• 23 commenti

Sono oltre 7 milioni gli utenti iscritti al programma Windows Insider

Microsoft durante l’evento appena concluso all’IFA di Berlino (IFA 2015: L’evento Microsoft in programma oggi in diretta streaming alle ore 15.00 [Terminato]), ha comunicato il numero di utenti iscritti al programma Windows Insider.

windows-insider

Il colosso di Redmond ha comunicato che ad oggi sono oltre 7 milioni gli utenti iscritti al programma Windows Insider (lo strumento che permette di testare in anteprima le nuove build di Windows 10 e Windows 10 Mobile), con una grande crescita negli ultimi due mesi. Infatti nel mese di luglio gli utenti Insider avevano raggiunto il traguardo dei 5 milioni, a due mesi di distanza si sono aggiunti ulteriori 2 milioni di utenti.

Ricordiamo che anche con il rilascio di Windows 10 su PC e tablet, il programma Insider su questa piattaforma continua in modo da permettere agli utenti interessati di testare in anteprima le novità in arrivo e rilasciare feedback su come migliorarle.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Davide ha detto:

    7 milioni di cui il 99,8% di curiosi e il resto sviluppatori :D

  2. emo ha detto:

    anche su mobile con l’uscita ufficiale wp10 il programma insider continuerà?

  3. StefanoT ha detto:

    7 milioni di strulli che aspettano una nuova build Mobile che non porta novitá! Ahahaha (mi ci includo pure io fra gli strulli)

  4. Joel Pizzillo ha detto:

    Neanche oggi una build per il mobile..altro che sono concentrati sul lato mobile..una build al mese è troppo poco. Almeno due build in un mese dovrebbero esserci, e invece…

    • emo ha detto:

      sono ancora a lavoro sulle build per pc visto che ancora continuano a fare nuove build per pc il reparto mobile rimarrà come sempre con la solita velocita di rilascio

      • Joel Pizzillo ha detto:

        In effetti è quello che ho pensato io, l’altro ”giorno” (diciamo) avevano rilasciato la build pc al posto di quella mobile quando in ”realtà” doveva essere il contrario

      • Jacksoft ha detto:

        Aggiungo che contemporaneamente stanno sviluppando la versione Server (con più o meno lo stesso numero di build (105xx)).

    • Luca Serri ha detto:

      Se non le rilasciano non significa che non ci stiano lavorando intensamente.

    • Drak69 ha detto:

      Fino ad ora sinceramente ho sentito parlare di un sacco di build non rilasciate. Ci stanno lavorando, l’unica cosa di cui al massimo possiamo lamentarci è il mancato rilascio dell’insider, ma non si puo di certo dire che non stanno lavorando.

      • Joel Pizzillo ha detto:

        Infatti io mi sto ”lamentando” del fatto che non rilasciano nuove build mobile velocemente come fa intendere il nome ”insider fast”

  5. Miki_1973 ha detto:

    Comunque ragazzi, sto seguendo le centinaia di novità presentate questi giorni all’IFA 2015 di Berlino e per i nostri Windows Phone la situazione è davvero DRAMMATICA… Qualunque cosa venga presentata (dai droni agli activity tracker, dagli smarthband ai sistemi audio ecc ecc praticamente nulla supporta Windows Phone. Ogni device funziona solo con Android e iOS. Neppure con l’imminente uscita di Windows10 mobile, in funzione anche dell’intero ecosistema W10 e delle Universal app, sembra proprio che i produttori di qualunque genere di dispositivo tecnologico non credano affatto in Windows. Ho paura che tirate le somme, per quanti sforzi Micrsofot tenti per recuperare strada forse ormai abbiamo perso il treno.

    • mario ha detto:

      Che tristezza

    • Pietro ha detto:

      Colpa di Microsoft che ha fatto un sistema operativo scarso, deluso dalla app foto ho inviato una mail allo sviluppatore della app galleria che usavo con android e che fanno anche per iOS, mi hanno risposto che a causa delle limitazioni di Windows non possono fare un’app con le loro caratteristiche, se continua così me ne torno ad android

    • Drak69 ha detto:

      Io sinceramente vedendo questo IFA ho notato solo che effettivamente siamo arrivati ad uno stallo tecnologico xD chi ha provato a portare qualcosa di innovativo in realta ha creato qualche macchina-fenomeno da baraccone. Soletta smart, assistente smart per cocktail, kit per snowboard, tracker per cani e gatti….e posso continuare xD sinceramente a me ha fatto ridere a prescindere dal discorso windows phone.

    • Jacksoft ha detto:

      Ma perché, Microsoft effettivamente cosa ha presentato? Se non se ne frega MS di presentare roba da far almeno dire “oh, beh, mica male!” che vuoi che se ne fregano i produttore terzi di investire (inutilmente) tempo e denaro su una piattaforma dove stesso l’azienda che la produce se ne frega altamente di pubblicizzare?
      Abbiamo bisogno di flagship: Boh, se ne parla ad ottobre. (Ed i render leaked sono pure bruttissimi. Chi comprerebbe quelle cozze?)
      Abbiamo bisogno di Windows Pay: Dopo il video presentato ad inizio anno è tutto attorno ad un enorme “Boh, che fine ha fatto”?
      Abbiamo bisogno di wearable: Il MS Band è stato rilasciato solo in USA e UK, mentre il resto d’Europa implorava l’importazione. Si parla del Band 2, ma è un rumor, e nel frattempo?: Boh. (Per non parlare di uno smartwatch, che reputo meno utile del Band, ma la gente lo vuole, TU DEVI offrirglielo)
      Abbiamo bisogno di Windows Phone 10: Ancora non c’è una data certa. Soon­™. E le build per Insider sono 100 VOLTE PIU’ SCASSATE che una QUALSIASI build BETA di Android. Pure più del 5.0, che era un groviera! E se dite che non è vero siete dei maledetti ipocriti.

      E Google ha già pronta il nuovo Nexus 5 e dopodomani Apple presenterà il nuovo iPhone. Come al solito Microsoft aspetta sempre che la gente acquisti roba della concorrenza per poi DOPO presentare i propri prodotti.

      Ma di che ci meravigliamo!?

  6. acrixx ha detto:

    Ecco come risparmiare sui tester, al posto di pagare una serie di professionisti, il lavoro sporco lo si fa fare a 6.500.000 bimbetti.

    devo suggerire lo stesso metodo ad un mio amico ingegnere edile: Può far costruire un palazzo, fa entrare 7 insider a ballarci dentro così può vedere se la struttura regge, tanto in caso potrà dire che era una beta e che non si dovrebbe usare come prima abitazione.

    • Drak69 ha detto:

      Intanto i bimbetti hanno la licenza windows 10 gratis :D chiamali stupidi

    • sonodio ha detto:

      invece i miilioni di tester gratis, compresa la massai di voghera che fino ad oggi ha fatto da cavia per i telefoni con android?
      e’ non si doveano iscrivere a nessun programma,bastava che comprassero qualsiasi telefono spazzatura con android…..praticamente la maggior parte che vi era in commerchio…ancora oggi.

  7. Drak69 ha detto:

    Modificheranno gli apk e li butteranno sullo store…dall’anno prossimo avremo un’inondazione di apk…io mi aspetto anche che molti dismettano la versione windows phone delle loro app per sostituirla con gli apk. Ma di positivo ci saranno piu app, le app nuove usciranno velocemente e il tutto verra supportato

  8. leopippo91 ha detto:

    comunque il blocco della schermata start in windows 10 mobile é esasperante…. non ne posso più… che si diano una mossa…. son già 3 build che provo e tutte con gli stessi problemi… spero in un rilascio questa settimana… anche se dubito fortemente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *