• 8 commenti

Condivisione internet, dettagli sui dispositivi collegati con Windows 10 Mobile build 10549

La scorsa settimana abbiamo assistito al rilascio per gli utenti Insider della nuova build 10549 di Windows 10 Mobile Insider Preview (Windows 10 Mobile Insider Preview – Nuova build 10549 disponibile al download!).

hotspot

Oltre alle novità segnalate da Microsoft nella nuova build troviamo numerosi miglioramenti minori e correzione di bug, tra questi oggi vediamo come nell’impostazione dedicata alla condivisione internet (Hotspot mobile) ora è possibile visualizzare i dettagli dei dispositivi collegati come il nome del dispositivo, indirizzo di rete e indirizzo fisico (MAC).

Una nuova funzionalità che può sicuramente tornare utile agli utenti che utilizzano questa opzione sul proprio smartphone.

Inoltre se siete Insider vi segnaliamo che è disponibile un piccolo update chiamato “Insider Fast configuration” utile per configurare il terminale alla ricezione delle prossime build.

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Francesco

    Questa nuova build da problemi con la galleria. Spero risolvano presto.

    • iverse83

      che tipo di problemi?io ho notato che ci mette parecchio per mettere la tile nella home…e non é possibile cambiare toggle del wi-fi/rotazione

      • Francesco

        Problemi di lag, crasha spesso, le foto salvate dal browser non me le visualizza. Per il resto a me non presenta i tuoi problemi ma ho effettuato anche un reset dopo l’installazione.

  • Arturo

    Spero che prima o poi diano la possibilità di cambiare manualmente gli APN… vodafone fa pagare l’hotspot ç_ç

  • Enrico

    Comunque questa build va molto, ma molto meglio della precedente

    • Drak69

      probabilmente perche hanno tolto il sottosistema android xD

      • Gieffe22

        che non lo reinseriscano allora…non vogliamo quel letamaio se dobbiamo soffrire drop prestazionali

      • alex

        Cioè anche come sottosistema causava rallentamenti?