• 315 commenti

Kantar: Le vendite dei terminali Windows Phone in discesa in quasi tutti i paesi, ecco i dati completi!

Kantar Worldpanel ComTech ha pubblicato in queste ore i nuovi dati di vendita degli smartphone a livello mondiale, dalle percentuali pubblicate possiamo scoprire l’andamento di Windows Phone nei diversi paesi.

f3

I dati si riferiscono alle vendite del mese di Dicembre, Gennaio e Febbraio, rispetto lo stesso periodo dello scorso anno. Come possiamo vedere dal grafico, la percentuale di smartphone Windows Phone venduti in Italia è scesa di ben 7.7 punti portandosi al 6,7% del totale. In prima posizione troviamo ovviamente Android con 78,4% del totale (+12.1) e iOS in seconda posizione con l’14,3% (-3.2%).

Se consideriamo i cinque grandi mercati europei (Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna), vediamo come Android si posiziona prima in classifica con il 74,3% (+6.7) dei terminali venduti, Apple in seconda posizione con il 19,1% (-1.8) e a seguire Microsoft con Windows Phone al 5,9% (-4.2).

In pratica Windows Phone questo mese perde quota in tutti i paesi tranne Giappone (+0.2) e Cina (stabile).

Di seguito trovate la tabella con i dati dettagliati per ogni paese:

kantar-February-2016

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Vinlook ha detto:

    Sarebbe meglio non commentare su questo discorso.

    • kiro232 ha detto:

      Io aggiungerei anche un bel chissenefrega!! Se il telefono ha e fa quello che mi serve ,ce ne fossero anche solo due in tutto il mondo ,sarebbe uguale. Nel momento in cui avessi bisogno di altro la scelta è molto vasta quindi non vedo dove sia il problema

      • Gino G ha detto:

        in linea di massima tendo a pensarla come te (“il telefono per me funziona”), però mi rendo conto che era un ragionamento valido coi feature phone di dieci anni fa, telefoni che nascevano e morivano in un modo.
        al giorno d’oggi con telefoni continuamente connessi col web avere poca diffusione vuol dire avere poco supporto, e poco supporto porta ad avere maggiori difficoltà nell’interfacciarsi col suddetto web. vedi app che smettono di funzionare perché cambiano protocolli ed interfacce e non vengono più aggiornate, vedi le pagine web che si evolvono ed il browser vecchio non è più in grado di gestirle.

        • kiro232 ha detto:

          Hai ragione di fatti ho detto che al momento ho quello di cui necessito. Se fra una settimana ,un mese o un anno wp non saprà soddisfare le mie esigenze cambio telefono tranquillamente di certo non sto qua a fare discorsi assurdi sulla fiducia e fedeltà,e di che poi,di un telefono??

  2. Alessandro ha detto:

    Purtroppo prevedibile e se sarà confermato che non ci saranno nuovi Lumia nel 2016 la situazione nei prossimi mesi peggiorerà

  3. Christopher Nocco ha detto:

    “dateli tempo” cit.

  4. puky69 ha detto:

    che novita’!!!!!!!!!!!!!

  5. sgrips ha detto:

    ora le cose cambieranno Windows 10 mobile è veramente fantastico e con le nuove app di sistema è veramente completo !!!! dai continuare così ragazzi

  6. disqusitore ha detto:

    Aumenta in Giappone però.

  7. Gino G ha detto:

    beh, proprio un bel modo per iniziare la giornata!
    mi si stringe il cuore a vedere il dato italiano… :/

  8. Riccardo ha detto:

    In Spagna scende allo 0,9% O.O Tra poco scompare

  9. Miki_1973 ha detto:

    Visti i dati non c’è molto da dire… Comunque ora abbiamo finalmente un OS ben fatto e completo di quasi tutto, se entro i prossimi sei mesi/un anno ci sarà la svolta e verranno sviluppate in maniera massiccia universal app ci si prospetta un roseo futuro, in caso contrario se lo scenario rimane l’attuale penso che entro un anno purtroppo la divisione mobie sarà chiusa.

    • massimo ha detto:

      Se salta il mobile, ms per intero affonda, diventerà un’aziendina piccola piccola che fa office e servizi cloud..

      • Miki_1973 ha detto:

        non penso perché per ora in ambito desktop ha praticamente il monopolio mondiale. Per quanto riguarda il mobile la sopravvivenza è data esclusivamente dalle app. Un os senza applicazioni non dura un altro anno, questo è certo.

        • massimo ha detto:

          Occhio che la tecnica di google è proprio risalire dal mobile

          Se salta wm, cala anche l’uso di servizi ms, come bing, cortana, azure ecc..

          Col tempo gli levano tutto

          • Miki_1973 ha detto:

            si ma infatti per ora Microsoft vive dell’assoluto monopolio degli anni 90 e 2000 che gli hanno permesso di accaparrarsi più del 90% di utenti desktop nel mondo. Ma se non se li saprà tener ben stretti, col passare degli anni anche in questo ambito rischia di far la fine della divisione mobile. D’altronde fino a qualche anno fa di amici o parenti con un mac forse se ne aveva uno su 50. Oggi più della metà hanno un portatile apple, i tre quarti possiedono un iPAd e quasi tutti un iPhone. Le cose cambiano, specie se accade come Microsoft che aveva passato parecchi anni seduta sugli allora e ora è costretta a rincorrere la concorrenza!

          • massimo ha detto:

            Appunto mi hai dato ragione al 100% chi ha un iphone tende a comprare
            mac e quindi ms scompare, game over
            Dove è forte sono le aziende, infatti apple sta cercando di togliergli (con poco successo) anche quelle

      • floriano ha detto:

        android lentamente sta inserendo funzioni desktop (tipo le finestre per N), chromeos penso che prima o poi sarà soppiantato da Android “potenziato”

  10. Francesco ha detto:

    Ricordo ai più…che Microsoft è presente su circa il 90% dei pc…
    Basta un niente x nn far sincronizzare un tel a un pc….

    • Nuanda ha detto:

      a me pare decisamente il contrario…il pc è la piattaforma più aperta che c’è basta un niente per riscrivere un’applicazione per far risincronizzare un telefono ad un pc…..

    • Gino G ha detto:

      sì, vabbè, e poi scoppia un nuovo casino con antitrust internazionali con conseguende scandalo di dimensioni epiche.

      • massimo ha detto:

        Appunto, se google ti installa un adware (google toolbar) che ti leva bing nessuna antitrust interviene
        Se ms fa i suoi interessi la massacrano subito…

        La legge non è mai stata uguale per tutti :(

  11. Asso ha detto:

    Non poteva andare altrimenti.Con tutta questa confusione ed il sistema operativo a metà la gente scappa

    • Miki_1973 ha detto:

      Quoto. Confusione e mancanza della quasi totalità delle app. Purtroppo tutti gli amici a cui avevo fatto prendere WP negli ultimi anni (e parlo di almeno qualche decina di persone) nel tempo poi sono tutti passate ad android o iOs. Tutti, ma proprio tutti! :-O

      • Michele M. ha detto:

        “mancanza della quasi totalità delle app”.. chissà come ho fatto a sopravvivere negli ultimi 4 anni..

        • Miki_1973 ha detto:

          avrai fatto esattamente come me: utilizzato le poche disponibili, alcune fatte anche bene per altro… Solo che nel frattempo il mondo del mobile si è evoluto e “app” non vuol più dire solo messaggistica, social e poco altro. Durante le vacanze di Pasqua ho fatto qualche giorno all’estero con amici ed a partire dalle prenotazioni, gestione viaggio, biglietti aerei, musei, alberghi, ecc ecc c’è stato un divario tecnologico dovuto alla mancanza di app col mio WP rispetto agli altri che oggettivamente è stato imbarazzante.

      • Asso ha detto:

        Idem io almeno 20 persone

  12. GiobyOne ha detto:

    A mio parere se la “linea” 650 venisse sviluppata per i vari dispositivi sarebbe ottima. Finalmente un bel telefono, e non solo per l’impressione che ha fatto a me ma anche ai miei colleghi. Per un “surface phone” possono fare quello che vogliono, ma per il resto il 650 sembra fatto ottimamente. Ora e’ il momento di bruciare le tappe al miglioramento del SO.

  13. fabriziodb ha detto:

    dopo la buffonata di wp10 devono chiudere, passo ad android, linux e playstation.

  14. Nuanda ha detto:

    ma non sono preoccupanti questi dati dai…Microsoft un altro anno sabatico se lo può prendere tranquillamente…..

  15. massimo ha detto:

    OT, si aggiornano Word, Photoroom, Dailymotion, Bandsider e Meedj

  16. stenko ha detto:

    in giu anche ios.. mal comune mezzo gaudio ahah… vabbè

  17. Michele Rossini ha detto:

    Bisogna insistere sulla pubblicità,sui programmatori per alcune app di tendenza, ed ISTRUIRE i venditori ignoranti che sanno ben poco del mondo Windows mobile.

    • Mtb ha detto:

      I venditori non sono ignoranti… Ti propongono android, ma se poi gli chiedi dei lumia, rispondono “beh si, non hanno tutte le app di android, ma in quanto a prestazioni, un’altro pianeta!” E poi riprendono a venderti un android… Glissano, glissano tantissimo… Soprattutto se cerchi modelli di fascia medio bassa come 5xx o 6xx

      • fabrizio ha detto:

        ovvio che glissano, non vogliono che dopo una settimana la gente glielo porti indietro dicendo “su 10 app che mi servono ce ne sono solo 3 e fate male”.
        Io stesso mi sto scocciando, nonostante abbia wp dall’ottimo omnia 7, a non avere (ma anche solo per curiosità) mezza app di chi ha android o ios.

  18. Gabriele Lena Bisco ha detto:

    OT: Aggiornamento whatsapp beta, per ora noto un ridimensionamento dei caratteri, molto meglio. Sempre piú reattiva (come sempre), per il resto non ho notato altri cambiamenti

  19. Miki_1973 ha detto:

    beh onestamente, nonostante abbia consigliato per anni di prendere WP ad amici e parenti, ora come ora con la quasi totalità di mancanza di app sinceramente sono il primo che non si pronuncia quando mi chiedono consiglio…

    • Will ha detto:

      “la quasi totalità di mancanza di app” conosci molto bene il sistema…..

      • bobolarry87 ha detto:

        Dai non facciamo i fanboy XD l’utente sopra ha estremizzato ma la differenza con la concorrenza è abissale non si può negare. E non spetta certo a noi discutere eventualmente sulla loro effettiva utilità o inutilità, quello lo decide ogni singolo utente

        • Miki_1973 ha detto:

          Il sistema lo conosco fin dal dayone di WP7, l’ho sempre difeso con le unghie e consigliato ad amici e parenti. Se però fino ad un anno e mezzo fa bene o male la decina di app indispensabili c’erano (originali o compatibili), attualmente considerando che quasi tutto quello che ci circonda funziona o si interfaccia tramite app con lo smartphone diciamo che la situazione è cambiata radicalmente… Purtroppo coi nostri smartphone siamo tagliati dal 90% delle cose che ci potremmo fare. E’ una questione oggettiva, purtroppo.

          • bobolarry87 ha detto:

            A me basta tirare in ballo il solito esempio di facebook e istagram, app che tra un po sono installate di default nei telefoni talmente vengono usate, e solo adesso inizia a muoversi qualcosa su w10 mobile. poi aggiungi un sistema che attualmente ha ancora cose da sistemare sia a livello grafico che funzionale, firmware essenziali per il giusto funzionamento di uno smartphone completamente assenti tranne che sugli ultimi x50, che alla fine rappresentano la minoranza dei lumia in circolazione, zero pubblicità, con quale coraggio potrei attualmente consigliare a qualcuno uno smartphone w10 in questo stato, tantomeno comprarne uno nuovo per me !

        • Will ha detto:

          Non é questione di essere fan boy… Volevo semplicemente far notare che é l’esser estremisti ( spesso negativamente) é stupido…. Qualche app manca qualcun altra é più arretrata, niente di più perché se vogliamo essere onesti e qui in tanti se lo ricorderanno agli inizi di wp8 si era senza app non certo ora! Poi se uno é un utente che necessita di app particolari ha sbagliato completamente a prendere un wp

    • massimo ha detto:

      Ma se ce ne sono più ora che un anno fa…

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Hai scritto la stessa identica frase anche ieri , hai un brevario in mano con frasi fatte ? Fammi capire un pochettino ;) .

      • Miki_1973 ha detto:

        HAHAHAHAHA ma no è semplicemente quello che penso e quando intervengo sull’argomento il mio parere è questo. Spero che presto a furia di universal app cambi la situazione e più che altro cambino le percentuali di vendita!

  20. xxte ha detto:

    A noi quest’anno i cellulari non interessanto (cit.)
    non mi stancherò mai di ripeterlo..

  21. fabrizio ha detto:

    è un paragone sbagliato. I gruppi di nicchia sono prolifici almeno quanto bieber, i ristoranti diversi dal McDonald ti danno lo stesso il cibo e la De Filippi i programmi li fa lo stesso.
    Più che altro sarebbe come dire al mcdonald mi fanno qualsiasi hamburger perchè gli ingredienti li hanno tutti, dal piadinaro sotto casa oggi non ha la rucola, domani ha finito il crudo, dopodomani la fontina, però la piada semplice è spettacolare!

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Quello che hai scritto tu perdonami non sta ne in cielo e ne in terra e non so che telefilm guardi alla sera . Poi libero di pensarla così ovviamente.

  22. Antonio Sorrentino ha detto:

    Carissimo credo che i Pink Floyd abbiano venduto diverse decine di milioni di dischi in più…rispetto a Bieber

  23. Light ha detto:

    L’anno di windows phone…

  24. Dome ha detto:

    Bello schifo. E a MS va bene cosi. Mi pento davvero per aver comprato un 950XL. Che tra l’altro non smette di riavviarsi a caso nonostante tutti gli aggiornamenti e MS non dice mezza parola e su Microsoft Answer ci sono decine di persone con lo stesso problema. Che vergogna.

  25. Il Mago Simone ha detto:

    nelle grandi catene tipo unieuro all’epoca dell’uscita del 920, c’erano svariati modelli microsoft in evidenza con espositori dedicati e pubblicità…. anche samsung nel suo stand dedicato esponeva l’ativ s vicino all’ s5.
    Ora i modelli esposti sono al massimo 2(anche perchè microsoft ne produce molte meno varianti) e nascosti. Questa è la principale causa del calo di vendite e penso che microsoft ne sia conscia ed abbia cambiato politica commerciale.Per il momento,essendosi accorta che rubare quote di mercato ai due colossi è quasi impossibile,si dedica allo sviluppo e ottimizzazione di windows 10 per meno terminali attuando una politica di sviluppo a lungo termine e poi partirà con la pubblicità e tutto il resto.

    • floriano ha detto:

      in realtà la colpa è dei cugini /amici smanettoni che sconsigliano wp. inoltre l’interfaccia è troppo diversa da ios/Android e un utente ha meno voglia di smanettare per impararla. sono convinto che l’hanno fatta progettare alle stesse menti eccelse che hanno introdotto l3 ribbon in office , in quel caso potevano contare sul monopolio di fatto e quindi l’utente sarebbe stato costretto a impararla, in questo caso il giochetto non ha funzionato. . .

  26. Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Beh, perché comprare uno smartphone nella speranza (con le promesse di MS) che raggiunga quelli con le piattaforme concorrenti, e poi rimanere con l’amaro in bocca ad ogni milestone?
    Me lo compro quando sarà migliore delle piattaforme concorrenti.

  27. ernestinthesixties ha detto:

    Da “questo è l’anno di Windows Phone” a “questo è l’ultimo anno di Windows Phone.”

  28. War 78 ha detto:

    Date una medaglia a quest’uomo!!!

  29. War 78 ha detto:

    É vero che son passati 3 anni, ma paragoni un ex top di gamma con un neo entry level…

  30. Vinlook ha detto:

    Cavolo centra. Il paragone è come se comprare un’utilitaria da 10mila euro tutta accessoriata e una da 30mila ma che non ha nemmeno i finestrini elettrici.

  31. Luca ha detto:

    Boh… sarà ma questa politica commerciale scelta da Microsoft non la capisco. Stavano andando verso risultati notevoli, stavano lentamente aumentando le quote di diffusione in molti paesi, perché prendersi proprio ora un anno di standby per migliorare il sistema operativo ed uscire nel 2017 con i Surface Phone? Pensano che dopo 1 anno qualcun altro continui a dargli fiducia? Allora sarebbe stato meglio continuare lo sviluppo di 8.1, far uscire altri terminali e arrivare con forza al 2017… invece, andando avanti così, si arriverà nel 2017 da prossimi defunti. Lasciamo spazio agli OEM… HP, Acer, Alcatel… manco avessero detto LG, Samsung, Huawei…

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Gli OEM servono x svariati motivi , evidentemente sono obbligati da questa scelta ,chi ci dice che hanno avuto colloqui con i competitor e sono arrivati a questa conclusione ? Uno deve essere invogliato e devi ascoltare le sue richieste, poi chiaramente é un sacrificio e speri porti i suoi frutti .

      • Luca ha detto:

        Ok… però è un po’ difficile sperare che porti i suoi frutti appoggiarsi ad Acer, Alcatel e HP. Va bene… Windows 10 Mobile è orientato al business (raccontiamoci un po’ una storia alla BlackBerry per sembrare più cool e non sfigati con un sistema operativo in cui non ci crede poi tanto nemmeno la casa madre), però se vuoi sperare che questa politica porti dei frutti dovresti guardare chi vende al momento e cercare di convincere chi vende a proporre lo stesso terminale con Windows 10 Mobile. HP ha molti parecchi haters, Alcatel era morta e sepolta, Acer bah… Non vuole essere lamentarsi sempre… il terminale HP è bellissimo, ma è troppo orientato in chiave business e si vede da come hanno lasciato al caso il comparto fotografico. Se ora ci fosse un S7 con Windows 10 Mobile, uno Z5 con Windows 10 Mobile o un LG con Windows 10 Mobile sarebbe un po’ un’altra storia…

      • floriano ha detto:

        di questa mossa mi sa che sarà wm10 ad aver maggior ripercussioni (e soprattutto agli oem) , mantenere viva la piattaforma serve agli oem per poterla venderla meglio.

    • massimo ha detto:

      Perché gli alti dirigenti ms avranno ricevuto qualche influenza politica per favorire apple…
      Io la penso così
      Ms se volesse avrebbe il 90% anche sul mobile, ma non vuole

    • floriano ha detto:

      è colpa di nadella, probabilmente lq formazione cloud gli avrà fatto passare in secondo piano il concetto di retrocompatibilità, il vero cavallo di battaglia di Microsoft

  32. Giuseppe ha detto:

    E certo nemmeno una pubblicità… Android o iOs pubblicizzano anche feature già presenti in altri smartphone e microsoft con tutto ciò che ha implementato non pubblicizza un bel niente..

  33. Alexv ha detto:

    Visto che Microsoft si sta impegnando per promuoverne il tracollo, non c’è da stupirsi.

  34. Franco ha detto:

    Un mese fa è morto il mio lumia 1020, ero indeciso se passare al 950 o cercare il 1020 usato visto che mi ero trovato molto bene…..fortunatamente ne ho trovato uno su ebay tenuto in maniera maniacale……Sinceramente da amante di WP dal day one con un LG, nonostante sia soddisfatto del sistema operativo e dell’integrazione tra telefono e pc sto iniziando un po a scoraggiarmi…..
    Ho come cell aziendale un samsung s4mini e dopo più di due anni funziona ancora bene, e soprattutto ha tutte le varie app che WP non ha.
    Vista la situazione attuale se dovessi avere un solo cellulare non so se manterrei WP…….

  35. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Praticamente già oggi tutti ti impongono , anche lo Smartphone vogliono importi di cambiare . Ma la libertà di scegliere oggi in generale non é più permessa ?

    • Gino G ha detto:

      di sicuro se i numeri continuano a calare questa tanto sbandierata libertà di scelta tra un po’ ce la si sogna. è così difficile capire che un prodotto per esistere ha anche bisogno di vendere?
      puoi fare il figo e l’alternativo quanto vuoi ma se il tuo prodotto lo compri solo tu stai pur certo che alla fine non verrà più prodotto.

  36. GiobyOne ha detto:

    Parlavo di linea. Il 650 non lo considero certo un top. Vorrei aggiungere considerazioni da “ingegnere”. Bordino plastificato intorno a gli ingressi, ottimo sull’830 (scuro) si graffia facilmente. Uscita audio sul fondo (bordo vetro) ottimo per ascoltare senza dover mettere la mano a “conchiglia”. Angoli arrotondati? Super (925 e 830 pieni di graffi e ammaccature).

  37. Wolfenstein ha detto:

    bye MS mobile te la sei cercata!!!
    :) non ci sai fare proprio, marketing zero, in tv pubblicità zero, sistema buggato come un emmental svizzero, app manco a vederle, hai lasciato a piedi gli utenti x20 (che erano tanti) che ti aspettavi???
    fortuna che cerco un android mi sento l’unico deficiente dalle mie parti ad avere ancora un Windows phone

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Già che ti senti così mi farei due domande fossi in te . Quando esci di casa Cosa fai chiedi il permesso ai tuoi amici ? No perché il problema é un altro . Tanto nessuno da supporto x sempre ed alcuni inesistente . Non ci provare con i soliti discorsi siete più lagnosi di una lasagna piena di sugo .

    • Giovanni Calice ha detto:

      sistema buggato?

      • Wolfenstein ha detto:

        Si é buggato guarda la lista dei bug ancora bella folta.
        Lo hanno rilasciato in ritardo e poi lo hanno rilasciato come contentino perche ancora non é pronto affatto

        • Giovanni Calice ha detto:

          che non sia pronto è vero…che sia buggato è un altro, mancanze e bug sono due cose diverse secondo me.

          • Wolfenstein ha detto:

            bè no aspetta, il fatto che abbia ancora bug abbastanza fastidiosi vuol dire che non è pronto ma l’hanno fatto uscire come contentino per calmare gli animi dei pochi utenti rimasti.
            un sistema pronto ha sempre bug (da li non si scappa) ma ne ha di miseri!

          • Giovanni Calice ha detto:

            mi indichi i bug pesanti che ha? chiedo.

          • Wolfenstein ha detto:

            scusa il ritardo parlo di 3 lumia rispettivamente dei miei e il mio (lumia 540 mamma, lumia 640 babbo, lumia 640xl mio)
            – App che a volte si inchidano (quelle core, quelle di terze parti pure ma li deriva anche dallo sviluppatore)
            – icone delle app sparite
            – blocchi e impuntamenti su edge
            – fotocamera spesso che ci mette tanto ad aprirsi
            – quando si passa da fotocamera a foto spesso non si apre
            – non sempre si sbloccano i telefoni ma bisogna fare un paio di swipe in su
            – a volte non prende la rete (2 tim e io wind e siamo a 3 km dalle antenne principali, quelle in cima al monte)
            – il wifi ogni tanto si sconnette (siamo a circa 4m dal router)
            – il gps a volte prende subito a volte ci mette 2 minuti buoni, rimanendo sempre in terrazzo quindi stessa posizione
            tutti e 3 i tel sono stati formattati dopo l’aggiornamento a win10:
            questi quelli che mi ricordo, se me ne tornano in mente altri aggiorno direttamente qui.
            Comunque passiamo tutti e 3 ad Android, MS è riuscita a farsi odiare anche dai miei :D

          • Giovanni Calice ha detto:

            grazie :)

          • Wolfenstein ha detto:

            Di nulla figurati :)

    • Luca Esse ha detto:

      io sinceramente ho usato un iphone per 2 settimane fino a l’altro giorno e non è che fosse tanto meglio, a parte ste cacchio di app

  38. Raiden ha detto:

    testimonio io, ho un 925 e il mio collega ha un 650 fresco fresco! Il mio si avvia più velocemente e su edge è decisamente migliore. Alla faccia delle “prestazioni insufficienti” che decantava Microsoft per aggiornamento a Win10.. Diciamo che non avevano voglia di occuparsi anche dei modelli precedenti, potevano essere sinceri e fare più bella figura

  39. Giovanni Calice ha detto:

    mi dispiace…ma se non hai un idea ben precisa di quello che vuoi fare è ovvio che succede questo.

  40. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Io punto al Suface e me ne frego della negatività della gente. Già in italia ce ne é parecchia , voglio guardare avanti , piangersi addosso non serve a nulla in generale . Gente che é 5 anni che ripete sempre le solite minestre fino allo sfinimento.

    • Fino a qualche settimana fa anch’io inorridivo davanti alle “solite minestre” ma adesso ad anni di distanza (presi l’820 prima dell’830 che ho adesso) mi sono stufato di tante promesse disattese.

      • ILCONDOTTIERO ha detto:

        Guarda ti capisco in parte , il punto ( ne cito alcuni ) è Apple fa di molto peggio e non parlo di beta , ma di ufficiale problemi sicurezza , blocco terminali etc. su ufficiali . Su Mac oggi sono andato il uno studio grafico e vedere usare Windows con tutti i Mac che avevano la dice molto lunga . Quindi non mi sento di far la morale ne a Microsoft ne a Google e ne a Apple perché tutti bravi a parlare bisognerebbe immergersi come abbiamo fatto noi e i problemi saltano fuori eccome ( Considera che ho Android e non ho mai parlato dei suoi difetti perché x il lavoro che faccio viviamo in un mondo di beta perenne in generale ) . So che rimarremo come dicono alcuni 4 sfig@t ma almeno non mi deprimo perché adoro le sfide e non mi fermo , poi se sarò costretto pace vorrà dire onore ai vincitori ;-) .

        • Azzorriano ha detto:

          Grande!! Io rimarrò con il 950 XL fino a quando non esalerà l’ultimo respiro … Pazienza se saremo 4 … Al massimo ci facciamo ‘na birretta e due spaghi :-)

          • ILCONDOTTIERO ha detto:

            Per la birra ci puoi contare . Oggi ha chiamato un mio amico dopo una esperienza devastante con lo z1 Sony vuole prendersi il 950 XL gli ho detto subito non ci sono app , prenditi uno Z5 Sony , ma mi ha detto che gli piace come estetica il 950XL vedremo …. Comunque io non ci penso di mollare perché la sfide più belle sono quelle difficili e a me piacciono . Poi vediamo e birra a go go :) .

  41. Marco ha detto:

    Non capisco perché piangete e frignate, stanno unificando gli store, le app….non ci vuole un genio a capire che i risultati si vedranno nel lungo termine. Ms ha praticamente il monopolio sui fissi, viene logico pensare siano altre le priorità per ora, e viene ancora più logico pensare che probabilmente chi si trova bene col fisso potrebbe essere propenso ad aquistare anche un telefono con w10. Io non capisco con quale pretesa si pretenda che ms bruci milioni e milioni in marketing quando ad ora le priorità sono ben altre. Tutti manager in italia, e si vede….tutto quello che era nostro o e fallito o é stato venduto, ma vedendo il tipico ragionamento dell’italiano medio si capisce il perche.

    • Gerardo Ragosta ha detto:

      Ma poi fare il marketing di cosa? di un sistema che non ha ancora fatto un anno e che sta crescendo piano piano? Se vogliamo fare il confronto con adroid ora non ha senso, android ormai ha troppi anni avanti e poi Google ha puntato solo sul mobile e tablet, MS ha incominciato con i PC e mo ha smartphone, pc, tablet, 2 in 1, console e ci metto pure le hololens. Io capisco che uno critica i bug e altre cose varie, ma dire che MS è finita perchè il mobile non va bene è assurdo.

  42. Luca Esse ha detto:

    in quasi tutti i casi dove perde Windows perde anche ios…

    • Marco Maria ha detto:

      Ios perde poiche’ non e’ cosi’ facile “inventarsi” soluzioni nuove come hanno fatto, per un decennio e a tavolino, con i prezzi assurdi che applicano con la scusa che serve all’innovazione! Dove e’ ora l’innovazione? Come giustificare il prezzo per questa “assente”?

  43. Massimo ha detto:

    “Stabile in Giappone e Cina”, sì infatti da nullo a nessuno si può dire anche ‘stabile’

  44. Gerardo Ragosta ha detto:

    La cosa che non riuscite a capire è che rispetto ad android che campa solo di mobile e tablet ,apple che campa di greggi di pecore, MS invece ha guadagni su PC, tablet, 2in1, console e mobile. Per chi non l’ha ancora capito Windows 10 è un O.S. universale, e se quest’anno punta solo allo sviluppo invece di far uscire nuovi device ( smartphone e pc) fanno una gran cosa. Se veramente nel 2017 presentano un nuovo surface book e i primi surface phone, state sicuri che ci saranno persone che li compreranno a prescindere dai questi dati. Quest’anno anche per gli smartphone ,come gia succede per il pc e 2in 1, lasceranno che le altre aziende sviluppino nuovi device, mentre loro penseranno solo all’O.S. Ditemi voi se non è una mossa intelligente, che senso ha fare altri device con un mobile ancora non perfetto. I device che volevano fare sono usciti, mo con quelli miglioreranno l’ECOSISTEMA WINDOWS 10 .

    • Giacomo ha detto:

      Senza applicazioni quello che hai appena detto vale meno di zero.

      • Gerardo Ragosta ha detto:

        Le app le devono fare chi sviluppatori no MS. Facebook, instagram, ecc.. non sono di proprietà MS.

        • bobolarry87 ha detto:

          c’è da dire che spetta a microsoft invogliare l’utenza a passare alla loro piattaforma mobile, altrimenti non arriva interesse da parte degli sviluppatori, è un circolo vizioso

          • Gerardo Ragosta ha detto:

            Cosa deve invogliare? Vieni su windows , è bello veloce e facile, però mancano qualche app che prima o poi arriveranno, sperando che gli sviluppatori ci facciano la grazia. Ja per piacere…

          • bobolarry87 ha detto:

            appunto “prima o poi” ! magari in un futuro windows 10 decollerà come si deve, arriveranno le app, il sistema sarà maturo ecc ecc, e lo spero bene ! ma qua stiamo parlando di adesso, come tratta appunto l’articolo relativo ai dati. e da quello che si può vedere dai dati, dalla mia esperienza personale e dalle persone che mi stanno intorno vedo un interesse davvero misero rivolto a questa piattaforma mobile.

          • Gerardo Ragosta ha detto:

            Perchè nessuno ancora conosce windows 10 mobile. Windows 10 desktop invece è stato più facile farlo conoscere, perchè ovviamente dimmi chi non ha un pc con windows 7 o windows 8.1. Cmq se non saranno contenti decideranno loro che fare, ma se per ora vanno avanti vuol dire che per loro va bene così, e gli utenti possono scegliere se continuare con windows o passare ad altri O.S. Ma secondo voi a loro interesse quello che pensate voi? Pff

          • bobolarry87 ha detto:

            e allora non pensi che spetti a microsoft farsi conoscere in qualche modo se veramente vuole decollare ? almeno almeno investire un po in pubblicità ? da noi girava come un treno la pubblicità del 630 e infatti ha avuto un buon successo. persino quella roba difettosa che era il 535 è stato ben pubblicizzato, ma niente per la serie x50. come dici tu vanno avanti cosi e sicuramente a loro sta bene, giustamente, solo che poi i risultati si vedono.

          • Gerardo Ragosta ha detto:

            Sono i primis i negozianti che sono ignoranti. La maggior parte non conosce WP o W10 mobile, eppure loro dovrebbero conoscerli bene visto che sono i consiglieri degli utenti medi. Invece ormai dicono ” prendi questo con android è ottimo”, e arrivederci….

          • ernestinthesixties ha detto:

            ma dovrebbbero consigliare un WP? adesso come adesso sarebbe mollare una fregatura colossale a un cliente.

          • Marco Maria ha detto:

            Come hanno fatto con il sottoscritto non piu’ di 5 anni fa’ e che “vedevo” ancora a listino fino a qualche mese addietro!!! Parlo del samsung con SO Bada, ritirato e non piu’ aggiornato poiche’ impresentabile e mal concepito. Il negozio, la compagnia telefonica e la marca CON ME hanno chiuso perche’ non si puo’ sviluppare (termine spropositato perche’ era teoricamente ,sight!, l’antagonista degli altri SO !!!!) e vendere un device con questo SO e poi ,ammettendo il fallimento concettuale, abbandonarlo!!!! Non piace a nessuno acquistare un telefono inservibile se non per telefonare e mandare un sms a certi prezzi non certo da discount………….

        • Giacomo ha detto:

          Hai avuto 5 anni per invogliare gli sviluppatori a fare app sulla tua piattaforma. E non venirmi a dire che layout delle app di 8.1 era favoloso…….xkè era veramente orribile. E gli sviluppatori non potevano modificarlo.

          • Gerardo Ragosta ha detto:

            Poteva anche essere orribile il layout, ma se le app che hanno fatto facevano cagare anche come funzionalità e prestazioni. Il problema è che ormai è solo sviluppo android e apple. Cmq fare un app per tre piattaforme sicuramente porta più guadagni, secondo me è odio verso MS per forza.

          • Giacomo ha detto:

            No è che nessuno ha windows phone.

          • Jacksoft ha detto:

            Non hanno mai rivoluzionato la UI (nemmeno con W10M), non hanno mai introdotto nuove API (eccetto qualcosina in W10M), non hanno mai permesso di usare UI più moderne o custom, non hanno mai pubblicizzato i device e le loro potenzialità, hanno solo fatto confusione tra Silverlight, WinRT, UWP con NECESSARIA riscrittura dell’INTERA app.
            Dimmi, come potevano mai andare avanti?

  45. Raffael ha detto:

    Troppo casino con la gestione aggiornamento. Aspettative disattese, ecc. Hanno fatto abbassare ulteriormente il grado di fiducia verso il brand.

    App di MS portate anche su altri os, che possono godere dell’ecosistema MS piu quello Google. Periferiche varie che ruotano tutte intorno ad Android e iOS

    Prodotti android divenuti oramai soddisfacenti senza spendere grosse cifre.

    Tutte queste cose si traducono in uscita, quasi totale, dal mercato consumer…

  46. Nicola B. ha detto:

    Cali maggiori delle vendite di Volkswagen..tra un po’ per spiegare percentuali negative diranno che i possessori di Windows Phone gettano i terminali dalla finestra! E intanto MediaWorld, Unieuro, Comet aumentano lo spazio espositivo(non vanno molto a simpatia, vanno a vendite). E le app bancarie e di altri indecisi storici vengono fuori in massa e si aggiornano pure. Mahhhhh!

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Aggiungi anche Expert i lumia sono ritornati a catalogo , proprio ultimamente sicuramente il tempo morto hanno staccato la spina . Poi che un domani i lumia cambiano nome in surface x qualcosa di più valido non va bene lo stesso . Ci si lamenta sempre ovunque x solo il gusto di farlo . Se non fanno marketing sicuramente sanno che buttano i soldi dalla finestra e attendono . Comunque vedremo se avranno ragione i corvi …. altrimenti pazienza.

    • Simatic0 ha detto:

      Complottooooooooo!!!!!

      • Nicola B. ha detto:

        Vai a leggerti il rapporto ufficiale del 9/11 e vivi sereno. Meglio così?

        • Simatic0 ha detto:

          l’unico che dovrebbe stare sereno sei tu… Se i lumia vendessero tanto MS non farebbbe un rebrand a surface, e non avrebbe chiuso per quest’anno la produzione di nuovi terminali, questa statistica dice che vendono meno lumia non che non ne vendono affatto, quanto allo spazio espositivo non viene certo dato in base alle vendite, ma a chi paga la miglior pecentuale sulle vendite alle varie catene…

          • Gerardo Ragosta ha detto:

            I Lumia che hanno sul mercato bastano e avanzano per ora, il problema è che quando vai in negozio i commessi non ci pensano neanche a farti vedere un telefono con windows phone 8.1 e windows 10 mobile.

          • Simatic0 ha detto:

            ecco forse avanzano… sugli scaffali, visto che la fascia media non è coperta la bassa ha il solo 550, il 650 si commenta da solo visto lo squallore(il peggior lumia di sempre per rapporto qualità prezzo) i 950 non sono minimamente all’altezza della concorrenza di fascia alta

  47. GiobyOne ha detto:

    hi hi hi

  48. Jacksoft ha detto:

    Chissà come mai… :P

  49. Gerardo Ragosta ha detto:

    La cosa bella è che MS non punta la pistola in testa dicendo compra un Lumia! Se uno ha alcune esigenze, che siano di funzionalità del sistema o di app che non ci sono ancora, può scegliere android e iOS. Se invece, sapendo che manca qualcosa che a voi serve, comprate lo steso un device windows , allora o vi piace l’O.S. o siete scemi.

    • Raffael ha detto:

      L’os piace anche ma se MS non ci mette impegno anzi… Non è che si può aspettare all’infinito.

      Una volta aspettiamo l’aggiornamento a W10M. Una volta aspettiamo gli sviluppatori con i tool di porting. Una volta aspettiamo gli sviluppatori con xamarin. Una volta aspettiamo RS1. Una volta aspettiamo gli OEM. Ora aspettiamo i 2 in 1 che porteranno le app?

      • Gerardo Ragosta ha detto:

        Ma le app non è un problema di MS, se gli sviluppatori non le fanno è colpa di MS, ma vi redente conto che MS ha dato tutti i tool possibili e immaginabili per portate app su Windows?

        Io ho sviluppato su Android studio e Visual studio, e vi dico che VS è 100 volte meglio dell’ambiente di sviluppo di Google.

        • fabrizio ha detto:

          boh io ho mio fratello che studia informatica all’uni e mi ha detto che sviluppare per wm non c’è documentazione. Quindi se hai qualche problema con l’implementazione di alcune API fai fatica a risolverlo.

          • Gerardo Ragosta ha detto:

            Io ho sviluppato per windows phone, la documentazione esiste e mal che vada ci sono forum e gruppi facebook che ti aiutano senza problema.

          • fabrizio ha detto:

            ah non ne ho idea, ti ho riferito solo gli smoccoli di mio fratello! :D

          • floriano ha detto:

            e adesso hanno stravolto di nuovo le api, è proprio un bel modo per legare i programmatori….

  50. Giacomo ha detto:

    Ci vogliono le app!!! Puoi avere il sistema operativo migliore del mondo….ma se nn hai una solida base di applicazioni non vai da nessuna parte!

    • Raffael ha detto:

      Ma oramai non è neanche questione solo di app.

      Il mercato consumer sta andando oltre gli smartphone (i quali rimangono comunque al centro)

      Basti pensare a wereable (android wear, apple watch), basti pensare ai visori VR, basti pensare a tutte le periferiche che escono che puntualmente non sono compatibili con WP, basti pensare che in futuro ci saranno i pagamenti a mezzo smartphone (android pay, Samsung pay, apple pay, ecc), basti pensare al supporto alle auto (android auto, car play).

      E queste sono solo alcune cose. Man mano ci sarà sempre più gap con le tecnologie nuove.

      In tutto cio la concorrenza potrà fruire tranquillamente anche dei servizi MS.

      Col senno di poi, mi rendo conto che l’errore grave sia stato fatto a monte all’inizio, quando non si è puntato sugli smartphone e ora sta diventando molto pesante

      • Fabio b ha detto:

        I wereables sono fumo e tutto il mondo li ha già bocciati in pieno. I visori VR sono totalmente inutili. E’ solo moda e passerà molto presto lasciando cadaveri. I pagamenti a mezzo smartphone sono materia da valutare con tantissima cura (Android quando si parla di wallet elettronico mi fa davvero tanta tanta paura). I commerciali devono vendere e per farlo dicono tante cose. Di solito forse il 10% è vero. Il gap non esiste perchè il mercato non esiste. Non c’era spazio e non c’e n’è ora. Neanche per i big.

        • Raffael ha detto:

          Le cose che ho detto sono esempi.
          Che vanno ad aggiungersi alla mancanza delle app.

          E’ moda anche le app? forse.

          Per ora, per molti rimangono indispensabili.

          E se deve scegliere se avere uno smartphone con le app o senza app, l’utente sceglie quello con le app.

          Il discorso Lumia era corretto quando c’era una convenienza economica rispetto ad Android. Ora questa convenienza non c’è.

          • Marco Maria ha detto:

            Infatti ora svendono brutalmente il 550 appena uscito……..per non parlare degli altri meno recenti ! CHISSA’ come mai? O ce ne freghiamo di aggiornamenti e app nuove e acquistiamo a saldi brutali ottimi devices a livello qualitativo e non cinesate di turno ,o si passa alla concorrenza per le ultimissime novita’ e app……P.s. ma l’esperienza Blackberry non ha insegnato nulla a Microsoft? Mah!

          • Raffael ha detto:

            Esatto! Concordo. O si acquistano a prezzi bassi, e senza pretese di app, ecc. o sicuramente non conviene…

      • massimo ha detto:

        Errore reiterato
        da nadella!

        • Raffael ha detto:

          Questo è vero. Ma il problema è che oramai i Lumia si erano fatti già la nominata di essere senza app., ecc…probabilmente avrà valutato i risultati delle vendite della serie x50 e si è reso conto che era inutile continuare sulla strada adottata finora..

    • CarMan ha detto:

      Ma quali app e app! Ancora insistete con questa storia! Non c’entrano nulla le app! Il problema è che nessuno conosce questi dispositivi. Ma credete veramente che i grandi numeri li facciano le app? Ieri ero da MediaWorld e guardavo il 950. Si avvicina un signore anziano che cercava un telefono a basso costo. Ci siamo messi a parlare. La commessa lo stava indirizzando verso un Android di merda. Sono intervenuto e l’ho convinto a prendere un 640. Dopo cinque minuti, arriva un altro signore. Anche li mi metto a scambiare due parole. Se n’è andato con un 830.
      Nessuno dei due ha parlato di app. Mi hanno a malapena chiesto se c’è Whatsapp e Facebook. Stop. Capito? Ma che gliene frega alla signora Maria di Clash of Clans? I numeri non li fanno gli smanettoni. Alla comune gente interessa avere poche cose. Colleghi miei che possiedono iPhone 6S e a malapena sanno inviare una mail con allegato…

      • Gerardo Ragosta ha detto:

        un anno fa sono andato con un mio amico per fargli comprare un Lumia, appena sono entrato in negozio sono andato vicino ad un commesso e ho detto: ” vorrei comprare un device con Windows phone, mi può far vedere i modelli che ha?” Quella mi ha risposto: ” No non abbiamo device windows phone”.

        In vetrina c’erano 5-6 modelli di device con Windows phone, e ho detto tutto. L’ignoranza è il male del mondo.

      • Jacksoft ha detto:

        Senza app nessuno vuole ‘sti dispositivi…

        • Gerardo Ragosta ha detto:

          Eppure qualche vendita c’è stata, con app o meno :)

          • Jacksoft ha detto:

            Fino ad annetto fa, quando ancora c’erano le promesse sulla sparizione dell’app-gap. Ora, invece, non solo ci sono sempre meno app ma non c’è nemmeno una reale soluzione al problema dell’app-gap. (Islandwood manco lo considero)

          • Fabio b ha detto:

            MS non è riuscita a rendere il suo SO allettante. Tutto qui. A volte va bene a volte va male.

          • Shalashaska ha detto:

            Non è problema di “rendere attraente”.. semplicemente non lo è!
            Come una Xbox One, chi cavolo la compra?
            C’è la PlayStation allo stesso prezzo, con più giochi e che hanno tutti gli amici.

          • Fabio b ha detto:

            Una scelta consapevole va molto oltre il gusto. Ad ogni modo le mode sono le mode. Io sviluppo per tutti i SO di MS e per WP mobile in genere impiego 1/3 del tempo che impiego per sviluppare su iOS o Android (xamarin). Per noi il tempo è danaro come per molti.
            De gustibus… il business di Xbox è comunque bello florido. :)

          • Shalashaska ha detto:

            Sarà anche florido, ma prende schiaffi da PS4 su tutti gli aspetti.
            Io sviluppo esclusivamente su Windows, figurati.

          • Fabio b ha detto:

            Potessi prendere io quegli schiaffi :)

          • Shalashaska ha detto:

            Vende 1/3 di PS4, questo guardano i consumatori e questa è la realtà. Rispetto a 360, è un passo indietro.

          • Fabio b ha detto:

            Ripeto e confermo, potessi prendere io quegli schiaffi. E’ solo una questione di business. Non sono un fan ne di uno ne dell’altra.

          • War 78 ha detto:

            É Playstation 4 che sta facendo numeri pazzeschi (nella storia delle console..), non Xbox One che vende poco..

          • Fabio b ha detto:

            Dal punto di vista dalla sicurezza invece, il paragone con gli altri SO non esiste più: WP è un SO gli altri sono pantomime.

          • War 78 ha detto:

            Scusa se mi permetto, ma con “più giochi” intendi i vagoni di indie? No perché se conti invece i giochi AAA il conto va un tantino a favore di Xbox O ne (giusto un pelino è..)… Ora come ora la console Microsoft é un gioiellino con una dashboard pazzesca, un discreto numero di giochi e un sevizio on line inarrivabile, che tra l’altro tutti mesi regala 4 giochi (2 Xbox One e 2 Xbox 360) ma bei giochi non quelle m***e di indie che propina Sony tutti i mesi..

            PS: Xbox One vende meno di Playstation 4 ma non va male per niente, vende e ha venduto molto più di Xbox 360, console in vantaggio rispetto alla Playstation 3 nella scorsa generazione…

          • Shalashaska ha detto:

            Indie o no, si parla di un rapporto 1:3. Per non parlare della qualità media dei tripla A first party, roba che MS si sogna.

          • War 78 ha detto:

            Se ci metti anche i remake allora hai ragione, perché altrimenti le esclusive AAA della Playstation 4 sono 3 per ora, 4 con Uncharted 4..

          • War 78 ha detto:

            Dici che avere 150 indie conta come punto a favore per una console next gen? Poi che Playstation 4 venda di più a me non cambia nulla, anzi Microsoft si sta sbattendo alla grande per migliorare la sua console, lo si vede dalla qualità dei giochi che regala mensilmente e da tutte le features come la retro compatibilità con la 360, posso scaricare e giocare a tutti i miei giochi della 360 senza spendere un centesimo..
            Se parliamo di giochi le esclusive AAA della Playstation 4 per ora sono 3 se togli i remake, 4 con Uncharted 4…
            Sui multipiattaforma la differenza qualcosina c’è ma non così marcata come lo era all’inizio della scorsa generazione tra 360 e Play3, li era imbarazzante la Play.. I multipiattaforma Xbox One hanno si qualche effetto in meno o una definizione inferiore ma il gioco é godibile e decisamente giocabile. Anche perché se vuoi vedere veramente la GGGRAFICA ti fai un PC e li asfalta anche Playstation 4 in modo assoluto…

          • Gabriele ha detto:

            Il discorso filava sino ad Xbox One.
            Poi hai toppato.
            Xbox One è stata presentata male e lanciata peggio.
            Oggi invece è una console da avere. Aldilà del suo gradino tecnico sotto Ps4.
            Non gettiamo merda solo perchè va di moda. Dajie su!!

          • massimo ha detto:

            Spiegalo a luca s. che nadella sta fallendo quasi su tutto

        • CarMan ha detto:

          Ti assicuro che le app che servono a far vendere ci sono.

      • marcoesse L.930 ha detto:

        quoto idem tanti i miei colleghi con iPhone e forse 2 ci capiscono qualcosina gli altri zero totale
        so’ fare molte più cose io col 930
        semplicemente perché mi informo
        mentre loro si aspettano che iPhone faccia tutto da solo seeeee ahahah

      • Fabio b ha detto:

        Finalmente qualcuno se ne accorge. Le app sono solo un alibi.

      • Mauro 930 ha detto:

        Finalmente uno che ragiona!!! io la penso esattamente come te! Sostanzialmente Windows Mobile non bene perché ha 3 problemi: 1) cattiva fama, 2) zero pubblicità, 3) commessi che lo sconsigliano praticamente a tutti!
        Io rimango fiducioso perché su questo OS Microsoft ci sta lavorando! Catastrofisti e troll li mando volentieri a quel paese, sono stanco di leggervi!

        • Shalashaska ha detto:

          Certo, è tutto un complotto.
          E’ colpa dei commessi se Belfiore se ne va a spasso con un iPhone, o se Nadella al Build si presenta con un Android in mano.

          Comunque compratelo pure un W10M.
          Poi te ne vai a Roma Termini dove c’è il WiFi gratuito se scarichi l’app.. e… ops.

          • Mauro 930 ha detto:

            Ovvio che non è un complotto, Ma cosa capisci? Io ho elencato quelle che secondo me sono le tre cause maggiori delle scarse vendite dei Windows Phone. Poi c’è ne saranno anche molte altre, Il sistema operativo è comunque buono, W10 è appena nato e sta maturando, a me da quello di cui ho bisogno e se un giorno farà flop e sparirà, comprerò quello che offre il mercato! Ti cosa ne pensi? Sei fiducioso o godi a vedere che le cose non migliorano in termini di vendite! Se la risposta è la seconda significa che sei qui solo per rompere le balle a chi crede in questo OS!

      • Mauro 930 ha detto:

        Gli smanettoni alzano le percentuali di vendita di uno Smartphone dello 0,00001%!!! Che poi alla fine siamo noi, qui a battibeccare ogni giorno!

      • Shalashaska ha detto:

        Ognuno è libero di scegliere il proprio device, ma se proprio devo chiederti una cosa col cuore.. NON consigliare Windows Phone a NESSUNO che non se ne intenda di smartphone!
        Perchè al 90% gli fai comprare un telefono che non fa quello che desiderano.
        Che non va con la macchina, che non va col bracciale del fitness, etc. etc.

        Provato sulla mia pelle.
        TUTTI coloro che ho consigliato hanno cambiato. Sono rimasto solo io e mia madre che si lamenta dell’app di Facebook.

        • Marco Maria ha detto:

          Salve, il mio umile parere: Circa 10 anni fa’ acquisto ,in forte promozione e da profano a livello OS e altro sugli smartphone, un Acer F900 con SO windows 6.1 !!! Ottimo telefono per l’uso di un quarantenne ma allucinante se di anni ne hai 20! Niente app, ecc. Passo ad android con diversi cellulari ma scocciato per le numerose app inutili e/o dannose, pesanti per il sistema, blocchi ,schermate “vecchie” e ,dulcis in fundo fino al 4.2.2 Android o similare, con l’impossibilita’ di scaricare direttamente su scheda Sd app/programmi e altro, obbligo di antivirus e programmi di pulizia vari ecc. ….MI sono rotto e ,aime’ sempre causa offerta e annunci VARI da Microsoft, passo a un Lumia 630 e poi a un ottimo Trekstor 4,7 hd wm 8.1 con la certezza di aggiornamento a wm10 !!!!! Contento per il SO 8.1 e per altro (tiles, schermata e app. abbastanza selezionate anche se inferiori numericamente, fluidita’ sistema ecc. )ma delusissimo per gli annunci non professionali e non mantenuti di Microsoft. E’ una grave pecca che mi ricorda gli errori di Nokia e ,specialmente, di Blackberry……………spero non facciano la stessa fine,mah! de gustibus non est disputandum Ma prima di acquistare un WM ci pensero’ DIECI VOLTE (ironia ricercata…).
          Saluti,Marco.

      • Giacomo ha detto:

        A nessuno interessa clash of clans ma intanto è installato su milioni di dispositivi e guarda un pò……neanche un lumia. Ma questi non sono numeri…..il numero lo fa il signore di 50 anni che non compra applicazioni sullo store e quindi non rende appetibile lo sviluppo di app su wp per uno sviluppatore. Cercate di essere oggettivi quando parlate.

        • Andrea Lumia 1520 ha detto:

          Grazie il mondo gira attorno ai bimbi di oggi che cercano solo quello android vende solo per quei due giochi mangia soldi. Vai sulla fascia dai 12-16 e chiedi se hanno preso android per clash ti rispondono si al 200%

          • Giacomo ha detto:

            Appunto ti sei risposto da solo. Ecco perchè wp 8.1 prima e W10M sono destinati al fallimento. Ci vogliono le app!!!! E te lo dice uno che ha avuto il miglior Lumia in circolazione ossia il 1520 come il tuo……l’ho cambiato per disperazione!

          • Andrea Lumia 1520 ha detto:

            Quelle non son app son giochi quello vogliono.

          • Giacomo ha detto:

            Sempre business fanno.

          • Andrea Lumia 1520 ha detto:

            Solo per quello cmq qui si lamentavano per la mancanza di app. Poi arriverà facebook messenger e instagram e si lamenteranno xkè manca clash.. Sai che roba anche se volessi provarlo potrei farlo da pc

          • Giacomo ha detto:

            Non solo. Prova a stampare da smartphone……quasi impossibile trovare una stampante compatibile con w10m.

      • floriano ha detto:

        a mio zio basta (testuali parole) “che funzioni WhatsApp”…. :)

  51. Marco Pulcinelli ha detto:

    Non solo. Molte app, Facebook in primis sono piu lente che su 8.1. Nel mio 640 sto avendo almeno 2 – 3 riavvii al giorno. Quasi meglio 8.1 molto stabile e più reattivo..

  52. GiobyOne ha detto:

    Lo vedete Yepp?

  53. Gerardo Ragosta ha detto:

    MS non è preoccupata di questi dati. E fa bene, ma secondo voi se io fossi il capo di MS e penso che la maggior parte dei pc (anzi quasi tutti), montano un sistema windows sopra, secondo voi sarei preoccupato? A loro non interessa che il mobile decolli ora, sopratutto perchè windows 10 non è manco un anno che sta in commercio e windows 10 mobile ancora meno, quindi che fallimento e disastro è?

    • massimo ha detto:

      Quando devo ordinare un 650 per un cliente impiega un mese ad arrivare, questi sono errori devastanti del sig. nadella & c. E i risultati si vedono

      • marcoesse L.930 ha detto:

        Strano io ho ordinato il 650 sulle amazzoni e mi è arrivato il gg. dopo da un venditore di roma
        sono rimasto anche stupito

    • floriano ha detto:

      il problema è se gli utenti cominciano a cambiare abitudini e a snobbare il computer e a usare soprattutto lo smartphone /tablet (il mio netbook ormai lo accendo raramente e credo che lo cambierà solo quando si distruggerà)

  54. Gerardo Ragosta ha detto:

    Se non ti sta bene cambia. Nessuno di ti dice di rimanere con MS.

    • Carlo ha detto:

      Bravo, bella risposta. Costruttiva.

      • Raiden ha detto:

        E’ la risposta che scrivono continuamente… il problema è che la gente sta davvero cambiando piattaforma..

        • Marco ha detto:

          Fanno bene, se non si trovano bene lo farei anche io, é solo uno smartphone……

          • Raiden ha detto:

            Il problema è quando spendi 300 e oltre euro e quindi cerchi di farlo durare il più possibile perchè rivendendolo (se ci riesci) non racimoli nient’altro… senza contare che diverse app le hai acquistate e quindi cambiando piattaforma bisogna rifare diversi acquisti..

          • Già, passando ad Android qualche app da ricomprare in effetti ce l’ho, mannaggia a te che mi hai ricordato anche sta cosa :)

      • Gerardo Ragosta ha detto:

        Ormai cosa vuoi che uno dica, state sempre a lamentarvi. Io mica mi metto a criticare Android, a me non piace e quindi rimango su windows phone punto. La soluzione è semplice : se non ti piace una cosa la cambi o non la compri punto.

  55. Deiv ha detto:

    Dai che entro Luglio potrò avere un 950 a meno di 300€!! Dai!!! :)

  56. Gerardo Ragosta ha detto:

    Surface pro 4 ( o book) con Surface Phone. Un accoppiata perfetta :)

  57. Giovanni Calice ha detto:

    capisco, pensavo fossero stati risolti con l’ultima build.

  58. Elia. ha detto:

    Per la prima volta nella storia WP sale solo in Giappone! Ahahha :)
    Comunque visto ce fino al 2017 non usciranno nuovi dispositivi dobbiamo metterci nelle mani del 650 :)

  59. Aragorn 29 ha detto:

    Quei dati peggioreranno ancora…

    Non è colpa degli acquirenti se MS ha deciso di boicottare il proprio stesso (eccellente) sistema operativo mobile…..

    Già MS aveva sbagliato puntando tutto su una assurda duplicazione e proliferazione di terminali basso di gamma che si confondevano l’uno con l’altro (535,630,635,530,430, 532,432… e mi dimentico qualcosa) invece di calare l’asso e puntare sul già esistente progetto maclaren.

    Hanno poi chiuso fabbriche, licenziato forza lavoro e tecnici, diminuito a zero gli investimenti sull’OS mobile che è in ritardo di quasi un anno…., perso l’enorme traino di w10 desktop, lanciato terminali w10m in beta, di malavoglia, e con estetica quantomeno discutibile….

    Manca solo che mettano un cartello: per favore, non comprate i ns. lumia……

    E dire che bastava pochissimo: gamma w10 m lanciata a luglio agosto scorso per intero…. con OS finito e stabile, mantenimento delle promesse di aggiornamento di tutto il parco wp8/lumia, e terminali nuovi con estetica nel solco dei vari 930/920/830/735/640…..solo da rinfrescare.

    • massimo ha detto:

      Ma io quando scrivo che questi dirigenti (nadella, capossela, Belfiore) sono degli incompetenti e i risultati si vedono la gente dice che mi sbaglio…

      • Raffael ha detto:

        Nadella non è un incompetente. Anzi, si è guardato intorno e ha capito che meglio fare i parassiti sugli store degli altri piuttosto che continuare a vendere in perdita.

        • massimo ha detto:

          Seh… Auguri
          Semmai ha fatto così perché i suoi ne vende pochi

          Perché da bravi incompetenti alla ballmer pensavano di buttare fuori gli altri visto che hanno il 90% del mercato sul desktop

          Ancora non hanno capito, da immensi incompetenti, che gli altri risaliranno dal mobile e saranno dolori

          • Raffael ha detto:

            Ah su questo non c’è dubbio. Però l’approccio di Nadella mi è sembrato subito in difesa o comunque meno aggressivo. Per esempio, i top ha detto subito che erano smartphone per fan. Aveva già cercato di dirottare l’utenza, in qualche modo.

            E la cosa divertente che potrebbero essere dolori anche su desktop. Oggi si perde tantissimo a non avere presenza sul mobile!!

          • massimo ha detto:

            Lol stai scrivendo quello che scrivo io, uguale!

            Ragazzi ms sta facendo gli stessi errori che ibm fece con os/2

          • Raffael ha detto:

            Si infatti sono d’accordo quasi su tutto. Sono in disaccordo solo sul fatto di Nadella che non lo vedo incompetente, ma lo vedo uno che sta cercando di concentrarsi almeno su quello che hanno. Per cercare di mantenere il terreno.

            Comunque si, si rischia che la storia si ripeta ma con protagonisti diversi: MS nei panni di IBM e Google nei panni di MS (dell’epoca)!! Paradossalmente Apple ha dato un colpo fortissimo a MS.

          • floriano ha detto:

            soprattutto se la gente scopre che c’è vita oltre a office….

          • Marco Maria ha detto:

            OpenOffice ad esempio……

          • floriano ha detto:

            oppure wps office e polaris office per Android

          • massimo ha detto:

            Tra l’altro aggiungo, ballmer era un sandrone, ma un uomo onesto e corretto con i suoi clienti

          • Azzorriano ha detto:

            Temo che tu abbia ragione …fai caso alle novità di Android N che sembrano nettamente più tablet centriche … Google ha capito che si converge verso un unico device partendo dalla base mobile … MS forse farà il contrario ma deve lavorare molto sodo, gli altri non stanno li a guardarsi le scarpe ed aspettarla

          • Raffael ha detto:

            Non solo tablet centriche, ma ci sarà l’ “attacco” anche al desktop, secondo me. Con proposte di mini PC ultra-economici che avranno nativamente le finestre. E’ vero che ora ci sono progetti come Remix OS, ma se si mette in gioco Google direttamente sulla fascia bassa potrebbe dar fastidio anche al desktop light.

            La stessa Apple sta remando contro i suoi stessi Mac, dicendo che un iPad può sostituire un PC.

            Sono sicuro che ne approfitteranno della situazione per “confinare” MS solo su enterprise/business

          • Azzorriano ha detto:

            Si hai ragione … Purtroppo il mondo corre e il grande errore di MS è stato quello di non aver capito cosa voler fare da grande cambiando troppo spesso politica … Da soli Windows 10 Desktop e Office 365 non possono far miracoli. Mah mi spiace … Io ho preso il 950 XL a Gennaio, ci ho sofferto un po’ dietro, faccio nel mio piccolo l’insider e mi trovo benino però per l’appunto mio padre con l’830 che paradossalmente è molto meno geek di me dopo l’aggiornamento a W10m è in sofferenza … Problemini post aggiornamento diversi, dovrò fargli un hard reset e comunque gli mancano alcune app come quella della banca … Morale della favola il mio vecchio S5 che peraltro attende Marshmallow in arrivo oramai a breve (massimo a Giugno) sarà il suo nuovo telefono e l’830 lo passerà ad un’amica di famiglia che ha il 635 con 512 mb non aggiornato … Tutto solo perché mancano app e Android magari non viene aggiornato ma per un utente normale risulta paradossalmente più affidabile e famigliare … Peccato davvero … Meno male che mia mamma rimarrà con il 1020 visto che intanto ci telefona e ci fa foto e basta. Ma io geek curioso e lei utente basissimo siamo di nicchia e non si può appoggiare su di noi la Ms.

        • floriano ha detto:

          quindi si è arresa e tratta Android come prima trattava macos9…..

      • Luca Serri ha detto:

        In un’azienda conta una sola cosa: i soldi. Microsoft da quando c’è Nadella cresce continuamente. Ergo, non è un incompetente.

        • massimo ha detto:

          Ma se sta collezionando sconfitte su sconfitte, avrà avuto qualche successo con azure nel 2015, ma sono successi nel breve termine

          Se non conquisti i grandi mercati nel lungo termine è un suicidio,ma per favore

          • Luca Serri ha detto:

            Le uniche sconfitte le prende nel mobile, e infatti ora ci dedica poche risorse. In tutti gli altri campi va a gonfie vele.

          • massimo ha detto:

            Magari avessi ragione tu… :(

            Se dovesse mai capitolare sul mobile, spero ovviamente di no la concorrenza gli leva tutto questo ancora ne’ tu, ne’ i dirigenti ms l’hanno capito

          • Luca Serri ha detto:

            “la concorrenza gli leva tutto” WTF? Credi davvero che Microsoft dipenda solo dal mobile e che possa fallire così facilmente?

          • massimo ha detto:

            Non sono io che ho detto “mobile first”… Ma nadella

            Poi vorrei chiarire, io vorrei che ms vincesse in tutti i settori, ma così non è e il mobile è importantissimo ad oggi, dallo smartphone passano al tablet ecc.. Ecc..
            Capisco che questo concetto non ti entra, non entra nemmeno a certi dirigenti ms

          • Luca Serri ha detto:

            Sei tu quello a cui non entra in testa che il mobile, per quanto importante, non è l’ago della bilancia. A Microsoft interessano i SOLDI, e qualsiasi campo che non sia il mobile gliene porta mentre il mobile gliene fa perdere. Se sono lì da 40 anni e non sono mai stati in perdita né lo saranno in futuro un motivo c’è.

          • massimo ha detto:

            Niente a te non entra in testa che chi ha comprato un tel. android poi tende a sostituire il pc con un tablet android e ms si trova completamente fuori gioco

            Idem per l’iphone

            Il successo di w10 è dato SOOLOO da noi informatici che stiamo aggiornando tutti i pc dei Clienti ed esortando anche i contrari a farlo

            Non è dato da utenti mac o android che passano a windows10

            Questo non ti entra proprio in testa, se ms continua sul marketing a lavorare così male nel giro di qualche anno diventa su tutto una piccola nicchia

          • Luca Serri ha detto:

            Non esistono solo i sistemi operativi e i dispositivi fisici. Esistono anche i servizi. Microsoft ha capito che nel breve e medio termine non ha speranze di aumentare significativamente le sue quote nel mobile, quindi gli dedica giusto quelle poche risorse per non farlo morire e si concentra sulle cose più redditizie, come la diffusione dei suoi servizi negli altri OS. Non è un caso che le vendite di licenze Office siano salite tantissimo dopo l’arrivo di Office su iOS e Android, con conseguenti guadagni.

          • massimo ha detto:

            I give up
            Ragioni come nadella, ma la realtà è ben diversa da come la dipingi tu…

            Ripeto, i give up

          • Luca Serri ha detto:

            Ok, ti lascio nella tua convinzione di essere l’unico esperto in mezzo a tanti incompetenti. Quando Microsoft sarà un’azienda che non conta più nulla fai un fischio, così ti offro da bere per complimentarmi della tua bravura.

          • Tiglat Assur ha detto:

            Sono d’accordo. W10 è un ottimo anzi eccellente os per desktop, ma MS deve stare attenta perché la massa si sta trasferendo. La massa ha necessità solo della posta e di internet quindi basta un tablet qualsiasi e di solito è un android o al massimo IOs. Se avesse avuto pronto il W10 mobile su telefoni buoni avrebbe fatto il botto, invece mi sa che sta perdendo definitivamente il treno. Non so se W10 desktop sarà in grado di trainare anche il mobile col discorso delle Universal App, che è un’idea fantastica, ma ripeto se la massa s’è già trasferita su Android che glielo fa fare di comprare Windows?

          • ~Evo~ ha detto:

            Si ma tu non hai ben capito cosa intenda Nadella con “mobile first”,visto che poi hanno detto che quest’anno il settore mobile (inteso come cellulari,hardware e software) non sarà la punta della lancia..quindi cosa fanno? Si dedicano al “mobile first” senza telefoni? O cercano di offrire servizi cloud e possibilità di avere tutte le applicazioni e i file necessari (ad ognuno le proprie necessità) tra casa e ufficio,interazione completa tra tutti i dispositivi e app Microsoft wire-less?

      • Holy87 ha detto:

        Non me toccate Belfiore, che tra l’altro wp ha incominciato a calare da quando lui se n’è andato.

  60. Shalashaska ha detto:

    Intanto Meizu presenta M3 note a 135€.
    Ma dove vogliono andare?

  61. Mauro 930 ha detto:

    Farò esattamente come te!

  62. Fabio b ha detto:

    Penso che MS sia stata chiara: WP non è più nei suoi obiettivi. E’ inutile pensarci più. Penso proprio che W10M sarà ribrandizzato o forkato e adattato a dispositivi elettronici dotati di display laddove non si possa direttamente installare il fratello maggiore. Quei numeri che vedete sono destinati a diventare 0 nel giro di pochi mesi. La trimestrale? Sono molte le componenti economiche di MS e il flop mobile sarà attutito da Azure e Office 365. Quasi non se ne accorgerà neppure.

    • massimo ha detto:

      Occhio che se ms buca sul mobile, addio azure e addio desktop….

      • Fabio b ha detto:

        Ovvero? mi sa che stai facendo un pochino di confusione. Il desktop va benone anche senza mobile e Azure è più usata da terze parti che da MS (vedi Apple). Spesso si tende a considerare Azure come un giocattolo nato per far proliferare le applicazione di WP. Non è mai stato cosi e chi lo utilizza lo sa benone. Su Azure ci sono intere infrastrutture di clienti (come noi) che vogliono minimizzare i rischi e scalare rapidamente. Il mobile di MS non c’entra nulla di nulla.

  63. Fabio b ha detto:

    La cosa vera è che MS ha fatto bene a levarsi da questa carneficina. Il 2016 sarà fatale per più di un produttore. Il continuo ribasso di prezzi non consente politiche aggressive. I cinesi escono con prodotti a basso prezzo che funzionano bene per almeno 2 anni e questo crea un sacco di problemi anche ai koreani e agli americani. Android sta cominciando a cannibalizzare il proprio mercato cosi iOS. Il tentativo è di alimentarsi con parti del proprio grande corpo di vecchi utilizzatore. Ma la crescita è finita. E questo spaventa tutti.

    • Raffael ha detto:

      Se non c’è alternativa valida ad Android che vogliono installare?! Gli OS mobile questi sono.

      • Fabio b ha detto:

        Android ha vinto perchè è sempre stato relativamente gratuito. Bravo lui. Speriamo che MS esca on il suo Android ma senza alcun dispositivo. Ormai fare nuovi device non ha proprio nessun senso.

        • Rick Deckard ha detto:

          La vuoi una m€rda di mucca gratis o preferisci un cioccolatino a 100€?

          Tra una m€rda a 100€ e un cioccolatino gratis dato da sconosciuto cosa scegli?

          Tra una m€rda gratis e un cioccolatino a tua scelta gratis in cambio di informazioni commerciali?

          Ecco spiegato il successo di Android.

          • Fabio b ha detto:

            Solo per questo? Ne sei davvero convinto?

          • Rick Deckard ha detto:

            Il successo è sempre dovuto alla qualità dell’offerta

          • Rick Deckard ha detto:

            Si, solo per la qualità dell’offerta nel suo complesso.
            Con Android hai tutto e gratis
            Con iPhone hai tutto ciò che l’azienda a caro prezzo
            Con WP mancano molte cose e costa pure

          • Fabio b ha detto:

            Con WP hai la sicurezza. Ma di solito non frega ha nessuno fino a quando non è troppo tardi. Sono all’antica

          • Rick Deckard ha detto:

            Hahaha ma se è l’unico OS che ti chiede dei soldi per criptare il telefono

          • Fabio b ha detto:

            Si ma poi funziona davvero :) Gli altri parlano e giocano :)

          • Rick Deckard ha detto:

            Hahaha funzionano…
            Gli altri parlano poco e fanno.
            È proprio Microsoft quella delle grandi promesse mai mantenute

          • Fabio b ha detto:

            Penso che tu non sia molto informato. Ad ogni modo il mondo è bello perchè è vario. Peace

          • Rick Deckard ha detto:

            Sono molto informato ed è per questo che non godono della mia fiducia

          • Fabio b ha detto:

            Se ne faranno una ragione :) L’importante che tu sia contento con le tue scelte, tutto il resto è noia. Passo e chiudo.

  64. Shalashaska ha detto:

    Peccato che quando uscirà Surface Phone x86, tutti i device ARM se la prenderanno in quel posto.
    Vedrai.. garantito. Surface RT ti dice niente?

  65. Parliamone ha detto:

    OT: Da quando ho aggiornato il mio 735 mi vengono notificati questi aggiornamenti che però non vanno MAI in porto e rimangono nell’area aggiornamenti.

    Cosa si può fare?
    https://uploads.disquscdn.com/images/741b77d4475a01936c4db7cb3cfe09527474f465986987afaf0374e0f50f7dda.png

  66. Il problema è che il 950 ADESSO dovrebbe essere venduto a quel prezzo e non fra un anno.

  67. Luca Serri ha detto:

    Ti svelo un segreto: uno smartphone x86 sarebbe non inutile, ma addirittura controproducente. Dovresti rinunciare al 99% del WP Store perchè quasi tutte le app sono compilate per ARM e quindi non girerebbero su x86, alcune non hanno nemmeno un’alternativa x86 (Whatsapp in primis) quindi ti attacchi. I programmi x86 non sarebbero automaticamente compatibili, perchè non basta il processore ma ci vuole anche parecchio lavoro dietro, e poi W10M non è compatibile con x86 ma solo con ARM. Se anche Microsoft perdesse tempo e soldi per farlo, avresti software pensati per schermi grandi con mouse+tastiera, inutilizzabili su un display touch da 5″. E non dimentichiamo che potresti usare solo un Atom, i Core sono già troppo energivori per uno smartphone, quindi avresti a disposizione solo programmi basilari.
    Insomma, che te ne faresti di uno smartphone con processore x86?

    • Raffael ha detto:

      Hai perfettamente ragione…..non avevo pensato alle app WP….Allora è da scartare l’ipotesi x86..

    • massimo ha detto:

      Vero e per usare app desktop vecchie tipo il vlc che fa schifo già rispetto ad Acg

    • floriano ha detto:

      le universal app girano dappertutto, basta mettere qualche funzioncina telefonica a Windows 10 desktop e il problema non si pone.
      in giro c’è già qualche cellulare x86 (però con Android)….

      • Luca Serri ha detto:

        Lo so che le UWP app girano praticamente dappertutto, ma ti sfido a usare qualsiasi device solo con quelle. Al momento sono troppo poche, e se anche arrivassero a coprire ogni ambito ci vorrebbe comunque tanto tempo.
        Comunque Android non tirarlo in ballo, è un OS molto diverso da Windows.

        • floriano ha detto:

          secondo me qualche prototipo surface phone che sfrutta l’hardware dello zenfone 2 già c’è, Windows rt non penso sia mai morto, ci hanno messo qualche pezza telefonica e l’hanno chiamato Wp10, le stesse pezze le metteranno a Windows 10 desktop per far girare il surface phone….

          • Luca Serri ha detto:

            No, non hanno riciclato RT per fare W10M. Ma comunque uno smartphone con processore x86 sarebbe più inutile di una cover protettiva per 3310, quindi dubito che abbiano dei prototipi.

          • Gino G ha detto:

            bellissimo paragone.
            (io ne avevo una)

    • floriano ha detto:

      l’asus l’ha creato con successo, i programmi per wp8 saranno deprecati e rimarranno quelli universali per wm10….

      • Luca Serri ha detto:

        Asus l’ha creato ma con Android, che è un OS completamente diverso da Windows. Ma poi, se dici “rimarranno quelli universali per wm10”: i programmi universali sono già compatibili con i processori ARM, quindi perchè metterci un inutile x86? Ti ho già mostrato che ottieni praticamente solo svantaggi.

        • floriano ha detto:

          wp8 è morto, fra poco tutte le app saranno per il 10 così gireranno anche per il desktop.
          wm10 seguirà la fine di wp8 dopo la presentazione del surface phone.

        • floriano ha detto:

          già ora wp8 è considerata una piattaforma moribonda, il presente e il futuro sono dati da wm10 con le universal app visto che possono girare sia su desktop che su smartphone.
          credo che le universal app arriveranno presto (soprattutto per il desktop), il surface phone però lo vedo
          come un pc completo x86 con Windows 10 completo con le dimensioni di uno smartphone (mentre gli altri surface s’ispirano ai tablet 2in1 ).
          sul surface phone gireranno i programmi completi x86 solo se connesso al monitor +dock, il resto saranno universal app.

          wm10 rimarrà un sistema operativo per i cellulari economici sotto le 200e dove ci gireranno solo le universal app.

          se poi neanche in quella fascia sopravviveranno (ma credo che ci sarà sempre gente che li compreranno) allora wm10 farà la stessa fine di Windows rt.

          questa è la mia visione (e penso sarà quella realizzata)

          • Luca Serri ha detto:

            WP8 non è morto per niente, visto che metà dei device non aggiornerà mai (e non dirmi che c’è Insider, perchè quello lo conosce una piccola minoranza).
            “fra poco tutte le app saranno per il 10”: non è vero, ancora ci sono tante app scritte per WP8.0 o anche per WP7, e non poche app sono abbandonate e non più aggiornate. Windows Phone non è come iOS, dove le app vengono aggiornate per la nuova release molto velocemente.
            “sul surface phone gireranno i programmi completi x86 solo se connesso al monitor +dock, il resto saranno universal app”: non te ne fai molto se puoi usare solo programmi basilari a causa della potenza ridotta. E per farlo servirebbe non poco lavoro da parte di Microsoft (non basta un processore compatibile), quando l’interesse di MS è proprio l’opposto: portare tutto nello store e ridurre, o addirittura eliminare, i programmi classici.

          • floriano ha detto:

            un clone del 950 ha poco senso, ha molto senso invece un pc in tasca che quando non lo usi diventa un cellulare. l’atom per alcuni compiti basta e avanza, non penso che quello nell’asus t100 sia parecchio diverso da quello nello zenfone 2.

            la chiave di tutto è appunto proprio nelle applicazioni x86.

            le applicazioni per wp7 penso che siano nello store aggiornate chissà a quando, quelle per wp8 faranno a breve la stessa fine (tipo Nokia here). il futuro per Microsoft è nelle universal app (e pazienza per il resto da quel che ho capito)…..

          • Luca Serri ha detto:

            Forse un “pc in tasca” avrebbe senso a livello teorico, ma all’atto pratico no. Ho già ampiamente mostrato che un ipotetico Surface Phone con processore x86 è totalmente inutile e al momento è pure deleterio. Non so più che dire.

          • floriano ha detto:

            chi vivrà vedrà ;)

            rimango dell’ idea che fare un sostituto del 950, mettendo qualche cpu più potente (tipo lo Snapdragon 820), con un nome più markettaro abbia poco senso…..

            magari i nuovi atom usciranno in tempo per il surface ;)

  68. Luca Serri ha detto:

    Tutto ciò che dici è teoricamente corretto, ma all’atto pratico quante UWP app esistono? Troppo poche per pensare di usare esclusivamente quelle. Whatsapp poi non vedo perchè dovrebbe diventare UWP app a breve, vista la nota lentezza degli sviluppatori (anche per colpa di Microsoft che continua a stravolgere il sistema). Anzi, non vedo nessun motivo per renderla UWP app visto che comunque è un’app solo per smartphone e che W10M rimarrà per parecchio tempo a quote basse: escludendo gli x2x dall’update ufficiale Microsoft ha tagliato fuori più o meno metà dei WP, e Insider lo conoscono in pochi quindi un buon 90% degli x2x non vedrà mai W10M.
    P.S. Il tool si chiama Islandwood, non Instawood. E richiede ancora moooolto lavoro prima di essere operativo, infatti Facebook ne ha usato un altro (Osmeta).

  69. SebaITA85 ha detto:

    Secondo me il calo è dato da 2 fattori importanti, 1 non esiste marketing, la gente non ha la minima idea di cos’è. Windows phone, 2 il market share crolla perché Microsoft non ha il nome nel campo mobile per la massa, i numeri che aveva prima erano dati perché c’ era scritto Nokia e la gente si fidava di Nokia! Android vende ma quello che vende è Samsung perché sanno che è una buona marca. Il fallimento è tutto la! Non ha nome nei cellulari, il marketing ha fallito e sta decretando la morte

    • floriano ha detto:

      non credo, la gente compra gli Android tra i 100e e i 200e perché ce ne sono in abbondanza e per tutte le tasche, per la gente inoltre wp rimane il sistema operativo senza applicazioni (a detta del solito fidato cugino/amico smanettone)

      • massimo ha detto:

        Confermato dalle pubblicità in tv. es. Quelle mediaset, dove c’è l’app per Windows non mettono nessun logo
        Dove c’è solo per android e ios mettono i 2 loghi, fateci caso
        È sempre così e io non credo alle coincidenze

    • Dimetiltriptamina ha detto:

      Semplicemente Windows Phone non ha nessuna esclusiva ma solo mancanza. Mettiamo caso che il mio amico stia giocando ad un gioco appena uscito per il suo telefono, io sono sicuro al 100% che non ci sarà sul mio Windows Phone e la cosa, più volte capita, più è snervante.
      Magari è un’app inutile, ci giocherò due volte, ma io voglio togliermi lo sfizio.
      Questo è stato sostanzialmente il mio sentimento in questi ultimi anni, e si è accentuato quando Microsoft ha regalato a destra e manca tutte le sue app esclusive. Ergo non c’è più alcun motivo per comprare Windows Phone.
      La colpa del crollo è stata solo di Microsoft, sia per le sue scelte commerciali sia per le limitazioni che impone agli sviluppatori che, per evitare di lanciare un’app castrata e fare una figuraccia, non la lanciano proprio. Noi, ovviamente, non essendo sviluppatori, non possiamo capire.

  70. Omar ha detto:

    Ma il 930aggiornato a wp10 si visualizza il Glace?

  71. Iridis.Alpha ha detto:

    Windows Phone / Mobile è un S.O. oramai chiaramente relegato al mercato di “nicchia”. Gli utenti sono stati allontanati forzatamente dalla stessa Microsoft con le sue scellerate politiche di marketing: questo è pazzesco…un vero suicidio assistito, non ho mai visto nulla di simile prima d’ora. E devono ancora uscire i risultati di questi ultimi mesi: preparatevi perchè il peggio secondo me deve ancora arrivare!

    • massimo ha detto:

      Sei molto giovane, io una cosa simile (molto peggio ovviamente perché ibm prese in giro tutto io mondo abbandonando tutto a metà) l’ho vissuta con ibm e os/2

      Ovviamente non siamo a questi livelli e Microsoft è 100000 volte più seria e affidabile di ibm

      • Marco Maria ha detto:

        Aggiungiamo Blackberry,Palm e Nokia…….

        • massimo ha detto:

          Cmq voglio essere positivo, windows 10 desktop alla maggior parte di utenti piace

          Ciò potrebbe invogliare qualche utente ad averlo anche sul telefono

          • Marco Maria ha detto:

            Per sconfiggere la “noia umana “, di ancestrale memoria, dovrebbero fare come per le autovetture: inventarsi ogni tot. mese “piccole e spesso inutili ” novita’ PRIMA della concorrenza……….ma sembra che Morfeo li abbia (Microsoft staff smartphone division) accolti tra le sue braccia! Contenti loro, la concorrenza, pur di vendere , non dorme sugli allori……..Buona giornata,Marco.

  72. Luca Serri ha detto:

    Sì, è cresciuta principalmente grazie al traino del mobile, ma comunque Apple rimane una nicchia soprattutto per i prezzi, oltre che per altri motivi. Windows è troppo radicato per perdere quote significative in ambito desktop, almeno nel breve e medio termine.

    • bobolarry87 ha detto:

      anch’io la penso cosi in ambito desktop. aziende, utenti consumer, pc gamer, tutti fidelizzati e molto felicemente con windows. io continuo a vedere l’utenza apple (almeno nel consumer) sempre un po di nicchia rispetto al windows, e spero che col 10 continui su questa strada perchè l’8 è stato un po un passo falso, per una stupidaggine come la mancanza del tasto start, per giunta !

  73. massimo ha detto:

    Appunto e ms potrebbe rimanere col lumicino in mano…

  74. Azzorriano ha detto:

    Meriti un +1 anche se passare ad Android per qualcuno purtroppo è stata una scelta di utilità e non di moda. Io ho fatto il contrario e ne sono convinto ma purtroppo non siamo noi a decidere quale piattaforma sia migliore ma i consumatori che non hanno la cultura geek che abbiamo noi e che guardano molto al lato app e se non sei Samsung o Apple non ti perdonano per scivoloni, giusti o sbagliati che siano, come quelli del Lumia x20 :-)

  75. Gino G ha detto:

    è come se mangiassi pere allora pioverebbe. o solo perché il cielo è blu allora non ho fatto i compiti.

    30 con lode in logica, eh?

  76. Tony Grasso ha detto:

    Questo sistema sta solo peggiorando

  77. Leo ha detto:

    Credo che bisogni avere ancora un po’ di fiducia. Mi spiego, Windows 10 sta man mano prendendo spazio sul mercato Desktop e questo è un bene, ed è per questo che adesso a Redmond si stanno concentrando su questo aspetto. E’ un bene perché se io sono uno sviluppatore, sarebbe stupido per me non pubblicare l’app sullo store di Windows 10 “Desktop”; ha quanto, il 90% di market-share? Bene, una volta che io sviluppatore decido di fare un’app per Windows 10 “Desktop”, mi accorgo che posso crearne una universale, che giri anche sulla versione mobile, SENZA RISCRIVERE L’APP. A questo punto prendo due piccioni con una fava; già che ci sono, la creo universale!

    • Gino G ha detto:

      a questo proposito, però, sarebbe interessante capire quanti siano gli utenti di W10 desktop ad usare in maniera consistente lo store.

  78. Parliamone ha detto:

    Niente da fare da sempre errore ugualmente

    • Alessandro ha detto:

      Ciao Parliamone, per risolvere quel problema vai su Memoria-> App e Giochi e rimuovi da lì le app in questione, dopo di che imposti l’installazione delle app su memoria interna e le reinstalli da link tramite l’ app Phone System Updater dove sono raccolte le app di sistema o ricerca manuale (dopo l’app eventualmente la puoi pure rimuovere). Una volta reinstallate rimetti l’installazione della app e giochi su SD.

  79. Alessandro ha detto:

    Ciò che manca a Microsoft attualmente, è un sistema Mobile perfezionato e ben ottimizzato (stabile almeno quanto WP8.1, ancora meglio se come WP8), W10M è chiaramente ancora in Work in progress, sta iniziando a prendere la sua forma con l’Anniversary Update ma è decisamente in ritardo, inoltre oggi non c’è uno solo smartphone capace di invogliare l’acquisto, su scheda tecnica i 950 possono anche essere validi ma non hanno um minimo di appeal ed hanno un sistema che non è capace di sfruttarli come si deve (vedi punto 1).
    Io ero un fan Nokia e la qualità costruttiva, la cura dell’immagine dei dispositivi Lumia di Nokia con MS è morta. Chiaramente oggi Microsoft non è interessata a vendere telefoni ma sa anche bene che finché non avrà un sistema valido e ben più ottimizzato, non potrà nemmeno proporre ulteriori smartphone capaci di destare un minimo di interesse e di voglia di acquisto ma soprattutto di competere con la concorrenza. Mi dispiace ma oggi ho un 930 che “purtroppo” mi dovrò tenere ancora a lungo perché attualmente non esistono smartphone con W10M capaci di sostituirlo, non di certo i Lumia attuali. Microsoft deve progettare seriamente i suoi futuri smartphone, oltre a perfezionare il suo sistema, e non assemblarli alla bene meglio. Che guadagni nel 2016 dagli altri settori in netta crescita ma che si impegni per far qualcosa sul mobile, di davvero serio, per il 2017. Non ca zzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *