• 28 commenti

Project Europe – Un misterioso progetto di Microsoft legato alle UWP

Microsoft, durante il Build Tour di Barcellona, ha voluto stuzzicare i presenti citando un nuovo progetto a cui sono a lavoro chiamato “Project Europe”.

project-europe-800x450

Il progetto “segreto” si unisce a quelli già annunciati come Project Astoria (abbandonato), Project Islandwood e Project Centennial. Al momento non è stata comunicata nessuna informazione specifica su questo progetto, l’unica info trapelata è che riguarda le UWP (Universal Windows Platform).

Di cosa si tratta? Al momento impossibile saperlo (a parte qualche speculazione).

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Emanuele ha detto:

    Le UWP gireranno anche su Android, MAC e iOS!!! :S

  2. ermedir ha detto:

    Presenteranno qualcosa di innovativo per abbandonare il progetto 2 mesi dopo? XD

  3. mnpl10 ha detto:

    Secondo me la prima azienda che si butterà sullo sviluppo di un modo per utilizzare tutte le funzioni del telefono mentre si guida senza toccare il telefono in maniera efficace, semplice ed universale farà grandi fortune. Windows ha a suo favore Cortana che é già qualcosa, ma non fa ancora la differenza perche é utile solo per chiamate e messaggi.

  4. Fabio b ha detto:

    No, non funzionerebbe. I tool ci sono sempre stati e non se n’è fatto nulla.

  5. Shalashaska ha detto:

    Ehh e ti pareva che non se ne uscivano con qualcosa per alimentare un po’ di hype? Sarà la solita monnezza.

  6. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Un altro progetto che morirà fra 2 mesi , perché sarà un progetto finto che nessun sviluppatore utilizzerà. Ultimamente nessun progetto é stato utilizzato seriamente siamo su un tasso di adozione dell’ 1% forse ….

  7. J.H. Bolivar Pacheco ha detto:

    L’unico progetto che rimane sarebbe partire creando direttamente in UWP e che abbia un tool di automazione che lo renda compatibile anche per iOS e Android

  8. massimo ha detto:

    Esatto

  9. Shalashaska ha detto:

    Io sono uno sviluppatore e ti posso parlare di almeno 3 “proGGetti” ultrasegretissimi che sono falliti miseramente.

    Ma piuttosto, l’altro giorno al Microsoft Cloud Roadshow a Milano tu c’eri?
    Sai su quali dispositivi facevano le demo?

    Ti do un indizio: Non erano Windows 10 Mobile. Manco per sbaglio.

  10. Fabio b ha detto:

    Ma cosa intendi per compilare? Una uwp è solo una uwp. Sviluppandola con Xamarin una buona parte del lavoro può essere condiviso e/o esteso nelle varie implementazioni. Compilare non significa nulla. Adesso ci manca chi salta fuori con i linker e siamo a posto :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *