• 20 commenti

Windows Device Recovery Tool si aggiorna alla versione 3.4.34

Windows Device Recovery Tool è l’applicazione realizzata da Microsoft nata per installare l’ultima versione ufficiale del sistema operativo dedicato al nostro smartphone, app utile per provare a recuperare il terminale in caso di problemi o per tornare ad una versione stabile dopo aver installato quella per gli Insider.

de

L’app in queste ore ha ricevuto un aggiornamento che porta l’applicazione alla versione 3.4.34 e come possiamo leggere nella lista delle migliorie sono stati corretti bug e apportati bug minori.

Per effettuare l’aggiornamento all’ultima versione basterà avviare l’app dal proprio PC e confermare l’installazione del nuovo update, se non avete ancora scaricato l’app potete farlo direttamente da questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Edik ha detto:

    Per il1520 quale é l ultima versione ufficiale di win 10?

  2. yepp ha detto:

    Una build di Windows 10 Mobile è attesa per stasera
    Rimanete sintonizzati!

  3. Fenix ha detto:

    Sono stati apportati bug minori?!?!lol:-)

  4. Hal Twister ha detto:

    Aggiornata, cmq per me è un errore che per i dispositivi aggiornati ufficialmente a W10M dover ripartire tramite WDRT da 8.1 e non a questo punto direttamente da 10.

    • Drak69 ha detto:

      troppo complesso mettere un menu di scelta (due scelte poi xD) WP8.1 e W10M. Ma è piu che evidente che microsoft abbia fatto il possibile per lasciare indietro i vecchi dispositivi.

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Non sai quanto mi irrita sta cosa , devono dare la possibilità di flashare con Windows mobile 10 direttamente. Io non voglio tornare indietro e avere la colite acuta .

  5. Andrea mandalà ha detto:

    ho bisogno di aiuto, mi sono dimenticato di togliere l’accesso a insider e mi ha scaricato l’aggiornamento a redstone. Poichè mi funziona malissimo vorrei tornare a W10 “normale” ma non mi funziona WDRT. durante la lettura delle informazioni mi dà: – L’inizializzatore del tipo di ‘Microsoft.WindowsDeviceRecoveryTool.Model.RegionAndLanguage’ ha generato un eccezione –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *