• 13 commenti

Microsoft rilascia Windows 10 SDK Preview (Build 10563) con il nuovo emulatore di Windows 10 Mobile

Microsoft tramite un post sul proprio blog ufficiale comunica a tutti gli sviluppatori il rilascio del nuovo SDK in versione Preview per Windows 10 (build 10563).

sdk

Il nuovo SDK in versione preview può essere scaricato dal sito ufficiale dedicato agli sviluppatori a questo link, prima di installarlo Microsoft raccomanda di disinstallare qualsiasi SDK ed emulatori precedentemente installati e di utilizzarlo esclusivamente su computer di prova. Con il nuovo SDK Microsoft ha inoltre rilasciato il nuovo emulatore di Windows 10 Mobile nella build 10563 (una versione più avanzata rispetto a quella attuale).

Se siete sviluppatori trovate maggiori dettagli sulle novità implementate a questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Giacomo ha detto:

    Buono. Fra un po’ di tempo si scopriranno nuove cose :’)

  2. emo ha detto:

    puoi essere usato anche su sistema Linux?

    • Luca Polito ha detto:

      Microsoft aveva già accennato a voler portare Visual Studio su Linux e Mac, ma per ora bisogna accontentarsi di poco e niente. Quindi penso che bisognerà attendere un bel po’ per il rilascio di tutti i tool e gli SDK anche per altre piattaforme.

      • Lorenzo ha detto:

        Spero non ci sia mai per la mela marcia. Per Linux.. Che lo fanno a fare, per quei due in croce che lo usano

        • tante aziende che si occupano di SW non utilizzano Windows e tanti programmatori (a mio avviso ha poco senso) hanno un mac.

          • Luca Serri ha detto:

            Tante aziende?

          • beh per esperienza personale su 3 aziende in cui ho lavorato tutte e 3 usavano Linux … poi eri libero di usare Windows se volevi, ma questa è una storia diversa.

          • Luca Serri ha detto:

            3 aziende sono un campione un po’ piccolo, non credi? ;) fosse davvero diffuso in ambito aziendale, molti più software verrebbero sviluppati anche per il Pinguino.

          • no beh io parlo di ricerca e programmazione … per dire se sei un ricercatore o sviluppi in C, Python o Java bene o male non ci scappi.
            Poi VS è uno strumento per sviluppare applicazioni con le tecnologie MS, quindi sarebbe comunque un guadagno (anche perché dire che i propri servizi sono compatibili con Linux, se si parla di server, è tanta roba) per MS stessa rendere il proprio IDE multipiattaforma.
            Diversa la storia di office e dei servizi … rende Office, Outlook, OneNote e Cortana disponibile per altri sistemi con tutte le feature (o anche di più) presenti va ad uccidere un po’ il mercato di Windows Phone a mio avviso.
            Serviva solo un assaggino/assaggio/assaggione per far capire la validità dei propri prodotti, sperando di convincere l’utenza al passaggio.

        • Carmelo Mancuso ha detto:

          Io sarei uno che ha sviluppato già sei app per Windows Phone 8.1. Ti assicuro che la mela non è affato marcia. Mi farebbe molto comodo poter sviluppare su Mac e non mi sembrerebbe scandaloso che quei tool esistessero anche per la mia piattaforma. Se poi qualcuno mi spiegasse le ragioni di questo infantile odio per la mela marcia sarei pure contento. Davvero infantile.

    • Luca Serri ha detto:

      No, solo su WIndows 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *