• 52 commenti

Sono oltre 669.000 le app presenti sul Windows Store

Microsoft tramite la pagina dedicata sul proprio sito ufficiale dedicata ai “numeri” dell’azienda, segnala come lo Store di Windows Phone e Windows (in maniera combinata) hanno raggiunto quota 669.000 applicazioni.

669000

 

Purtroppo in maniera ufficiale Microsoft non fornisce i dati separati tra i due Store, sarebbe infatti interessante scoprire il numero per i due Store e magari quelle che sono presenti su entrambi come Universal App.

Tra i numeri segnalati da Microsoft sul sito troviamo inoltre: sono oltre 400 milioni gli utenti attivi che utilizzano outlook.com, 3 miliardi di minuti di chiamate al giorno effettuati utilizzando Skype, 48 milioni di utenti Xbox Live da 42 paesi e che oltre 1,2 miliardi di persone utilizzano Microsoft Office (1 persona su 7 al mondo). Infine possiamo leggere come Microsoft ha come obiettivo quello di raggiungere con Windows 10 ben 1 miliardo di dispositivi entro il 2018.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. giaan89 ha detto:

    Ok va bene, non voglio fare il polemico, ma per quello che riguarda WP sono davvero poche le app degne di un voto alto. Il resto sono beta, fatte male, spazzatura oppure in versione 1 senza che vengano più supportate.

  2. Carlo ha detto:

    169 mila possono andare, la metà sono ok.
    Le 500 mila app restanti…..

  3. Raiden ha detto:

    il problema è che metà sono “simulatore di Kalashnikov/peti/display rotto”

  4. Davide Bi ha detto:

    Ok ne approfitto allora per chiedervi: fra queste 169000 app ne esiste una che faccia esattamente ciò che fa Life Sum? Cioè database completo, calorie giornaliere, obiettivi ecc.? Tutte quelle che ho trovato sono fatte male o incomplete

  5. Alessandro Papà Nonaltrimentis ha detto:

    lumia. un cellulare perfetto x i professionisti, specialmente creativi…. però gli architetti, ingegneri e geometri son tenuti fuori dal fatto che autocad 360(che gira sui tablet) sugli smartphone lumia non c’è…. un bel calcio in bocca ad un utenza di qualità

    • Francesco ha detto:

      Conosco architetti, ingegneri e anche geometri che non hanno neanche uno Smartphone. Potrebbe essere comodo avere un app sul Cell per usare autocad ma di certo non fondamentale

      • Raiden ha detto:

        Contando che gli smartphone sono (in origine) nati proprio per semplificare il lavoro quotidiano soprattutto ai professionisti, direi che male non fa avere un lettore di cad in tasca, o qualcosa che mi apra file Excel e pdf in mobilità! L’importante però è che lo faccia bene!

    • Alessandro Papà Nonaltrimentis ha detto:

      se il ragionamento è questo, di “fondamentale” in uno smartphone non c’è nulla. Se invece si vuole migliorare allora penso che si debba guardare ad un’obiettivo piu alto.

  6. Omega ha detto:

    Ancora troppo poche in 6 mesi solo 169000 in più

  7. Miki_1973 ha detto:

    Da utente fin da Windows mobile nel 2003, poi Windows Phone7, 8, 8.1 dico onestamente che ci vuole proprio un bel coraggio a “vantarsi” delle 669.000 app… Di fatto chi come noi lo usa quotidianamente, sia in ambito professionale che non può comprendere bene cosa sto dicendo. Posso vantarmi per tutto del mio Lumia, ma per favore Microsoft, non delle app :-/

  8. Davide ha detto:

    Tranquilli raga che quando arriveremo ad averne più di milione romperete comunque con il fatto che non sono all’altezza della concorrenza :) perché lamentarsi è gratis e facile che sia vero o luogo comune

    • giaan89 ha detto:

      Lamentarsi é facile, ma perché essere oggettivi vedo che é molto più dura.

      • Davide ha detto:

        Sicuramente si tende a fare il tifo, ma entrando nel merito della questione ossia la qualità delle app (perché il numero dice quasi nulla viste le app inutili su entrambe le piattaforme) è chiaro che gli sviluppatori giocano un ruolo decisivo, gli strumenti a loro disposizione sono completi (fatta eccezione di qualche API) c’è da calcolare il ROI e delle risorse a disposizione per sviluppare in un mercato con un bacino di utenza molto più limitat.

  9. Francesco ha detto:

    A proposito di app da oggi non saranno più disponibili le app msn viaggi, food and drink e finanza.
    Notizie e sport non si toccano ma spero rilascino qualcosa per sostituire il contapassi di salute e benessere

  10. Giovanni ha detto:

    Ok ce ne sono molte spazzatura, come altrove, ma dobbiamo smetterla, anche fra si noi, di dire che le uniche buone sono 10 piu quelle di rudy. É falso. Io scoprobuone app ogni giorno. Le app non sono il metro di paragone universale.. 10 minuto fa in metro a milano ho visto una signora fotografare il tabellone con le linee metro con il suo iphone quando in realtà lapp atm di milano é ottima anche su wp. Non guardate al giardino del vicino con invidia. la gente comune vuole le app per poi non usarle

  11. Franco ha detto:

    E’ l’eterno discorso. Ci si lamenta della mancanza di app quando quelle mancanti sono i giochini…….. Oppure, come è stato fatto l’esempio di app per professionisti o architetti. Ogni prodotto va preso con cognizione di causa. Un pò come prendessi una Lamborghini per farci fuoristrada………

  12. Anderaz ha detto:

    Quella delle app è una questione molto personale. Se io dovessi giudicare il mio Lumia per la mia esperienza con le app direi “eccellente”, perché ho tutto quello che mi serve e l’unica volta che ho sentito una mancanza (l’app dei trasporti pubblici della mia zona – forse le app “locali” sono quelle più carenti) questa è stata colmata nel giro di un paio di mesi.

    Parlando invece delle app fuffa… il nostro store non è l’unico ad esserne piagato!

  13. Sir Ciarls Bergamin ha detto:

    Oh, ultimamente sto riflettendo molto sul destino (mio) tecnologico… Amo Microsoft e suoi servizi ma ormai secondo,me siamo abbastanza alla frutta. Ho avuto 920, 820, 830, 535, 1520 e 640xl e quello che mi è sempre mancato è la vera qualità delle app. Ad esempio prendo Spotify: non importa che terminale tu abbia, a volte funziona e a volte le canzoni “saltano” indipendentemente che siano salvate offline oppure no, installate su sd o su telefono. Internet Explorer: molte volte mi verrebbe da spaccare per terra il telefono perché o rimane la pubblicità in mezzo alle pagine e non leggi sotto, o torni indietro e non torna, per non parlare dell’ottimizzazione dei video penosa. Passiamo poi ai social (facebook manco lo considero, è meglio da browser anche se ha una serie di problemi già vista sopra) dove uso 6tag (grazie al cielo Rudy c’è) perché Instagram è a livelli conati di vomito, Twitter è spoglio di funzioni e dall’ultimo aggiornamento ci mette anche bel po’ per caricare le info e le notizie in home. Posta e calendari vanno discretamente. Il multi tasking è una bestemmia: In pratica a parte qualche app, le altre le ricarica sempre dall’inizio con tanto di scrittina. Insomma usare questi telefoni è frustrante perché sfido voi ascoltare musica con le pause fi mezzo secondo in mezzo alle canzoni, non poter guardare manco da mobile siti senza impazzire… Insomma io sarei dell’idea che Microsoft dovrebbe provare le app prima di spararle nello store, verificare che non facciano cxxxxe, che diano una esperienza utente quantomeno decente… Invece proprio non ci siamo, anzi dopo un periodo di forte fiducia (molte nuove app, banche, posta ecc…) ora vedo che i problemi crescono, come se non fossero in grado di “seguire gli sviluppatori”. Voi che ne pensate? Avete esperienze simili?

    • Raiden ha detto:

      “Internet Explorer: molte volte mi verrebbe da spaccare per terra il telefono perché o rimane la pubblicità in mezzo alle pagine e non leggi sotto, o torni indietro e non torna” Ecco questa esperienza purtroppo la vivo ogni giorno ed è parecchio frustrante…. Ma poi anche la qualità delle app in sè non è proprio a livelli degli altri sistemi… ad esempio proprio oggi utilizzavo Tim music per ascoltare musica in streaming… l’app per WP è alquanto imbarazzante, mentre quella che usavo 2 (ben due anni fa) su Ios è tutt’altra cosa…ed era un piacere usarla…ma non è l’unico esempio…facebook lo uso giusto per i gruppi e mi accorgo che ha tantissime mancanze (e l’app è pure gestita da microsoft stessa…)… Office sinceramente non mi stupisce gran che..spesso i grafici me li da sballati rispetto alla controparte desktop e addirittura (!!!!) nella suite di Ios (Numbers) me li apre meglio che su excel per WP…

      • Luca Serri ha detto:

        Il fatto che l’app di Facebook sia fatta da Microsoft NON è un vantaggio, anzi al contrario. Senza tutte le API ufficiali non si può fare chissà cosa.

    • Luca Pari ha detto:

      Per esperienza diretta: i Lumia rimangono pur sempre più aggiornati rispetto agli Android. Tendenzialmente uno smartphone Android riceve A FATICA un aggiornamento, sono pochi quelli che ricevono più di 2 aggiornamenti. I Lumia hanno più vita, più durata. Oggi anche iPhone 4S riceve ancora aggiornamenti.

      Secondo me, alla fine dei conti la scala è: TOP iPhone, Medium High Nexus e gli Android che hanno supporto superiore ai 2 anni, Medium Low Lumia, Low tutti gli altri Android. Un Lumia 640 XL da meno di 200 Euro può essere un buonissimo compromesso.

      Ora la scelta è: sei disposto a spendere più 700 Euro per uno smartphone?

    • Marco ha detto:

      Io con spotify non mai avuto il problema che dici tu, devo dire però anche che lo uso solo in wifi e l’ho salvata nel telefono. Per me spotify con shazam sono tra le due app esteticamente e funzionalmente migliori. Per tutto il resto sono d’accordo ma sono ancora fiducioso che con w10 le cose cambieranno in meglio.

      • Sir Ciarls Bergamin ha detto:

        Anche a me a casa funziona (in wifi). È come se sotto rete normale ci fosse qualcosa che impalla tutto. Mi è capitato più volte di ascoltare musica in aereo (e quindi in modalità offline messa dall’app) e non ha avuto problemi ma appena la uso normalmente in macchina, un delirio… Una cosa che forse devo verificare è che potrebbe essere il Bluetooth… Ma in quel caso sarebbe meglio che fosse l’app ad avete problemi :-)

    • Giulio Doralice ha detto:

      Quanto hai ragione sisu Explorer, il 50% inutilizzabile, e il multitasking inutile sempre,: Sto caricando.

  14. Giovanni ha detto:

    Ah quanto é verde il giardino del vicino, li le app sono valutate tutte 5 stelle vero? Lol

  15. Ciro Anselmi ha detto:

    Io da android sono passato a Windows Phone,io credo fortemente che Windows Phone sia il migliore.

  16. Francesco ha detto:

    Tu che sei passato da poco hai pazienza, quelli che ce l’hanno da sempre al l’hanno persa la pazienza. Cmq il ho in prestito un Asus con Android 5.0 e devo dire che al mi manca, ho il 640 in assistenza. Android mi sembra un gioco non un sistema operativo.
    Per quanto riguarda le applicazioni e le funzioni beh non ce paragone, le applicazioni di Android sim fatte bene, ora girano male forse per il sistema operativo, ma sono piene di funzioni, ad esempio fb ci fai tutto quello che puoi fare dal web. Whatsapp puoi mettergli il testo e lo scrive in una maniera spettacolare, cosa che con wp di non fai. Ci sono pro e contro a mio avviso, wp sarebbe il migliore sistema operativo, ma le applicazioni non sono della stessa qualità.
    Android mi fa girare la testa in alcune cose è velocissimo altre si blocca sulle funzionalità base di un telefono. È un lanciatore java per giocare e basta.

    • Luca Serri ha detto:

      Quelli che ce l’hanno da sempre non hanno la pistola puntata, sono liberi di cambiare.
      Per quanto mi riguarda, io ce l’ho da 3 anni e non sento la mancanza di nessuna app. E il metro di paragone ce l’ho eccome usando anche iOS. Peccato che il mio sia un caso poco comune.

      • Francesco ha detto:

        Io invece sento la mancanza di funzioni delle app, uno smartphone serve a quello, per non usare il web, davvero sei un eccezione tu ogni volta tutto va bene

        • Sal Cantali ha detto:

          Io lo Smartphone lo uso in tutte le sue funzioni in primis il web, quindi non mi frusto per le mancanze, anzi a dir la verità l’unica app. che uso col web e FB, il resto il Lumia Smartphone funziona proprio come un ottimo Smartphone.

  17. Francesco ha detto:

    Spero che gli sviluppatori di impegnino a fare delle app di qualità per windows 10. Ho in prestito un Android e la differenza di vede, a parte il sistema operativo in se che non mi piace, sembra un videogioco. Ma le applicazioni funzionano bene

  18. Christian ha detto:

    Parliamo di app e ne approfitto. Mi consigliate un app per monitorare le spedizioni? Nel mio caso quelle sda..

  19. Francesco ha detto:

    Oggi come oggi chi é app dipendente (90% dell utenza usa lo Smartphone per whatsapp, fb social e giochini vari) non prende in considerazione wp e fa anche bene. Io non sono app dipendente é per come uso io lo Smartphone wp é l ideale. Certo mi piacerebbe ogni tanto scaricare qualche app per cazzeggio o qualche app per qualche servizio in particolare tipo compagnia assicurative o roba del genere. Una volta sistemato questa carenza e quella del browser web non ci sarebbero più motivo per criticare wp

  20. Ciro Anselmi ha detto:

    Ricordiamoci che il robottino sono anni che sta in commercio,Windows Phone no,diamoci tempo.

  21. Imparziale ha detto:

    Io sono convinto che tra poco tempo WP prendera’ il monopolio del mercato.
    Questo perche con centomilioni di installazioni di Windows 10 e le UA e’ IMPOSSIBILE che non sia cosi.

    Ora come ora continuo ad usare l’ecosistema Apple per ovvi motivi, certamente preferisco usare le App nella loro migliore versione. Mi pare normale.

    Pero sono sicuro al centopercento che passero’ a MS tra poco.

  22. Simofir ha detto:

    Io vivo benissimo anche con 10 app, però non si può negare che ogni cosa esistente al mondo (dalla società commerciale al negozio, dal ristorante all’apt di un luogo di villeggiatura per fare alcuni esempi) abbia un’app, ma quando vedi passare in tv lo spot e la frase scarica l’app, immancabilmente leggi solo app store-google play!speriamo che w10 si svegli definitivamente!

    • Miki_1973 ha detto:

      Infatti fino ad un anno e mezzo nello smartphone fondamentalmente bastava avere la decina di app “indispensabili” (più che altro quelle sei social network) e per Windows phone ufficiali o non bene o male c’erano tutte. Al giorno d’oggi la cosa è cambiata: lo smartphone è diventato uno strumento per interfacciarsi praticamente con tutto quello che ci circonda, dai condizionatori, alle stampanti, al lego o altri giochi per bambini, per scaricarsi l’audioguida al museo o per ordinare la piadina da Eatitaly…Io ormai sento la mancanza del 90% delle app che con WP non posso mai sfruttare

  23. Francesco ha detto:

    Ti capisco, allora ne hai tanta di pazienza, anche io sto con so da wp 7 …. però a volte mi girano … perché microsoft ha fatto tante cavolate da non far interessare gli sviluppatori a questo os. Sono passati 5 anni ormai è siamo ancora non dico a zero, ma 0,5

  24. Francesco ha detto:

    Speriamo questa è l’ultima spiaggia altrimenti fara la fine di bada, Firefox e amazon phone

  25. Luca Serri ha detto:

    Whatsapp cos’ha di imbarazzante rispetto alle versioni per iOS e Android?

    • Francesco ha detto:

      poche cose ma prettamente grafiche il resto ok…. l unica vergognosa e imbarazzante è facebok e il messengere che non fa videochiamate. e non dirmi che c’è skype perché non lo usano tutti. l’atro giorno cahattavo su fb dal messenger e un amico disse videochiamiamo da qui senza che andiamo su skype… beh io dissi e ma per Windows phone non c’è la videochiamata….
      ora non dico che è vergognoso ma che cavolo……

      • Luca Serri ha detto:

        Per Facebook io non ho problemi dato che mi trovo meglio con il sito mobile, ma dato che l’utente medio usa l’app averne una migliore non guasterebbe. A quella attuale darei un voto appena sufficiente, perché sembra che almeno le cose basilari le faccia, ma non di più.
        Per tutto il resto purtroppo hai ragione, negli altri Paesi magari è comprensibile ma in Italia è abbastanza vergognoso perché da oltre 2 anni WP vende più o meno quanto iOS. Ultimamente sono arrivate un po’ di app ufficiali, soprattutto banche, ma molte ancora mancano e gli utenti abituati a fare tutto tramite app è naturale che si trovino un po’ spaesati.

  26. Francesco ha detto:

    quoto. ci sono app anche universitarie della sapienza per evitare code ecc, che sono solo per android e ios, sei fuori dal mondo sociale se non hai un android. non mi venite adire allor ach evuoi passa ad android. no! vorrei che gli sviluppatori svilupparero anche per wp, non vorrei andare come un pezzente da uno sviluppatore e dire ” ma per Windows phone non c’è ? :(” la fate? e sentirmi rispondere, non siamo interessati a questo os! perché? perché Microsoft ha sempre fatto cavolate, la gente non acquista wp, non sanno fare pubblicità, i telefoni sono tutti uguali, cambia solo la fotocamera, non innovano si app proprietarie per attirare gente, non innovano su funzioni “fanstascientifiche” come fa huawai Samsung e lg, divertimento zero, solo telefonate, mail e qualche fotocamera.
    che il sistema funzioan bene l’abbiamo capito, che ci sono i fan boy a cui va bene tutto e hano i prosciutti sopra gli occhi, anche questo abbiamo capito, specialmente qualcuno in particolare qua dentro. visto che l’os funziona cosi bene INNOVIAMO, PUBBLICIZIAMO QUALCOSA DOPO AVER FATTO QUALCOSA DI INNOVATIVO, cosi la gente acquista e + wp >>>+apss

  27. Luca Serri ha detto:

    Ecco, la compressione video al posto del taglio non sarebbe male, per fortuna ci sono app come Video Compressor.

  28. Luca Serri ha detto:

    Ma infatti non ho detto che è una giustificazione, la vedo come un “rattoppo”. So che purtroppo l’utente medio è quello che è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *