• 10 commenti

Windows 10 Mobile: Il supporto alle app Win32 potrebbe arrivare su Continuum

Una delle novità più interessati presente su Windows 10 Mobile è Continuum, una funzionalità che permette di collegare il telefono compatibile ad un monitor esterno in modo da utilizzarlo come un PC.

Market

Kevin Gallo, Director di Windows Developer Platform, durante l’evento Connect 2015 in risposta alla domanda se le app desktop Win32 saranno in grado di girare su Continuum per smartphone ha dichiarato che è qualcosa a cui stanno guardando.

Non è chiaro in che modo una cosa simile possa essere realizzata, da una parte si parla di processori x86 presenti su futuri smartphone e dall’altra di Project Centennial, il tool Microsoft che permetterà di portare le app Win32 sul Windows Store.

Non ci resta che attendere sviluppi in merito!

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. David Lorenzin ha detto:

    Mah…. Non me le vedo le app win32 su Continuum, faranno un accrocchio, vediamo che si inventano :)

  2. Jacksoft ha detto:

    Impossibile sugli attuali prodotti ARM. Probabilmente si vedranno sui “Surface Phone” (ossia eventuali dispositivi con CPU x86)

    • GGG ha detto:

      Potenzialmente possibile in emulazione x86. A meno della bruta potenza di calcolo e della memoria disponibile non vedo problemi di sorta

      • Jacksoft ha detto:

        Emulare un x86, specie su ARM, è come fare Harakiri, soprattutto per il fatto che i programmi su PC sono fortemente legati a chiamate di sistema (che WP non ha), a codice ASM (che WP non supporta) e a chiamate delle CPU (es. SSE2/3/4) che ARM non ha. E’ più facile creare un device con CPU x86.
        E a voler usare la potenza bruta la batteria ti durerebbe 10 min, asd.

  3. acrixx ha detto:

    Non credo proprio che qui si parli di call of duty o di photoshop, credo sia piu un discorso legato ad applicazioni aziendali. Con i processori di oggi sarebbe ipotizzabile un livello di astrazione

  4. David Lorenzin ha detto:

    Ah vanno ricompilate, pensavo ad uno strato di emulazione, allora é tutto chiaro ;)
    Ci daró un occhio.

  5. Luca Serri ha detto:

    Sì, ma i programmi x86 non convertiti non potrai comunque farli girare su un processore ARM. Secondo me intendeva dire quello.

  6. Victor ha detto:

    Off topic super sorry: Qual’e’ il prezzo migliore che avete trovato per il 930 online?

  7. Jacksoft ha detto:

    Vuoi convertire le Win32 in App con le misere API di WP? AHAHAHAH: AUGURI.

  8. Giovanni Calice ha detto:

    scusate ma gli atom serie z che stanno negli asus zenfone2 sono compatibili x86, quindi dove sarebbe il problema?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *