• 24 commenti

Windows 10 Mobile – Nella nuova build Redstone (interna) nuove opzioni dedicate all’audio in chiamata

Microsoft ha iniziato da diverso tempo a rilasciare le prime build dedicate al nuovo ramo Redstone, il primo importante aggiornamento dedicato a Windows 10 e Windows 10 Mobile, per gli utenti Insider possessori di uno smartphone nativo con Windows 10 per il lato mobile.

da

In una nuova build di Redstone rilasciata al momento internamente a Microsoft, troviamo una serie di nuove opzioni dedicate all’audio in chiamata. Come potete vedere dagli screenshot allegate all’articolo, sarà possibile scegliere quando riceviamo una chiamata se inoltrare l’audio su un device bluetooth collegato (se disponibile), nello speaker del telefono o lasciarlo gestire in automatico. Inoltre troviamo una nuova voce che permette di attivare automaticamente il vivavoce quando allontaniamo il telefono dal nostro orecchio durante una chiamata.

Ricordiamo che dalle prossime build di Redstone, Microsoft dovrebbe estendere il supporto a questo ramo di sviluppo anche agli smartphone Windows Phone 8.1 che hanno ricevuto Windows 10 Mobile come aggiornamento la scorsa settimana.

viavia

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Alpha ha detto:

    Ottimo ma tutte queste cosette dovevano già esserci da un bel po’! Sono semplicemente troppo lenti, soprattutto essendo in ritardo sui competitors e avendo i fondi per spingere…

  2. alec ha detto:

    Ripeto: Chi ha twitter bombardi di richieste sui firmware Aul! Grazie

  3. Raffael ha detto:

    Ottimo! Secondo me, Redstone rappresenta il vero W10M che va ad incapsulare tutti aspetti più o meno importanti!! La prox build la proverò sul 435…

    Nel frattempo volevo segnalare che Ad Duplex ha rilasciato lo stato di aggiornamento attuale dei device W10M e W10M ha uno share del 15% sul market share di WP (fonte WinBeta)!

    Ecco il grafico (f5):

  4. Emilio ha detto:

    Non trovo nulla di utile..ora se ho collegato un dispositivo bluetooth posso passare dal dispositivo al telefono direttamente dalla schermata telefonica mentre trovo più interessante il passare automaticamente al vivavoce se allontano il telefono dall’orecchio…

  5. Marco ha detto:

    È praticamente una parte di quello che c’era nella vecchia e cara “gesture beta”…. Se non ricordo male è uscita nell’autunno del 2014….

    • Raffael ha detto:

      La parte del vivavoce si, c’era in gesture beta. Però è ottimo che l’abbiano inserita nativamente! E’ una feature comoda

      • Marco ha detto:

        Assolutamente si!! Anzi speravo avessero già inserito tutte le features di gesture beta fin da subito.

        • Raffael ha detto:

          Beh si. Ci sono stati sicuramente dei rallentamenti sullo sviluppo sul ramo TH. Ma Redstone sembra davvero essere il W10M che ci si aspettava, con tutte quelle finezze e quei vari raffinamenti ;)

          • chry ha detto:

            Io ho redstone sul xl e devo dire che va molto bene della precedente build e credo che questo sia l’aggiornamento che fara la differenza

  6. Vinlook ha detto:

    quando uscirà via ota vedrai la news

  7. marxi ha detto:

    Ot ma con windows 10 non era possibile registrare la chiamata? Come si fa? Non sono insider

    • Noel ha detto:

      Attualmente, questa opzione è disponibile solo sul 650, 950 e 950 XL

    • robycicca ha detto:

      bella domanda sono in attesa di saperlo anche io, direi che è possibile o solo con alcuni modelli come il lumia 950 o solo chi ha una build insider più recente di quella ufficiale; io sul mio lumia 830 con l’ultima build ufficiale windows 10 mobile non ho la registrazione di chiamata

  8. alec ha detto:

    Non capisco se sei serio o cosa. Ms non fa beneficenza e non mi ha regalato un cellulare, l’ho pagato con incluso un supporto di X mesi.

  9. arth1977 ha detto:

    Sarebbe fantastico!!! Perché gestures beta su w10m non funziona…

  10. Jet ha detto:

    Eeeeh ma implementare il WPS… Chiedo la luna?….mha…

  11. Stickatsy ha detto:

    Taci che fai più bella figura. Microsoft è una azienda multimiliardaria e se qualcuno deve sbroccare sono gli utenti, presi in giro in continuazione e riempiti di promesse mai mantenute. Anziché garantire un effettivo supporto ai suoi prodotti, sfrutta gli utenti per migliorare il sistema e poi ne abbandona la metà. Tu sei un cerebroleso e uno chiavo consapevole e contento se ti metti pure a difendere.

  12. puky69 ha detto:

    Sincronizzazione con il band 2!!!!!!!!!!

  13. Gianfranco Marciano ha detto:

    Teoricamente quindi potrebbe mandare la suoneria personalizzata nell’auricolare Bluetooth? Così da capire finalmente chi ci sta chiamando.. Magari..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *