• 20 commenti

La nuova app Skype UWP per Windows 10 Mobile trapela in rete!

Abbiamo visto in passato come Microsoft ha deciso di rimuovere l’integrazione Skype su Windows 10 Mobile Redstone a favore di un’applicazione universale già disponibile per gli Insider su PC e tablet.

Skype-Logo-TruTower

Da XDA ecco ora trapelare la nuova app Skype UWP per Windows 10 Mobile, ovviamente essendo una versione non ancora definitiva potrebbe avere bug o non essere perfettamente ottimizzata.

Se utilizzate una build Redstone di Windows 10 Mobile, potete installare manualmente l’applicazione effettuando i seguenti passaggi:

  • Scaricare l’app Skype UWP da questo link
  • Copiare il file .appxbundle sul proprio telefono
  • Andare nelle impostazioni del proprio dispositivo, selezionare la voce “aggiornamenti e sicurezza”, scegliere la voce “Per gli sviluppatori” e abilitarela “Modalità sviluppatore” sul proprio device
  • Avviate il file di Skype UWP tramite Explora file e confermare per installarlo

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Giovanni Auditore ha detto:

    Non vedo l’ora che esca, nel frattempo… Oggi plaffo mi ha letteralmente azzerato la batteria nonostante lo abbia aperto solo una volta per leggere della nuova build

    • Marco ha detto:

      Lo fa anche a me (a parte crashare a manetta) secondo me a naso, rimane in background disqus che continua ad aggiornare i commenti.
      @plaffo ma una nuova app e prevista? O e in lavorazione?

      • War 78 ha detto:

        Sul 950XL non ha mai crashato ma ogni volta che l’apro mi rimane il logo piccolino al centro dello schermo anche per 20 secondi, fastidioso e brutto da vedere.. Strano perché sul 920 non lo fa

      • Erunér ha detto:

        Ho anch’io crash continui coi commenti e quando li leggo il 920 diventa una specie di stufa!
        La chiudo sempre poi perché ho notato anche io consumo spropositato in background

        • Luca Serri ha detto:

          Un’app sospesa non può consumare più batteria di quando è chiusa. Prova a disinstallare e reinstallare, non è normale.

  2. Vincenzo ha detto:

    Funziona…
    Io l’ho installata un paio di settimane fa’…

  3. Jacksoft ha detto:

    MA COME! E la BELLISSIMA integrazione in Messaggi, Video, Telefono? :U

    • Michele M. ha detto:

      quell’app era fortemente limitata.. per me han fatto bene a separarle nonostante sia da sempre un gran sostenitore del concetto di hub introdotto in wp7 e poi pian piano abbandonato.

      • Jacksoft ha detto:

        L’HUB di WP7 era 100 anni avanti rispetto la schifezza presente tutt’ora. L’ho veramente AMATA.

        • Michele M. ha detto:

          Eh anche io.. però se ci pensi nessuna app di messaggistica con protocollo proprietario si sarebbe potuta integrare, tolto che se anche l’avessero fatto avrebbero perso il branding di ciascuna: prova ad immaginare un hub ipotetico con dentro FB Messenger, Skype, Viber, WhatsApp e Telegram.. l’unica cosa che avrebbe differenziato queste app sarebbe stato il colore della nuvoletta (Blu, Celeste, Viola, Verde e Azzurro), differenza troppo piccola per le rispettive Software House che si sarebbero ritrovate i concorrenti sul loro medesimo piano, spalla a spalla nella stessa app..

          • Jacksoft ha detto:

            Diciamo che WP7 lo supportava, però nessuno ci ha mai messo mano ad integrarla… Anche se è pur vero che le app son uscite con WP8 dove, però, l’HUB era stato già eliminato (tipico di Microsoft, del resto)

      • ernestinthesixties ha detto:

        l’hub era una soluzione radicalmente diversa da quella degli altri OS ed era di una comoditàe di una semplicità d’uso bestiale. però non avrebbe mai potuto sopravvivere perché tutti hanno interesse a far installare le loro app anziché integrare i servizi nell’OS di un’altra azienda. e infatti da 8.1 in poi è scomparso. adesso poi Windows somiglia molto agli altri OS. ma sostanzialmente la sua esperienza ha dimostrato che il pubblico cerca quello che conosce già e nient’altro e rifiuta ogni novità sia nell’UI che nell’idea generale dell’OS.

    • Giovanni Auditore ha detto:

      ha sempre funzionato a pene di cane

  4. Luca Serri ha detto:

    Ma il funzionamento in background è indipendente dal fatto che essa sia sospesa o chiusa. Questo perché su WP le app sospese sono sostanzialmente congelate, non consumano batteria e vengono riprese più velocemente.

  5. Erunér ha detto:

    Fatto sta che Plaffo da sospesa consuma batteria, da chiusa no.

  6. Luca Serri ha detto:

    IE non è un’app dello store ma un’app di sistema, quindi ha dei privilegi in più ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *