• 44 commenti

Microsoft vende la divisione feature phone a Foxconn per 350 milioni di dollari! [AGGIORNAMENTO x1]

Dopo alcuni rumor trapelati in rete, Microsoft ha confermato oggi la vendita della propria divisione feature phone (i telefoni Nokia di fascia economica) a FIH Mobile, una filiale di Foxconn per una cifra di 350 milioni di dollari.

nokia-130_story

L’accordo prevede il trasferimento di 4.500 dipendenti, dell’impianto di produzione a Vietnam, dell’utilizzo del marchio Nokia e del software e servizi presenti su questi dispositivi.

Microsoft, nel comunicato stampa, specifica inoltre che continuerà a sviluppare Windows 10 Mobile e a supportare i telefoni Lumia come il Lumia 650, Lumia 950, Lumia 950 XL e gli smartphone dei partner OEM come Acer, Alcatel, HP, Trinity e VAIO.

La transazione sulla vendita della divisione feature phone dovrebbe chiudersi nel secondo semestre 2016.

Aggiornamento x1

TheVerge mette in risalto la frase in grassetto che trovate nel nostro articolo, scrivendo che questa probabilmente è una prova che Microsoft non realizzerà in futuro nuovi smartphone Lumia, magari concentrandosi come visto in passato esclusivamente sul tanto discusso Surface Phone. Cosa ne pensate?

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Davide ha detto:

    Ormai quella tipologia di telefono tira solo nei mercati emergenti, lo dicono i dati di vendita eh non io

    • Andrea Lumia 1520 ha detto:

      Io comprerei ancora qualsiasi nokia anche se restassi l’ultimo. I migliori telefoni al mondo soprattutto sulla longevità

      • minzi ha detto:

        io no,saranno longevi ma per nokia significa telefoni con hardware vecchio e arretrato non integrato con i maggiori os desktop e tablet
        ho comprato lumia sono per Windows
        se nokia facesse smart con ios lo prendere lo stesso anche

        • Andrea Lumia 1520 ha detto:

          Beh sai il mio 1520 va ancora una bomba datato o no!

          • Ollo ha detto:

            Quello che faceva la differenza era la società, non il marchio! Comprare un Nokia oggi equivale a comprare una “cinesata”

          • RafaStyle92 ha detto:

            Ormai si, visto che gli ultimi lumia a brand nokia non sono piu in commercio

          • Andrea Lumia 1520 ha detto:

            Anche il meizu é una cinesata come la chiamate voi,ma ti assicuro che un samsung puoi gettarlo nel wc e tirare l’acqua

          • Gabriele ha detto:

            Da questa risposta si vede che non hai capito nulla di quello che c’è scritto nell’articolo. Microsoft non ha venduto la divisione smartphone, bensì quella “feature phone”, ovvero i vecchi Nokia con tastiera e Os proprietario.

          • Andrea Lumia 1520 ha detto:

            Non ho nemmeno parlato di questo mi sa hai capito tu male!

          • ncc2000 ha detto:

            tu non hai idea dei voli acrobatici e poco pindarici che si è fatto in tutto questo tempo il mio 930. E’ ancora NUOVO

      • Davide ha detto:

        Internet h fomentato una leggenda intorno al brand Nokia, alla pari di quello di Chuck Norris. Ci sono stati telefoni che sono stati tra i più validi a livello costruttivo ma anche telefoni problematici ricordo ancora le mille disavventure con il mio vecchio N97 D:

        • Andrea Lumia 1520 ha detto:

          Beh ma se devi guardare i problemi qualsiasi prodotto ne ha

          • Davide ha detto:

            Questo si, ma è per dirti che il marchio non fa l’affidabilità o la qualità. Certo è che oramai la quasi totalità dei produttori si affida a terzi per realizzare i terminali quindi un po da rimpiangere c’è

        • Gino G ha detto:

          o l’N96… pessimo sotto tanti punti di vista… e il paragone col predecessore era davvero impietoso.

    • Gino G ha detto:

      mercati emergenti che però sono ancora (ahimè) molto vasti. i feature phone sono telefoni che costando niente portano in cassa molti quattrini. certo, bisogna anche lavorarci sopra invece che fare restyling di modelli made in Nokia di 3 o 4 anni fa.

  2. Lorenzo F. ha detto:

    Ot perché le appoggio il mio Lumia 830 sulla tessera della biblioteca fa uno strano suono O.o?

  3. Shalashaska ha detto:

    “Mobile First” (cit.)

    • Freerider ha detto:

      Ma cosa centra questa citazione? Non credo proprio che Nadella si riferiva ai feature phones quando ha fatto quella dichiarazione (e per la cronaca, non si riferiva nemmeno a Windows mobile, ma ai servizi Microsoft che, ovviamente, si stanno espandendo anche sugli altri OS mobile per non essere utilizzati dal 2% della popolazione mondiale)

      • Shalashaska ha detto:

        Ricordati che MS è quell’azienda che neanche 2 anni fa ha acquistato il settore Mobile&Devices di Nokia. Se ci riesci a vedere del logico in tutto questo, ti invidio

        • Freerider ha detto:

          Non essendo un gran capo di quell’azienda la maggior parte delle loro scelte non le capisco. Credo (e spero) che ogni mossa che fanno, soprattutto l’acquisto di una società del genere, sia stato pensato e valutato. Non credo che si alzano al mattino e dicano “oggi compriamo nokia” e il giorno dopo “oggi vendiamo la divisione dei feature phone”.
          Secondo me hanno acquistato Nokia perché erano gli unici che installavano il loro OS e che facevano numeri interessanti. Vedendo le risicate quote di mercato e le cattive acque nelle quali già navigava Nokia, l’hanno acquistata per non perdere l’unico OEM con Windows 10 mobile. Però all’epoca il CEO era Ballmer e, vendendo la sua pessima gestione dell’azienda, non ho idea se sotto ci fosse qualcosa d’altro.

  4. Alexv ha detto:

    Si parla di feature phones, e in altri siti già si millantavano la vendita dei Lumia e la fine di WM. Sinceramente non ho mai capito come mai MS si sia portata anche quella divisione. Comunque oggi cani e porci usano il marchio NOKIA.

    • Aster ha detto:

      perche e quella che vende di piu nei paesi in via di sviluppo,basta ricordarti che anche un colosso come facebook ha fatto un app apposta per il 2g

  5. Del Fante Guido ha detto:

    Microsoft per didfondere windows mpbile deve rrovare partner avere telefoni interni non aiuta in questo. I feauture phone erano un costo di assistenza ma il software sopra non era microsoft…

  6. Lorenzo Baroni ha detto:

    Vero, l’ironia su mobile first è decisamente fuori luogo.

  7. Gino G ha detto:

    non capisco, Microsoft è “un’azienda che non fa beneficenza” solo quando fa comodo a voi. ribadiamolo anche qui invece che Microsoft non fa beneficenza, e che un asset come la sezione feature phone per quanto poco prestigiosa portava dentro soldini tintinnanti.

    • massimo ha detto:

      Vero, ma ancora per quanto?
      Non puoi vendere un servizio quando non lo vuole più nessuno, ormai i feature phone sono al capolinea cone tempi..

    • minzi ha detto:

      assolutamente no
      basta vedere la chiusura di bilancio e le varie trimestrali
      la sezione feature phone non portava soldini tintinnanti

  8. alessandro ha detto:

    Hurrà!!!! Finalmente il ritorno di nokia!!!!!

    • Luca Serri ha detto:

      Mi dispiace rovinare la tua gioia, ma non sarà un ritorno: come ha fatto con il tablet N1, Nokia potrà solo rimarchiare device realizzati da altri.

  9. Spectre ha detto:

    Il 1520 per me rimane il migliore e piu bel telefono windows mai fatto.

    • Lorenzo ha detto:

      Il mio l’ho mandato 2 volte in riparazione, mi hanno cambiato 2 volte lo schermo che si fletteva e dava problemi di touch come ghost tap, e mi hanno addirittura cambiato la scheda madre, non trovando comunque miglioramenti, molti avevano i miei stessi problemi, non era un telefono privo di difetti neanche lui…un giorno é volato da un ponte a salamanca e l’ho rimpiazzato con un 950…superiore in tutto tranne che nell’autonomia, il 1520 originariamente mi durava 2 giorni con un buon utilizzo, il 950 nn arriva a sera ☺

  10. Tubo ha detto:

    Se Microsoft non creerà più alcun lumia allora ciò che era di Nokia sarà al 100% smantellato. Una mossa pensata a tavolino ancora ai tempo di quando Nokia iniziò ad adottare WP7 (secondo me).

  11. alex ha detto:

    Penso che non dovreste fargli eco!

    • Raffael ha detto:

      Perché? E vero che the verge è pro apple, ma molte cose sono comunque corrette

      • alex ha detto:

        Beh, in fondo all’articolo chiedevano cosa ne pensavamo ed ecco cosa ne penso. Poi non credo proprio che una testata importante come The Verge abbia bisogno di altri blog che veicolino i suoi articoli, corretti o meno (come in questo caso secondo me) che siano

        • Raffael ha detto:

          Diciamo che sono d’accordo con te, tuttavia, citare altri blog noti è sicuramente una cosa normale…più che altro andrebbe contestualizzata la citazione e chiarito il pensiero del blog che cita

      • massimo ha detto:

        Tom warren, scusate, ma credo sia il giornalista informatico più di parte del mondo

        IVerge secondo me è carta da c..o

  12. Alessandro ha detto:

    Ottima notizia. Finalmente anche i mercati emergenti avranno qualche smartphone decente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *