• 35 commenti

Il servizio web “Windows App Studio” si aggiorna con interessanti novità

Windows Phone App Studio è il servizio Microsoft che permette di realizzare app velocemente (anche senza essere sviluppatori) grazie a dei modelli base in grado di sfruttare collezioni, video YouTube, RSS ecc.

app-nano-mock-lg

Microsoft tramite il proprio blog ufficiale comunica che il servizio web “Windows App Studio” ha ricevuto un aggiornamento portando diverse novità come la possibilità di realizzare e pubblicare app universali per Windows 10.

Tra le nuove feature aggiunte troviamo:

  • Package per lo Store di Windows 10 con screenshot
  • Simulatore immersivo (visualizzazione web a pieno schermo)
  • Windows App Studio Collection App. Grazie all’app scaricabile a questo indirizzo è possibile gestire le raccolte di tutte le app in tempo reale, senza necessità di utilizzare il sito Windows App Studio.
  • Editor dei Live Tiles
  • Editor per icone e temi
  • Supporto sideloading migliorato per le app Windows 10
  • Editor Hero image
  • Miglioramenti alla UX nelle app generate con l’aggiunta di effetti visivi
  • Supporto iniziale a Windows 10 IoT
  • Packages NuGet Windows App Studio
  • Codice sorgente su GitHub per le librerie e i sample delle app

Se volete provare il nuovo tool trovate la pagina dedicata a questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Mikaelik ha detto:

    Secondo me MS dovrebbe, almeno per un po, togliere la percentuale che trattiene dalle app pubblicate dagli sviluppatori e tenere solo una una tantum per pubblicare l’app. Oppure togliere tutto e lasciare la possibilità di inserire app su Windows store in modo assolutamente gratuito. Cosi incentivi a portare app sul tuo store

    • Davide ha detto:

      Magari rendere tutto gratuito per il primo anno ai nuovi sviluppatori

      • alex ha detto:

        E certo magari dovrebbe pure pagarli per ogni volta che viene scaricata un’app… Ora non esageriamo XD
        Però adesso che ci penso quando scarico un’app a pagamento come viene suddiviso l’importo?

        • Mikaelik ha detto:

          Guarda che ms ti riserva lo stesso trattamento che c’è su android…ma vuoi mettere il bacino di utenza di android e quello di wp? (80% vs 3%). Non li dovrebbe pagare ma li dovrebbe ringraziare se pubblicano cosi almeno si assottiglia il gap app. Una volta presi i commenti di un app famosa per ragazzi: Su wp erano tipo 1500 su android erano 35000. La dice un po lunga sul bacino di utenza android

          • Jabber00 ha detto:

            Su android hai anche una bella percentuale di apk che viaggiano allo stato brado per la rete: guadagno 0.

      • Mikaelik ha detto:

        Infatti, pensa a wapp che su wp non si paga

    • Marco ha detto:

      Non vorrei ricordare male ma credo l’abbia già fatto qualche mese fa questo lavoro di agevolazioni. Se non sbaglio adesso è sufficiente versare una cifra irrisoria (20-30 euro) una tantum solo alla prima app che si pubblica poi non ci sono più costi.

    • Luca Serri ha detto:

      I privati possono già pubblicare a costo quasi zero, basta pagare 20$ una tantum. Io che sono studente non ho nemmeno dovuto pagare quei 20$. Per le aziende non so come funzioni ma mi sembra che sia un discorso analogo.
      Sulla divisione dei ricavi concordo, penso che prendendo meno del 30% invoglierebbe più dev a buttarsi su WP.

      • Mikaelik ha detto:

        No ma io dico zero proprio, per due o tre anni. Cmq hai pubblicato qualche app nello store? :3

        • cannarocks ha detto:

          Io credo che non far pagare nulla per due/tre anni diventerebbe negativo. Le barriere all’entrata, anche se minime, servono ad evitare che chiunque possa pubblicare tutto quello che gli gira per la testa. Immagina quante app inutili ci sarebbero? Già così ce ne sono. I 20€ io gli ho pagati volentieri, un po’ meno la percentuale che si son presi per quei pochi acquisti che ho ricevuto :( XD

        • Luca Serri ha detto:

          Per ora 3, mi trovi cercando lo sviluppatore lucas992. Sono comunque cose piuttosto semplici, dato che lo faccio solo per hobby e sono un novellino ;)

  2. Daniele ha detto:

    OT: Ragazzi, come si fa a sbrandizzare un Lumia 830? :)

  3. gabriele ha detto:

    Ho trovato su subito.it dei lumia 830 (da cui sono rimasto abbagliato dal disigne) verso i 180€…. Convengono secondo voi?

  4. Vittorio Vaselli ha detto:

    Che diventano 80/20 se superi una certa soglia(che ora non ricordo). Le app un pochino importanti ricadono in questa fascia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *