• 22 commenti

SyncPhone: Il progetto indiegogo per realizzare uno smartphone con Windows 10 (desktop)

SyncPhone è il nome dello smartphone protagonista di una nuova campagna di crowdfunding sulla piattaforma IndieGoGo per raccogliere i fondi necessari ad avviare il progetto.

syncphone-1-800x420

I creatori parlano di SyncPhone come il connubio perfetto per colmare il divario tra lo smartphone e il PC, infatti l’idea è quella di realizzare un terminale con a bordo la versione completa di Windows 10 (non Windows 10 Mobile), in grado di far girare tutte le applicazioni presenti sul nostro computer in un dispositivo tascabile. Tutto questo è possibile grazie ai processori mobile Intel che utilizzano l’architettura x64 in grado di far girare tutte le app desktop, se poi l’utente ha bisogno di uno schermo grande (rispetto ai 5,4 pollici HD) per visualizzare bene i vari contenuti è sempre possibile condividere lo schermo tramite l’uscita microHDMI o Miracast.

g0swwydscnaf6lg5phnz

L’idea è quella di presentare SyncPhone in 3 versioni: SyncPhone, SyncPhone S e SyncPhone Pro con le seguenti caratteristiche:

syncphone-2-573x383

Non manca uno stand nella parte posteriore per mantenere alzato lo smartphone e il supporto ad una tastiera staccabile (qualcosa di simile a quella del Surface).

bvhwbsmjhw1vdiqdbp3a

SyncPhone è in programma per essere realizzato con Windows 10 a bordo, nel caso la raccolta fondi superi la cifra di 1 milione di dollari sarà aggiunto in dual boot Android, se poi si arriva a 2 milioni di dollari sarà incluso anche Ubuntu Mobile. I prezzi partono da 199$ per la versione base a 499$ per la versione Pro (almeno per i primi 1000 sostenitori).

Trovate tutti i dettagli e come finanziare il progetto a questo link

Attenzione, si tratta di una campagna crowdfunding che potrebbe benissimo non vedere mai la luce, prima di finanziare questo o altri progetti crowdfunding è bene conoscere i rischi.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Andrea ha detto:

    Lo voglio!

  2. Jacksoft ha detto:

    Praticamente è il Surface Phone che molti aspettano :D

  3. Alexandro ha detto:

    A prima vista WOW ma credo che W10 dekstop su un 5 pollici sia praticamente inutilizzabile.

    • margasITA85 ha detto:

      la modalià tablet ci può anche stare forse… però dovrei provarlo

      • minzi ha detto:

        già su 7″ la modalità table va a farsi benedire,scomodissima rispetto win8.1…senza contare che la modalità tablet modificaa solo la start e la barra delle applicazioni e due gesture per il multitasking/centro notifiche
        poi stop…il resto è w10 desktop alias w7
        non ci sta per niente fidati…ho un hp stream 7

  4. alex ha detto:

    Guardate RAM e CPU D:

  5. BlackX ha detto:

    Non si può fare sono soldi buttati, il software deve essere avere la licenza e non credo che ms voglia questo, infatti fu chiara sotto gli 8 pollici solo win 10 mobile

    • Santiago Cannelli ha detto:

      Sotto gli 8 pollici è gratis w10m, se pagano la licenza di win 10 desktop lo possono mettere dove vogliono credo :)

  6. Omega ha detto:

    Bella cosa ma dubito sara un successo microsoft deve farlo

  7. Christian ha detto:

    Comodissimo, non vedo l’ora di usarlo in giro con le mie dita da Gulliver

    • minzi ha detto:

      guarda spero che tutti quelli che scrivono lo voglio lo prendano…solo perché solo così possono capire l’orrore in ambito smartphone

  8. alex ha detto:

    Il 27/11, come si vede nella foto, avevo “inventato” questi tre Smartphone che casualmente hanno stessa ram e processore dei tre syncphone

  9. Vetro ha detto:

    Credo che, più che altro, debba essere visto come un mini pc, che si distingue dagli altri per avere “anche” un display. Poi, immagino che la scalabilità delle Universal App valga in entrambi i sensi… e quindi non dovrebbero esserci difficoltà a usarle su uno schermo da 5 pollici, anche se comunque il suo utilizzo principale dovrebbe prevedere il collegamento a monitor, tastiera e mouse.

    • minzi ha detto:

      ok le universal app…bene
      premesso che non si usino programmi desktop e che si abbia a disposizione una vista da falco o un microscopio e un laser per puntamento e imput
      devi chiudere un task o copiare del file da una cartella all’altra da esplora file,devi risolvere un problema all’avvio di w10,gestione disco,msconfig,panello di controllo,driver,barra degli strumenti
      come fa su 5″?
      ah dimenticavo la comodissima,grande e leggibele tastiera

      • Vetro ha detto:

        Ma appunto per questo dico: tutte queste cose si possono fare quando si collega a monitor, tastiera e mouse; e, in questi frangenti, non è come usare Continuum ma si tratta di un PC vero e proprio. Invece, quando lo si stacca e lo si porta con sé, si usa per fare le cose normali di un cellulare, non gestione disco, msconfig, driver etc.

        • minzi ha detto:

          w10 attuale non permette quello che dici.
          Continuum lo usi pure collegando tastiera e mouse e display esterno ma non è questo il punto….non si potrà mai usare da cell normale perché w10 non è usabile come cell normale.
          E questi ci vogliono mettere w10.
          Lo si potrà usare solo con display attaccato e tastiera e mouse…che gran comodità,chissa perché non hanno inventato i cellulari….con sta roba diventa difficile persino rispondere e chiamare e mandare messaggi…fosse stato windows16 ok…ma è windows10

  10. #ludwig ha detto:

    Bene, allora dico ai sostenitori di fare la loro parte MA di non esagerare con le donazioni, ossia di fare in modo che arrivino a raccogliere MENO di 1 milione di dollari xD

  11. Santiago Cannelli ha detto:

    Abbastanza d’accordo, molto bello ma scomodissimo XD Magari si può salvare con l’uscita mini-hdmi, ma appena lo stacchi usarlo diventa un casino. Praticamente diventa un usb-pc XD

  12. Gionata mummia800 ha detto:

    Il progetto é molto ambizioso e punta direttamente ad anticipare il surface Phone di Msft. Mi sono cadute le braccia con l’ammontare di 2 milioni$ , la versione dal boot con Android. Ora cavolo centra Android con win 10 per PC, ubuntu ci sta ,chrome os ci poteva stare, ma Android….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *