• 69 commenti

Addio a MixRadio, il servizio musicale di streaming sarà chiuso!

Nel mese di dicembre 2014 abbiamo visto come Microsoft aveva annunciato un accordo per la vendita del proprio servizio musicale MixRadio a LINE Messenger, il popolare servizio di messaggistica istantanea (Il servizio MixRadio di Microsoft sarà venduto a LINE Messenger!).

NokiaMixRadio_AZL0520

LINE da pochi minuti ha provveduto ad inviare un comunicato stampa dichiarando che a breve (qualche settimana) sarà interrotto il proprio servizio musicale di streaming, questo perchè secondo la società sarebbe difficile garantire la crescita futura in questo mercato. La società continuerà a fornire il proprio servizio musicale online in Giappone e Thailandiatramite il servizio LINE Music.

Un altro servizio ex Nokia che giunge al termine…

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Daniele ha detto:

    Peccato, sempre apprezzato MixRadio

  2. Simone Camanini ha detto:

    Complimenti vivissimi, non c’è che dire.

  3. Jacksoft ha detto:

    Inizio a farci l’abitudine…
    ¯_(ツ)_/¯

  4. Luke91 ha detto:

    Prevedibile (purtroppo) è un mercato altamente competitivo, lo stesso groove di MS credo resista solo perchè dietro c’è MS che finanzia, un altra azienda avrebbe già chiuso.

  5. Light ha detto:

    Nooooo!!! :(

  6. Paco ha detto:

    Mai usato, penso che non me sentirò la mancanza.mi chiedo perché Telegram l’abbia acquistata per chiuderla. Geni del marketing.

  7. AleWP7 ha detto:

    Noooo lo uso tutti i giorni!! E ora cosa uso al suo posto dato che nessuno ti fa scaricare playlist offline gratuitamente??

  8. Mtb ha detto:

    E mo come ascolto la musica mentre faccio la doccia?

  9. Mame3876 ha detto:

    continuano a tagliare app che funzionano bene tra l`altro. ancora non capisco il motivo della chiusura di App e benessere che funzionava in maniera impeccabile…..per ora windows phone e` accantonato in attesa, forse, di tempi migliori

    • massimo ha detto:

      Guarda che la spengono su tutti i sistemi

    • Riccardo Biagini ha detto:

      Salute e benessere era imbarazzante au lumia 925 immagino come poteva essere su terminali meno potenti… Ed era imbarazzante sia la parte relativa all’attività fisica che quella relativa alla dieta. Li hanno fatto bene a chiudere.
      Per quello che riguarda mix radio è un gran peccato. Era ottima.

    • gabrimazzo ha detto:

      e utenti migliori….è Line che ha tagliato l’app su TUTTI i sistemi.

  10. massimo ha detto:

    Che brutta notizia :-(

  11. Gianluca Ghini ha detto:

    Per uno che vive di musica come me è una vera tragedia. Sarò costretto a passare a Spotify e per avere musica offline (ed eliminare la pubblicità) mettere in conto circa 120€ annui. Peccato perché era un servizio davvero ottimo che sfruttavo anche in auto col Bluetooth dell’autoradio. Mi mancherà e non poco.

  12. massimo ha detto:

    È stata chiusa su tutte le piattaforme!

  13. #ludwig ha detto:

    Leggere l’articolo aiuterebbe, a volte. Line (non Microsoft) è proprietaria di MixRadio, Line (non Microsoft) la chiude, su Windows come su Android e su iOS. Cosa c’è da capire? Da almeno un paio di commenti si evince qualche “malinteso”, diciamo così.

  14. Karis ha detto:

    Alternativa altrettanto valida?

    • Diego ha detto:

      Direi Spotify

      • Will ha detto:

        Direi che Spotify é cento volte meglio!

        • GIULIO CARINI ha detto:

          Su cosa basi questa affermazione? Considerato che Mix Radio è completamente gratuita e puoi scaricare i mix offline?

          • Will ha detto:

            Guarda io usavo mix poi per curiosità ho iniziato ad usare spotify…e ho smesso di usare la prima per diversi motivi tra cui la miglior gestione delle playlist e l’aggiornamento su tipo le top 50 italy o le top of today sono aggiornate molto piu di frequente (mentre su mix sempre in ritardo)…poter cercare album o pagine artisti e vedere cosa ascoltano gli amici. Unica cosa negativa e nn poter avere le cose offline senza essere Premium!

          • ernestinthesixties ha detto:

            hai detto niente…

          • GIULIO CARINI ha detto:

            beh hai detto niente!!! 120 euro annui contro un pò di ritardo nell’aggiornamento delle play offline, che comunque erano ben fatte, non era una brutta merce di scambio. Ora sono obbligato a tirare fuori i 120 euro perchè non mi sembra che ci siano altre alternative legali.

          • ernestinthesixties ha detto:

            ehm… abbiamo scritto contemporaneamente

          • GIULIO CARINI ha detto:

            e manifestato lo stesso concetto ;-)

          • Will ha detto:

            Guarda che senza essere Premium si può benissimo fare ah mi son scordato il fatto che ho tt condiviso tra pc e telefono altra bella comodità!

          • GIULIO CARINI ha detto:

            cosa puoi fare? non puoi avere le play list offline su Spotify se non sei premium, almeno dall’app del telefono non te lo permette, e non ho nessun interesse ne comodità ad averle offline su pc

          • Will ha detto:

            Puoi cmq ascoltare e cercare tutto senza scaricare…cmq se sei cliente vodafone in tanti piani c’è incluso un anno di spotify!

          • GIULIO CARINI ha detto:

            Scusa ma cosa mi interessa cercare e ascoltare se devo essere connesso e utilizzare sempre il piano dati se voglio sentire musica. Il vantaggio enorme di Mix Radio era che aveva parecchie belle playlist che aggiornava settimanalmente e che scaricavi gratuitamente sul telefono per ascoltarle ovunque offline. E per ovunque intendo in aereo, all’estero, in spiaggia, mentre scio ecc,ecc, Cosa me ne faccio dello streaming in queste situazioni???
            Tu dici che Spotify è 100 volte meglio? Ok. Può essere. E’ giusto così visto che devi sborsare soldi e ci mancherebbe che fosse peggio. Dall’altre parte avevi invece un servizio molto simile con gli stessi vantaggi, gratuito e legale. Il problema non è avere delle belle playlist. Il problema è averle offline.

          • Will ha detto:

            Questione di gusti secondo me le playlist di mix radio lasciavano un po desiderare e anche tipo le classifiche non erano mai reali poi é vero potevi scaricartele offline! ma se davvero ti interesaa la musica offline e pasa in secondo piano l’aggiornamento delle playlist o la loro qualità beh ci sono altri metodi!

          • GIULIO CARINI ha detto:

            E certo. Ma anzichè impiegare pochi secondi per scaricare una play offline da una app quanto tempo ci dovrei dedicare per gli altri metodi? No, grazie.

        • pece83 ha detto:

          Però su spotify non puoi premere un pulsante e far partire una radio (e fatta bene come scaletta) in base ai tuoi gusti se non erro. Io mixradio lo uso per correre, facevo play e lui partiva.. Su spotify devi comunque scegliere una radio basata su un artista e non sui tuoi gusti. Correggetemi se sbaglio.. Tralasciando che non è gratis.

          • Will ha detto:

            La versione freetipermette do fare tutto tranne che mettere le canzoni offlinetu puoi seguire playlistin base ai generi o costruite da altri (vedi nike run) schiacci play e sei a posto!

          • pece83 ha detto:

            Grazie! si questo lo sapevo, però diciamo che è un po’ più complesso, devi cercare la playlist che ti piace e seguirla. Su mixradio premi un pulsante e fa tutto lui :)

          • Will ha detto:

            Beh tipo le playlist base per genere e per trend sono nella home e clicchi solo su play!

  15. marxi ha detto:

    Ascoltate la radio, quella vera. Se il dispositivo ve lo permette.

  16. vic3000 ha detto:

    Chiudiamo baracca cit.

  17. Aragorn 29 ha detto:

    E’ un peccato perchè mix radio è semore stata un app molto bella.

    Ciò detto, la gente, prima di scrivere, dovrebbe leggere ed informarsi…

    Magari capirebbe che :
    a) Mix radio non è della MS ma è di Line (venne ceduta dua anni fa perchè MS aveva già il proprio servizio musicale e MixRadio sarebbe stato un doppione)
    b) Mix Radio esiste su tutte le piattaforme… ergo chiude anche per gli altri.

  18. ernestinthesixties ha detto:

    il bello di Windows è che ogni giorno c’è una buona notizia

  19. Andrea ha detto:

    E ora all’altezza di MixRadio penso ci sia davvero poco… Altri servizi che permettano l’ascolto offline gratis?

  20. Eirinn ha detto:

    Peccato davvero, la utilizzavo spesso e ogni tanto mi consigliava anche qualche artista che non conoscevo.
    Ora il dubbio: Deezer o SpUtify?

  21. Andrea ha detto:

    Si possono salvare le canzoni offline con giradischi?

  22. emo ha detto:

    é un app stupenda anche dal punto di vista grafico,vabbè finche non si disinstalla la si potrà sempre usare per ascoltare la propria musica

  23. CarMan ha detto:

    Perché non trovo GIRADISCHI e GROOVE nello store? Sono per W10M?

  24. anrea1 ha detto:

    Uno dei pochi motivi per cui sono passato a Windows mobile. Peccato veramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *