• 35 commenti

E3 2016 – Ecco tutte le novità presentate all’evento Microsoft di ieri!

Ieri,  in occasione della conferenza Xbox E3 2016, Microsoft ha presentato una nuova famiglia di dispositivi Xbox One, numerose nuove funzionalità Xbox Live e il più ampio assortimento di giochi nella storia di Xbox. Phil Spencer, responsabile della divisione Xbox, ha sottolineato l’impegno del team Xbox nel voler creare un futuro nel gaming che vada oltre le generazioni di console e consenta agli appassionati di giocare senza barriere.

Xbox Windows 10

Xbox sta lavorando per rendere Xbox Live disponibile su tutti i dispositivi e network -PC, console, realtà virtuale e dispositivi mobili-, così da creare un’esperienza unificata in cui tutti i giocatori siano accolti, rispettati e supportati. Grazie al nuovo programma Xbox Play Anywhere i giocatori potranno acquistare un gioco una sola volta e usarlo sui propri PC con Windows 10 e console Xbox One, condividendo l’avanzamento, i salvataggi delle partite e i risultati raggiunti. Tutti i nuovi titoli Microsoft Studios presentati alla conferenza Xbox E3 2016 supporteranno Xbox Play Anywhere e altri titoli saranno disponibili.

Gli appassionati di gaming non hanno mai avuto così tanta scelta nel come e dove giocare”, ha dichiarato Phil Spencer. “Stiamo portando la nostra più ricca lineup di sempre su Xbox One e Windows 10, mettendo in contatto i giocatori di diversi network grazie a Xbox Live e ampliando la famiglia di dispositivi Xbox One con Xbox One S e “Project Scorpio” per dare ai giocatori più scelta su come e dove giocare. Non c’è mai stato momento migliore per essere un gamer Xbox”.

Presentiamo la famiglia di dispositivi Xbox One

La nuova lineup hardware e accessori di Xbox One offre ai giocatori una scelta e un livello di personalizzazione senza precedenti. Tutti i dispositivi Xbox One saranno compatibili con i giochi per Xbox One attuali e futuri e con i titoli retrocompatibili. Inoltre, tutti gli accessori funzioneranno anche su qualsiasi console della famiglia Xbox One.

  • Xbox One S. In un nuovo ed elegante design combinato con un colore “bianco robot”, fa il suo esordio la nuova Xbox One S, la console Xbox più piccola e più compatta di sempre. Nonostante le dimensioni ridotte del 40%, la nuova console ha un alimentatore integrato e supporta la riproduzione in 4K Ultra HD, per film in Blu-ray e streaming da partner come Netflix e Amazon video. Inoltre il supporto HDR (High Dynamic Range) per video e gaming rende i colori più intensi e luminosi in giochi come “Gears of War 4.”1 E’ disponibile per il preorder a partire da oggi e sarà nei negozi da agosto 2016:
    • Xbox One S 500GB a 299€
    • Xbox One S 1TB a 349€
    • Xbox One S 2TB Edizione Limitata, disponibile in alcuni mercati a 399€
  • “Project Scorpio”. In arrivo a fine 2017, “Project Scorpio” sarà la console più potente mai creata, con una GPU da 6 teraflops porterà un’esperienza di gioco superlativa grazie alla possibilità di giocare a 4K effettivi e ad una realtà virtuale in alta definizione. “Project Scorpio si unirà alla famiglia Xbox One e coesisterà con Xbox One e Xbox One S e tutti i tuoi giochi e accessori saranno compatibili.
  • Nuovo Controller Wireless per Xbox. Abbiamo migliorato il comfort con una impugnatura antiscivolo e introdotto un elegante design bianco. L’aggiunta del Bluetooth offre una connessione wireless semplificata per PC e tablet con Windows 10.2 Il nuovo controller wireless per Xbox sarà disponibile in tutto il mondo a partire da agosto al prezzo di €59,99.
  • Xbox Design Lab. I fan possono ora creare il proprio controller wireless ufficiale Xbox, grazie a oltre 8 milioni di combinazioni cromatiche con cui personalizzare la scocca, la croce direzionale, le levette, i pulsanti ABXY e molto altro ancora. Ogni controller è realizzato a mano in base alle specifiche e spedito direttamente ai fan. Xbox Design Lab riceve attualmente ordini da Stati Uniti, Canada e Porto Rico al costo di $79,99 tramite http://www.xbox.com/xboxdesignlab. È inoltre disponibile l’incisione laser a un costo aggiuntivo di $9,99.
  • Xbox Elite Wireless Controller – “Gears of War 4” Limited Edition. Controller professionale progettato in collaborazione con The Coalition, presenta “graffi” incisi a laser e un aspetto logorato dalle battaglie, che testimonia la sopravvivenza a uno scontro con gli Swarm. Disponibile in quantità limitatissime dai primi di ottobre al prezzo di €199,99 può essere prenotato a partire dalla settimana del 13 giugno presso rivenditori selezionati.

Unire i giocatori attraverso Xbox Live

L’obiettivo di Xbox Live è di promuovere una community online sicura, divertente e affidabile in cui tutti i tipi di giocatori siano benvenuti, rispettati e supportati. Il team Xbox ha annunciato una gran quantità di nuove funzionalità che abbatteranno le barriere tra i giocatori che usano dispositivi diversi, in modo da rendere l’esperienza di gioco più accessibile a tutti.

  • Club su Xbox Live. Un nuovo modo di connettersi con altri giocatori e creare communities private i cui componenti sono accomunati da stili di gioco, interessi personali e valori.
  • Cerca Gruppi su Xbox Live. Cerca Gruppi (Looking for Group) su Xbox Live è il modo più semplice per trovare giocatori disponibili e qualificati, pronti a entrare subito nel vivo della partita multiplayer.
  • Arena su Xbox Live. Una nuova piattaforma per tornei online aperta a tutti, dai principianti agli aspiranti professionisti: Arena su Xbox Live porta la competizione del gioco su Xbox One e sui dispositivi con Windows 10. Iscriviti ai tornei direttamente dall’interfaccia utente di Xbox o dall’app Xbox e gioca per ottenere premi e per poterti vantare.
  • Cross-play. Ora i giocatori Xbox One e Windows 10 potranno sfidarsi fra loro in partite multiplayer su selezionati giochi. “Gears of War 4”, “Forza Horizon 3”, “Sea of Thieves” e “Scalebound” supportano tutti la modalità multiplayer tra Xbox One e PC Windows 10, e inoltre i giocatori di “Minecraft” su telefoni iOS, Android e Windows 10 e dispositivi Wndows 10 potranno tutti divertirsi con il multiplayer cross-piattaforma.
  • Cortana su Xbox One. Cortana, la nota assistente digitale, arriva su Xbox One, con comandi vocali familiari disponibili sui dispositivi con Windows 10 e nuovi specifici scenari di gioco per Xbox One. Inizialmente il lancio di Cortana su Xbox One riguarderà gli Stati Uniti e il Regno Unito. Ulteriori mercati saranno disponibili in seguito.
  • Giochi per PC (Win32) su Xbox Live. Con l’aggiornamento per Xbox previsto per quest’estate saranno resi disponibili su Xbox Live i più importanti giochi per PC e ogni mese ne verranno aggiunti di nuovi. Usa l’app Xbox per vedere quali giochi per PC usano i tuoi amici, visualizzare clip di gioco e caricarne di tue e chattare tramite messaggi e voce con i tuoi amici durante le partite.
  • Language Region Independence. Facendo tesoro dei numerosi riscontri ricevuti dai fan, stiamo attivando Language Region Independence per offrire ai giocatori un controllo ancora maggiore sull’esperienza Xbox e sul modo in cui interagiscono con Xbox One. Grazie a Language Region Independence i giocatori hanno la libertà di scegliere qualsiasi lingua supportata su Xbox One, indipendentemente da dove si trovano.

La più ricca lineup di giochi arriva su Xbox One e Windows 10

Xbox presenta in anteprima un’ampia gamma di giochi per Xbox One e Windows 10, disponibili dal 2016 in poi, tra cui una serie di giochi esclusivi, titoli più venduti e giochi indipendenti attraverso il programma ID@Xbox.

  • “ARK: SURVIVAL EVOLVED” (PRIMA SU XBOX ONE E WINDOWS 10). Il popolarissimo gioco indie di Studio Wildcard ha venduto più di un milione di copie su Xbox One attraverso Game Preview e sarà presto disponibile su Windows 10. Approdato nudo, infreddolito e affamato su un’isola misteriosa, devi cacciare, seminare, costruire utensili, coltivare e costruire ripari per sopravvivere. Impara a domare, addestrare, allevare e cavalcare i dinosauri e le creature primitive che vivono sull’ARK, mentre scopri nuovi percorsi in tutta la loro bellezza in questo gioco open-world di sopravvivenza su larga scala. Unisciti a centinaia di giocatori online, in modalità schermo condiviso in locale, oppure esplora l’isola da solo.
  • BATTLEFIELD 1 (ELECTRONIC ARTS). Con alcune delle più grandi e più dinamiche battaglie nel storia degli FPS, vivi la nascita della guerra in una Francia devastata, nelle dune del deserto Arabico e nei cieli di Londra, solo su Battlefield 1. Unisciti ad enormi battaglie da 64 giocatori e vivi gli inaspettati momenti unici di Battlefield in un momento in cui il vecchio mondo è stato distrutto, facendo spazio a quello nuovo. Gioca per primo esclusivamente su Xbox One con EA Access a partire dal 13 Ottobre. Disponibile in tutto il mondo su Xbox One e i PC Windows a partire dal 21 Ottobre 2016.
  • “DEAD RISING 4” (ANTEPRIMA MONDIALE). Sviluppato da Capcom Vancouver, “Dead Rising 4” segna il ritorno del fotoreporter Frank West in un nuovissimo capitolo di una delle serie di videogiochi di zombie più popolari di sempre. Con un livello di personalizzazione delle armi e dei personaggi ineguagliabile e nuove ambiziose funzionalità, quali nuove classi di zombie e armature EXO, “Dead Rising 4” offre un’entusiasmante esperienza in cui i giocatori esplorano, cacciano e combattono per sopravvivere in un epico sandbox open-world. Disponibile per le festività del 2016 su Xbox One e Windows 10.
  •  “FINAL FANTASY XV” (SQUARE ENIX). Final Fantasy XV” è il tanto anticipato action RPG quindicesima edizione dell’iconico franchise “Final Fantasy”. Ambientato in un mondo dove il fantasy incontra la realtà, i giocatori si uniranno a Crown Prince Noctis e i suoi compagni in un viaggio epico di fratellanza, amore e disperazione mentre svelano il destino di Noctis e combattono con l’impero Niflheim. Con un accattivante cast di personaggi, grafica mozzafiato, esplorazioni open world e combattimenti adrenalinici in tempo reale. “Final Fantasy XV” è la migliore esperienza “Final Fantasy” per gli appassionati e i nuovi arrivati. Il titolo sarà disponibile su Xbox One a partire dal 30 Settembre 2016.
  • “FORZA HORIZON 3” (IN ESCLUSIVA SU XBOX ONE E WINDOWS 10 — ANTEPRIMA MONDIALE). La serie di videogiochi di corsa più venduta al mondo torna con “Forza Horizon 3”. Corri ed esplora le meraviglie incontaminate dell’Australia con i tuoi amici su oltre 350 delle migliori vetture al mondo, conquistando milioni di nuovi fan e dando vita al più grande festival automobilistico del mondo. Come nuovo capo dell’Horizon Festival, puoi modificare ogni aspetto delle gare automobilistiche e decidere in che modo arrivare al traguardo. Disponibile come titolo Xbox Play Anywhere dal 27 settembre 2016.
  • “GEARS OF WAR 4” (IN ESCLUSIVA SU XBOX ONE E WINDOWS 10). Inizia una nuova saga di una delle serie di videogiochi più acclamate di sempre. Sfuggiti a un attacco al loro villaggio, JD Fenix e i suoi amici Kait e Del devono salvare i loro cari e scoprire da dove proviene un nuovo nemico mostruoso. “Gears of War 4” restituisce alla serie il tono scuro e l’intensità delle immagini originali e include le modalità a schermo condiviso e cooperativa online, la nuova generazione dell’amato titolo a cinque giocatori, la modalità Orda, 60 fotogrammi al secondo in multiplayer e una grafica mozzafiato alimentata da Unreal Engine 4. Disponibile come titolo Xbox Play Anywhere dall’11 ottobre 2016.
  • “GWENT” (CLOSED BETA IN ANTEPRIMA MONDIALE SU XBOX ONE E WINDOWS 10). “Gwent”, il gioco di carte di successo di CD PROJEKT RED, creatori del gioco dell’anno “The Witcher 3: Wild Hunt”, è ora disponibile in una versione standalone di gioco di carte collezionabili.  Ispirato dai feedback dei gamers, con nuove regole e meccanismi, “Gwent” mette i giocatori ed il loro stile di gioco, non solo le loro carte, al centro dell’azione. In “Gwent” il giocatore impersona la “Carta Jolly”.
  • “HALO WARS 2” (IN ESCLUSIVA SU XBOX ONE E WINDOWS 10). Torna il videogioco strategico in tempo reale (Real Time Strategy, RTS) da console più venduto di tutti i tempi! Nato dalla collaborazione di 343 Industries e Creative Assembly, “HALO WARS 2” è un RTS ricco di azione che si svolge sul più grande campo di battaglia Halo di sempre. Preparati a guidare eserciti di Spartan e altre forze combattenti di Halo, quali Warthogs, Scorpions e nuove entusiasmanti unità, in una guerra brutale contro un nuovo terribile nemico, Banished. Disponibile come titolo Xbox Play Anywhere dal 21 febbraio 2017.
  • “INSIDE” (PRIMA SU XBOX ONE). Sviluppato da Playdead, “INSIDE” è l’attesissimo sequel di “Limbo”, l’innovativa hit digitale del 2010. Questo puzzle adventure, con ambientazione dark tipica di Playdead. Disponibile a partire dal 29 giugno 2016, può essere prenotato sin da ora. Per festeggiare il lancio, “Limbo” sarà gratuito per tutti i giocatori di Xbox dal 13 al 20 giugno.
  • “MINECRAFT” (REALMS E COMPONENTI AGGIUNTIVI). Mojang e Microsoft presentano un multiplayer su più dispositivi per iOS, Android, Samsung Gear VR e Windows 10. Ciò è reso possibile dal lancio odierno dell’aggiornamento compatibile per “Minecraft: Windows 10 Edition” Beta e “Minecraft: Pocket Edition”. Con Xbox Live e il servizio “Minecraft Realms”, i giocatori di Minecraft su Windows 10 e dispositivi mobili possono ospitare le proprie partite multiplayer su server privati e basati su cloud, in modo da poter giocare con gli amici 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, anche quando il creatore originale del mondo è offline. A partire da oggi i giocatori che dispongono di un account Xbox Live possono provare “Minecraft Realms” su dispositivi mobili e su Windows 10 gratuitamente per un mese attraverso l’app “Minecraft”. Il team ha annunciato, inoltre, nuovi componenti aggiuntivi per il gioco che saranno disponibili in autunno, tramite i quali i giocatori potranno modificare i propri mondi e personalizzare gli elementi chiave della partita per creare mappe e minigiochi propri.
  • “RECORE” (IN ESCLUSIVA SU XBOX ONE E WINDOWS 10). Dal leggendario creatore di videogiochi Keiji Inafune e Armature Studio LLC, il team che si cela dietro la serie “Metroid Prime”, arriva “ReCore”, un gioco di azione e avventura sapientemente creato per la nuova generazione. Gioca nei panni di Joule, uno degli ultimi esseri umani rimasti, e stringi amicizia con i coraggiosi compagni robot per condurli in un’avventura epica attraverso un mondo dinamico e misterioso. Disponibile come titolo Xbox Play Anywhere dal 13 settembre 2016.
  • “SEA OF THIEVES” (IN ESCLUSIVA SU XBOX ONE E WINDOWS 10). Sviluppato da Rare, i leggendari creatori di “Perfect Dark” e “Banjo-Kazooie,” “Sea of Thieves” è un coinvolgente gioco di avventura con mondi condivisi in cui pullulano pirati, pericoli imprevisti e bottini da accaparrare. Calati nei panni dei pirati che vuoi impersonare, condividi avventure con i tuoi amici e stabilisci le tue regole, ruoli e obiettivi in un mondo in cui tutte le vele all’orizzonte sono ciurme di giocatori dalle intenzioni sconosciute. “Sea of Thieves” offre un’esperienza che si evolve nel tempo, in quanto giunge in anticipo nelle mani dei giocatori per poi crescere in base ai riscontri provenienti dalle community.
  • “STATE OF DECAY 2” (IN ESCLUSIVA SU XBOX ONE E WINDOWS 10, ANTEPRIMA MONDIALE). Il nuovo capitolo dell’amatissima serie “State of Decay” ti farà immergere in un gioco fantasy di sopravvivenza multiplayer dominato da zombie. I giocatori collaborano per creare comunità durature in cui le scelte effettuate danno vita a un mondo interconnesso e formano un’esperienza nuova ogni volta. Disponibile come titolo Xbox Play Anywhere nel 2017.
  • “SCALEBOUND” (IN ESCLUSIVA SU XBOX ONE E WINDOWS 10). Dagli sviluppatori di PlatinumGames Inc., acclamati dalla critica, e dal celebre Game Director Hideki Kamiya arriva “Scalebound”, che offre avventure epiche e battaglie su grande scala ambientate nel bellissimo e pericoloso open world di Draconis. Personalizza l’eroe principale Drew e il tuo drago, Thuban, a seconda del tuo stile di gioco mentre affronti legioni di soldati e mostri enormi da solo o affiancato da massimo tre amici su Xbox Live. Disponibile come titolo Xbox Play Anywhere a partire dal 2017.
  • “TACOMA” (PRIMA SU XBOX ONE E WINDOWS 10). È l’anno 2088 e l’umanità ha conquistato le stelle. Entri nella stazione spaziale abbandonata “Tacoma”, dove la tecnologia della realtà aumentata della struttura è il tuo unico collegamento con l’equipaggio che una volta vi abitava. Che cosa è successo all’equipaggio? E qual è stato il ruolo di ODIN, il supervisore dell’AI della stazione? Scopri la verità in “Tacoma,”, il sequel di Fullbright, gioco di esplorazione che ha definito il genere “Gone Home”, disponibile su Windows 10 e Xbox One dal prossimo anno.
  • “TEKKEN 7TM” (BANDAI NAMCO ENTERTAINMENT INC.). Un’appassionante storia che intreccia i destini passati, presenti e futuri dei personaggi preferiti di “Tekken.” Conosciuto per aver rivoluzionato i giochi da combattimento attraverso il suo gameplay violento e il suo ampio cast di personaggi, “Tekken 7”  introduce meccanismi di combattimento avanzati  insieme a tanti nuovi combattenti per assicurare che il tuo prossimo combattimento non sarà l’ultimo. Sarà disponibile per Xbox One ad inizio 2017
  • “TOM CLANCY’S THE DIVISIONTMEXPANSION I: UNDERGROUND” (UBISOFT®). Tuffati nel cuore di New York per salvare quello che rimane di Underground, prima espansione di “Tom Clancy’s The Division”. Esplora l’intricato labirinto creato da metropolitane, tunnel e fognature per combattere nemici mortali e recuperare un prezioso bottino. Prova l’esperienza di una nuova incursione e trova le ultime armi, equipaggiamenti e molto altro. Disponibile in anteprima su Xbox One e PC Windows a partire dal 28 giugno.
  • “WE HAPPY FEW” (PRIMA SU CONSOLE SU XBOX ONE). Sviluppato da Compulsion Games, “We Happy Few” sarà disponibile per Windows 10 e Xbox One a partire da quest’estate. In un’antiutopica Inghilterra del 1964 che ha perso la Seconda guerra mondiale, i cittadini di Wellington Wells assumono un farmaco della felicità chiamato “Joy” (Gioia) e vivono nella negazione della loro triste esistenza e del terribile passato che hanno vissuto. Riuscirai a sopravvivere tra loro dopo che avrai smesso di assumere Joy e sarai diventato un “Downer”?

Comunicato stampa!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Gionata mummia800 ha detto:

    Faccio una domanda stupida, Ma i giochi per la nuova one s in 4k, saranno giocabili pure su la vecchia one? Naturalmente in definizione fullhd.

    • endri16 ha detto:

      La one s non ha giochi i 4K ma solo i video! I giochi in 4K arriveranno con il project scorpio!

    • Gabriele ha detto:

      La S non supporterà i giochi in 4K, ma solo film e streaming in quella risoluzione. La Xbox Scorpio invece li supporterà ma non so se funzionerà come dici tu

      • Gionata mummia800 ha detto:

        Speriamo trovino una soluzione, già per la one ce ne sono pochi, se la abbandonano é l’ennesima presa per i fondelli, o sbaglio Secondo te?

        • zampe ha detto:

          hanno detto che i giochi che usciranno per la scorpio saranno tutti giocabili sulla one, ovviamente non in 4k

          • Marco ha detto:

            Sicuro? Io ho più capito che saranno i giochi one a poter girare su scorpio e non viceversa……sarebbe possibile probabilmente, ma non credo così conveniente.

          • zampe ha detto:

            Può essere che mi ricordi male, magari dopo do un’occhiata alla conferenza

          • Alessandro Skapadacà Rossi ha detto:

            A quanto ho capito tutte e tre le piattaforme coesisteranno, semplicemente con settaggi grafici differenti… Come accade con pc di fascia bassa e alta

          • sigfrid696 ha detto:

            No hanno detto espressamente che tutti i giochi saranno compatibili con tutti i modelli di one, quindi one one s e scorpio, semplicemente sulla scorpio gireranno a 4k

          • Marco ha detto:

            Mmm……che pacco allora. Spero sia un errore di traduzione.

        • Gabriele ha detto:

          Non credo l’abbandonino: la Xbox One S è fatta per chi ancora non ha la One e i giochi sono condivisi con questa, mentre la Xbox Scorpio a quanto pare è fatta per gli “hardcore gamers” e avrà un prezzo molto più elevato rispetto alla One. Inoltre ho letto che gli sviluppatori potranno programmare i giochi per One e questi si “adatteranno” automaticamente anche per Scorpio aumentando la risoluzione a 4K.

  2. LyN0lxf ha detto:

    Anch’io ho alcune domande per i più esperti riguardante per lo più la Scorpio che vorrei prendere in futuro.
    1. Le app e i giochi presenti sullo store per Windows 10 che funzionano sia su pc che telefono funzioneranno anche su xbox ?
    2. Si possono riprodurre film presenti su hard disk esterni ? oppure come bisogna fare ? Gli mkv sono supportati ? anche gli h.265 per caso ?
    (curiosità 3. Per giocare online serve qualche abbonamento o acquistato un gioco puoi giocare sia da solo che online ?)

    • endri16 ha detto:

      Per giocare online serve l’abbonamento a Xbox live! Per il resto non so risponderti! Comunque la scorpio dovrebbe uscire nel 2017 c’è ancora tempo per avere le risposte e decidere!

    • Gabriele ha detto:

      1. Visto l’annuncio dell’unificazione degli store con AU credo proprio di si
      2. Se non sbaglio su 360 si può fare, quindi anche su One. Per i formati supportati non so precisamente ma con tutti gli aggiornamenti rilasciati dovrebbero averli introdotti

    • sigfrid696 ha detto:

      Provo a risponderti
      1 per adesso solo alcune app selezionate funzionano su xbox one, ma hanno detto che presto gli store saranno unificati; infatti vlc è gia al lavoro su una app per xbox one. Xbox one è comunque gia stata aggiornata ad una versione di windows 10 qualche mese fa.
      2 Si possono riprodurre film presenti su usb o dischi esterni, mkv sono supportati cosi come h264, h265 ti direi ancora no, ma io ho risolto usando un server DLNA e facendo transcoding dei file incompatibili
      3 per giocare online serve abbonamento a xbox live gold che costa 50 euro all’anno, anche se spesso si trovano offerte sui 30-35
      Spero di essere stato di aiuto

    • LyN0lxf ha detto:

      Grazie delle risposte. Essendoci win10 credo anch’io che avendo le app opportunee si possa fare tutto quello che si fa su un telefono/(pc), e a me interessava per lo più la parte per la visione di film/serie :)

      • endri16 ha detto:

        Quella c’è già a parte l’app preinstallata io con edge da Xbox non ho mai avuto problemi con i vari siti di streaming!

  3. Donald ha detto:

    Ma questa xbox one s é potente quanto la vecchia one normale?
    Soprattutto come siamo messo con il parco giochi? Meglio la ps4 in questo caso?

    • Marco ha detto:

      Certo e potente uguale, e solo la versione”Small” classica rivisitazione che fanno sia sony e microsoft alle loro console. Se ti interessano solo i giochi dovresti pensare seriamente a giovare su pc dove hai veramente tutti i generi che vuoi, se invece ti piace un gioco in particolare alla forza motorsport o alla gran turismo…..bhe lì la scelta e personale.

      • Donald ha detto:

        Si ma fare girare giochi con la stessa qualità delle console servono pc da 2000€ minimo

        • Marco ha detto:

          In realtà no….non vedi quanto sono durate poco queste console? Non ti viene da chiederti il perché?…..comunque era solo un consiglio, io mi sono fatto due conti e col pc risparmio, ma non tutti abbiamo le stesse esigenze, e ho giocato anni sia su pc che su console, non sono di parte

          • Donald ha detto:

            Io ti dico che in realtà preferisco di brutto il pc. Non ho mai avuto una consolle. Tuttavia alcuni giochi di guerra li devi giocare in risluzione minore quindi perde un pô la grafica ecc ecc (poi il pc coi giochi di guerra é fantastico). Obiettivamente secondo me per fare girare bene un gioco devi fare un pc fisso top. E per farlo top altroché 300€

          • Marco ha detto:

            Mha….bho…..io ho su ancora un 3570k e una gtx 670….roba praticamente obsoleta, rimediabile a qualche centinaia di euro….gioco ancora in full hd ( quindi a una risoluzione “bassa” ) e mi trovo ancora discretamente bene, mi gioco the division tutto su alto tra i 40 e i 55…..e comunque a parer mio o la compri usata e sono d’accordo, ma comprare ora una console nuova secondo me non vale la pena. Io gioco ancora frequentemente, comprare i giochi a 30 euro invece che 60 mi fa risparmiare non poco, ma uno che gioca solo a fifa o cod, si console a manetta, dipende anche dalle esigenze / preferenze.

  4. Matteo ha detto:

    Inviai il mio 640 lte al centro Prima comunicazione per riscaldamento eccessivo: il mio telefono scalda a più non posso dopo due minuti di utilizzo, avevo chiesto di ripararmelo seriamente e non fare soltanto un ripristino come è stato fatto nel centro di assistenza più vicino a me, oppure di sostituirmelo.
    Oggi è arrivato con una bella lettera dentro: guasto non riscontrato.
    Praticamente me lo sono inventato.

  5. alex ha detto:

    Domanda: Il controller personalizzato sarà compatibile con il PC?

  6. Joel Pizzillo ha detto:

    Tekken 7 verrà rilasciato anche su pc, per chi non lo sapesse, a inizio 2017..già comparso su steam

  7. andrea ha detto:

    segnalo al team di plaffo che gli store sia su mobile che desktop sono tornati online!

  8. Tesla ha detto:

    la microsoft la costruendo un ecosistema che molto probabilmente darà finalmente filo da torcere a steam, coloro che boicottano windows 8 e 10. Molto probabilmente l’intero ecosistema xbox verrà portato su PC, con il vantaggio di compri 1 gioco e lo giochi su xbox pc e mobile

  9. floriano ha detto:

    stanno aumentando i motivi per aggiornare a Windows 10, molti anni fa sono passato da Windows 98 a Windows xp semplicemente per avere una gestione più comoda delle pennette usb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *