• 167 commenti

Nuova e-mail rivela la strategia Microsoft nel Mobile, gli investimenti su Windows “non sono a rischio”

I colleghi di WindowsCentral ci segnalano che da una nuova e-mail inviata da Microsoft ai propri partner emergono nuove informazioni sulla propria strategia nel mondo smartphone.

microsoft-logo
Stando ad una nota interna a Microsoft inviata ai propri partner, l’azienda di Redmond dichiara che con la nuova ristrutturazione nel campo mobile è pronta a concentrarsi nei mercati “core” per la sua attività smartphone, in particolare si parla di Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Polonia, Australia ed Europa occidentale (Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera).

La scelta di concentrarsi su questi paesi non viene rivelata, Microsoft dichiara solo che si concentrerà “dove abbiamo visto il più grande successo – alle aziende per le quali la security, manageability e Continuum sono importanti, e ai consumatori che apprezzano queste caratteristiche”, possiamo immaginare che nel futuro Microsoft pensi a dispositivi di fascia alta abbandonando il mercato dei terminali economici.

L’obbiettivo di Microsoft è “concentrare i propri investimenti dove stiamo ottenendo i più grandi successi” assicurando i propri partner con queste parole:

Voglio assicurarvi che il vostro investimento sui telefoni Windows non è a rischio. Windows 10 Mobile rimane al centro della nostra ambizione “More Personal Computing”. Noi continueremo a sostenere e aggiornare i dispositivi Lumia che sono attualmente sul mercato, e lo sviluppo di Windows 10 Mobile per gli OEM, come HP, Acer, Alcatel, VAIO, e Trinity; così nello sviluppo di grandi nuovi dispositivi. Continueremo ad adattare di Windows 10 sui dispositivi con schermo di piccole dimensioni.

Microsoft ribadisce quindi sia lo sviluppo di Windows 10 Mobile che il lavoro per rilasciare “grandi nuovi dispositivi” (il tanto discusso Surface Phone?).

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. NeeC ha detto:

    precisazione dovuta, visti numerosi commenti usciti in merito al taglio di personale…

    sono felice che sia stata fatta questa dichiarazione! :)

  2. Spiffero ha detto:

    Quindi solo phablet da 6″ per professionisti e stop a terminali e app per consumer. Da fedele Lumia 930 la cosa mi rattrista.

    • NeeC ha detto:

      scusa, ma se sul 930 puoi installare w10m perché ti rattrista questa notizia?
      se continuano lo sviluppo del s.o. sei “salvo” ;)

      • minzi ha detto:

        lui si rattrista pensando agli altri,si preoccupa per gli altri che non sono nella fede…..invece di godersi il proprio terminale …quanto è umano

      • Spiffero ha detto:

        E’ già due anni che ho il 930 e Win10 l’ho installato subito. Mi piacerebbe anche cambiare terminale, ma vedo che gli unici nuovi usciti ( esclusi i due cocci di plastica dei 950/XL ) sono phablet. HP X3, Coship Moly PCPhone W6 ecc.
        Costruttori che propongono bei telefoni con Win10 non ne vedo e non vedo neanche versioni Win 10 di smartphone già in commercio.
        Se Microsoft punta al Businnes / Continuum e gamma Surface, per gli utenti consumer non c’è altra scelta che Android o IOS. App non ne aggiungono……

        • Andrea Lumia 1520 ha detto:

          Comunque più avanti vai più le dimensioni schermo aumentano.non prenderei mai un iphone se da 4.7 di schermo.

        • minzi ha detto:

          guarda che su android tutti i top gamma che stanno presentando sono tutti phablet
          dai 5.5 in su quasi…il minimo è 5.2 con cornicione
          e sono tutti cocci di lattina riciclata ma sberluccicante

        • NeeC ha detto:

          ho un 950 da ormai due mesetti e lo trovo ben costruito! :P

    • Freerider ha detto:

      Bisogna sperare che gli attuali OEM ci vogliano credere e inizino a proporre anche dei mid-range. Pensare di fare successo solo nel campo business è pura follia (ad esempio dove lavoro, nonostante le mie pressioni, sto perdendo la battaglia per i nuovi smartphone, molto probabilmente passeremo ad android per i capricci di molti utenti che ora hanno Windows phone e si lamentano, il bello è che lo usano praticamente come un feature phone)

    • Davide ha detto:

      Dove lo hai letto?

    • Hankel ha detto:

      oggi fare un prodotto che possa essere di interesse per un utente “business” non significa proporre un registratore di cassa che telefona :P

      il concetto non si discosterà da quello dei surface

  3. Roberto ha detto:

    I troll ne saranno felici, potranno continuare a buttare merd… su MS ad ogni occasione.
    Comunque scelta che condivido a metà (parlo del lato hardware), se capisco che come prima non poteva andare (troppi investimenti rispetto a quanto guadagnato), fare 1 solo Surface Phone l’anno di fascia altissima e lasciare il resto ad altri costruttori funziona se arrivano gli OEM grossi (HTC, Samsung, LG, ecc)

  4. Midea ha detto:

    Ma il terminale piu venduto non era il 520? Quindi in teoria vende piu sugli economici che sui top di gamma, dove la gente preferisce rivolgersi ad apple e samsung…

  5. Gerardo Ragosta ha detto:

    Riassunto in due parole : “Surface Phone” E penso che ne faranno uno di fascia media e un altro di fascia alta.

  6. Hankel ha detto:

    c’è sempre da distinguere quello che è il software da quella che è la divisione smartphone di Microsoft

    immagino che per quanto riguarda il concentrarsi su alcuni mercati si riferiscano per l’appunto alla vendita di smartphone

    per capirsi, se l’OEM indiano le chiede windows 10 mobile per un telefonino da 80 dollari è altra questione

  7. yepp ha detto:

    Evvai, siamo salvi!
    Alla faccia di chi ci voleva morti

  8. Freerider ha detto:

    Vedendo i comunicati per tranquillizzare i partner anche Microsoft ovviamente si rende conto di quanta incertezza e malcontento c’è attorno a Windows mobile. Anche capendo la loro scelta di lasciare spazio agli OEM, non riesco a capire come riusciranno a convincere i produttori ad adottare Windows mobile. Per me la scusa del business non regge. Se proponessi un Windows mobile ad un manager mi licenzierebbe in tronco, potrei imporre la scelta agli impiegati ma verrebbero a stressati la vita tutti i giorni (esperienza personale) senza portare un reale vantaggi alla produttività visto che su android ho gli stessi servizi. Sostituire i computer con uno smartphone continuum e le remote app è un investimento pesantissimo e di solito i reparti IT sono quelli con meno budget.
    Detto questo, tutti dicono che Windows 10 mobile è orientato al business, in questi ultimi mesi ho lavorato solo su questo e vi posso assicurare che le funzioni business non sono pronte. La cosa che funziona molte bene e la login con un account aziendale su Azure (ed è una figata), ma il resto no. Ad esempio non poter utilizzare l’account aziendale per utilizzare office lens con OneDrive for business la dice lunga (e che questa possibilità è abilitata su iphone la dice ancora più lunga!).
    Io continuerò ad utilizzare Windows mobile, alla fine quello che mi serve c’è, ma sono davvero curioso di vedere come, e se, ne verranno fuori da sta crisi.

    • ernestinthesixties ha detto:

      ma non ne verranno fuori. non vedono l’ora di lasciar perdere il settore smartphone (ci hanno rimesso 8 miliardi dall’inizio dell’acquisizione Nokia), e giustificano questa intenzione che è chiara ormai a tutti (non ai tifosi dei blog) dicendo che vogliono lasciare spazio agli OEM. ma la verità è che costruttori di rango disposti a spendere un euro su W10 mobile non ce ne sono. quanto al mitico settore business, sappiamo tutti che non esiste. non c’è più il mondo dove Blackberry spadroneggiava perché poteva offrire funzioni esclusive.

      • Freerider ha detto:

        O hanno una strategia o sono dei pazzi furiosi. Che dismettono la produzione degli smartphone ora mai l’hanno capito tutti, ma sicuramente hanno dei piani per Windows mobile se no non continuavano ad investire nell’OS e i, seppur pochi, OEM non avrebbero intrapreso quella strada. O ha venduto solo fumo ad HP, oppure sono riusciti a convincerli con una road-map davvero interessante, non credo che HP si faccia abbindolare facilmente.

        • ernestinthesixties ha detto:

          anche sforzandomi non riesco a immaginare come possano convincere gli OEM a fare smartphone Windows che nessuno vuole con l’1% a dir tanto delle vendite mondiali. inoltre non bisogna dimenticare che non esiste ancora, al momento, neppure un OS che possa considerarsi “finito”.

          • Freerider ha detto:

            Mah, per me win10 ora con rs1 non è cosi indietro. La percezione che abbiamo di un OS incompleto è data dal fatto che le app fanno c4gare e non utilizzano nessuna nuova funzione di Windows 10. Ad esempio, tutti a parlare del login alle app con l’impronta su android, Windows 10 ha le api di Windows hello e le app potrebbero sfruttarle, però nessuno le implementa e quindi l’OS sembra che non ti dia questa possibilità.

          • ernestinthesixties ha detto:

            ma io non credo che sia “indietro”. credo che sia grezzo. alcune app di sistema fanno pena (Foto, per esempio) Onenote non si sincronizza con la app per PC,, si vede che ci stanno lavorando su e le aggiornano spesso. la grafica poi in alcuni punti è scandalosa, dopo mesi e mesi ancora scritte tagliate e caratteri che non si ridimensionano a dovere. guarda qua, ti sembra una cosa da OS finito?

          • massimo ha detto:

            Allucinante
            E il clipboard?

            Con l’iconcina dell’incolla che viene mezza fuori del bordo sx e devi spostarla a dx per cliccarla…
            È estremamente frustrante, secondo me in ms non li usa nessuno i lumia!

      • Hankel ha detto:

        “non vedono l’ora di lasciar perdere il settore smartphone”
        be, non credo che siano cosi masochisti da spendere soldi in nuovi dispositivi sperando ardentemente che siano un fiasco per chiudere tutto la divisione hardware

        • ernestinthesixties ha detto:

          scusa ma quali nuovi dispositivi?

          • Hankel ha detto:

            sono tre email che precisano che stanno sviluppando direttamente (quindi non si riferisco ad OEM) “great new devices”

          • ernestinthesixties ha detto:

            ai “new great devices” ci crederemo quando li vedremo, visto che non se ne sa nulla mentre invece tutto il resto che riguarda MS filtra regolarmente sui vari Evleaks & C

          • Hankel ha detto:

            vabbè che ci sia il dubbo posso comprenderlo però se non ci si fida nemmeno di quel che scrivono loro direttamente a più riprese direi che è proprio meglio non avvicinarsi al mondo Microsoft ;)

          • ernestinthesixties ha detto:

            il fatto che uno dica che stanno lavorando a “new great devices” senza specificare se smartphone o altro o dare una pur vaga indicazione temporale non significa nulla. io mi sono avvicinato al mondo Microsoft da un pezzo, prima con un 820 e poi con un 930 che uso ancora, ma sul mobile si sono incartati di brutto: adesso è evidente che stanno cercando di chiudere questa perdita continua.

          • Freerider ha detto:

            Anche del Surface book nessuno sapeva della sua esistenza, eppure l’anno scorso ha fatto la sua compara bello e pronto. Mesi e mesi fa era comparso su un sito che “cattura” le caratteristiche di nuovi dispositivi uno strano smartphone MS con un sd820. Poi però non ho trovato più notizie in merito. La cosa certa è che se devono rilasciare sta benedetta famiglia Surface (escludo a priori un x86 su sti smartphone) lo devono fare in questi mesi! al più tardi dopo l’estate. Non possono e non devono aspettare redstone2. Potrà pure essere l’OS migliore del mondo, ma due e passa anni di silenzio in comunicazione e marketing (lasciando perdere la parentesi x50) sono troppi per potersi riprendere.

      • Hankel ha detto:

        la realtà probabilmente sta nel mezzo
        è ovvio che in Microsoft la volontà di “buttare” cosi tanti soldi nell’hardware mobile si è persa, ma è verosimile anche che il tutto apparisse come un serpente che si mangia la coda
        vendere in perdita a basso prezzo significa anche escludere eventuali OEM interessati

      • massimo ha detto:

        Stra quoto!
        Ibm disse così per os/2, si sa com’è andata a finire!

        Una piattaforma non può autosostenersi con il solo settore biz!

    • massimo ha detto:

      Quoto

  9. Carlo Galvanin ha detto:

    Articolo chiarissimo, email più che esaustiva, 13 commenti (finora) e c’è ancora chi non ha capito una mazza! Incredibile, io ci rinuncio!

  10. Massimo ha detto:

    Voglio vedere quando si decideranno a risolvere tutti i bug presenti! Il mio 830 subisce quel fastidiosissimo spegnimento dello schermo che mi vien voglia di sbatterlo al muro certe volte!
    OT: uffa non mi funziona più Glance! Temo che dovrò andare di hard reset (il mio primo da quando sono passato a W10)…

  11. Fabio b ha detto:

    Mah, non è assolutamente ufficiale. Vale poco.

  12. FastRing ha detto:

    Io credo in WM, altamente. Però mi sto spazientendo un attimino.

  13. Gianlu27 ha detto:

    Praticamente vogliono fare solo flagship e favorire i partner. Bisogna capire se i partner intraprenderanno questa strada, ma servono marchi importanti (Samsung, HTC, LG e Sony), altrimenti di partner minori, sopratutto a livello mediatico, non si fa nulla. Ad esempio Alcatel è vista come una marca di scarsa qualità e dubito che qualcuno, quantomeno qui in Europa/Italia, vada ad acquistare i loro prodotti.

    Comunque una cosa non capisco: “concentrare i propri investimenti dove stiamo ottenendo i più grandi successi” è riferito al mobile o al desktop? Io l’ho intesa nel senso “Noi di Microsoft vogliamo concentraci dove stiamo facendo meglio, quindi desktop”

    Detto ciò, la storia non cambia. Devono darci dentro con Windows 10 Mobile perché al momento per certi aspetti è ancora improponibile (edge sopratutto che potrei fare una lista di bug chilometrica e che ci sono sempre gli stessi bug da mesi) e se non fosse che metà delle app ormai arrivano solo su 10 e non posso usarle (tipo Twitter e Instagram tanto per fare un esempio), al momento sarei già tornato indietro a 8.1, anche perché la fotocamera è peggiorata tantissimo, la batteria è peggiorata, tastiera pure, edge pure. È secondo me una situazione di stallo, per certi versi 8.1 è migliore ma se non lo installi rimani fregato con tutte le nuove app. Almeno questa per il momento è la mia esperienza. Come dicevo, devo lavorare e darci dentro, anche perché il distacco da android e iOS è ancora molto molto ampio

  14. Vincenzo ha detto:

    a me piacerebbe se MS producesse 2-3 terminali(4,7, 5,5 e 7″) un pò come fa la mela, e credo che questa sia la strada che voglia intraprendere… basta produrre smartphone da 50/60€

    • floriano ha detto:

      i fanboy di Apple Microsoft se li sogna….

      • massimo ha detto:

        Grazie, oggi per aprire un txt di meno di 1KB che il 950xl NON RICONOSCE come formato ho dovuto riavviare il telefono, schermo nero, non ripartiva e ho dovuto staccare la batteria per riavviarlo

        650+iva22%…

        Io sono incaXXato nero con questo branco di idioti (nadella, capossela, meyerson) sarebbero da cacciare tutti e tre a calci in c..o

        • Jabber00 ha detto:

          File TXT da 1KB su Onedrive, tap –> vuoi installare un’app? Si –> scorri elenco –> attendi fine installazione –> apri –> leggi il contenuto.
          Iphone? S7? Supercomputer? No, 532.

          Per la cronaca, nessuno riconosce il TXT: se viene aperto con un doppio click e’ solo perche’ c’e’ un programma/una app preinstallata.

          • massimo ha detto:

            Ma che dici?
            Wp 8.x li ha sempre gestiti nativamente

          • Jabber00 ha detto:

            Perche’ aveva un reader integrato (quello che su WIn PC si chiama Blocco Note, su Linux, via terminale, nano, ecc. ecc.). Non c’era alcuna magia o chissa’ quale trucco.
            Basta installare una qualsiasi app che si associ a quella estensione e vengono aperti anche su 10 (o su qualsiasi altro sistema di questo mondo).
            Fossero questi i problemi di 10…

          • Danny Godhouse ha detto:

            Ma davvero e’ cosi’ potente questo nuovo Windows 10? Mhhh allora lo metto al posto di Vista SP2 forse.

          • Jabber00 ha detto:

            Se stai facendo ironia, e’ fuori luogo: si parlava di Win10 Mobile.

          • Danny Godhouse ha detto:

            Si ma sono complicati da aprire quei file li

      • Luca Serri ha detto:

        No, sono molto peggio i fanboy WP. I peggiori in assoluto però sono i fanatici di Linux.

        • Raiden ha detto:

          Ti vedo a volte intervenire all’interno di un gruppo facebook di linux italia e mi ricordo la pazienza che ci vuole…passano più tempo a denigrare windows che a postare info utili su linux…

          • Luca Serri ha detto:

            Esatto, i fanatici del Pinguino sostanzialmente passano il loro tempo a denigrare Microsoft e a tirar fuori varie balle su privacy, libertà, etica e simili. Per questo sono i peggiori, perchè con queste scuse si reputano gli unici che ne capiscono e credono di avere in mano la verità assoluta. Con i fanatici WP vale un discorso simile: essendo un OS molto poco diffuso pensano di essere gli unici individui intelligenti in mezzo a una massa di pecoroni ignoranti.

          • Raiden ha detto:

            concordo per entrambe le cose.. a volte non riesco infatti a trattenermi in quel gruppo e correggo alcune inesattezze su windows ma è come discutere con un ubriaco. Ecco perchè non sopporto le persone che si attaccano ad un marchio ed in modo cieco. Credo che molti a volte difendano un marchio o simili solo per la voglia di far parte di un gruppo..una sorta di carattere sociologico.

          • Danny Godhouse ha detto:

            Ok ma dimmi un solo Smartphone venuto male (che non ha venduto) a Apple! (a parte il 5C ovviamente)

          • Raiden ha detto:

            Semplice: Nessuno. Ho avuto in passato un 4s e l’ho sempre lodato. Non ho nulla contro Apple, anzi. Ma mi piace provare un pò tutte le piattaforme. Non compro il 6s per questione di soldi e perchè a mio avviso ormai la concorrenza a meno prezzo offre comunque un buon rapporto qualità-prezzo. Di sicuro se uno ha soldi da spendere e prende un iphone gli dico “bravo, buon acquisto”… come lo direi pure ad uno che ha meno soldi e compra uno Xiamo redmi 3 pro.

          • Danny Godhouse ha detto:

            Queste sono le risposte equilibrate e ponderate che mi piacciono. Grazie.

          • Raiden ha detto:

            Figurati.. ti capisco perchè anche io leggo di tutto tra i commenti ma per fortuna non sono un fanboy di nessun marchio, ma quando c’è da lodare il buon lavoro di un’azienda lo faccio e non ho problemi a dire che Apple fa prodotti di qualità! E per me vale sia nell’ambito mobile che nel desktop.

          • floriano ha detto:

            in linux la situazione è peggio di wp, ho kubuntu 12.04 sul mio netbook in dual boot con Windows 7 e non ho il coraggio di aggiornare.
            adesso c’è Systemd di serie, le librerie cambiano sempre e i repository non sono completi….

            per come lo gestiscono (con alcuni dettagli inutilmente compilati) mi sembra Penelope che fila e sfila tessuto…

          • Danny Godhouse ha detto:

            Tu non sei Nessuno per dirlo!

          • Luca Serri ha detto:

            Su systemd ne ho sentite di tutti i colori, ti capisco :D

          • Danny Godhouse ha detto:

            Io ho rivenduto (per fortuna un fessacchiotto l’ha comprato) il mio 1520. Pare che abbia fatto bene!

          • Danny Godhouse ha detto:

            La nuova bash di windows fa schifo!
            Visto che non e’ vero!

        • Danny Godhouse ha detto:

          Linux Mint 17 e’ la migliore Distro che abbia mai avuto anzi OS!
          Come ti permetti di darmi del fanatico!

          • Luca Serri ha detto:

            Non ho detto che chi usa Linux è automaticamente un fanatico, anche perché sarebbe alquanto incoerente visto che lo uso pure io. E ti dirò di più, uso pure io Mint ;)

      • Danny Godhouse ha detto:

        Microsoft e’ la ditta piu’ figa del mondo e Bill Gayes il mio mito!
        Visto che non hai ragione?

    • Danny Godhouse ha detto:

      7” nel senso di tablet?

  15. FastRing ha detto:

    Il 650 sarà l’ultimo Lumia prodotto.

  16. Nicola B. ha detto:

    Vogliono continuare lo sviluppo e insistere su un W10 universale desktop-notebook-tablet-smartphone, cosa che tutti gli altri non riescono a fare(android, linux, ios..). la percentuale di *utenti* è in leggero aumento, la percentuale di *vendite* è in leggero calo perchè in questi mesi ci sono solo device nuovi dei partner, e non hanno voglia di buttare soldi in campagne di marketing. Tutto qua..

  17. Gianlu27 ha detto:

    Se parti su un 950XL si, la fotocamera è migliorata tantissimo. Ma se aggiorni a 10 da 8.1 è uno schifo praticamente. Peggiorata tantissimo.

    Edge posso farti una lunga lista di perché al momento è peggio di IE e la tastiera pure. No problema :)

    • ernestinthesixties ha detto:

      io ho aggiornato da 8.1 su un 930: la fotocamera non è peggiorata in condizioni di buona luce, ma è diventato molto difficile fare foto notturne (o serali) se ci sono soggetti in movimento anche minimo: il software non le gestisce proprio. la tastiera è buona, ma quella di 8.1 era stratosferica. Edge, devo dire, mi va benissimo, è una scheggia. la fluidità generale del sistema è ottima.

      • Gianlu27 ha detto:

        In condizioni di tanta luce è vero che la differenza si nota di meno ma secondo me una differenza di qualità c’è. Ad esempio ho provato a fotografare lo stesso soggetto (tasti del pc) con lo stesso telefono (830) da media distanza e con 8.1 si riuscivano a leggere bene le lettere dei tasti, su 10 no.

        Tasitera se vuoi posso farti la lista (peggior feedback, predizione che fa pena, correzione pure, ad esempio ieri ho scritto suguiamo e non ha capito che era seguiamo, la word flow peggiorata). Edge ad esempio quando scrivo su disqus qui dal sito mobile si blocca, non apre più la tastiera o nell’inserimento è di una lentezza mostruosa nel visualizzare le parole. E ci sono altri problemi ancora. Potrei farti una lista.

        Sulla fluidità, certo, quella è buona, niente da dire

    • minzi ha detto:

      gli unici dispositivi su cui fa testo w10m sono quelli nativi ovvero serie 50…gli altri non fanno testo perché non sono e non saranno mai ottimizzati per il nuovo os come fanno anche apple e oem android vari…il 930 è il top gamma più recente tra i vecchi e ha 2 anni,di certo non si può pretendere che migliori con un nuovo os dopo 2 anni…come nessuno ha mai preteso che un iphone 5 migliorasse o mantenesse la stessa user experience con ios 9 rispetto a quando è uscito con ios 7 ( va peggio e in alcuni casi molto peggio)..idem telefoni nati con kitkat ora con marshmellow (caso impossibile visto che è gia un miracolo che il 3-4% solo è stato aggiornato a Lollipop…quasi nessuno a mm)
      ovvio che peggiori tutto,sarebbe strano il contrario
      e lo dico da possessore di 930 e 950 xl…tra i due c’è una bella differenza in tutto in meglio a favore del 950 xl e di certo non tornerei a wp8.1 neanche se mi pagano

      • Gianlu27 ha detto:

        1) Sulla parte dell’ottimizzazione concordo ma è colpa di Microsoft quella

        2) Ti rendi conto che hai appena detto che un telefono con un aggiornamento non dovrebbe migliorare? È assurdo vedere che l’830 con W10M sia peggiorato invece di migliorare

        • Luca Serri ha detto:

          Deve difendere Microsoft a ogni costo, è inevitabile che ci scappi qualche cavolata.

          • Gianlu27 ha detto:

            Ma si infatti ho notato..

            A me piace sentire la verità, non falsità vendute come vere e sentire dire che un aggiornamento dopo due anni può andare male senza problemi la prendo come una grossa cavolata

          • Luca Serri ha detto:

            È vero che i problemi sono sempre possibili e aumenta la probabilità con il passare del tempo, ma dire che dopo due anni è normale averne mi sembra esagerato.

    • massimo ha detto:

      Quante volte si riavvia il telefono quandi scatti le foto?
      A me capita in media una volta al giorno, da un top di gamma non lo accetto!

  18. ernestinthesixties ha detto:

    scusa ho corretto, il problema ce l’ha OneNote. si sincronizza con la web app OneNote ma non con la app per W10 desktop, per cui alla fine hai un po’ di note di qua e un po’ di là. Foto: cancelli le foto e riappaiono, certe volte rallenta inspiegabilmente, sembra che debba caricare qualcosa, i caratteri come vedi sono dimensionati alla caxxo…

    • minzi ha detto:

      ma parli di redstone vero?
      su w10m non ho di questi problemi,redstone ancora non l’ho provato…non ho voglia ne ritengo utile fare da insider per stavolta..andrò solo di ufficiale sul 930 e 950 xl o al max la rtm

      • ernestinthesixties ha detto:

        no, parlo di W10 m

        • minzi ha detto:

          le foto a me non riappaiono su 930,950 xl,tablet e pc w10 tutti build 318
          l’app note la uso tutti i giorni tra lavoro e personale e si sincronizza perfettamente tra i vari dispositivi
          i caratteri non me li taglia come da tuo screen anzi mai vista una cosa del genere

  19. Pinco pallino ha detto:

    Una buona strategia di rilancio dovrebbe prevedere 3 modelli top (Surface Phone in 3 misure S, M, L) ben pubblicizzati stile APPLE (che è maestra nel marketing: Vende aria a 800€)

  20. Luca ha detto:

    Surface Phone della qualità di Surface Pro 4 e Redstone 2, fate un buon prodotto e sarà mio al dayone, frega poco di android e iOS. E poi leggo da anni Plaffo ed è sempre un piacere seguire l’evoluzione di questo OS (tra app che arrivano, update o app che vanno via)
    :)

  21. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Non avete nemmeno idea la notizia che l’altro giorno ha fatto la vendita della divisione dei future mobile e cosa dice la gente comune . Ormai arriviamo allo 0,1% e chiudono baracca e burattini . Surface Phone e chi se lo compra un prodotto inutile a 1000€ . Mi dispiace qui in Microsoft stanno dando i numeri . I competitor non faranno più terminali con Windows mobile 10 . Quando cercheremo un lumia ci porteranno al museo delle cause perse . Terry ha fatto un gran casino io lo avrei licenziato in tronco ha fatto danni incalcolabili e Nadella un altro di quelli buoni . Rivoglio belli capelli Joe Belfiore almeno ti trasmette allegria e serenità.

    • massimo ha detto:

      Vero, concordo su tutto!
      Nadella e capossela poi andrebbero buttato fuori a calci in c..o

    • RafaStyle92 ha detto:

      Mazza acer con il jade, hp con l’elite x3… Proprio terminali di fascia bassa. Il bello é che quando uscirono i surface fu la stessa cosa, e chi se li compra i 2-1 a 1599 euro.. Eppure..

      • Jabber00 ha detto:

        Infatti, tutti a prendere in giro il povero Sinofsky per il blocco del touch del prototipo durante la presentazione, tutti a dare per morto il progetto dopo che se n’e’ andato, tutti a dire che alla Microsoft non avevano capito nulla e che la strada giusta era l’ipad, che “il pennino cos’e’ quella roba”, ecc. ecc. Oggi l’Ipad (pro… :-) cerca di imitare il Surface, stylus incluso.

        • floriano ha detto:

          il surface mi è sempre piaciuto (in fondo è in realtà un ultrabook che ogni tanto fa il tablet) , le critiche li facevano i classici fanboy della Apple, l’hanno fatto costoso per dar modo agli oem di farne di più economici. è in questo modo che sono nati i nuovi netbook, soprattutto l’asus t100 (che ho fatto comprare con soddisfazione a un bel po’ di gente)

      • floriano ha detto:

        se li comprano gli stessi che prima compravano gli ultrabook…..

    • Umberto ha detto:

      Te si che hai le idee chiare, mi domando come mai non sei già a capo di una multinazionale top

  22. Del Fante Guido ha detto:

    Comprare Nokia é stata una zavorra. Adesso stanno ristrutturando tutto. Realizzeranno flagship come hanno fatto nei Tablet e si accorderanno con i partener per fare fasce basse e medie dove possono avere buon rendimento. Andava fatto prima, ora Windows 10 é davvero maturo e certamente un’azienda come Microsoft non é seconda a nessuno..

  23. massimo ha detto:

    Minzi, ma fai la predica a me?
    Cosa devo fare più che comprare i lumia e consigliarli ai Clienti?

    Ms si è comportata male,non accetto questi problemi da un top di gamma eccheccavolo!!

    Anche il condottiero ha sempre difeso MS come il sottoscritto, ma ms sta lavorando male

    Period

    E nadella sta sputtanando il marchio lavorando in questo modo!

    • Woof ha detto:

      Lascia stare, inutile parlare con fanboy. Difenderanno microsoft pure se annunciano: “Ci abbiamo provato, ma adesso chiudiamo la divisione mobile. Chi ha comprato recentemente un lumia si attacca al robottino”.
      Io ormai ci rinuncio, meglio venire qui e leggere con calma rilssandomi che iniziare una discussione senza fine. Tanto il tempo giudicherà. Se microsoft riesce a tornare ai passi giusti il prossimo top gamma sarà in casa loro, ovviamente aspetto che sia completo, non investo più in progetti a lungo termine. Altrimenti fuori ci sono tante alternative, basta saper scegliere.

      • Raiden ha detto:

        Non so chi è peggio tra lui è Bruno guarda…pazzi attaccati ad un marchio..manco nelle logge massoniche si arriva a questi livelli.

        • bruno ha detto:

          ma ancora state qui a romepre il caz.o?
          ogni volta che c’e una notizia su micrsooft siete presenti e fate battutine e vi coalizzate tra di voi troll ritardati.
          avete una vita verametne povera bimbi.

      • Danny Godhouse ha detto:

        Tutti sti casini per un telefono…. Stavo meglio quando avevo il 3310

    • Danny Godhouse ha detto:

      Pensa positivo! E’ comunque meglio di Steve Ballmer! Almeno secondo me!

    • bruno ha detto:

      invece i top con androd che si piantano e laggano e si riavviano lo accetti?
      due pesi e due misure.
      iphone 6 pagato un rene non si accendeva ad una mia amica……dopo varie ore si e’ acceso da solo.
      pero col caz.o da addosso a apple.
      come gia detto due pesi edue misure,oramai dare addoso a microsoft e’ una moda lanciata dai trolloni che affollano tutti i siti/blog.

  24. massimo ha detto:

    Tu vivi nel tuo mondo, non senti in giro cosa dice la gente di ms, ormai è un casino vendere prodotti ms, ne parlano male tutti, sveglia!

    Son buoni tutti a risanare bilanci chiudendo progetti strategici e facendo tagli lineari!

    • bruno ha detto:

      ma dove?
      ahahahahahahahaha
      senti in giro cosa dice la gente?
      ahahaahhahahhaah
      ma hai fato un cosrso per sparare queste cazza.e?
      guarda caso quei che parlano male sono semrpe troll e fanboy

  25. Gianlu27 ha detto:

    Ma che discorso è? Se gli altri peggiorano dobbiamo peggiorare anche noi?

    Ps. L’830 ha mesi di due anni. Eppure con l’aggiornamento a Windows 10 è peggiorato comunque.

    Gli aggiornamenti dobbiamo farli per migliorare, non per peggiorare

  26. salva ha detto:

    Finalmente una delucidazione sui progetti futuri

  27. floriano ha detto:

    finché ha il monopolio nel fisso (e considera wm un semplice esperimento) allora hai ragione.

  28. Danny Godhouse ha detto:

    Se Nardella lo capisce siamo rovinati!

  29. Danny Godhouse ha detto:

    Ecco dove scappano quelli di WindowsBloggoItalia hihi

  30. Danny Godhouse ha detto:

    e’ esattamente cosi’ infatti. la gente non ci arriva o non ci vuole credere.

  31. Tyrael ha detto:

    L’idea é di invogliare gli sviluppatori a creare app per W10 dove il market share é molto elevato, per poi averle compatibili con W10M. Inizialmente c’era un problema. Anche se le applicazioni fossero arrivate, sarebbero state ottimizzate per mouse e tastiera, e non per gli smartphone. Inoltre le necessità di una persona che usa un dispositivo mobile sono diverse da una persona che é seduta alla scrivania. Hanno provato con W8, interfaccia metro sui pc come su mobile per far familiarizzare l’utenza, sperando di trainare il mobile. L’utenza non ha gradito. Allora hanno intrapreso la strada dei 2-1. In questo modo potevano offrire un’interfaccia touch con un ambiente desktop. La linea Surface sta funzionando, ma adesso c’è un secondo problema. Senza Intel a produrre processori X86 per smartphone, Microsoft sembrerebbe costretta a restare su ARM. Purtroppo, per quanto le app siano universali, per farle funzionare su entrambe le piattaforme ci devi investire tempo e risorse, e visto che la piattaforma X86 é la quasi totalità degli user MS, gli sviluppatori sono parecchio un po’ meno invogliati

  32. bruno ha detto:

    se rompi le cose le paghi micsoft mica fa beneficenza.

  33. bruno ha detto:

    il cervello dei troll.
    e’ esploso.

  34. bruno ha detto:

    una cosa l’ho capita.
    quando ci sono annunci app e vari aggironamenti passaggi a continuum si puo colloquare tranquillamente con quelli cghe interessa windows.
    quando c’e’ una notizai su microsoft, bisogna far parlare da soli i trolloni come gli scemi del vilaggio.
    inutile rispondegli sono li apposta per farti incazzare, sparando balle da manuale e controbattere aumenta soltanto il loro divertimento perceh non sono li per conversare e spiegarea chissa quali cose ma solo per frantumare gli zebedei al calizzani sono semrpe gli stessi.

    • Woof ha detto:

      Che teneri gli adepti Microsoft, quasi avete la mia simpatia.
      “tutti i lumia saranno aggiornati” poi vedi il risultato dopo mesi di silenzio.
      Per non avere nemmeno un dubbio avete sempre i paraocchi :)

      • bruno ha detto:

        Tutti i miei lumia sono aggiornati.
        Quindi cosa blateri essere inferiore?

        • Woof ha detto:

          Certo, tutti i tuoi, non nostri :)
          Ora si passa agli insulti bravo, applauso

          Sono solo uno spettatore.

          • bruno ha detto:

            I tuoi?
            Ma se sei un troll.
            Al massimo hai un merdo.o telefono con android.
            Andare a Zelig é un insulto?
            Almeno fai divertire tutti e non solo pochi.
            Che bimbo.
            La microsoft cattiva non ha rispettato il patto con il bimbo.
            Cattiva.

          • Woof ha detto:

            Ti saluto adepto, ho altro da fare invece di intrattenere te. Magari la prossima volta ti invito fuori, cosi avremmo più tempo per discutere.
            Aggiorna la pagina, c’è uno screen prima della modifica del tuo commento.

          • bruno ha detto:

            Cavolo al bimbo non aggiornano un telefono di 3 anni fa.
            Allora cambio e mi faccio subito android che li aggiornano tutti e subito
            Ahahahhahahah
            Zelig sarebbe poco per te.

  35. Marco Maria ha detto:

    News di oggi: meno 1850 addetti al “mobile”, Paypal abbandona wm, ecc.ecc. questa e’ la triste realta’………….palm / nokia/ blackberry docet…………………”puntano” a una nicchia medio-alta tipo Ios ? AUGURI !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *