• 201 commenti

Al Build 2016 saranno svelate novità interessanti relative alle Live Tile!

A meno di una settimana dall’inizio dell’evento Microsoft Build 2016 dedicato agli sviluppatori dove saranno svelate interessanti funzionalità dedicate a Windows 10 (Al Build 2016 Microsoft svelerà nuove funzionalità di Windows 10 che vi faranno uscire “fuori di testa”), arrivano nuove info sulle novità che saranno annunciate a questo evento.

c2

Al Build 2016 Microsoft ha in programma una sessione chiamata “Cosa c’è di nuovo nelle Tile e Notifiche Toast” e nella descrizione possiamo leggere “Le Live Tiles si stanno evolvendo con due sorprese altamente richieste che non si vuole perdere”, lasciando chiaramente intendere l’arrivo di interessanti novità dedicate alle Live Tile.

Pur non rilasciando altre info, facile immaginare che si tratti di Live Tile interattive dove gli utenti possono interagire con le varie applicazioni direttamente dalla Tile senza prima avviare l’app associata. Un concept su come potrebbe essere stata implementa questa caratteristica la troviamo in un vecchio video di Microsoft Research che vi proponiamo di seguito:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Thorin ha detto:

    a maggior ragione dovrebbero permettere il posizionamento delle tile sul desktop. ecco un mio concept.

    • Jabber00 ha detto:

      Praticamente il ritorno di gadget (Vista) o active desktop (da windows 95 con IE4)…

      • Thorin ha detto:

        No invece si unificherebbero le interfacce mobile e desktop!

        • Jabber00 ha detto:

          Il menu start hanno gia’ provato a portarlo su mobile… ma al tempo c’era il pennino.
          E il desktop misto icone/live tiles non e’ niente altro che quello che si fa con i widget su android ed ios (in ordine di implementazione).
          Ci sarebbe poi da valutare l’utilita’ delle live tiles su computer, con il desktop coperto per la maggior parte del tempo dalle finestre.

          • Thorin ha detto:

            L’utilità ci sarebbe comunque posso vedere la tile della mail mentre scrvo con un documento word e vedere l’anteprima del messaggio se implementano se tile interattive non né vedo ‘utilità relegandole dentro ad un ulteriore menù.

          • GiobyOne ha detto:

            Io per quello apprezzo il centro notifiche, in basso mi segnala e zack, senza aprire l’applicazione se poi sono interessato ci clicco sopra. Io la uso molto. La start vera e propria la uso piu’ per Notizie, Meteo, Calendario e app varie

          • Thorin ha detto:

            va bè io ho fatto il primo esempio che mi è venuto in mente, pensa ad esempio all’app messaggi se implementano il fatto che puoi rispondere direttamente dal pc mentre hai un video aperto in finestra con la tile interattiva invii la risposta senza passare dal menù start. nella mia idea lo start e il desktop si fondono, la bandierina di windows diventa in nuovo mostra desktop (che per coerenza con win 10 mob chiamerei start) le tile dovrebbero essere posizionabili in qualsiasi ovunque, seguendo una griglia, come già avviene comunque

          • Jabber00 ha detto:

            Se hai gia’ solo due finestra affiancate, non vedi nulla: dovresti ridurre ad icona una delle due per liberare la visuale.
            L’ulteriore menu (start) ha il vantaggio di essere richiamabile premendo un pulsante e di essere sempre in primo piano.

          • Thorin ha detto:

            Stessa cosa con il mostra desktop è la stessa cosa se hai edge aperto in finestra piena e clicci mostra desktop sulla destra che differenza ha con lo start? la mia idea comunque lo start diventerebbe una sorta di lista veloce, che contiene applicazioni preferite e tutte le app oltre ad altre feacture. Quindi richiamabile in ogni momento.

          • Jabber00 ha detto:

            Su desktop farebbe una grossa differenza: il fatto che lo start screen nascondesse cio’ su cui si lavorava era una delle critiche piu’ forti rivolte a Win8.
            Mostra desktop, inoltre, riduce ad icona tutte le finestre: certo, se hai solo EDGE in full screen cambia poco… se lavori con 5/6/7/10 applicazioni (applicazioni, non app) aperte, magari disposte usando lo splitscreen cambia molto, sia che si parli del vecchio Start screen che del nuovo menu Start (anzi, in questo caso anche di piu’).

            Io pero’ parlavo delle tile su desktop, non del menu Start “semplificato”.

    • Rapidashmarno ha detto:

      sinceramente preferisco avere tutte le tile nella barra start, il desktop diventerebbe troppo disordinato

      • Thorin ha detto:

        sul mobile non è confusionaria! e poi si eviterebbe la tripla interfaccia

        • Rapidashmarno ha detto:

          Ovvio che sul mobile non è confusionaria, è fatta solo di quello xD

          • Thorin ha detto:

            B’è comunque se ci pensi quando vai in modalità tablet l’unica differenza con la mia idea è il fatto che lo sfondo resta un pò ascurato, e che le app sono in full screen. ma siamo li è!

          • Rapidashmarno ha detto:

            Appunto, non avrebbe senso mettere le tile sul desktop quando basta che vai sulla start oppure modalità tablet, o per lo meno la modalità tablet perderebbe di senso…

    • GiobyOne ha detto:

      Credo che l’interfaccia Desktop su tablet sia di difficile gestione, pensa solo il doppio clik, i menu. Sinceramente le scelte fatte con w10 le apprezzo molto.

      • Thorin ha detto:

        ad un certo punto penso proprio che riunificheranno tutto stile 8.1, ma con l’usabilià touch verà, stanno facendo una cosa graduale, prima il pannello di controllo che verrà sostituito dall’interfaccia impostazioni molto più touch esplora risorse hanno annunciato novità e sicuramente si andrà verso un’interfaccia più touch. quindi!!

    • 1.e4 ha detto:

      Per me é una buona idea anche perché sul desktop con windows 10 si é persa la vera essenza delle tile in quanto non sono immediate trovandosi nel menù start, inoltre spingerebbe maggiormente gli sviluppatori a creare app universali che adesso non vengono considerate molto a favore degli .exe. Per me l’ideale sarebbe un desktop come quello presentato da te, magari anche scorrevole ma con un menu in stile windows 7 rimodernato in stile windows 10.

      • Thorin ha detto:

        Bene vedo che hai colto la mia idea anche io pensavo ad uno scorrimento verticale come quello del mobile con il surfacephone non ci sarebbe problema di doppia interfaccia.

    • Jacksoft ha detto:

      L’ho sempre detto anche io! Come fossero i buoni vecchi gadget per Windows 7! Sullo Start Menu sono TOTALMENTE inutili!

  2. ernestinthesixties ha detto:

    tanto non verranno implementate prima del 2025, l’anno della riscossa mondiale di Windows Mobile.

  3. edv ha detto:

    ..e nel frattempo che vengano sviluppate, passino la trafila degli insider e vengano adottare dalle app di terze app, le vedremo ben implementate nel 2044

  4. Luca E ha detto:

    Certo che se queste saranno “novità dal farci uscire fuori di testa”… Io mi aspettavo che “WOW! Il mio lumia può fare il caffè! Alla faccia tua Android!”

  5. Gianpaolo ha detto:

    Tutti disfattisti? O ce qualcuno che prende la notizia per quello che è?

  6. Vinilic ha detto:

    Ma VEVO é tornata sullo store? Io l’ho trovata qua
    https://www.microsoft.com/store/apps/9wzdncrfj3d0

  7. Andre92 ha detto:

    Ah, si sono finalmente accorti che le live tile sono non sono mica tanto “live”.
    Buon 2014.

  8. Valerio Ciancaleoni ha detto:

    Allo stato attuale ho droppato Microsoft per il mobile passando ad Android.. Che ha tutte le funzionalità che sono anni che attendiamo. Mi dispiace questo perché ho creduto nella piattaforma, anche se devo dire la verità ero in Windows Phone piu per Nokia che per altro. Ora Nokia non esiste più. Ho apprezzato Wp 8.1 dove in 8 mesi hanno aggiunto in blocco svariate funzionalità. Non apprezzo invece questo Winmobile, dove si é persa la voglia di stupire l’utente. Credo che queste novità per le live tile siano essenziali per win10 PC.. Ho apprezzato la nuova start screen, ma anche la start versione tablet é bellissima

    • GiobyOne ha detto:

      Concordo a 10 (e non windows… hihihi). Forse era bene rilasciare w8.2 con una serie di novita’ e aspettare che w10m fosse piu’ maturo. Tutti quelli che conosco che hanno w8.1 lo hanno apprezzato molto.

  9. GiobyOne ha detto:

    Ottima idea. Apprezzo w10 e w10m. Per me resta sempre il “dramma” della confusione grafica a tanti mesi dal rilascio. Outlook segnala le notifiche con un cerchietto nero (non bellissimo, sempre secondo me) le altre in stile w7/8 (che apprezzavo), alcune barre dei menu hanno ancora il cerchietto, alcune di colore grigino pallido, menu hamburger, al0tri no…, caratteri a volte illeggibili…. E parlo di SO e App MS.

  10. paolo ha detto:

    Bene, adesso mi aspetto da ms rilasci contemporanei pc e mobile con fix e nuove funzionalità! ☺

  11. ernestinthesixties ha detto:

    si gioisce quando le novità arrivano sul telefono e funzionano davvero. a fare annunci sono buoni tutti e in questi anni ne abbiamo ascoltati fin troppi, per la maggior parte finiti in un nulla di fatto. io non sono un tifoso, mi interessano solo le innovazioni effettive, non la gara degli annunci su un palco.

    • Super Lecose ha detto:

      Gli annunci si traducono al 95% in fatti, e questo è un annuncio grosso, quindi boh mi aspettavo un minimo di ottimismo o di piacere nel constatare che stanno lavorando finalmente sulle tile 2.0 che sono la cosa più importante e più particolare di Windows Mobile.

      • marcof ha detto:

        Sisi.. Ed in quel 5% di annunci disattesi trovi cose come ” tutti i device con 8.1 avranno w10m”, oppure “920 e1020 saranno sicuramente aggiornati a w10m”… Mentre N el 95% che si traduce in fatti trovi i contatti tondi con le iniziali stile iOS, i pallini neri con numero delle notifiche e una nuova fantastica app Mappe (visto che here non ci sarà più… )
        Siamo a posto…

        • Super Lecose ha detto:

          “920 e 1020 saranno sicuramente aggiornati a w10m” non l’ha mai detto nessuno e in ogni caso non capisco il problema della x20: la .164, la stessa identica distribuita ufficialmente, la si può scaricare tramite insider. Si sono espressi male, sono stati degli idioti, ma all’atto pratico di certo non è una tragedia. Per il resto se ti vuoi concentrare solo sugli aspetti che TU reputi negativi fai pure, nessuno te lo vieta (parlo dei contatti tondi e di tutto il resto) perché lati positivi ce ne sono a pacchi e sono lì per essere apprezzati nel caso cambiassi idea.

          • Raffael ha detto:

            È un problema per il market share… Nessuna piattaforma sarà mai attrattiva con un market share potenziale dell’1.4%… In più, il market share perso, a causa del mancato aggiornamento, verrà compensato lentamente dalle vendite, calanti da mesi, per sperare di ritornare a raggiungere il market share iniziale di WP… Aggiungi il malcontento generato ad utenti più addicted… Se calano ancora le vendite, quanti dev saranno interessati ancora?

          • Super Lecose ha detto:

            Il market share dell’OS mobile con Windows 10 sappiamo che ormai ha importanza molto molto relativa, altrimenti tutte le UWP che stanno arrivando non le avremmo viste manco col binocolo. E di utenti addicted con la serie x20 ce ne sarà sì e no qualche milione (quelli con 92x/1020 che si informano sui blog). Inoltre questi non si faranno grandi problemi a usare le IP, anzi non dovrebbero, ma loro sono gli stessi che prima lamentavano un milione di cose nei feedback, cosa che ha indotto Microsoft a non aggiornare i loro device, e ora guarda caso invece dicono tutti che w10m va benissimo… A me dalle ultime build il 1020 non dava mai problemi e quindi non davo feedback negativi, loro per qualche motivo invece non hanno smesso mai di farlo, e ora invece che capire quello che hanno fatto urlano allo scandalo.

          • Raffael ha detto:

            Il market share mobile rimane un problema invece. Il discorso UWP funziona quando le parti sono ben bilanciate.

            Molte app hanno senso solo su mobile o al massimo su tablet. Inoltre è su mobile che si monetizza di piu. Anche perché su PC ci sono altri veicoli, quelli tradizionali, per ottenere il SW e programmi.

            Vedere, ad esempio, adobe, amazon, eBay, paypal, e tante altre che non hanno neanche sviluppato l’app nativa per w10m. E non certo per mancanza di risorse! Oppure basta vedere quanti wereable supportano W10M, pochissimi…

          • Luca ha detto:

            Proprio non capisco perché focalizzi sempre sull’app nativa per W10M… C’è l’app di amazon? Si… Funziona anche su Windows 10? Si… Hanno novità da introdurre con una versione ricompilata con il Win10 SDK? Magari no… Allora perché buttare soldi nel farlo?

          • Raffael ha detto:

            Perché è una mancanza di interesse di quelle aziende a offrire un supporto migliore ai clienti mobile, perche la base mobile e appunto bassa…per cui se non cresce quella base non ci sarà l’interesse sufficiente neanche ora

          • Luca ha detto:

            Ma questa è una tua supposizione, non sta scritto da nessuna parte che sia quello il motivo… Se dobbiamo ragionare così allora posso tranquillamente pensare che se non è ancora uscita l’app nativa per win10 è perché la stanno rifacendo da zero, e visto che un rifacimento da zero di app dove magari sono presenti pagamenti richiede tempi parecchio lunghi allora il problema non si pone… Questa teoria sarebbe anche accreditata dal fatto che per 8/8.1 alle volte si sviluppava perché si doveva, offrendo però la maggior parte dell’attenzione sugli altri sistemi, e adesso non è più così avendo una base installata spropositata… E mi dispiace vederti scrivere di base mobile e UWP nello stesso commento, perché una prevede una grossa base installata, l’altra non implica l’app nativa win10…

          • Raffael ha detto:

            Purtroppo bisogna basarsi su quello che è il presente è su quelli che sono i fatti…se nessuna azienda ha ancora proposto qualcosa di diverso, qualche supposizione bisogna pur farla! Se le cose cambieranno lo si vedrà in futuro! Per questo osservo ancora la piattaforma con attenzione

          • Luca ha detto:

            Bèh, io ad esempio so di parecchi lavori in corso, sullo sviluppo di app per Windows 10 che usciranno nei prossimi mesi… Dal mio punto di vista è fortemente sbagliato credere che non ci sia interesse basandosi sullo stato attuale, soprattutto quando si è consci che certe cose richiedono tempo… Così come so dell’uscita di certe app, non posso escludere che stiano lavorando anche su altre applicazioni di cui non so nulla… Alcuni dicono in anticipo dell’uscita di un servizio, tanti altri non dicono nulla… Questo è scarso interesse? No, assolutamente no… Nonostante non si possa dire che l’interesse esista, è sbagliato in egual modo pensare che il sistema sia abbandonato da chi dovrebbe portare il proprio servizio, perché spesso, anche se non lo si sa, non è così…

          • Raffael ha detto:

            Certo lo capisco benissimo! E so che sicuramente ci saranno tante nuove uscite. Per questo, come dicevo, osservo con attenzione la piattaforma W10M!! Quando sarà il momento vi rientrerò ;)

          • Karis ha detto:

            Quali sono queste app? Facci sapere :D

          • Luca ha detto:

            Credimi la tentazione di spoilerare è forte, ma se avessi potuto lo avrei già fatto :)

          • Super Lecose ha detto:

            I tablet e i 2 in 1 con w10 sono un mercato in crescita esponenziale, bastano quasi solo quelli per attirare gli sviluppatori per certi versi. E parliamoci chiaro, molte app non servono e non sono mai servite ma ormai ci hanno inculcato la mentalità che senza app non si possa fare nulla… o sbaglio?

          • Raffael ha detto:

            Che molte app servano o meno, sono assolutamente d’accordo. Ma averle non è certo un peso, anzi.

            Riguardo ai 2-in-1, concordo in parte. Se è vero che stanno crescendo in termini di share, in termini assoluti i numeri non sono molto alti, anche perché sono rivolti ad un certo target. Difficilmente si acquista un 2-in-1 da 700-800€ per sfruttare le app! Anzi si comprano proprio perché hanno il loro potenziale nella parte desktop!

            Insomma, in breve, è evidente che le novità ci saranno anche, ma sicuramente sarà necessario attendere del tempo. E il tempo sul lato mobile è prezioso, visti i competitor super agguerriti!

          • marcof ha detto:

            Che tu non l’abbia letto non significa che non lo abbiano detto.. Solo non ricordo esattamente chi disse quella frase, e quale sito la riportò.. Ma ti assicuro che che si parlava dei top di gamma x20, quindi il 920 ed il 1020.
            Detto questo, la versione preview é un ramo morto, senza futuri aggiornamenti, neppure di quelle piccole migliorie e correzioni che l’ultimissimo aggiornamento della famiglia redstone ha introdotto.
            La mia era una provocazione per te quando dici che dagli annunci si passa ai fatti.. Non é così, e lo dico a malincuore.. Ho avuto tutti gli OS mobili di Microsoft, da winCE in poi, e l’ho fatto acquistare a molti amici e conoscenti.. Ho supportato MS anche con WinRT, per cui mi sento di poter esprimere il disappunto di questa mancata promessa. Li aggiornavano a w10m, tanto la versione preview gira, mantenevano parola e
            ed evitavano questo ulteriore danno di immagine.

            EDIT ed al momento di tutte queste migliorie rispetto alla versione 8.1 sul mio lumia 1020 non ne vedo molte…

          • Super Lecose ha detto:

            Usa w10m quotidianamente con piacere e senza preconcetti, scarica tante UWP, personalizza a dovere il cellulare, segui tutti i consigli per avere un’esperienza migliore possibile e vedi che 8.1 non vorrai neanche vederlo scritto, fidati. Per il resto non mi ricordo di dichiarazioni simili ma magari hai ragione tu, e comunque come già detto se non hanno aggiornato è anche in buona misura per le lamentele inutili e fuori luogo di utenti non esperti che non avrebbero dovuto installare la preview, che ovviamente si sono trovati male non sapendo dove mettere mano e che hanno rovinato tutta la filosofia del programma insider che doveva in origine essere una porta sul futuro per gli heavy user competenti e non per persone a caso.

          • marcof ha detto:

            Forse me lo ricordo proprio perché ho un 1020 e mi é rimasta impressa quella frase.. Comunque se leggi già le prime correzioni introdotte sul ramo redstone – altro articolo di Plaffo – vedi che sono cose che servirebbero anche sulla versione preview che abbiamo noi.. Ero (e sono) un po’ in apprensione per la gestione della parte foto sul mio 1020.. Come puoi immaginare un firmware aggiornato specifico avrebbe fatto comodo..
            Per il resto, mi domando come sia possibile che una azienda si giochi la faccia per il feedback degli insider.. Dai, non hanno team di sviluppo in grado di fare test e benchmark? Anche perché gli utenti si lamentano sempre di default.. Vedi Apple, ti aggiorna i 4S e la gente si lamenta che vanno piano, se non li aggiornasse si lamenterebbero di venire esclusi.. Io dico che una volta fatte le dichiarazioni facevano più bella figura a dare la versione ufficiale, e poi prossima major release lì tagliavano tutti..

          • Jacksoft ha detto:

            Sia Belfiore durante la conferenza, che la pagina Twitter di Lumia han detto a chiare parole “WILL BE AVAILABLE FOR ALL LUMIA WITH WINDOWS PHONE 8”.

          • Super Lecose ha detto:

            Lo so, l’avete detto 6700 volte, ma se gli insider a caso che non avevano idea di quello che facevano si sono lamentati non è colpa loro.

          • Jacksoft ha detto:

            Se in MS fossero stati più competenti, magari… Mai visto un OS così pietoso su hardware come un 930 o un 950…

          • Super Lecose ha detto:

            Sul mio XL gira da Dio, e sul 1020 discretamente. Sui 930 ho letto molti pareri contrastanti e non potendolo provare non mi pronuncio.

          • Martinone #pepe ha detto:

            Confermo e su 925 va molto bene :)

  12. Dome ha detto:

    Mi ha appena aggiornato Foto rimuovendo la funzione di stampa ahaha boh

  13. Bort ha detto:

    aaaaa le Tile…
    Nel 2010 erano una grandissima idea. Spazio del display totalmente utilizzato con cose più o meno utili. Addio alle classiche icone e qualcosa di meglio dei widget.
    6 anni e sono sempre le stesse, mai sviluppate e migliorate. Perché diciamolo, aspettare 7-8 secondi fissando un quadrato prima che il meteo mostri l’anteprima corretta non è il massimo. E sarebbe bastato poco, un doppio tap, una “tile 3d” da sfogliare…invece in tutto questo tempo sono forse regredite.
    Ora sicuramente mostreranno qualcosa di affascinante, che mi piacerà pure. Ma in fondo sappiamo tutti come andrà a finire.
    ora scusate ma vado a piangere in un angolino :)

    • Gino G ha detto:

      quando guardo la tile di “sensore dati” il mio pensiero è sempre “ok, si è bloccata”. si fa prima a cliccarla!

  14. Rocco ha detto:

    Tile gigante in arrivo

  15. Michele PhDoing ha detto:

    Si si, intanto sto seriamente puntando all’LG G4 come sostituto del mio 920… Non ci casco più MS, ci credevo ma mi hai deluso molto

    • Raffael ha detto:

      Bello il g4! Ai prezzi attuali e davvero un gran bel device

    • GiobyOne ha detto:

      Noi ne abbiamo presi una decina, ma sinceramente il posteriore ricurvo non ha avuto un buon feedback. Tenuto in mano si, ma appoggiato su un tavolo/scrivania traballa parecchio.

    • Jacksoft ha detto:

      Il mio G4 è in viaggio! *_*
      Anche io provengo da un 920… Ghghgh.

      • Michele PhDoing ha detto:

        Ottimo, sono indeciso tra quello e il meizu mx5.. Però forse meglio il g4

        • Jacksoft ha detto:

          Boh, dopo un paio di mesi a consultarmi con amici alla fine ho scelto il G4 perché è quello che più mi aggrada, anche a livello di funzioni, e con la backplate sostitutiva si può avere anche la ricarica wireless (che uso praticamente SEMPRE col mio 920).

          • Marika Dei Colli ha detto:

            l’avrei preso anch’io ma non ha il riconoscimento delle impronte :( ormai stanno pure sui cellulari a prezzo basso peccato proprio perchè è un bel telefono e fa foto assurde.

          • Jacksoft ha detto:

            Vero, ma posso farne a meno. Non ci sono molte alternative sulla fascia di prezzo del G4 che abbiano le stesse funzioni + il lettore di impronte.

          • War 78 ha detto:

            Il G4 ha il doppio tap sia per sbloccare che per bloccare é comodissimo oltre che velocissimo, forse ancora il miglior sistema

          • Jacksoft ha detto:

            Il doppio tap è ultra comodo. L’ho tenuto attivo sul 920 finché l’OS non iniziava ad impazzire e scaricare la batteria inutilmente (perché rimaneva il sensore di prossimità sempre attivo)

          • War 78 ha detto:

            Anch’io ho il 920, per una settimana ho usato il G4 ne ero veramente convinto ma, dopo questa prova sono tornato sui miei passi. Un ottimo terminale, foto bellissime in manuale e schermo bellissimo, ma non sopporto le icone colorate statiche di Android, é più forte di me ho passato ore a personalizzarlo ma mi sembra sempre un telefono per ragazzini..
            Ci ho provato, spero col cuore che W10 mobile cresca perché a me le tile piaccio tanto e mi permettono di personalizzare il telefono rendendolo “serio” come piace a me. Poi devo anche dire che obiettivamente a me delle app importa poco, in 6/7 anni di WP c’è solo un applicazione che mi spiace non avere (Sentres) e sono sopravvissuto lo stesso, le altre le ho trovate o ho potuto fare tramite IE..
            Penso che il successore del mio 920 sarà HP Elite X3, o un 950 XL (ma solo se lo trovo sotto i 450€)

          • Jacksoft ha detto:

            Allora continua a sperare.
            Preferisco le icone colorate anziché un device fallato e con un OS nato morto. E ti parlo da utente di Windows Mobile/Phone da ben 6-7 anni.

          • War 78 ha detto:

            Sono ben altre le cose in cui “spero” nella vita, se non fosse alla frutta mi andava benissimo il 920 con WP8.1 figurati..

          • Jacksoft ha detto:

            A me il 920 è diventato il festival del crash, e NON ho voglia di stare a fare hard-reset ogni due mesi come fosse Windows XP, onestamente…

          • War 78 ha detto:

            A me non crasha per quello, poveraccio il mio 920 senza fare hard reset ci ho installato W10 tramite insider e va benino tutto sommato, la luminosità automatica che prima praticamente spegneva lo schermo ora lo tiene più illuminato, W10 a me piace tanto e continuo a ricevere aggiornamenti (mai così tanti in tutti questi anni), di contro é un po’ lento ad aprire certe app e la batteria dura molto meno per quanto possibile, stacco dalla presa alle 6:30 e con un uso blando alle 15:00 sono al 15%.. Non farò nessun HR, va bene così e appena trovo un sostituto degno lo prendo

            PS: Hai fatto bene a prendere il G4, non guardare me io sono un caso clinico con una genetica avversione per tutto quello che va di moda..

          • Jacksoft ha detto:

            Guarda, io ho sempre denigrato Android e non ho mai avuto un dispositivo Android. Sempre Windows CE, Windows Mobile 6, Windows Phone 7 e Windows Phone 8 (e un Symbian per breve periodo). Ma ora proprio non ce la faccio più a difendere a spada tratta le mancanze di MS.
            Ti pare bello che dopo che ho sempre preso per i fondelli gli amici con dispositivi Android (da SEMPRE) mi presento con un dispositivo Android? Adesso ammetto che WP è stato un fallimento perché MS s’è data la zappa sui piedi più e più volte e non ho affatto voglia di affondare con tutta la nave, stavolta. E’ solo questione di ammettere le cose come stanno.

          • War 78 ha detto:

            Dubito che andrà come dici, ma fai bene a provare altro. Hai scelto un buon telefono poi quindi sarà un passaggio indolore :)

          • iverse83 ha detto:

            siamo contenti che tu sia passato Android se è quello che volevi hai fatto bene….ma ora spero non tu non diventi il suo miglior paladino su tutti i blog a difenderlo a spada tratta…per lo meno fateci parlare in tranquillità del nostro povero os morto…

          • Jacksoft ha detto:

            Non son mai stato il miglior paladino di nessuno. Mi piace evidenziare pregi e difetti di ogni cosa, com’è giusto che sia. Infatti l’unico che difendo ancora è WP8.1 Cyan, perché lo reputo migliore tra la sua specie.

      • Raffael ha detto:

        Ottima scelta piaceva tanto anche a me, specie in pelle…

      • Mascetti ha detto:

        Welcome aboard :E

    • Fabio b ha detto:

      Mi raccomando l’antimalware? Il device è ok

      • Michele PhDoing ha detto:

        Basta non entrare in siti compromessi o scaricare da store alternativi no? Nella mia famiglia son l’unico con w10m da due anni e mezzo, loro sempre android, eppure malware non ne hanno ancora beccato

        • GGG ha detto:

          Non è vero. Il malware l’hanno beccato, solo che non lo sanno.

        • Fabio b ha detto:

          Malware sugli smartphone non si vede finchè non fa male. Cito solo che del malware che loggava la tastiera era stato distribuito per errore nei device Samsung solo l’anno scoro. Lo store di Google non rappresenta una sicurezza (i controlli sono blandi – meglio Apple). Proteggersi è sempre meglio.

          • Michele PhDoing ha detto:

            Quindi se installo le google apps ufficiali, le app MS ufficiali, l’app ufficiale della mia banca, del cinema, facebook, instagram ufficiali mi becco lo stesso il malware? Capito…

          • Fabio b ha detto:

            Penso che tu abbia capito bene :)

        • Sullo store Google i controlli sono pochi … È una mezza sicurezza non usare store alternativi

      • Jacksoft ha detto:

        Antiche? Roba per novellini…

  16. Raiden ha detto:

    Conoscendo Microsoft le vedremo sul lumia 990

    • Raffael ha detto:

      No magari arrivano prima per Android e iOS, tipo office…poi se c’è tempo fanno il porting anche per W10M xD

      • Raiden ha detto:

        Non avevo preso in considerazione anche questa ipotesi, ahah :D

      • Fabio b ha detto:

        Di che cosa? I tile o i celeberrimi live tile?? E che se ne fanno? Servono a poco o nulla anche su WP. Le informazioni aggregate offerte da un live tile hanno poco senso se non si parla di meteo.

        • Raiden ha detto:

          Stava scherzando :) comunque per me le informazioni aggregate le trovo utili anche negli aggregatori di rss (come Nextgen reader), live tile dei gestori telefonici (per tenere sotto controllo le soglie senza dover entrare nell’app) e qualcos’altro!

    • Spectre ha detto:

      Oppure non arrivano proprio visto che qualche build fa furono presentate nuove schermate di blocco che non vennero mai rilasciate. Anzi, sarebbe stato meglio se non avessero mai rilasciato quella specie di cosa ☺

    • Fabio b ha detto:

      Nell’ultimo SDK non vi è alcuna traccia. Quindi…

  17. Shalashaska ha detto:

    Almeno ha tutte le applicazioni di questo mondo.

    • Davide ha detto:

      Giusto per quello

    • Raffael ha detto:

      Fra cui anche quelle MS! E incredibilmente molte sono fatte davvero bene. Ho installato Onenote su android, ha persino il badge, ovvero, un pallino che rimane fisso in semitrasparenza ai bordi dello schermo (lo si può posizionare al meglio), e cliccandoci si apre una finestra per inserire note rapide!

      • Shalashaska ha detto:

        Microsoft ha affidato la divisione mobile a qualche stagista. Basta togliersi il prosciutto dagli occhi, per vedere che viene gestito tutto in modo dilettantistico.

        • Raffael ha detto:

          La mia ipotesi è che vogliano mantenere solo chi apprezza l’ecosistema, lo conosce e ne accetta i limiti e i vantaggi …io continuo ad apprezzarlo su desktop, tablet e 2-in-1. Su mobile, lato W10M non mi sono piaciute le scelte, per cui per ora continuo a usare le loro app ma su android

        • Fabio b ha detto:

          Il team è stato dimezzato è vero ma sono sempre passi avanti a google, per non parlare di Apple.

          • Shalashaska ha detto:

            Ma rispetto a cosa? Cosa sono queste sparate da fanboy? Talmente avanti, che rincorrono da 6 anni in modo patetico la concorrenza. Talmente avanti, da averlo messo nel didietro degli utenti non una, ma ben DUE VOLTE.

          • Fabio b ha detto:

            Non sono un fanboy. Uso i loro tools da 20 anni con grande soddisfazione e discreto guadagno. Ad ogni modo, ti scandalizzi per solo 2 volte. La concorrenza ha il barattorlo di vasellina in mano. :)

          • Jacksoft ha detto:

            Android ha cambiato runtime da Dalvik ad ART… Però le app girano su entrambi, cosa che WP NON può permettersi… :D

          • Fabio b ha detto:

            Quello che dici è vero ma il core è sempre Linux. Ad ogni modo ogni cambiamento radicale porta con se cadaveri. Sono 5 anni che sviluppo per Android e di ogni app ho 5/6 versioni. Fai un pochino tu.

          • Jacksoft ha detto:

            Tra Windows Phone 8.x e Windows 10 Mobile il core (o kernel) è sempre NT, però a me pare che le cose funzionino diversamente…

          • Fabio b ha detto:

            Le applicazioni che funzionavano per 8.1 vanno anche su 10 o sbaglio? ad ogni modo il runtime è diverso (dnx versus silverlight). Le applicazioni vecchie funzionano solo perché è stato inserito anche il runtime di silverlight.

          • Jacksoft ha detto:

            E allora perché quelle di W10M non possono funzionare su WP8.x?
            Silverlight, comunque, nacque su 7.x e proseguì su 8.x, poi fecero le UAP su 8.1 e le UWP (di cui non capisco il senso, visto che avevi già le UAP) su W10M.
            Roba con ZERO retrocompatibilità. Io che ho il device vecchio non posso installare la roba nuova: bello.

          • Fabio b ha detto:

            Per il fatto che i runtime sono diversi. Con Android dovresti abituartici: io ho 5 versioni del mio applicativo tutte diverse (alcune in maniera sostanziale). Io le vendo, ci guadagno e ci tengo ad essere aggiornato. Ma non è la norma fidati. Forse non lo sai ma Silverlight nacque parecchi anni prima di WP7. Prima era un runtime basato su una versione speciale del .NET Framework che poteva essere eseguita in una pagina web (quindi senza diritti di amministrazione e local profile). Fu naturale partire da questa implementazione perché era la più restrittiva e naturalmente sandboxed. Altra cosa, forse non per WP, ma MSè assolutamente famosa per la retrocompatibilità delle sue api.

          • Jacksoft ha detto:

            Silverlight è un fallimento, come le decisioni di MS. Silverlight sarebbe potuta essere un’ottima alternativa a Flash Player, ma fu deprecata, però mantenuta ed AGGIORNATA su WP7 e WP8 mentre si diceva di passare tutto a WinRT (che aveva anche meno API).
            Ecco perché MS oggi è alla frutta con un pugno di mosche in mano.
            L’unica retrocompatibilità seria delle API la trovi solo su Windows Desktop, su Mobile è tutto un casino.

          • Fabio b ha detto:

            Non concordo affatto. Da buon conoscitore delle tecnologie MS devo dire che SL ci ha provato molto seriamente ma l’installazione del runtime su macchine blindate da GP era un problema. Era molto meglio di Flash e molto meno un pericolo (perché flash, assieme al runtime di java, sono i veri unici pericoli rimasti). Le api erano le stesse del micro framework. C’era tutto quello che serviva e il resto era facilmente ricompilabile (se si parlava di librerie). WinRT non ha meno api, ha api leggermente diverse. Ma anche qui, chi sa sviluppare non trova particolari problemi.

          • Jacksoft ha detto:

            Scrivi la chiamata all’API WinRT del Copia/Incolla, vediamo. Questa è una mancanza GRAVISSIMA, eh…
            Su UWP l’han reintrodotta, ma han cavato via le API della lockscreen. Cioé, scherziamo?

          • Fabio b ha detto:

            Forse ti riferisci al problema della clipboard. Su WinnRT, dovendo gestire il sottoinsieme WinJS era prevedibile. La clipboard non funziona su web perché vulnerabile. Su UWP il mreccanismo esiste perché il sottoinsime WinJS non c’è più. Non tutte, alcune sono state spostate in namespace diversi. Si vede che non erano utilizzate o servivano a nulla. Non considero la lockscreen un parte fondamentale di nessun SO e nessun applicativo. Ma questi sono gusti

          • Jacksoft ha detto:

            Ma prevederle queste cose prima di presentarle come “innovazione”?
            E’ questo di cui parlo quando critico le scelte di MS.
            Devi fare una cosa? Falla bene e BASTA! Poi chi ne rimette sono 1) gli sviluppatori che per colpe non loro vengono denominati “incompetenti”, 2) gli utenti che si ritrovano con app monche.

          • Fabio b ha detto:

            Capisco la tua critica. Come utilizzatore finale sei deluso da MS. Come sviluppatore io non sono mai stato deluso. Sono sempre riuscito a fare le cose come le volevo. Alcune volte con un pochino di fatica ma alla fine sempre soddisfatto. Certo il mio mondo non è quello destinato ai consumer. Mondo che ha regole diverse che spesso hanno a che fare con l’hype del momento. Certo li MS ha fallito e ne paga le conseguenze.

      • Mascetti ha detto:

        Prova MS Translator se ti capita, la versione per Android è spettacolare.

      • Fabio b ha detto:

        Wow, tutta la vita con il device in mano?

    • Fabio b ha detto:

      E tutta la sicurezza di un pc DOS. Imbarazzante

      • Shalashaska ha detto:

        La sicurazza su WP è solo data dal poco marketshare.
        Si è visto infatti su PC, quanto è sicuro Windows.

        • Luca ha detto:

          Lo share al massimo è proporzionale all’interesse di scovare e sfruttare falle, non all’effettiva disponibilità di esse.

        • Fabio b ha detto:

          Stai facendo confusione e sei poco informato. Secondo te perchè la stragrande maggioranza delle violazioni su sistemi di grandi dimensioni ha avuto come target i sistemi unix based (Linux non è il solo)? Se parli di virus (che non esistono quasi più) windows xp aveva il suo ruolo (xp), ma se partliamo di malware, il più grosso veicolo al mondo si chiama Android (aka Linux) e quando agisce neppure lo sai (fonte kaspersky). Quindi, di cosa vuoi parlare?

          • Shalashaska ha detto:

            Va bene, ti lascio al tuo sistema sicuro che nel 2016 ancora fa tre cose in croce.. Male per giunta. Tutte le congetture su sicurezza e boiate varie, sono solo chiacchiere da fanboy. W10M é un sistema arretrato, con un SDK che é stato riscritto tre volte negli ultimi 5 anni (fonte personale, visto che ci lavoro dal 2012). Sparlate degli altri sistemi, quando W10M é diventato lento in modo ridicolo e graficamente incasinato peggio di Android 2.0

          • Fabio b ha detto:

            Io non sono un fanboy e utilizzo tutti i sistemi operativi citati per professione. Non capisco cosa possa significare il termine riscritto 5 volte se le api sono le stesse. Se le api non cambiano, possono riscriverlo anche 100 volte se le performance aumentano, la cosa, per uno sviluppatore, è irrilevante. Definisci arretrato. Se sei un tecnico mi aspetto una risposta tecnica. Se sei un amatore puoi anche non rispondere. Lento in modo ridicolo non direi. Graficamente incasinato forse. Sicuro molto più degli altri, certo.

          • Shalashaska ha detto:

            Arretrato, nel senso che nel 2016 non fa ancora l’80% rispetto alla concorrenza, OOTB. Gli sviluppatori, dopo la terza riscrittura dell’SDK, cominciano a rompersi le palle soprattutto se difetti ENORMI vengono puntalmente ignorati e lasciati nelle successive versioni. Io mi sarei anche rotto il cazzo di dovermi fare un c**o così, per replicare le app Android dei miei colleghi.. Ebbene sì, ai clienti lo stile W10M faceva cagare dai tempi di Metro UI. Purtroppo poco ci si può fare.

      • Raiden ha detto:

        Immagino che tu per coerenza, sul computer allora abbia installato Linux e non Windows visto che hai così tanta paura della sicurezza. Tra l’altro il lumia 920, con a bordo Internet explorer dell’8.1…da quanto non riceve aggiornamenti di sicurezza?

        • Fabio b ha detto:

          Vedo che fai confusione. WP è sendboxed android (Linux) no. Penso che non sia il caso di ripetere le differenze per la quinta volta. Poi parlano i bullettin di google, kaspersky e simili. Se vuoi rispiego però

          • Raiden ha detto:

            ripeto, immagino che per coerenza anche sul pc tu abbia installato Linux e tolto Windows, no?

          • Fabio b ha detto:

            Penso di averti risposto risposto :) Se vuoi sommarizzo: Linux non è più sicuro, ha solo meno virus (ammesso che qualcuno li prenda ancora). Anfroid (aka Linux) è il più grosso veicolo di malware al mondo. Perché dovrei preferire un sistema che è poco controllato (open source), poco patchato (guarda il casino successo con SSL – ci hanno messo quasi un anno e non tutti sono a posto), iper violato. Direi solo uno stolto :)

  18. Spectre ha detto:

    OT. Aspetto con più ansia la universal app di Plaffo rispetto alle nuove live tile. Plaffoooooo a che stiamo??

  19. Spectre ha detto:

    Consiglierei di aspettare il surface phone

  20. Jacksoft ha detto:

    Dopo quanti anni? E sarà vero?

  21. Bruny ha detto:

    OT: Esiste uno screen recorder per w10m?

  22. Jacksoft ha detto:

    Per adesso ha Android 6, e le app ci sono TUTTE; le stesse app che possono girare anche su chi è fermo ancora ad Android 4.x, a differenza di chi come me, col 920, non può installare il nuovo Facebook, Instagram, etc perché è fermo ad 8.1.

  23. Michele PhDoing ha detto:

    Infatti mi aspettavo da Microsoft un supporto migliore, visto che però è uguale agli altri, a sto punto prendo altro.. Trovo tutte le app MS più tutte le altre, e se ne esce una nuova la trovo.. Su w10m può succedere addirittura che abbandonino, come è successo con here.. Ma d’altronde non mi stupisco, MS è un’azienda che vende servizi, secondo me poco gliene frega di tenersi clienti su w10m..

  24. Mascetti ha detto:

    LG di solito è quella che aggiorna i device con una certa rapidità, MM per G4 ad esempio era già disponibile circa 4 mesi dopo il Google I/O per dire.

    Poi, anche non dovessero uscire più rom (ad esempio, Android N), poco male, almeno ho le ultime app in ogni caso, mentre col 920 sono rimasto a piedi, visto che le UWP per Win10Mo me le posso scordare :D

  25. Franz Passler ha detto:

    Che palle fatevi android e non venite a rompere i maroni qua. Magari lo farò anch’io ma non verrò a scriverlo qua per fare il fenomeno.
    Ben vengano le live tile interattive…sempre troppo tardi però.

  26. War 78 ha detto:

    OT
    Rata se prendo un 950 dalla Germania (con garanzia) secondo voi ho la garanzia europea? Ma soprattutto posso settore la lingua italiana?

    • Luca ha detto:

      Sulla lingua penso non ci siano problemi, in fondo su quelli nostri possiamo settare tranquillamente altre lingue (in un Mediaworld ne ho trovato uno con una lingua probabilmente sconosciuta anche a chi la parla rendendo il dispositivo in esposizione inutilizzabile)… Sulla garanzia non so dirti… Informati però sull’utilizzo della sim… Considera ho preso un 520 svizzero a 15€, utilizzabilissimo ed in ottimo stato, ma essendo acquistato in svizzera non funge con sim italiane (ottimo se l’utilizzo che ne prevedi non ha a che fare con il modulo telefonico)… Fatti comunque un giro su Subito, tempo fa presi un 830 sigillato a 160€ :)

      • Altiero Spinelli ha detto:

        Ciao Luca, secondo te un 950 xl a 440 euro è un buon affare?

        • Luca ha detto:

          mmm da che dispositivo vieni? E soprattutto, lo rivenderesti? Ricoprendo parte della spesa?
          Io avevo puntato due 950 a 350 e 400€ entrambi nuovi, ma vendendo il mio 930 tenuto con cura maniacale mi sarebbero costati già parecchio di meno…
          Ah, solo ora mi sono accorto che parlavi dell’XL… A mio avviso non è male come prezzo, ma rimangono le domande in testa :)

          • Altiero Spinelli ha detto:

            La mia effettiva spesa sarebbe 240 euro vendendo il mio,,, io provengo da 5 anni di dispositivi android, non lo posso sopportare più, ho voglia di cambiare. Mi piace w10 mobile, mi ha sempre intrigato ma da un lato mi inquieta la situazione per lo sviluppo futuribile delle app.. anche se le promesse son buone e continuum mi stuzzica non poco! Ho la tentazione di prenderlo… ma…

          • Luca ha detto:

            A questo punto ti consiglierei di affiancare il tuo android con un Lumia, non direttamente di sostituirlo, anche se effettivamente il prezzo si alzerebbe… Se non avessi il puntino per Continuum probabilmente saresti riuscito ad avere il tuo “muletto” a prezzi più contenuti :)
            Se non hai fretta permettiti di aspettare ancora un po’, sicuramente si farà maggior chiarezza su come evolverà questo sistema, in primis con l’evento che inizia tra qualche giorno…

          • Altiero Spinelli ha detto:

            Grazie Luca, gentilissimo :) seguirò il consiglio

        • Adriano ha detto:

          Io ti consiglio di girare bene. Sto guardando anche io da un po’. E quindici giorni fa ho trovato 950xl praticamente nuovi di pacca pure a 380, mentre i normali viaggiano sui 350. Bisogna trovare “l’occasione” tipo quelli che sono stati deo regali non graditi o simili.

          • War 78 ha detto:

            Su eBay? Lo ne ho visti di “praticamente nuovi” ma mai sotto i 450€..

          • Adriano ha detto:

            Su subito. Capita di trovarne alcuni regalati e che non vengono proprio aperti. Io ne ho visti un paio a quel prezzo poi il resto da 400 a salire, tutti comunque poco usati. Ne trovai uno a gennaio che già se lo toglieva a 480. Era un fan che si era preso l’xl ma lo cambiava per il normale perché era troppo grande. Le occasioni comunque si trovano cercando e aspettando il momento giusto.

      • War 78 ha detto:

        Vero la SIM.. Questo parla solo in tedesco figurati se riesco a spiegarmi.. Lascio perdere aspetto che Amazon o gli Stockisti facciano l’offertona..
        Grazie Luca

    • Jacksoft ha detto:

      La lingua non dovrebbe essere un problema. Sin da WP8.0 l’OS dispone di svariate lingue.
      La garanzia temo sia Europa per ovvie ragioni.
      L’unico problema in cui potresti incorrere è che il device potrebbe essere brandizzato (odio i brandizzati) o peggio ancora SIMLock. Chiedi al venditore se è brand e/o SIMLock.

  27. Bort ha detto:

    Al di fuori delle promesse non mantenute e dei numerosi autogol di MS; ormai windows phone è come linux su pc, ogni anno è il suo anno

  28. Dario ha detto:

    Live tiles a parte… Buona Pasqua a tutti!!

  29. War 78 ha detto:

    Amazon non ne ha neanche uno dalla Germania, questo l’ho visto si eBay che ne so se é lo stesso che avrebbe venduto Amazon..

  30. marxi ha detto:

    OT: ma anche a voi la tile di cortana rimane fissa? a volte si muove….

  31. Martinone #pepe ha detto:

    Sinceramente io una volta sul sito di MS nella sezione WM avevo trovato che i dispositivi che avrebbero avuto W10M dovevano avere almeno 1gb di ram. Poi i tweet sono tweet, a fare la lista ne servivano almeno 50. Quindi farsi le paranoie dietro un tweet nel quale si dice che tutti i terminali avranno l’aggiornamento è un po’ da capre.. Poi è buona prassi prima di comprare un device informarsi e leggere, a volte basta poco, senza sentire il venditore d elettronica del media o Trony, che manco sa dove si trova…

  32. emo ha detto:

    faranno la fine delle tile dove potevi scegliere la dimensione che volevi bastando solo tirarla u.u

  33. Francesco ha detto:

    Ragazzi buona pasqua a tutti :)

  34. yepp ha detto:

    BREAKING NEWS PASQUALE:
    Microsoft ha deciso di ascoltare le richieste degli utenti e la prossima settimana rilascerà W10M ai dispositivi WP8.1 che sono stati lasciati fuori dall’upgrade.

  35. Raffael ha detto:

    Auguri di buona Pasqua allo staff e ai lettori!!!!

  36. Alexv ha detto:

    Sapete per caso se verranno aggiunti nuovi modelli di stampante? Ho la Epson XP-235, che manca fra i tanti modelli supportati :-(

    A proposito, buona Pasqua a tutti!

  37. Carmelo Guerrisi ha detto:

    Ciao a tutti. Non riesco ad impostare l’esecuzione in background di whatsapp con il risparmia batteria. Nelle impostazioni, quando vado su “aggiungi un’app” per l’esecuzione anche con risp.batteria, non c’è whatsapp. Qualcuno sa dirmi come fare? Grazie

    • ernestinthesixties ha detto:

      devi disinstallare Whatsapp e reinstallarla. quando poi andrai ad aggiungere un’app a quelle attive anche con Risparmia Batteria ci sarà magicamente anche Whatsapp. è una cosa che succede dopo aggiornamento, non mi chiedere perché…

    • giaan89 ha detto:

      Guarda anche se vai ad impostare le notifiche nella schermata di blocco whatsapp ha una bella x rossa. Infatti dopo quest’ultimo aggiornamento non mi dice quanti messaggi ho ricevuto e rimane uno spazio vuoto…

  38. gianvito ha detto:

    Ragazzi con Windows 10 nn riesco più a mettere foto su plaffo dallo Smartphone dall applicazione!!

  39. yepp ha detto:

    Stasera nuova build per tutti…
    Rimanete sintonizzati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *