• 73 commenti

Chi ha realizzato la nuova app Facebook Beta per Windows 10 Mobile?

Da alcune settimane abbiamo assistito al rilascio di una versione rinnovata per Windows 10 Mobile della nota applicazione Facebook in versione beta (Facebook Beta si aggiorna, nuova versione per Windows 10 Mobile!).

FBBeta

Dal suo rilascio in molti si sono chiesti chi ha realizzato la nuova applicazione per Windows 10 Mobile, Microsoft o Facebook? In questo articolo cercheremo di fare chiarezza

All’evento di New York all’inizio di questo mese abbiamo scoperto che Facebook, Messenger e Instagram hanno in programma di realizzare Universal App per la piattaforma Windows 10, il dubbio che la nuova app Facebook Beta sia un primo lavoro di Facebook è quindi lecito. Possiamo subito dire che non è così, l’attuale versione di Facebook Beta è realizzata esclusivamente da Microsoft, al momento non abbiamo info sul rilascio della versione realizzata direttamente dal team di Facebook.

A conferma di quanto scritto possiamo notare come l’e-mail interna per l’invio di feedback relativi a Facebook Beta sia collegata ad un indirizzo Microsoft e due tweet pubblicati da Joe Belfiore e Gabriel Aul che conferma il tutto:

Belfiore dichiara che “la nostra app” Facebook è stata aggiornata a Windows 10 Mobile

qe

Gabriel conferma che Facebook ha annunciato l’intenzione di costruire un’app Universal Windows Platform ma che al momento non ha notizie da condividere

w1

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Francesco ha detto:

    Ole! Mistero risolto :D

  2. Salvatore Cantali ha detto:

    Rimane sempre e comunque oscena! Meglio usarlo dal web.

    • O meglio ancora non usarlo proprio! :p

    • Artorias ha detto:

      ma non è vero, ieri si è aggiornata su w10m ed è migliorata ancora, anche graficamente… le news sono migliorate e non fa vedere sempre le solite 10

      • Salvatore Cantali ha detto:

        Si e vero ma non mi piace, anche io la provo su w10 ma trovo che non abbia niente di più della base, non so se sono io ma gli adesivi non li metti, alcune parti ancora in inglese

      • Jacksoft ha detto:

        Manca ancora tutto. Inutile difendere l’operato di MS se poi è la stessa app di sempre con qualche rinfrescata alla UI.

        • Artorias ha detto:

          ma è anche inutile attaccare l’operato di ms dato che non dovrebbero farla loro l’app, ma quelli di fb… manca ancora tutto,?c’è scritto beta, cosa non vi è chiaro? avessero scritto che è la versione definitiva sarei d’accordo con voi… lamentarsi sempre e comunque annoia

          • Jacksoft ha detto:

            Vediamo, in tutti questi ANNI come è stata sviluppata l’app di FB se non con i piedi? Non credo che si riscattino proprio adesso.

          • Artorias ha detto:

            ma cosa c’entrano i tuoi dubbi esistenziali sull’app di fb? c’è insider per lamentarsi delle app o di altro e per fare richieste, ammorbarci su plaffo con le solite lamentele non è di aiuto a nessuno….

          • Jacksoft ha detto:

            Vediamo, quanti di noi ha inviato feedback sull’app di FB, e su altre di Microsoft, e quanti feedback sono stati presi in considerazione?
            Sei nuovo di WP, eh?

          • Artorias ha detto:

            no, non sono nuovo di wp… ti sto cercando di far capire che lamentarsi qui ha ancora meno senso che lamentarsi tramite un feedback; almeno lì hai una possibilità su 1000 che ti leggano… qua a parte me e altri due non so quanto possa essere utile ;) bye

          • Jacksoft ha detto:

            Vero, ma così cerco di smuovere anche altri a lasciare feedback invece di osannare una perfezione che non c’è.

  3. steek ha detto:

    Grazie :)

  4. Niccolò Taddei ha detto:

    quindi in breve, dopo tante osanne, apprendiamo che niente cambierà finchè Zuck non si deciderà a far sviluppare un’app per WP… ottimo!

  5. Enrico Sberlati ha detto:

    Per pc ancora nulla?

  6. Christian ha detto:

    Ottimo, nel duemilacredici forse Markolino rilascerà la sua app

  7. Spawnez ha detto:

    Ma quindi, quando FB svilupperà la sua ci ritroveremo nello Store due app Facebook?

  8. Omega ha detto:

    Il solito pacco faceva bene Bill Gates a fare terra bruciata attorno a chi provava a competere

  9. Marco ha detto:

    Roba ai limiti dell’assurdo….a Microsoft non gli si può negare di fare quello che può dove può. Ovviamente lo fa per un tornaconto personale, ma apprezzo lo sforzo comunque.

    • Francesco ha detto:

      semplicemente cerca di recuperare mercato perso negli anni addietro. MS sta mostrando veramente una forza di volontà e programmazione assurda perché con il progetto W10 sta creando un qualcosa di grandissimo. :)

  10. Rapidashmarno ha detto:

    si ma dico nel frattempo fatela direttamente UA…

  11. _Marok_ ha detto:

    Il commento con il link è andato in moderazione, ma se cercate su youtube:

    “When can we expect Android apps at Windows 10 Mobile store?” Vi esce un video di Dan che risponde a varie domande su windows 10 mobile e tra queste anche che fine ha fatto l’app ufficiale di facebook.
    Lui risponde che è già la beta quella ufficiale perchè anche se ha la firma MS è fatta in collaborazione con facebook.

  12. Enrico Sberlati ha detto:

    Si può rispondere direttamente dal centro notifiche!! Andava anche prima?

  13. Daniele ha detto:

    Ne saprà di più Grabriel :D
    Ha detto che Facebook ha intenzione di realizzare l’app ma che al momento non ha notizie da condividere

  14. iverse83 ha detto:

    a me poco importa di chi la fa basta che sia completa e la versione beta è partita con il piede giusto…ha molte più funzioni della 8.1…comunque anche nelle icone si vede che è fatta da microsoft in stile windows 10 quella di Facebook non credo proprio che la facciano così….

  15. Steen ha detto:

    Premesso che non sono andato direttamente a controllare ma lo store riporta “funziona su pc, dispositivo mobile” confermate?

  16. Jacksoft ha detto:

    Se Microsoft si sta impegnando a scrivere l’app di FB per Windows 10 vuol dire che Facebook non ha intenzione di farlo seriamente, altrimenti perché sprecare tempo e fatica?

    • Antosaa ha detto:

      E’ quello che credo anch’io… Avrei preferito l’avesse fatta Facebook però. E non si capisce perché fare un annuncio di quel tipo all’evento di New York?

    • Steen ha detto:

      Ma l’avete letto l’articolo?

    • Drak69 ha detto:

      Il tuo ragionamento non è giusto poiche facebook è un app essenziale…come minimo microsoft è costretta a dare supporto all’app finche facebook non si muove

      • Jacksoft ha detto:

        Beh, sarebbe bastato rendere installabile l’attuale app di Facebook per tamponare, se è così.

        • Drak69 ha detto:

          quella porcheria? su dai…

          • Fabio b ha detto:

            Tu scherzi ma tra due anni le app native non esisteranno più. Non converrà più farle. Le performance aggiuntive saranno irrisorie e i produttori si limiteranno a fare web app (cosa che in tanti fanno già ora, incluso noi). One web app to rule them all :)

          • Jacksoft ha detto:

            L’attuale beta è comunque una porcheria. Oltre ad un’abbellimento non ha portato nulla di “nuovo” per arrivare al pari dell’app di iOS/Android.

        • Fabio b ha detto:

          Non è possibile :) UA si basa su dnxcore5 di conseguenza Silverlight non è più supportato. Quindi, nessuna vecchia applicazione può funzionare correttamente e deve essere riscritta. Per i giochi il porting è piuttosto semplice, per il resto richiede una riprogettazione.

          • Jacksoft ha detto:

            Peccato che tutte le vecchie app Silverlight funzionavano correttamente dopo l’upgrade O.o
            PS: Tutto su WP richiede RISCRITTURA TOTALE (per la seconda volta, aggiungerei), perché la piattaforma è scadente e non s’è mai evoluta nella giusta direzione come la concorrenza

          • la piattaforma da 8.1 è ottima, ma la compatibilità con le librerie di WP7 ha permesso di avere che definire scadenti è peccare di eccessiva bontà

          • Jacksoft ha detto:

            Avrebbero dovuto mozzare la testa a Silverlight con 8.1, allora, ma in MS sanno solo far confusione.

          • Mozzi la testa a quello e perdi metà delle app, whatsapp compreso

          • Jacksoft ha detto:

            Qualcosa devi pur sacrificarla…

          • Eh se sei apple te lo puoi permettere, ma Google e soprattutto MS no :/

          • Jacksoft ha detto:

            E’ un discorso un pò delicato:
            1) Sacrifichi Silverlight così faranno le app nel nuovo runtime, ma rischi che non riscrivono le app e quindi rimani senza.
            2) Rimani la compatibilità con Silverlight ma rischi che i devs scrivano app solo col vecchio runtime (com’è successo in buona parte), perché già lo conoscono.
            3) Avrebbero potuto ampliare e migliorare Silverlight e rendere quello UWP, cosa assai più sensata. O quanto meno rendere le API identiche così da non dover RISCRIVERE tutto ogni volta.

          • Non so se hai mai messo mano alla programmazione Android, ma anche Google cambia molto di versione in versione :/ lo sviluppatore dovrebbe fare parte integrante del suo lavoro, cioè aggiornarsi :)

          • Jacksoft ha detto:

            Non proprio. Google aggiunge API (che ovviamente non puoi usare sugli Android vecchi), ma non sei costretto a riscrivere tutto tutto.
            (Sì, qualche cazzata su Android l’ho scritta 3-4 anni fa, e l’ho riportata pochi mesi fa ufficialmente. Ho dovuto solo rifare la UI (che era pietosa), il resto del codice è rimasto quasi invariato.)

          • Io dovevo caricare dei grafici in una webview, da 4.2 a 5.0 mille salti mortali. Non do la colpa a Google (può anche essere colpa del tool che usavo per i grafici), ma non sempre la cosa è indolore

          • Jacksoft ha detto:

            Dipende, sì può essere colpa del tool se usava codice proprio e non API di Google (Android permette il quasi 100% sulla programmazione. Pure DynaRec ed assembler, per dire)

          • Holy87 ha detto:

            Non esageriamo. WinRT è veloce, e la piattaforma UWP lo è ancora di più.
            Il problema sono le vecchie app Silverlight che sono davvero un aborto.

          • Purtroppo a livello di API per lockscreen e wearable mancano ancora tante cose

          • Holy87 ha detto:

            Per Lockscreen è importante ma non urgente. È il supporto ai wearable che devono metterlo al più presto, è una grave mancanza.

          • Jacksoft ha detto:

            Colpa di Microsoft che ha sbagliato tutto sin dall’inizio…

          • Holy87 ha detto:

            Non tutto riesce sempre.

          • Jacksoft ha detto:

            Non dalla Microsoft che conoscevo. Troppi cambiamenti nel periodo meno adatto.

          • Holy87 ha detto:

            Microsoft ha sempre fatto così: Pochi piani a lungo termine e troppi cambiamenti. Solo con Nadella forse si vedrà in cambio di direzione.
            Non che non ci saranno cambiamenti, ma che i cambiamenti riguarderanno migliorare, rafforzare e aggiungere, non creare standard che dopo 2 anni verranno abbandonati.

          • Jacksoft ha detto:

            Beh oddio, “lenti ma attenti” è stato il *loro motto* ma ultimamente non si capisce più niente.
            Poi Belciuffo che va in vacanza per quasi un anno non è affatto rassicurante °_°

          • Fabio b ha detto:

            La conversione non dovrebbe essere un patema enorme, e gli strumenti sono comodi ma devi aver voglia di farlo. Voglia vuol dire risorse. Si, è un peccato poiché il mondo al quale MS ci ha abituato in ambiente desktop è di compatibilità totale verso il passato (spesso anche troppa).

    • erPatacca ha detto:

      Il problema è che non possono aspettare che facebook sviluppi l’app da zero. Se ci dovessero mettere uno, due, tre mesi, cosa si fa nel frattempo?
      Continuano a svilupparla finchè Facebook non darà il cambio

  17. vobberto ha detto:

    OT: nuovo aggiornamento per lumia 520 con l’ultima build di w10m. Search é diventato cortana e ora funziona il riconoscimento vocale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *