• 22 commenti

Windows Device Recovery Tool si aggiorna alla versione 3.0.2

A distanza di un mese dal rilascio della versione 3.0.1 di Windows Device Recovery Tool che ha portato il supporto a nuovi device, cambio nome e altri miglioramenti minori (Windows Phone Recovery Tool si aggiorna, cambio nome e supporto a nuovi smartphone), l’app per recuperare i dispositivi Microsoft riceve un nuovo aggiornamento.

ddf

La nuova versione di Windows Device Recovery Tool viene identificata dal numero 3.0.2, questa volta nessuna novità visibile, nel changelog Microsoft segnala solo la correzione di alcuni bug minori. 

Per effettuare l’aggiornamento all’ultima versione basterà avviare l’app dal proprio PC e confermare l’installazione del nuovo update, se non avete ancora scaricato l’app potete farlo direttamente da questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Omega ha detto:

    Molto bene é una delle migliori app microsoft

  2. Pino Esposito ha detto:

    Di solito la aggiornano sempre un po’ prima di una release di una nuova build… Speriamo nella 575 oggi

  3. Lupo de Lupis ha detto:

    dite che ridesterà anche il mio 925 che oggi pomeriggio per la 3 volta in meno di 6 mesi ha deciso di spegnarsi e non riavviarsi più? han già cambiato due volte qualcosa in assistenza visto che me lo hanno restituito tutte e due le volte con imei differente… ufff… ma proprio adesso? che 930 e 830 son risaliti di prezzo? :(

  4. Carmelo Mancuso ha detto:

    Una versione per Mac mai, eh…?

    • Fabio b ha detto:

      E perché mai dovrebbero farla? Che senso avrebbe sprecare soldi per il mercato OS X? Installi parallel e sei a posto :)

      • Carmelo Mancuso ha detto:

        Parallels e la licenza per Windows hanno un costo…

        • usa virtualbox e Windows 10 per gli insiders

          • Carmelo Mancuso ha detto:

            Grazie per la dritta! Mi sa che più tardi provo ad installare. Come si fa a scaricare Windows 10 IP? Hai un link?

        • Fabio b ha detto:

          Ma hai comprato un Apple, dovrebbero essere inezie :) OS X è molto esiguo e spesso utilizzato solo dal mondo consumer che non produce utili diretti per MS, quindi non ha proprio senso. Tu cosa faresti?

          • Carmelo Mancuso ha detto:

            Penso che così come Apple mette a disposizione degli utenti Windows alcuni software proprietari gratuiti, tipo iTunes, Safari ecc…, sarebbe altrettanto bello che Microsoft allargasse la base degli utilizzatori dei suoi applicativi anche a chi usa la piattaforma OS X. Lo fa già con Office, che però è a pagamento. Se ogni tanto ci regalasse qualcosa non sarebbe male…
            Comunque il mio è un Mac Mini, per poverelli… :-)

          • Fabio b ha detto:

            Lo sviluppo per OS X è davvero ostico e fastidioso. E questo rimane uno dei motivi per cui si produce davvero poco software per OS X e quel poco che si produce sembra essere tutto uguale esteticamente. :)

          • Holy87 ha detto:

            L’unico motivo per cui Apple continua a supportare iTunes su Windows, è che è necessario per usare l’iPhone. Non dimentichiamoci la fine di Safari…
            Microsoft comunque distribuisce anche OneDrive e Skype.

          • Carmelo Mancuso ha detto:

            …che è anche il motivo per cui Microsoft dovrebbe supportare Windows Device Recovery Tool su Mac…

          • Holy87 ha detto:

            Vero, dovrebbero.
            Ma è anche vero che il recovery tool si usa in casi estremi, non nella norma.

  5. mari94 ha detto:

    O.t. Ho trovato un aggiornamento ma sono al 18% e non lo scarica!

  6. Lupo de Lupis ha detto:

    stasera provo tutti e due…
    prima con il windows device, poi a lasciarlo in carica..
    Uscendo dall’ufficio sono passato alla Microsoft in corso vercelli… ma non hanno potuto fare nulla… peccato :(

  7. Lupo de Lupis ha detto:

    ok. il windows device non funziona con lumia 925: l’elenco parte dal 930/icon… ma non vi è traccia del mio device :(

  8. Carmelo Mancuso ha detto:

    Grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *