• 9 commenti

Top Gear: Drift Legends arriva sullo Store di Windows 10 e Windows 10 Mobile

A poche settimane dal rilascio della versione Android e iOS, ecco arrivare su Windows Phone il nuovo titolo Top Gear chiamato Top Gear: Drift Legends

280-6f0c0abb3afc

Di seguito la descrizione che possiamo leggere nello Store:

Sfreccia veloce, metti di traverso l’auto e diventa una leggenda!Salta a bordo con Top Gear e Stig per ripartire con il più spettacolare gioco di derapate mobile: Drift Legends. Qui contano la velocità, lo stile e il fumo delle gomme. Le due modalità di difficoltà, arcade per i principianti e simulazione per i maestri, offrono una sfida adatta a tutti i giocatori.

Sai, dovresti proprio scaricarlo subito!

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • LICENZA UFFICIALE DI TOP GEAR Troverai Stig, il “Test Track” e le vetture più spettacolari dello show.
  • MODALITÀ STAGIONE: 5 NAZIONI, 25 TRACCIATI Formula Slide negli USA, Drift Series Europa, Super Dori in Giappone, Outback D Champs in Australia e Drift Series in Nuova Zelanda.
  • DERAPATE REALISTICHE Sblocca vetture diverse, ognuna con la propria fisica del sovrasterzo, la propria potenza e il proprio feeling del controsterzo.
  • MIGLIORA TE STESSO Sfida il tuo fantasma, alla ricerca della derapata perfetta.

Di seguito il video trailer del gioco:

Se siete interessati, potete scaricare Top Gear: Drift Legends per Windows 10 e Windows 10 Mobile (Universal App) al prezzo di 1,99€ con la possibilità di scaricare prima la versione di prova gratuita.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Gianlu27 ha detto:

    Fa veramente venire i nervi sta cosa. Serve per forza Windows 10 Mobile ma:
    – Non si sa assolutamente quando uscirà per tutti
    – Installare Windows 10 Mobile ora ha più svantaggi che vantaggi

    Questa storia sta iniziando a stancare..

    • Michele Bissaro ha detto:

      In effetti va bene rilasciare app per w10 mobile, ma la maggior parte della gente ha ancora 8.1 (se non tutti) insider e nuovi terminali a parte. Dunque?

      • Gianlu27 ha detto:

        Il problema è che non sono retrocompatibili..

        Almeno fino ad 8.1 questo problema non c’era, quasi tutte le app andavano bene sia per 8.1 che per 8 (come su android e ios, dove sono poche le app che hanno bisogno dell’ultima versione dell’OS per funzionare)

        Ora con W10M se non lo installi ti ritrovi fregato perché tutte le app le faranno solo su W10M ma installare ora W10M non vale la candela: solo problemi e c’è chi come me aspetterà molto per installarlo, almeno fino a quando non sarà a,livello di 8.1 (sempre che esca a breve…)

        Si parla sempre di deframmentazione degli altri OS ma ora anche qui inizierà a farsi complicata la situazione

        • Michele Bissaro ha detto:

          Io l’avevo installato sul 1520 e mi sarebbero anche andati bene i bug presenti ma la durata della batteria no e sono tornato ad 8.1 che va in maniera ottima ma come dici tu adesso viene fuori un casino.

        • Santiago Cannelli ha detto:

          Quella non è retrocompatibilità, è come se una play 3 potesse far girare i giochi per la play 4 XD Su win10m funzionano le app 8.1 quindi la retrocompatibilità c’è :) Per il resto spero anch’io che rilascino win10m per tutti presto :)

  2. Andrea ha detto:

    Non è Windows 10 il problema, molto probabilmente da PC la gente le app le scarica, il problema è che stanno lasciando un pelino indietro il SO ufficiale e funzionante, ovvero 8.1.

  3. Daniele ha detto:

    Ma questo vale su tutti, ovvio che le app fatte per una nuova versione non girano nella vecchia (anche su iOS e Android è cosi, le API sono diverse). La retrocompatibilità sarebbe se W10 non farebbe girare le app WP8.1, quello sarebbe grave :D

    • Gianlu27 ha detto:

      Aspetta.. Sono poche le app che vanno ESCLUSIVAMENTE sull’ultima versione dell’OS anche per gli altri OS. Di solito la maggior parte delle app gira tranquillamente sulla maggior parte delle versioni (vedi IOs dalla 6/7, android con Jelly Bean).

      In questo caso con Windows 10 Mobile si tratta di far fuori tutti quelli che usano ancora 8.1

  4. Tonyxx85 ha detto:

    Corretto, grazie ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *