• 45 commenti

Windows 10: Google aggiorna la sua unica app presente sullo Store

Negli ultimi anni abbiamo visto come Google non abbia avuto nessuna intenzione di portare le proprie applicazioni ufficiali sullo Store di Windows Phone o Windows 8, addirittura bloccando l’app YouTube per Windows Phone realizzata da Microsoft (Ecco la risposta di Microsoft sul nuovo blocco dell’app YouTube per Windows Phone da parte di Google!).

39c88bd81a

Google ha rilasciato una sola applicazione all’interno del Windows Store, parliamo di “Google Search”, l’app per effettuare velocemente ricerche all’interno del noto motore di ricerca.

Con l’arrivo di Windows 10 su PC e tablet, Google ha deciso di rilasciare un aggiornamento per l’unica propria app ufficiale presente sullo Store di Microsoft portando modifiche all’interfaccia grafica con lo stile Material Design.

Se con Windows 10 Google abbia in programma di portare anche le altre proprie app ufficiali sul Windows Store al momento è impossibile saperlo.

Trovate la nuova versione di Google Search per Windows 10 gratuitamente a questo link

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. MioNonno ha detto:

    Quando arriveranno le gapps, principalmente calendario e hangout, valuto Windows phone

  2. Nicola ha detto:

    Windows 10 a pochi giorni dal rilascio conta già 28 milioni di utilizzatori, questa volta non hanno la scusa dei pochi utenti, non portare i propri servizi su tutta questa gente potrebbe anche essere un grande problema per lor stessi… certo ci vorrebbe più concorrenza, nei video di concorrenza serie purtroppo non c’è ne al momento

  3. War 78 ha detto:

    Youtube a parte che uso attraverso Tubecast, per me possono fare quello che vogliono, vivo anche senza..

  4. pinco pallino ha detto:

    mi sono scollegato da tutti i servizi google già da più di un anno…. anche io uso solo tubecast per youtube.

  5. Andrea ha detto:

    E invece può anche continuare a snobbare Windows 10 per il semplice fatto che la maggioranza delle persone usa gmail, youtube, calendario e tutti i servizi di Google quasi solamente con il browser.

    Ergo: anche senza le app i suoi servizi vengono usati comunque su Tablet e pc. Windows mobile invece può continuare a snobbarlo visto che sta ancora al 3%.

    Io dico che non cambierà nulla, anche se ovviamente spero l’opposto.
    Nonostante ciò vista la situazione la cosa piu furba da fare in questo momento é comprarsi un bel terminale android o iOS, usare i servizi MS per non avere problemi a spostare i dati e vedere se in un paio di anni WP si riprende e si allinea alle altre piattaforme. Almeno questo é il mio piano :D

    • Spectre ha detto:

      Windows Mobile è l’estensione di Windows 10 su schermi di piccola dimensione. Se fai su desktop fai in automatico su phone e tablet, non è che snobbi niente.

      • Andrea ha detto:

        Lo so. Quello che intendevo dire é che, secondo me, non essendoci la necessità di sviluppare app su desktop (visto che l’utenza utilizza quasi solamente browser per abitudine) non vedremo nessuna app di nessun servizio Google. Per cui nulla cambierà rispetto ad ora.

        • minzi ha detto:

          per ora….aspetta le web app con edge predefinito…chrome perderà e sta perdendo milioni di clienti su win10 a favore di edge

    • David Lorenzin ha detto:

      Prenderanno na bella botta con Edge, dritta sulle gengive….

  6. MioNonno ha detto:

    Devo obbligare queli che conosco ad installare telegram, già ho fatto fatica con Hangout.
    Il calendario peRo è fondamentale.

    • SalCantali ha detto:

      Io con il calendario MS non ho nessun problema, tanto e vero che mi ritrovo tutte le sincro, Google,Hotmail,Outlook,Cortana, FB, Messenger, tutto anzi mi ritrovo le notifiche anche doppi o tripli,proprio perché li voglio tutti attivi senza perderne 1.

    • David Lorenzin ha detto:

      Nulla gi google è fondamentale (a parte forse, per ora, youtube). Tutti gli altri servizi sono anche su Microsoft, spesso migliori e di gran lunga.

  7. Simone Camanini ha detto:

    Sarà, ma mi sa un pochino di presa per i fondelli…

  8. minzi ha detto:

    Lol….google sta già fiutando I milioni di clienti in meno con w10 che ha edge predefinito con Bing….e ovviamente aggiorna l’unica app che le porta vantaggi e predominio su w10…il motore di ricerca con browser

  9. Giovanni Calice ha detto:

    gogole ha un app sullo store? da quando?mai vista..

  10. alex ha detto:

    A me da loro serve solo un’app, quella di youtube, le altre se le possono pure tenere

  11. Giovanni Calice ha detto:

    non ero ironico, non l’ho mai davvero vista…

  12. gian ha detto:

    Ma chi l’ha mai usata

  13. Drak69 ha detto:

    utilita allo stato puro xD ovviamente sono ironico

  14. ernestinthesixties ha detto:

    Google? No grazie. Un anno fa ha cominciato ad impedirmi di sincronizzare un account Gmail sul Lumia adducendo assurdi e non precisati problemi di sicurezza e da allora per rivalsa – simbolica, lo so – ho mollato tutti i loro servizi su smartphone (sul lavoro, da PC, li devo usare). Senza nessun rimpianto.

  15. David Lorenzin ha detto:

    BRANCO DI IMPEDITI…

  16. David Lorenzin ha detto:

    a google, arroganti e presuntuosi…

  17. David Lorenzin ha detto:

    tu mandali tutti da me, che gli spiego io due cose…;)

  18. MioNonno ha detto:

    Importare è facile ma non posso cambiare contemporaneamente il telefono mio,;il Tablet, quello del lavoro e quello della mia ragazza.
    È tutto Android e almeno il calendario deve funzionare nei due sensi.

    • marco ha detto:

      Ma guarda che il calendario di Google lo puoi modificare anche su wp 8.1 senza usare app,lo fai già col calendario nativo del sistema operativo,da almeno un annetto a questa parte

  19. Lorenzo ha detto:

    Non dimentichiamo che Facebook ha già superato YouTube per i video…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *