• 42 commenti

AdDuplex: Ecco i nuovi dati aggiornati ad aprile relativi alla diffusione dei terminali Windows Phone

AdDuplex, il servizio che permette agli sviluppatori di promuovere le proprie applicazioni su Windows Phone, ha pubblicato in queste ore i nuovi dati misurati sul mondo Windows Phone.

v0

Stando alle informazioni pubblicate da AdDuplex, con dati riferiti al 25 aprile, Windows Phone 8.1 è ora presente sul 79,1% dei dispositivi Windows Phone, i terminali con la nuova versione Windows 10 Mobile salgono al 9.2% (dal 7.7% dello scorso mese), quelli con Windows Phone 8 a bordo scendono al 7,5% mentre gli utenti che utilizzano ancora Windows Phone 7.x sono il 4.2%.

 

Di seguito invece il grafico che mostra la percentuale dei vari dispositivi Windows Phone 7.x e Windows Phone 8.x nel mondo e negli Stati Uniti. A livello mondiale il Nokia Lumia 520 perde il primato come smartphone più popolare (dal luglio 2013) a favore del Nokia Lumia 535.v1

v2

Di seguito potete vedere il grafico che mostra la percentuale dei vari dispositivi Windows Phone 7.x e Windows Phone 8.x in Italia:

v4

Microsoft (con i Lumia) rimane ovviamente la regina incontrastata del mondo Windows Phone con una quota del 97,03% del totale, secondo costruttore è HTC con l’1,01% e sotto la quota dell’1% troviamo Samsung, Huawei, BLU e altri costruttori minori:

v5

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Vincenzo ha detto:

    Il primo che dice come mai non aggiornano a win 10 mobile lo denuncio!!

    • Davide ha detto:

      La procedura migliore sarebbe stata quella che hanno usato per i pc, ora come ora sono in pochi a sapere di Windows 10 mobile

      • Mtb ha detto:

        Visto quanti bug presenta ancora, forse é meglio cosi. Io stesso, nonostante le mille features interessanti di 10, alla fine ho ceduto e sono tornato a 8.1. É noioso, perché mi mancano tante cose che avevo su 10, però effettivamente la stabilità del sistema é di un’altro pianeta. Da fan, mi é difficile ammetterlo, ma é la dura verità

  2. michele ha detto:

    Non pensavo ci fossero ancora così tanti 8.1

    • alec ha detto:

      L’update a w10 non esiste per quelli che non frequentano i blog come plaffo… Non c’è da meravigliarsi!

      • michele ha detto:

        Vero….solo che con tutto il casino di discussioni post-aggiornamento, non solo qui, ma anche su altri siti/blog, pensavo almeno ad un 7-8% in più con w10m, tutto qui….comunque, anche se deluso su molte cose, non ho nessuna intenzione di mollare, perché nonostante tutto le potenzialità ci sono, e voglio vedere che succederà.

  3. _Marok_ ha detto:

    Se prima eravamo 10 a balare l’alli galli… adesso siamo in 9 a ballare l’alli galli….

    • minzi ha detto:

      non vedo il problema…l’importante è che io te e chiunque lo continui a ballare si diverta ancora nel farlo

      • Gino G ha detto:

        è palese che se alla fine la discoteca è vuota magari l’alli galli non lo suoneranno più…

        • minzi ha detto:

          se è vuota non ci entri in discoteca…ma se ci entri perché vuoi ballare l’alli galli lo balli da solo,in 2 o in 3…se la discoteca chiude non entri a ballarlo,la balli altrove o cambi ballo
          morale della fiaba: finche la discoteca è aperta se uno vuole ballare,balla comunque o da solo o in poca compagnia o in larga compagnia
          e la discoteca qua ora non è chiusa e hanno ufficialemte detto che rimarrà aperta ancora per molto

  4. minzi ha detto:

    be il 10 % in un mese per il nuovo os….android raggiunge il 4 % in 1 anno per i rilasci del nuovo os

    • alec ha detto:

      Peccato che Android viene rilasciato per 1936738953 marche ed 1 trilione di modelli, mentre w10 in pratica è solo per MsNokia e una 20ina di modelli contando tutte le varianti. Per fare un raffronto serio dovresti prendere solo i Nexus in esame

      • Mtb ha detto:

        Windows Phone a dire il vero é disponibile per qualsiasi costruttore. Anche asus, lenovo, sony, Samsung, ecc… Solo che continua a non esserci interesse da parte loro, indipendentemente dal costo a questo punto. Inoltre ho avuto occasione di provare per un po’ il p8 della huawei, il nexus 5 e il oneplus x, e devo ammettere che, nonostante “android”, sono telefoni che a differenza di qualche anno fa, ora funzionano…

      • minzi ha detto:

        vero d’accordo ma quello che ho scritto rimane vero
        non si può fare un raffronto serio perché i nexus aggiornati a mm non sono 24 modelli ma sono 4 e sono tutti top gamma mentre i 24 modelli supportati a w10m sono entry level,medio gamma e top gamma

    • Luca Serri ha detto:

      Veramente W10M esiste da più di un anno, e di quel 10% quasi tutti sono Insider che già avevano la Preview, visto che comunque per l’update è necessaria Update Advisor.

  5. BiggishTuba558 ha detto:

    Speriamo che con Redstone facciano un rilascio massiccio senza necessità di app per la serie x30. Molti dicono che le build sono molto più veloci. Alla fine con Threshold hanno messo delle basi sulle quali stanno continuando a lavorare..

    • alec ha detto:

      Sperando che la nostra serie non venga tagliata fuori… Hanno confermato che riceveremo Redstone?

      • BiggishTuba558 ha detto:

        Non esplicitamente, ma non vedo ragioni per le quali dovrebbero aggiornarli. Il grosso del lavoro l’hanno fatto con upgrade da 8.1 ormai

        • alec ha detto:

          Non c’erano neanche per 920925… Ma credo anche io che non ricommetteranno un simile errore

          • minzi ha detto:

            le ragioni c’erano per 920 e 925
            1) carta di identità
            2) feedback degli insider che sconsigliavano l’aggiornamento per la serie 20 e per i 512 mb di ram

          • alec ha detto:

            1) può anche starci, ma avevano dichiarato che sarebbero stati aggiornati
            2) posso passare i Device con 512mb di ram, ma gli altri non sembravano andare così male

          • Luca Serri ha detto:

            Sugli x2x gira male. È comunque usabile (almeno per chi ha 1 GB di RAM), ma in ogni caso è meglio che un update in questo stato lo installino solo gli utenti consapevoli.
            Certo che se Microsoft stesse in silenzio invece di fare annunci dopo aver scritto la prima riga di codice non sarebbe male. Non si erano minimamente resi conto della portata di un lavoro del genere, hanno pure cancellato WP8.1.2 per questo.

          • michele ha detto:

            Se non erro, tu hai 520 e 920, li hai aggiornati con insider? Chiedo per curiosità, perché in merito soprattutto al 920, leggo pareri discordanti……

          • Carmelo ha detto:

            io ho 920. e da oggi un 650 che sto ancora aggiornando :). l’ultima build dopo un hard reset gira bene sul 920. non è un fulmine ma gira molto fluida rispetto alle precedenti. per un uso standard va bene.

          • Luca Serri ha detto:

            Il 520 lo lascio com’è, voglio un device affidabile come telefono di scorta. Il 920 lo trovo usabile ma comunque troppo buggoso, lo consiglierei solo a chi è consapevole altrimenti direi di restare a WP8.1.

          • Luca ha detto:

            Sinceramente vorrei sapere quali bug riscontri sul 920. Se si definisce non adatto perché non apre un app in 0,00005 secondi ma in 0,005 allora siamo al ridicolo. Uso Windows Mobile 10 su 920-925 dalla build di Aprile 2015 e tutti questi problemi non li riscontro da arrivare a dire: sugli x20 gira male. Sono commenti e feedback come i tuoi che hanno spinto la Microsoft a non aggiornare terminali quali 820-920-925-1020 che sono e restano più potenti di 435-532-630-635. Sui vecchi top di gamma della serie x20, Windows Mobile 10 offre prestazioni decisamenti migliori degli entry-level della serie x30. Continuiamo a raccontarci questa storia falsa per giustificare una scelta puramente commerciale assurda.

          • Luca Serri ha detto:

            Ho provato tutte le BUILD da giugno 2015 in poi e tutte facendo hard reset senza nessun ripristino, se dico che va male è perché ci gira oggettivamente male e non per cagatine come il decimo di secondo. Ovviamente ho provato anche a fare altri soft reset e hard reset, oltre a tante altre cose. Insomma, non sono un lamentino ma prima di dire che una cosa ha problemi provo tutto ciò che posso.
            Parlando di performance non mi aspetto chissà quale velocità visto che ho un terminale vecchio, ma se alcune applicazioni di sistema come Messaggi e Foto arrivano ad aprirsi anche in 10 secondi pur essendo sospese capisci che non va tanto bene.
            Se poi parliamo di utilizzo, il mio problema principale è lì. Edge è imprevedibile, a volte funziona benissimo ed altre diventa persino peggiore di IE11 Mobile (e ce ne vuole!). Le app che riproducono audio in background si chiudono quasi sempre quando le sospendo. La sveglia certe volte non suona. L’hotspot spesso non va (e non è colpa dell’operatore perché sul 520 con WP8.1 non ho problemi). Se elimino una singola notifica dall’Action Center, diverse volte me le elimina tutte. Alcune volte il telefono vibra ma non vedo nessuna notifica nell’Action Center, devo indovinare di che app si tratta. Lo store cerca aggiornamenti solo quando lo apro ed è veramente lento, certe volte arriva anche a un minuto o due, inoltre non posso bloccare lo schermo o usare altre applicazioni altrimenti si interrompe (ma nelle impostazioni risulta abilitato a girare in background). L’app Messaggi me ne ripristina solo una piccola parte.
            Questi sono i bug che riscontro io (sperando di non averne dimenticati), poi se vai su WBI trovi un elenco bello corposo dei bug/problemi segnalati dagli utenti, e non sono pochi.

  6. Luca Serri ha detto:

    In ogni caso MM è uscito quest’autunno ed essendoci millemila produttori non è materialmente possibile obbligarli tutti ad aggiornare. Al contrario Microsoft ha il 97% dei WP quindi fa praticamente quello che vuole. Se invece guardi ai soli Nexus il discorso cambia e non poco.

  7. Gino G ha detto:

    perché non ce la riporti tutta la dichiarazione, dato che hai un’ottima memoria?

  8. _Marok_ ha detto:

    Mi sembra che w10m fosse a circa il 10% anche prima della sua uscita con i soli insider. Strano che non sia aumentato in modo considerevole.

    • Luca Serri ha detto:

      Era poco meno, ma non c’è nulla di strano, visto che la build distribuita come “ufficiale” è la stessa che scarichi tramite Insider.

  9. Luca ha detto:

    Ma sarà mai rilasciato direttamente via OTA? Perché altrimenti le percentuali resteranno quelle almeno fino alla fine del 2017, sperando in un possibile successo del Surface Phone. Su… il sistema non è così pessimo… tutti questi passaggi per aggiornare il terminale, non favoriranno mai la diffusione di Windows Mobile 10. In giro vedo parecchi terminali x30 ancora tutti fermi ad 8.1… che tristezza…

    • Marco ha detto:

      Lo Smartphone per molti è ragione di vita, orgoglio e flame, ma la stragrande maggioranza della gente non sa manco cos’ha in mano, figurato scaricare un app apposta per aggiornare. Hanno fatto la coda giusta in ms, anche perché i dual core non digeriscono w10 proprio bene.

      • Fabio b ha detto:

        Cosa intendi dire? Dual core o quad core o octa core contano poco. Il valore sta nel dispatcher del tuo SO e sulle capacità di gestione delle risorse. Windows 10 fa un ottimo lavoro salvaguardando la batteria il più possibile. Questo genera problemi di performance (WIFI, appLoader, ecc) su device che non sono dotati di sufficienti risorse. Personalmente preferirei 10 gb veloce di ram a otto core. Poi il software bisogna, come sempre, saperlo scrivere.

    • Luca Serri ha detto:

      Non è così pessimo, ma non è nemmeno abbastanza buono. Un conto siamo noi “esperti” che sappiamo a cosa andiamo incontro, ben altra cosa è l’utente medio.

  10. Fabio b ha detto:

    Mi sembra strano. Ufficiale dove? E’ vero che il commitment di intel su iot è molto alto ma l’investimento è rischioso e di lungo periodo. E’ altresi vero che il tdp degli atom è ancora troppo alto.

  11. Fabio b ha detto:

    W10M è ancora terribilmente immaturo e non c’è altro da dire. Non può essere utilizzato con regionevole grado di affidabilità. Abbiamo 5 950 e siamo tornati al buon vecchio 640 con 8.1.

  12. Fabio b ha detto:

    Quello che tu chiedi non è banale.Ci sono piani di investimento decennali che devono rientrare. NOn è cosi facile fidati.

  13. Fabio b ha detto:

    Invece è cosi facile :)

  14. Luca Serri ha detto:

    FINALMENTE l’ufficialità. Ora si spera che finiscano le menate su un inutile telefono x86.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *