• 150 commenti

Offerte: Microsoft Lumia 950 a 429€, Lumia 950 XL a 555€ e Lumia 550 a 104€ [AGGIORNAMENTO x1]

Se siete interessati ai nuovi smartphone Windows 10, vi segnaliamo una serie di offerte che riguardano i nuovi Lumia 550, 950 e 950 XL dal noto store online Stockisti e Amazon Italia

header3

Il Microsoft Lumia 950 Nobrand Italia nella colorazione nera è disponibile dal sito Stockisti al prezzo di 429€ spese di spedizione incluse (risparmio di circa 170€), se invece preferite il più economico Microsoft Lumia 550 è disponibile da GliStockisti nella versione brand TIM nella colorazione nera al prezzo di 103,99€ spese di spedizione incluse (risparmio di circa 35€). Da Amazon Italia troviamo invece il Microsoft Lumia 950 XL Nobrand Italia al prezzo di 555€ spese di spedizione incluse (risparmio di circa 144€). 

Di seguito trovate i link diretti alla pagina Stockisti e Amazon Italia:

Aggiornamento x1

PayPal, tramite una e-mail ai propri utenti, segnala che inserendo il codice “pp16newsite” su sito Stockisti è possibile ricevere subito uno sconto di 20€ (su acquisti superiori ai 199€). In questo modo è possibile acuistare ad esempio il nuovo Microsoft Lumia 950 al prezzo finale di 409€ spese di spedizione incluse.

codice

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Umberto F. ha detto:

    Io ancora non posso credere di aver preso a solo 300€ il 950.

  2. Marcello ha detto:

    Segnalò lumia 640 lte a 122,90€ su gli stockisti, che è sempre meglio del lumia 550

  3. Rapik 535 ha detto:

    Le scocche si possono trovare anche di un altro colore rispetto a bianco e nero?

  4. Vincenzo ha detto:

    O.T. capita a qualcuno di voi che lo Store segnali ripetutamente un aggiornamento di un’app appena aggiornata? Mi sta capitando attualmente con Zalando. Ogni giorno cerco nuovi aggiornamenti e puntualmente compare sempre l’update di Zalando. È lo store a dare problemi o l’app?

  5. Christian ha detto:

    Assolutamente si! Mai avuto problemi e hanno solo feedback positivi

  6. Daniele ha detto:

    Questo vale per tutti a parte Apple.
    Solo un esempio, Galaxy S6 edge venduto a 800€ e 1 mese fa l’ho visto da glistokisti a 499€ con in regalo il visore di Samsung dal valore di 150€…

  7. manu ha detto:

    ultimamente le transazioni non vanno a buon fine ……….

  8. Luca Serri ha detto:

    Non è un segreto che qualsiasi smartphone non Apple scende di prezzo velocemente. Chi lo compra a prezzo pieno può lamentarsi solo con sè stesso.

  9. Luca Serri ha detto:

    Sì, leggo recensioni positive.

  10. anrea1 ha detto:

    Aspetto ancora un po’ e prendo xl a 450

  11. mario ha detto:

    Boo sarà. Che ho il dente avvelenato Con Microsoft ma neanche a 199 euro li prenderei in considerazione . Mi tengo il 930 e aspetto Nokia per capire bene cosa tirerà. Fuori a fine anno

  12. CarMan ha detto:

    Già acquistato tre smartphone. Vai tranquillo. Sono pure velocissimi!

  13. IlNonno ha detto:

    Lo sa anche il mio cane che calerà

  14. IlNonno ha detto:

    Affidabilissimo

  15. panagiac ha detto:

    A 199€ forse forse… Che delusione questi Lumia e questo Windows 10 Mobile.

    • Christian ha detto:

      A 199 euro con quell’hardware? Te piacerebbe :D

    • ernestinthesixties ha detto:

      veramente W10 mobile non è stato ancora rilasciato…

      • IlNonno ha detto:

        E cosa gira sui 950?
        Non hanno rilasciato l’aggiornamento ai vecchi forse.

        • panagiac ha detto:

          A me censurano i commenti, poi lasciano commentare le persone che dicono falsità come questa. Mah

        • ernestinthesixties ha detto:

          non è una versione definitiva. hanno fatto l’immane scemenza di far uscire i top di gamma con un OS incompleto.

          • IlNonno ha detto:

            Sui 950 gira la versione stabile di win 10, se ti iscrivi al programma build inside ricevi la versione beta.

            Visto che non esisterà un win 11, ci sarà sempre una versione stabile e una beta per i volontari, con tanti piccoli frequenti aggiornamenti tipo pc.

            Sui vecchi non è ancora stato rilasciato l’aggiornamento stabile ma solo la versione beta per gli iscritti.

          • panagiac ha detto:

            Hanno smesso di pagare i beta tester, tanto c’è gente disposta a provare le preview più buggate per loro, sborsando pure 500€ per il telefono.
            L’OS sembra disegnato da dei programmatori.. Errori, ripetizioni, grafiche incoerenti. Inoltre la tanto decantata fluidità è andata a farsi benedire.

            Mah.. Microsoft mi ha deluso davvero tanto e lo dice una persona che ci lavora da almeno 4 anni.

          • IlNonno ha detto:

            Tutti fanno versioni beta da far provare ai volontari / sviluppatori e nessuno paga, trovi facilmente appassionati smanettoni che hanno voglia di divertirsi.

            L’ha un mio collega, in dicembre lamentava diversi problemi, ora ne è molto contento ma gli aggiornamenti sono quasi quotidiani, tanti piccoli pacchettini come per il pc.

            Se sei rimasto a novembre/dicembre sono cambiate molte cose.

          • panagiac ha detto:

            Si ma il progetto “Windows Mobile” è ormai dal 2010 che si tira avanti con risultati pessimi. Io li ho avuti da 7.5 in poi e tutto ciò che hanno fatto, è stato riscrivere da 0 il sistema per ben 2 volte.. A che pro? A discapito di funzionalità che già c’erano, poi!

            Vi ricordate 7.5 che aveva tutto integrato? Che razza di figata era?
            E intanto la concorrenza avanza e noi ancora usiamo app castrate e poco supportate.. Almeno avessimo il sistema stabile.. Manco quello ormai! Quindi mi domando, che senso ha più ormai? A quest’ora l’appgap doveva essere bello che terminato, invece ancora stiamo con Facebook che traduce “20 persone come questa”…

          • IlNonno ha detto:

            quello delle app è un altro discorso.

            Io non ho mai avuto windows phone ma so che dell’8 ne parlavano tutti benissimo, il 10 rappresenta mille passi avanti e all’inizio è normale che abbia i suoi problemetti.

            Come il primo iphone uscito, non andava niente, nessuna app e manco il copia e incolla aveva.

            Vado sullo store microsoft e vedo che c’è quasi tutto quello che uso veramente, cioè non ibirra o la reggia di caserta che cancelli dopo 10 minuti, tranne forse la banca ( uso il sito mobile), la vodafone station (ci accedo via browser) e un paio di altre cose che uso dal tablet che rimane android.

            Avere un pò meno app va considerata una sua caratteristica, come il ricevere pochi aggiornamenti su android e lo scalare le montagne per usare iphone col pc.

            Appena scende sotto i 400 compro il 950 e ti so dire,

          • panagiac ha detto:

            Ma il primo iPhone è uscito nel 2007! Cioè quante cavolo di volte devono riscriverlo sto benedetto OS? Ti dico che come prestazioni, sono convinto, che 7.5 è stato l’apice massimo di Windows Phone. Dopodiché un calare continuo.

          • IlNonno ha detto:

            si ma win 10 rappresenta 10 passi avanti, non è come passare da ios8 a 9 dove non cambiano niente.

            comunque è cosi, una 3 scelta che si può provare e per me l’uovo di colombo: sicurezza, prestazioni (ho visto il 950 del collega e va benissimo), integrazione col pc ma prezzi umani e qualità.

          • panagiac ha detto:

            Per carità, ognuno è libero di scegliere quello che preferisce, ci mancherebbe! Ma tutto si può dire, tranne che Microsoft si stia impegnando sulla sua piattaforma Mobile. I risultati purtroppo sono sotto gli occhi di tutti.

          • ernestinthesixties ha detto:

            scusa ma se a MS non frega assolutamente niente del settore smartphone com’è possibile darle fiducia e comprarsene un altro? mobile first significa”servizi MS su tutte le piattaforme mobile” non “impegniamoci a rilanciare il nostro OS mobile”. vedrete che tempo 6 mesi MS si tira fuori con la scusa di lasciare spazio agli altri produttori, assicura 18 mesi di assistenza e aggiornamenti minori e buonanotte. non è logico? ma cosa c’è di logico nella storia di WP? hanno fatto un grande OS e l’hanno buttato via.

          • IlNonno ha detto:

            veramente vedo il 950, il 650, il surface phone, il surface normale, aggiornamenti praticamente quotidiani per win 10 mobile…se questo è fregare niente.

            Guarda blackberry con os 10 ad esempio.

            L’unica cosa certa è che non si deve correre a prendere un prodotto appena uscito, vale per qualunque cosa, anche auto ecc

          • ernestinthesixties ha detto:

            il Surface Phone è una leggenda, come il Mostro di Lochness.

          • IlNonno ha detto:

            il surface phone è il successore del 950: abbandoneranno il nome lumia mantenendo solo il nome surface, i vendor penseranno a fare la gamma bassa.

          • ernestinthesixties ha detto:

            speriamo bene. però è, appunto, solo una speranza.

          • ernestinthesixties ha detto:

            sì, ma la versione ” stabile” non è stabile…

    • salvo1789 ha detto:

      Ma mi facci il piacereeeeeee

  16. Adriano ha detto:

    Su subito l’xl lo trovo a 400 usato una settimana

  17. Umberto F. ha detto:

    Non è svenduto, è nuovo con operatore leggi meglio :)

  18. gabrimazzo ha detto:

    il 950 non posso che consigliarlo, io sinceramente non ho nemmeno messo l’insider, non ne sento il bisogno, chi parla di beta non gli ha mai usati. L’hardware a bordo è di primo livello, la forma perfetta, sottile ed elegante ed anche austero, sembra un auto tedesca. Anche la batteria mi ha stupito, la giornata si copre, ma soprattutto la ricarica veloce è veloce davvero e per parlare di cose a cui nessuno guarda più il volume della suoneria è alto, la ricezione ottima e l’audio in capsula si sente bene. Se devo dire molto meglio del 1520 che ho e che adoro, eccetto lo schermo.

    • Michele Bissaro ha detto:

      Unica cosa che non mi piace del mio 1520 é non tanto la resa cromatica dello schermo ma che non é per niente oleofobico e purtroppo sempre sporco. Ho preso un 930 usato per sfizio ma abituato alla batteria del 1520 lo venderò. Forse visto il rapporto qualità /prezzo lo affianco con un Wiko Fever…

  19. Frenky Free ha detto:

    Da possessore di Lumia 920, penso che 555 euro per un telefono a cui mancano app fondamentali o comunque molto comode e a cui col tempo ne mancheranno tante altre, scusate ma non trovo il motivo per l’acquisto. Ero veramente tentato di passare a un 950 xl ma da quando sto aprendo gli occhi, sto notando sempre più problemi, sia sul mio 920 che prima non avevo (es. Videocamera che non registra e costringe al riavvio, tastiera che registra i comandi in ritardo, i.e. che crasha da solo, come le app d’altronde senza un motivo, vari siti praticamente inutilizzabili e con l’app non esistente) e sia sui nuovi lumia con app in fase beta, cortana che saranno due anni che ancora non riesce a prendere un appuntamento, poi molto limitato. L’hw penso sia uno dei migliori e più innovativi sul mercato, tralasciando i materiali, in quanto la plastica può non piacere, ma ciò che manca é il cuore del telefono, le funzionalità che dovrebbero fare a pezzi gli altri competitors, i servizi esclusivi che mancano, anzi vengono sviluppati meglio sugli altri os. Sono stato per 4 anni un sognatore ma ora sono stanco di essere preso in giro. Le app che mancano o sono fatte coi piedi sono ad esempio quelle dei social network vari (anche se uso solo Facebook, di cui versione mobile agghiacciante, non permette di fare oltre a stato caricare foto o cose semplicissime), l’app my way che ho letto ieri in autostrada per scoprire i tutor, l’app per comandare la maggior parte degli smartwatch e le Action cam (possiedo una sony e non posso visualizzare o eliminare i video in quanto non presente l’app) ecc ecc

    • ernestinthesixties ha detto:

      aria di smobilitazione tra gli ex entusiasti di WP, tra cui ci sono anch’io: con Wp8 8.1 mi sono trovato molto bene, ma ora a prescindere da come sarà W10 mi terrò il mio 930 finché la situazione sarà sostenibile e poi passerò ad Android. è soprattutto l’evidente disinteresse e sfiducia di MS nel suo stesso SO a farmi andar via. non ha senso comprare prodotti di un’azienda che li butta sul mercato senza crederci, solo perché qualche genio li ha messi in programma. Android è pieno di difetti ma tutto sommato funziona (un po’ come i vecchi SO Windows per pc), e con una casa seria almeno un aggiornamento si riesce ad avere. i servizi MS, cui ormai sono legato e abituato, ci sono tutti. e quindi ognuno tragga le sue conclusioni.

      • Davide ha detto:

        con wp 8 la situazione app era anche peggio ed ora le cose sono migliorate quindi non so come hai fatto a comprarlo il tuo Smartphone

        • Nalin ha detto:

          Vero, ma se dopo un bel po’ di tempo che sei con wp vedi tutta la concorrenza che introduce novità, fa uscire telefoni gradevoli anche esteticamente (perché ormai conta più quello che un processore e ram buoni), mentre tu non fai uscire nulla è normale avere qualche perplessità.
          Con wp8 sembrava davvero un nuovo inizio e quindi era normale che ci fossero lacune e altri difetti e gli utenti lo avevano capito questo.
          Solo che Ms invece di progredire nello sviluppo serrato per star dietro alla concorrenza cosa fa? Si prende il suo tempo, quando di tempo in questo settore è ampiamente dimostrato che non ce n’è.

          • Davide ha detto:

            Ha solo tirato su un ecosistema nuovo e completo non mi sembra che la concorrenza può dire la stessa cosa. Non riesco proprio a capire tutte queste lamentele

          • Nalin ha detto:

            La concorrenza lo ha fatto nel tempo, ma non è che per tutto il tempo he c è voluto non pubblicizzavano i loro prodotti con conseguente mancanza di app.
            Sinceramente non capisco questo giustificare le aziende per cui tenete.
            Per lavoro ho a che fare con tutti e 3 gli os, di cui wp ce l’ho di persona dalla serie 800, e posso assicurarti che di pecche ne esistono su tutti e 3, ma quello che li distingue e che su Ios la tabella di marcia è sempre rispettata, fino dagli esordi. Su Android se prendi la casa produttrice giusta hai un gioiello di telefono e come os puoi davvero fare tutto.
            Di wp posso dirti che ha un sacco di potenzialità inespresse, ma questo di chi è la colpa? Degli utenti non penso proprio, piuttosto dell’azienda a mio modo di vedere.
            Mi sembra che per voi sia un continuo giustificare, ma faccio presente che:
            -hanno un’intera divisione ad occuparsi di ciò
            -hanno scritto so per desktop per decenni, non è che i programmatori sono diventati asini di colpo da non saper portare avanti dei progetti a scadenza
            -non hanno capito che l’estetica conta (non personalmente, ma questo si vede in giro purtroppo) e non fanno niente per adattarsi. Non per dire, ma se il mercato richiede il metallo e il vetro, falli così no? Non hanno la forza in questo momento per invertire la tendenza.
            -il portare le tue app principali sulle altre piattaforme ti fa guadagnare con i servizi, ma il tuo os non decollerà facilmente se tutti i tuoi punti di forza ci sono, in meglio, sulle piattaforme concorrenti
            -continuum è acerbo, potenzialmente un crack, ma se neanche lo pubblicizzano che fine pensi potrà fare?
            -ci si ostina a pensare che la massa compri consapevolmente, ed è sbagliato, perché è evidente che chi muove il mercato compra il prodotto perché lo ha visto in tv, dall’amico o perché è di moda. Quindi perché non si fa niente su quel versante?
            -solito discorso app, che però è un cane che si morde la cosa. Se la stessa Ms non fa niente per vendere, lo sviluppatore non butta i propri soldi ed è un discorso sensato da parte di chi sviluppa
            -fare uscire 10 modelli tutti uguali non ha portato bene a Samsung e gli effetti sono sotto gli occhi di tutti, quindi perché ostinarsi a fare le stesse cose?
            -il tool di conversione da Ios è alla versione 0.1 preview, mentre proprio quello dovrebbe essere una priorità per attirare utenti
            -alla concorrenza non frega niente di fare un ecosistema completo perché Google lo ha già con i servizi e Apple fa mercato a se. Ms ha dovuto fare per forza questa scelta, altrimenti non avrebbe avuto speranza. Il problema è che questa cosa è arrivata tardi e il mercato sta ribadendo questa cosa.
            Queste sono le mie constatazioni dopo aver visto abbastanza dalle varie sponde, magari per te sono sbagliate o senza senso, pazienza.

          • Davide ha detto:

            Ho anche un BB ed utilizzato un jolla con una certa soddisfazione non difendo l’azienda a cui tengo perché semplicemente non ci tengo se trovassi di meglio cambierei senza rimpianti figurati

          • Frenky Free ha detto:

            Risposta della vita. Concordo ogni singola parola: potenzialità inespresse e zero voglia di farsi desiderare a un potenziale pubblico. Zero servizi esclusivi come ad es. su Ios (facetime e minchiate simili) e zero voglia di invertire il trend puntando su telefoni maestosamente belli da far ammirare a tutti oltre a zero investimenti per quanto riguarda marketing e pubblicità se non giusto qualche spot simpatico (la gente cerca l’effetto wow, l’essere presa in giro con funzioni pressoché inutili ma che fanno figo, esempi lampanti il soft touch, o lo sblocco con le nocche di huawei o lo sblocco sorridendo di galaxy che funzionava una volta su 8, tutti spot insulsi ma che creavano hype spingendo all’acquisto). Ms ha il riconoscimento dell’iride ma vorrei sapere quanti sanno di questa cosa al di fuori di noi appassionati. Ms non é mai stata l’oggetto del desiderio e non ha mai puntato a pubblicità serie e martellanti per smuovere il mercato…

          • War 78 ha detto:

            Ma veramente? L’ecosistema Apple secondo te é inferiore a quello Microsoft? L’unico difetto che ha é che per usufruirne in pieno bisogna avere tutti i dispositivi Apple che sono costosissimi, ma ti comunico che nel frattempo che Microsoft era concentrata a fare altro perfino l’ecosistema Android é cresciuto tanto da eguagliare quasi quello Apple..
            Io ho tutto Microsoft a casa, un PC, un Notebook, un Tablet, Xbox 360 e Xbox One. Ora per coerenza fino ad ora ho sempre avuto Windows Phone ma ora sono nella stessa situazione di Frenky Free, ho un Lumia 920 il cui sostituto potenziale (950 xl) soffre dello stesso problema che ha avuto il 920, un OS snobbato perfino da Microsoft e le cose sono peggio che con Windows Phone 8.1… Il mio prossimo telefono sarà un Android top di gamma, dove troverò tutti servizi che uso adesso oltre a tutte le app che esistono…

          • Davide ha detto:

            Trovo l’ecosistema Microsoft migliore oltre ad essere anche più grande Pc, Tablet ( versione mobile) il surface resta un plus non da poco poi realtà virtuale, Smartphone, Xbox, band portatili e 2in un. Con lo store unificato c’è stato quel passo avanti che serviva senza contare degli ultimi prodotti business. Se per ecosistema intendevi store e servizi

          • War 78 ha detto:

            Il fatto é quell’ecosistema lo puoi “sfruttare” anche da IOS e Android, forse anche più agevolmente.. Ho tutto Windows 10 a casa ora, ma per il telefono mi da che cerco altro

        • ernestinthesixties ha detto:

          forse, ma allora si pensava che MS e Nokia si impegnassero al massimo e che le cose potessero migliorare. infatti sono migliorate, ma ora dopo una gestione insensata stiamo davvero attraversando il caos. il mio pronostico è: 6 mesi MS annuncia la chiusura di Windows Mobile con 18 mesi di supporto e piccoli aggiornamenti.

          • Davide ha detto:

            Perché dovrebbero chiuderlo visto che il lavoro praticamente è già fatto? La parte desktop e mobile ormai condividono gran parte del lavoro non richiede più il lavoro dedicato che c’era prima e comunque Nadella ha già smentito la possibile dismissione del settore mobile

          • ernestinthesixties ha detto:

            “settore mobile” per Nadella non significa produrre smartphone ma esportare i propri servizi su tutte le piattaforme. si tireranno fuori dal mercato smartphone nella speranza che altri produttori si facciano avanti. quando nessun produttore serio si farà avanti (e non succederà perché nessuno ha un euro da puntare su un OS poco diffuso) chiuderanno tutto.

      • gabrimazzo ha detto:

        che ho appena comprato un 950 e sono soddisfattissimo

    • Gionata mummia800 ha detto:

      Guarda posso capire ed appoggiare il tuo discorso ma su una cosa mi trovo non perfettamente d’accordo. Quanti anni ha il 920? Quante ne ha passate con te,(cadute etc) ? Che tipo di hardaware monta? C’È ragazzi nulla é per sempre, figuriamoci un dispositivo elettronico, domanda in giro quanti che hanno dispositivi di quegli anni (android e peggio ios) non smadonnano di brutto. Per il resto ripeto, posso condividere o meno, Ma hai le tue ragioni.

      • Nalin ha detto:

        C’è da dire comunque che il 920 ha si i suoi anni come fai ben osservare tu, ma è altrettanto vero che la release presente attualmente dovrebbe essere la più stabile e invece come dice l’utente sopra, spesso ha dei problemi.
        Il 920 attualmente soffre di cose che per la dotazione hw che ha (sarà vecchio, ma l’hw la sua parte la fa ancora) e la release del so ormai ferma da una vita dovrebbe andare senza problemi.

        • Gionata mummia800 ha detto:

          Qualsiasi telefono che aggiorni ad un nuovo os che sia Android o ios ha sempre problemi, l’ hardware del 920 non è male, ma pure io col 920 ed il 925 , ho notato rallentamenti con il passaggio a 8.1, figuriamoci porraccio pretendere il 10, Ok si può, ma non pretendiamo miracoli, sempre solo da Windows. Domenica scorsa, mio amico con iPhone 6 , bestemmiare perché semplice aggiornamento a ios 9 e successivo, ha rallentato telefono e pure diminuito batteria. E stiamo parlando di sua maestà Ios.

          • Nalin ha detto:

            Non sto parlando di w10m, ma di 8.1, che è quello montato attualmente sui 920. Con i vari update sono stati introdotte novità e io non ho notato particolari rallentamenti. La situazione è però peggiorata ultimamente dove di update non ne hanno rilasciati.

      • Frenky Free ha detto:

        Inanzitutto ottima risposta, molto educata e soprattutto molto chiara. Hai perfettamente ragione, avendo comprato il 920 praticamente all’uscita (ordinato a Novembre 2013 per quanto mi riguarda poi arrivato a Gennaio) ci ho passato 3 anni e credo proprio che se avessi preso un android di quel periodo ora lo avrei già cambiato da un pezzo, come un iphone alla fine. Se dovessi paragonare un 4s o un android di quel periodo con il mio lumia vincerebbe sempre il lumia nonostante la carenza app ecc. ma almeno è rimasto “stabile” e comunque sempre utilizzabile. E’ normale che ora inizi ad avere vari problemi e per quanto riguarda le cadute ne ha passate davvero tante il che può essere un pregio dal punto di vista di resistenza (avendo la cover in silicone) ma anche un difetto per l’ENORME peso del device. Pesato l’altro giorno sono ben 211 grammi che al polso dopo una giornata faticosa si sentono tutti. Riassumendo non critico il mio 920 perchè ha fatto egregiamente il suo dovere ed è durato fin troppo, critico la strategia di MS che in quei tre anni avrebbe dovuto convincermi a fare l’upgrade e che invece mi ha convinto ad andare altrove, perchè scusa ma in tre anni e mezzo se ne possono fare di cose e invece vedo solo servizi che crollano uno dopo l’altro (lumia storyteller, la storia di here, esclusive di una volta xbox, app fotografiche che dopo vari aggiornamenti [es studio creativo] da fantastiche diventano mediocri ecc ecc ecc)

      • ernestinthesixties ha detto:

        un Android dopo due anni diventa un calvario, per sopravvivere lo devi ripristinare una volta la settimana. per forza che smadonnano

        • The Scrooge ha detto:

          Una volta forse, quando presi anche io il mitico 920…ma ora?
          Galaxy A5 preso a settembre dell’anno scorso e mai avuto bisogno di ripristinare, resettare eccecc come quando possedevo altri terminali android.

          Il 920 era stupendo, linea splendida, fotocamera fantastica, batteria più che dignitosa…ma perché, per esempio, non posso ricevere anche su WP la notifica con indicazione dell’apertura del gate in aeroporto?

          gran peccato.

  20. Eugenio Volcov ha detto:

    Io non ne ho viste.. Al massimo cover normali e non copribatteria

  21. Emiliano ha detto:

    Da possessore del 950 devo avvertire che ha dei seri problemi con il Wi-Fi e Bluetooth! Spero che a breve vengano risolti, ma attualmente è impossibile usarli contemporaneamente. Oltretutto con Wi-Fi 5GHz la velocità di connessione è ridicola. Un po amareggiato ma speranzoso.

    • Umberto F. ha detto:

      A me funzionano. Puoi specificare il tipo di problema?

      • Emiliano ha detto:

        Il problema si presenta se sono entrambi attivati. Il Wi-Fi in particolare si scollega a caso o non rileva connessione a internet. Su vari forum ho scoperto essere un problema diffuso. Con il vecchio 930 e Windows 10 Insider il problema non esisteva.

    • puky69 ha detto:

      ma che dici????? funziona tutto perfettamente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! il tuo ha problemi mandalo in assistenza…

    • gabrimazzo ha detto:

      su questo blog i problemi personali diventano di tutti, uso quotidianamente wi-fi + auricolari bluetooth, funziona tutto benissimo, una volta mi è capitato di dover riassociare l’auricolare operazione da un minuto. Detto questo mi sembra ci sia la convinzione che su tutti gli altri OS i problemi non esistono e non è assolutamente vero.

  22. panagiac ha detto:

    Purtroppo si è arrivati alla stessa situazione di Xbox One.
    Perchè spendere tutti questi soldi per avere nettamente meno cose?

    Paradossale come Microsoft in pochi anni abbia affossato dei brand che avevano un certo appeal, vedi Xbox appunto e vedi i Lumia che nel 2013 avevano un senso.. mentre ora sono insensati.

    • gabrimazzo ha detto:

      Nettamente meno cose? Su XboX? Ma che fumate gente, ditemelo che ci provo anch’io. Non capisco nemmeno poi cosa manchi come funzione a W10m,ma vabbeh..ormai ci ho fatto il callo.

      • panagiac ha detto:

        Per Xbox è semplice: Avere meno esclusive, sopratutto di stampo JAP e multipiattaforma con prestazioni inferiori alla controparte PS4.

        Per quanto riguarda Windows 10 Mobile mancano addirittura delle feature presenti ai tempi di Windows Phone 8.1.
        Super sensitive touch?
        Double tap to wake?

        Per non parlare delle miliardi di app che mancano in generale.

        • gabrimazzo ha detto:

          Meno esclusive? Intanto ormai e, fortunatamente, Xbox è un marchio che spazia oltre la console ed è approdato anche su PC Windows 10, a Natale poi su Play non è uscito nulla di esclusivo, contro Halo e Tomb Raider, tanto per dire…non tutti i multi piatta sono inferiori in maniera evidente, anzi….per quel che riguarda W10 ha supersensitive touch e double tap to wake sul 1520, ancora no sul 950..ma in più ha multitasking migliorato, USB otg, Continuum..slide per la luminosità, action center più ricco di funzioni, start molto più personalizzabile…e UWA condivise con PC desktop, non facciamo sempre disinformazione, grazie.

          • panagiac ha detto:

            Ha meno esclusive ed è un dato di fatto, basta che cerchi su Google e ti documenti. Poi, bello che i titoli “esclusivi” Microsoft escano anche per PC.. che razza di esclusività sarebbe? Praticamente va bene solo agli utenti della concorrenza che si giocano tutto.

            In sostanza, che cappero la compro a fare la One?
            Vabbeh.

            Il risultato del netto predominio di PS4, poi, parla chiaro. Hanno affossato anche Xbox, che si era fatta una buona nomina soprattutto per il prezzo e per la modifica. Non parliamo poi della figuraccia Kinect, spacciata per obbligatoria e accantonata in fretta e furia.. e intanto in molti hanno cacciato 100€ in più per una periferica nata morta che non serve a un cavolo.
            Vabbeh

            Per quanto riguarda Windows 10 Mobile, è innegabile che a più di 6 anni dal debutto di MS con Windows Phone, ancora siamo nettamente indietro rispetto la concorrenza.

            Un sistema poi, che non ha mai avuto una logica di business dietro:
            – Windows Phone 7 -> Prodotti premium in alluminio etc.
            – Windows Phone 7.5 -> Apertura a prodotti meno premium
            – Windows Phone 8 -> Ulteriore abbassamento qualità, OEM cinesi etc.
            – Windows Phone 8.1 -> Focus su prodotti di entry-level (solo il 930 come premium in 2 anni).
            – Windows 10 Mobile -> Prodotti cari (950 e XL) fatti di plastica e con un OS incompleto. Per non parlare del 650 che a 200€ è una barzelletta vivente.

            E intanto le app continuano a fare schifo… Ma non era finita la beta? L’app gap non doveva esser chiuso?

            Ehh ma con le UWP… Eh ma magari con Windows 11…

            La storia infinita.

          • gabrimazzo ha detto:

            Sei la fiera dei luoghi comuni….io ho il 950,ho un Xboxone, ho un PC con GTX 980ti, ho una PS4..so di cosa parlo..

          • panagiac ha detto:

            Io ho un PC, un 3DS, una Wii U, una PS4, una 360 e un GameCube.
            Di telefoni ho un Samsung Omnia W e un Lumia 920.

            Programmo su WP per lavoro dal 2012.
            Aspetto che tu confuti una ad una le mie affermazioni, in caso contrario evita di sparare sentenze.

          • gabrimazzo ha detto:

            L’ho già fatto..il 950 non va affatto male ( ti sto scrivendo con quello da Edge), XboxOne poi oltre a grandi titoli può contare su retrocompatibilità e funzioni multimediali evolute, con cui si può usare Kinect. Se tu non hai 950 od XboxOne parli per sentito dire, come molti.

          • panagiac ha detto:

            Il 950 non va male, però il fatto che sia calato di quasi 300€ in tre mesi è normale, secondo te?
            I migliaia di utenti WP su reddit che si lamentano, sono tutti stupidi? Il 550 di un mio collega, dovuto rimandare indietro perchè INDEGNO.. anche quello è per sentito dire?

            La Xbox che come killer app avrebbe:
            – Multimedialità (che non frega un cavolo a nessuno, visto che parliamo di una console per GIOCARE);
            – Retrocompatibilità (wow cazzo, annunciata all’E3 in pompa magna, tradotta come “non abbiamo giochi, giocatevi quelli vecchi”.. per non parlare dei sondaggi agli utenti Xbox che hanno votato Call of duty ahahahahaha)

            E infatti vende più o meno 1/3 della PS4.
            Ma il prosciutto dagli occhi quando lo vogliamo togliere?

            PS.
            Per vedere i miei cavoli di risparmi dovrò mica cambiare banca perchè non c’è l’app WP ?
            Ho paura che qualcuno sarebbe addirittura in grado di consigliarlo.

          • gabrimazzo ha detto:

            Ma lo sai che l’ultima esclusiva non remaster di Sony degna di nome è di Febbraio 2015? Le vendite c’entrano poco con la qualità, ma almeno sii preciso…il 950 è calato 190 Euro, il 950 xl 149…le xbox sono 19.000.000, le Ps4 39.000.000 quindi la metà non 1/3…

          • panagiac ha detto:

            Until Dawn che è un ottimo gioco è uscito ad Agosto. Vogliamo parlare dei bellissimi giochi Xbox? Halo 5 (cinque!) che è diventato un FPS online. Dead Rising 3 (tre!)? Siamo seri?

            Le nuove IP?
            Sunset Overdrive?

            Ma ci giochi con la console o la possiedi per partito preso. Non vedi che sono giochi mediocri?

          • gabrimazzo ha detto:

            Mediocri? Until Dawn un laser game? Rise of the Tomb Raider best action della gen, Forza 6 best racing, Halo 5 ottimo in tutto, Sunset è stupendo, leggiti le recensioni, io l’ho finito, Dead Rising 3 è stupendo pure quello, ma è vecchiotto. E poi in base a cosa sarebbero mediocri, i tuoi gusti? Ma per favore va…

          • panagiac ha detto:

            Da quando Rise of the Tomb Raider è una esclusiva Microsoft? Mediocri per i miei gusti e per oltre 30 milioni di utenti evidentemente.

          • gabrimazzo ha detto:

            Fino a Dicembre lo è, ci sto giocando in questo momento…vabbeh non hai argomenti finiamola qui….le recensioni parlano chiaro.

          • panagiac ha detto:

            Intanto Microsoft ha annunciato Quantum Break e Scalebound in uscita anche su PC.

            Praticamente Xbox One che la compri a fare? Voglio sentire un tuo parere.

          • gabrimazzo ha detto:

            Se hai un PC decente e non ti interessano le funzioni multimediali puoi farne a meno, ma non tutti hanno una Gtx980 nei pc, fossi in te avrei approfittato dell’offerta Unieuro a 199,00…

  23. ernestinthesixties ha detto:

    figurati, con le batoste che si prendono nel settore Smartphone ora che i cinesi dettano legge bisogna essere pazzi per rientrarci.

  24. ernestinthesixties ha detto:

    io ho ancora WP8.1 e faccio tutto quello di cui ho bisogno, che non èsolo mail e social. ma a prescindere da come sarà W10 prevedo che la situazione peggiorerà. molte app non saranno più aggiornate, altre spariranno a mano a mano che MS si tirerà fuori e il market share calerà.

  25. Dario ha detto:

    A chi è scontento, ovviamente è una sua opinione e la rispetto, ma a parte discorso app e questi ritardi dove anche io non sto più giustificando (spero almeno che lo facciano per un OS molto più stabile) mi dite in cosa è inferirore rispetto agli altri due OS? Non è una polemica, ma siccome ho usato android anni fa e non conosco iOS, vorrei capire quali sono quelle funzioni di OS nelle quali win10 è indietro.
    Vedendo i miei parenti con android, e i salti mortali che fanno (o meglio faccio) per cercare di non crare casini con la sincronizzazione, lato cloud mi sembra molto più avanti, lo metterei allo stesso livello dell’ecosistema apple. Lato OS mi sembra di capire che su android non è ancora possibile installare app su SD e mi sembra che sia una cosa ora mai necessaria perchè l’andazzo dei device, anche bassa gamma è quella di non permettere espansioni. Lato interazione con l’utente trovo win10 molto migliore, non riesco a capacitarmi come l’os di un motore di ricerca non permetta la ricerca all’interno del suo sistema. Non posso perdere mezz’ora a scorrere tutte le pagine sperando di trovare l’app che sto cercando. Magari su wp8 c’era il limite dell’esplora risorse, ma con win10m è stato tolto. Sto pensando a qualcosa che non riesco a fare con win10m ma per l’utilizzo che ne faccio io (avere il mio account sincronizzato ovunque) non trovo problemi lato OS. Quello che noto è che win10m si è appesantito e non gira più fluido come wp8 almeno per ora, ma non possiamo paragonarlo con android siccome nessuno smartphone android con hardware più vecchio di un anno riceve l’ultimo aggiornamento, quindi è facile per androdi fare un nuovo OS, tanto è sicuro che gira sugli ultimi smartphone. Anche apple ha aggiornato i suoi “vecchi” iphone4 e non mi sembra che sia stato indolore quell’aggiornamento (vedi la volontà di una classaction in usa). Però se MS faceva come android ed abbandonava a se stessa la serie x20 si sarebbe gridato allo scandalo, però per loro sarebbe stato più facile siccome il sistema non avrebbe dovuto girare su hardware “vecchio”. Lato applicazioni è un’altro discorso, ma qui MS oltre a fare i tools di porting putroppo non può fare altro.

    • Nalin ha detto:

      Il problema è che w10m ce lo hanno in pochi, w8.1 in molti di più e i difetti si concentrano su quella versione. Ms secondo me ha deciso di portare tutti a w10m perché altrimenti avrebbe ammazzato definitivamente wm viste le scarse vendite, invece aggiornando a w10m, magari qualcuno, già utilizzatore di w8.1, si convince a comprare il nuovo modello.
      E a parte i tool quello che non fa Ms è la pubblicità per i suoi prodotti. Come si può pensare che le persone comprino qualcosa che non sanno neanche che esiste? Questo è il vero punto debile, che compromette anche l’arrivo delle app perché gli sviluppatori non investono se non hanno un ritorno.
      Se devi far decollare un tuo prodotto ci metti tutte le tue forze, invece Ms sembra non crederci neanche lei, o almeno questa è l’impressione che sto percependo io.

      • minzi ha detto:

        scusa ma che devi crederci dopo 3 anni di miliardi spesi per raggiungere solo il 5%?
        oltre quello con tutti gli sforzi non sono riusciti ad andare….quindi ora stanno tirando la cinghia perché spendere per spendere inutilmente non ha senso…almeno si risparmia per spendere in altri settori più redditizi come android,ios e pc/tablet e i servizi ms
        Non puoi pretendere che un’azienda sia cieca solo perché è nel nostro interesse di vecchi suoi clienti

        • pippo ha detto:

          No, penso che con Nadella ci sia l’intenzione di creare qualcosa di completamente nuovo. Il surface Phone sarà il primo frutto di Nadella, che ha capito che cercare di competere con ios e Android così come ora é impossibile. Così ha portato la sua sfida su un nuovo piano. Per questo penso che il 950 sia soprattutto un beta per l’avvento del successivo Surface Phone che già gode dell’ottima fama del Tablet omonimo.

          • War 78 ha detto:

            Quindi tu dici che assieme al fantomatico Surface Phone arriverà magicamente anche l’interesse dei Developer?
            Se fosse come dici allora ne beneficeranno anche tutti coloro che hanno Windows 10 mobile (se nel frattempo uscirà certo..)

            Seriamente io ho aspettato anche troppo, ogni volta che vedo la scatola del mio LG Optimus 7 vicino a quella del mio Lumia 920 penso a tutte le speranze che ho riposto in loro.. Probabilmente il 920 e la sua generazione sono quelli che ci sono arrivati più vicini

    • ernestinthesixties ha detto:

      eh no, io mi arrabbio non perché è inferiore, ma perché è superiore e viene lasciato alla deriva.

    • GiobyOne ha detto:

      Ciao Dario, io sono stupito di quanto in MS siano alla “deriva”. Avevano aggiornato w8 con degli ottimi miglioramenti, poi da un anno siamo fermi perché doveva arrivare w10m. Sono mesi che ho installato la preview, e ti posso garantire che ancora siamo alla beta graficamente e come contenuto. Quello che mi meraviglia e’ non aver messo un “manipolo” passami il termine per un’azienda che ha migliaia di dipendenti ad “aggiornare” wp8.1 in attesa di un w10 “definitivo”. Dico definitivo perché e’ evidente, soprattutto graficamente (e anche nei contenuti) che ancora in beta.

    • minzi ha detto:

      in niente tranquillo…ios e wp sono praticamente uguali,stessa filosofia ma con gui e ui diverse
      solo che ios è più rifinito (di un 10%) e ha il doppio delle app ma costa anche il doppio e il triplo.
      Questa è l’unica differenza: gusti personali sulla gui,le app e il prezzo.
      Tutto questo a patto di avere un mac a casa perché se hai un Windows,i vantaggi di ios diminuiscono

    • kain2121 ha detto:

      Credo che l’abbandono o il malcontento siano dovuti principalmete alla mancanza di app o alla pessima qualita delle stesse in confronto con gli altri OS.
      La maggior parte degli utenti lamenta la mancanza o la scarsa qualita’ delle app…dalle ultime statistiche l’80% degli utenti WP che cambiano telefono passano ad altro( Mobility Report di Ericsson) prova che un sistema operativo da solo fa poco… Ora la MS ha si creato un porting tool da IOS ma la versione è in beta e non è possibile un porting immediato di tutte quelle app che usano i servizi Apple e che sono state sviluppate per IOS 7 o superiore , per le quali bisogna modificare anche pesantemente il codice(dipende da app a app ovviamente) inoltre per molti giochi ad esempio il porting o lo sviluppo non sono possibili
      poichè non tutti gli “engine” per il gaming sono stati sviluppati per la
      piattaforma(nella maggior parte dei casi sono stati solo sviluppati
      solo per desktop).. Io credo che MS non sappia realmente come affrontare il problema e che il tool di porting per adesso sia solo un pagliativo buono solo per far dire agli utenti “Sviluppatori cattivi!!!” senza che tecnicamente ci sia nulla di cosi valido dietro…

  26. andrea ha detto:

    Io però non capisco una cosa…continuate a paragonarlo all iphone, ma in realtà costa la metà…e detto sinceramente quei 400 € di differenza sono troppi secondo me perché il mio 950 non sarà perfetto sotto tutti i punti di vista ma lo trovo un gran bel telefono con una fotocamera molto bella e che sicuramente migliorerà in futuro….e poi se proprio volete un iphone ma compratevelo no?

    • naraku ha detto:

      concordo. per 409euri è un best buy, secondo me. felicissimo del mio Lumia950 e del calvario di aggiornamenti insider, fix, glitch e bug che solo un utente WP conosce :)

  27. Nalin ha detto:

    Non metto in dubbio che ogni telefono sia storia a se, o più generalmente ogni dispositivo elettronico. Quello che voglio dire è solo che il 920 come hw c’è ancora, è il software che latita.

  28. Adriano ha detto:

    Beh in generale è segno che la gente non è molto duttile mentalmente e se non ritrova quell’ambiente familiare che si è imparato a memoria va nel panico o non apprezza. Così purtroppo la piattaforma non si diffonde molto. Purtroppo la gente è limitata, pigra e non guarda oltre il proprio naso

  29. ernestinthesixties ha detto:

    noi non sappiamo quali obbiettivi si erano posti in origine. comunque il fatto che ora abbiano fallito è evidente.

  30. ernestinthesixties ha detto:

    sono il primo a sperare che vada diversamente, ma non vedo proprio cosa possa provocare un così drastico cambio di tendenza.

  31. gabrimazzo ha detto:

    ho capito, ma io non ce li ho, li probabilmente si tratta di hardware, quindi non si può generalizzare. In realtà un’insider preview dovrebbe servire proprio a discutere civilmente sui problemi, qui invece si parte subito con insulti vari e strali contro MS, peraltro generalmente i soliti noti o possessori di altri OS repressi, in quanto non si capisce cosa commentino a fare.

  32. Eugenio Volcov ha detto:

    dovrebbero aggiornarlo e sistemare questo sd808 con w10m , non posso sentire un touch& feel sul mio 735 con l’ultima build più da top gamma rispetto al 950. e ha uno sd400!

  33. War 78 ha detto:

    Sono tornati disponibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *