• 102 commenti

Trapela in rete l’assistente vocale Cortana per Android [AGGIORNAMENTO x2]

Nel mese di marzo abbiamo visto l’annuncio sull’arrivo di Cortana, l’assistente vocale di Microsoft, su Android e iOS (L’assistente vocale Cortana di Microsoft arriverà anche su Android e iOS!).

cortana (1)

Una prima versione di Cortana per i dispositivi Android è ora trapelata in rete, segno che il rilascio ufficiale dovrebbe avvenire a breve.

Se avete un dispositivo Android, trovate l’APK per installare Cortana a questo link.

Aggiornamento x1

La versione trapelata, stando a quanto ci segnalano alcuni utenti, al momento è disponibile esclusivamente in lingua inglese. Di seguito due immagini di Cortana per Android:

CortanaAndroid

cortana2

Aggiornamento x2

Microsoft ha provveduto oggi a pubblicare Cortana in versione Beta in maniera ufficiale sullo Store di Android, al momento l’app è disponibile solo negli Stati Uniti, il supporto ad altri paesi arriverà in futuro. Cortana in versione Beta per Android è disponibile a questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Fabio ha detto:

    Avrei preferito restasse solo su Windows…

    • Daniele Amatulli ha detto:

      Per quale motivo?

    • Toto ha detto:

      Microsoft è una Software house, che vende e distribuisce i programmi e servizi. Se Windows Phone avrà appoggio su altri OEM android scenderà in parecchio con Windows 10 perché la gente di android assaggiano le applicazione e i servizi di Windows e sicuramente passeranno ad un WP..

      • Fonz. ha detto:

        Non ha senso. Ho un android con app MS che funzionano bene, perché cambiarlo per un altro Windows Phone con più o meno le stesse app?

        • SalCantali ha detto:

          Magari la stabilità, fluidità,mancanza di virus,le app che usi su Android sono integrate nel sistema,avrai una macchina in tasca che potrai usare ovunque,comunque e con tutti gli aggeggi che vorrai, costano meno e vengono aggiornati coi fatti e non parole….. Che altro? Non voglio diventare logorroico….. Qualcun’altro vuole aggiungere altro?

  2. Riccardo ha detto:

    Altra esclusiva che va via! Cosa ci resta?

    Ah abbiamo Google che non ci pensa proprio a portare le proprie app YouTube, Maps ecc.

    • RafaStyle92 ha detto:

      Pensa a tutti quelli (miliardi) di persone che hanno un pc Windows e un telefono android ;)

    • Toto ha detto:

      Google sta facendo lo stesso errore di Microsoft negli anni passati..

    • minzi ha detto:

      ma rilassati….un complesso di inferiorità

    • Gianlu27 ha detto:

      Senza offesa, ma Cortana che sia esclusiva o no, poco importa. Ad essere onesti vorrei sapere quanti sfruttano veramente gli assistenti vocali e quanti, invece, li usano solo per giocarci (come con Siri). Sinceramente a me non da fastidio che si trasporti questa feature su altri OS.

      Poi per la verità ha anche i suoi lati positivi: più utenti la provano e più utenti danno feedback sul come migliorarla :)

      Comunque se vuoi veramente espanderti devi aprire i tuoi servizi :)

    • Federico ha detto:

      Ci restano ottimi prodotti, un buon sistema operativo, il più grande ecosistema del mondo ed il servizio Cloud più all’avanguardia.
      Tutto questo è tenuto in piedi dai profitti fatti dal software e dai servizi. I telefoni, sia per Microsoft che per gli altri produttori con la sola eccezione di Apple, sono in perdita netta e vengono mantenuti artificialmente in vita dirottando su di essi parte degli introiti di differenti settori aziendali.

  3. SalCantali ha detto:

    Inutile preoccuparsi, non sarà mai hai livelli della nostra su WP.

  4. e.Mac ha detto:

    Ragazzi Cortana su iOS e Android non arriverà mai ai livelli di Cortana su Windows Phone e Windows 10 Mobile semplicemente perché sui primi due sarà una semplice app, mentre negli ultimi due è e sarà parte integrante del sistema operativo stesso ;-)

    • giaan89 ha detto:

      Si, ma il 90% degli utonti o non ci fará mai caso oppure non cambierà OS per cortana quando comunque in parte ne usufruisce. Io capisco MS, ma almeno mantenere qualcosa di esclusivo…

  5. Gio1020 ha detto:

    OT ragazzi con la nuova TP e dopo aver fatto un hard reset, non riesco piu a istallare dal nuovo store here maps e lumia camera

    • margasITA85 ha detto:

      Se non riesci approfittane per provare l’app mappe rinnovata, che fa anche da navigatore. Io avevo installato Here drive ma Here maps non avevo provato

    • Adriano ha detto:

      Perché here è integrata nelle nuove mappe. Idem per la fotocamera standard che ora è lumia camera

      • Gio1020 ha detto:

        Ah grazie avevo intuito, peccato pero, cioè al momento non mi piace molto, ma devo ancora smanettarci . Comunque su ios e android è rimasto here maps normalmente! Mah

        • Adriano ha detto:

          Vabbè li il discorso credo sia diverso anche perché se la gestisce totalmente Nokia mentre qui MS ha la licenza d’uso. Comunque manca ancora un po’ in funzioni però è in stile col resto del sistema ed è una cosa che non dispiace!

  6. gumper68 ha detto:

    Potrei dirvi che passo ad android, tanto ho tutte le app di win anche li. Però vi dico che dopo aver provato win10 Preview su un 620 saranno loro a passare a Windows Phone

    • eugenio ha detto:

      620 ottimo terminale 630 fa proprio schifo! Chi dice di no ha appena letto la recensioni!!

    • margasITA85 ha detto:

      Cosa di wp10 ti fa dire ciò? L’ho provato e non è male ma al momento noto poche differenze con wp8.1…

    • Jacksoft ha detto:

      Ho forti dubbi.
      Conosco molte persone legate strettamente a diverse app. Quando mi vedono maneggiare il mio Lumia chiedono informazioni, e quando chiedono di specifiche funzioni/app devo rispondere “no, non c’è”, oppure “no, non può far le stesse cose”.
      Inutile dire “quando uscirà WP10!”, bisogna vedere se i devs porteranno in breve il 90% delle restanti app che mancano.

  7. Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Più persone utilizzano cortina, migliore diventerá anche per noi.
    Nessuno sarebbe passato a wp per cortana quando nn l hanno fatto per office

    • Gen ha detto:

      office x wp è inutile per com’è fatto ora. Normale che nessuno se lo sia filato.

      • Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

        Cioé…? Uno che spende 800 euro di telefono ti sembra uno che bada all’utilità delle cose? Ovvio che Office é inutile come il 98% delle funzioni di cortana… Ma Office é un marchio che poteva trainare business.

        • Luca Serri ha detto:

          L’attuale Office, uguale da WP7, è praticamente un blocco note colorato. Quello di Win10 sì che sarà un Office come si deve.

  8. Gianlu27 ha detto:

    Avevo visto su un altro sito che il notebook, invece, è in italiano

  9. Giacomo ha detto:

    Dai su. Più beta tester :D e poi ho letto che ogni tanto chiede perché non si stia utilizzando un lumia hahahaha

  10. claudio ha detto:

    Ms usa cortana come cavallo di troia!!!!!!

  11. Dome92 ha detto:

    In Microsoft fumano pesante tutti i giorni ormai, ecco tutti i licenziamenti, servono per comprare l’erba. Parentesi chiusa. Io credo che MS stia sbagliando di grosso a prendere tutti i punti di forza di Windows Phone e spostarli sulle piattaforme terze. Oggi ogni volta vanto il mio lumia per Office, per Cortana con la quale faccio divertire gli amici e faccio invidia agli incalliti fanboy, dopo viene la fluidità de SO e che non prende virus, Che non si rallenta. Purtroppo e dico purtroppo, lavorando nella telefonia mobile posso affermare che l’utente medio scarta a priori Windows phone, e chi poco poco conosce si ferma al Samsung. Che possibilità di sta dando Microsoft nel mondo degli Smartphone?? Deve rendere il suo sistema unico e dargli funzioni invidiabili come accade con Apple, non limitarsi a fare 10 Smartphone da 50€ ogni mese un top di gamma all’anno e poi dare tutto il meglio delle funzionalitá ad Android, Google ha bloccato l’app youtube rilasciata da Microsoft, vogliamo ricordarlo anche che non porta le sue app ?? O che fa di tutto per mettere i bastoni tra le gambe, ricordiamo ancora il cambio dei protocolli da ms Exchange a dav su Gmail? Io sono intignato, perché sto pagando una licenza sul software con il mio Windows phone, e non voglio vedere diventare Cortana, e altre app freeware per Android, non ci sto. Vedremo come andranno le cose, Ma se si continua cosi la divisione Microsoft mobile fallirà, ed a quel punto goodbye, Windows phone farà la fine che farà e ms svilupperà solo per Android. So che riceverò molti pollici in giù, ma uso Windows mobile/phone dal 2005 con Windows mobile 2003, e ho visto nascere Windows phone, ci ho sempre creduto e ancora ci credo, Ma questa strategia di marketing non va assolutamente bene. Microsoft apra gli occhi.

    • Dome92 ha detto:

      Aggiungo solo che non otterranno l’effetto: Vedo le app su android e mi compro un Lumia, non accadrà mai. Esperienza di tutti i giorni che parla

    • Giacomo ha detto:

      Qualcosa in mente ce l’hanno. Chi lo sa però cosa pensano ..

    • cipo ha detto:

      Mah.. come darti torto.. anch’io la pensavo come te…
      poi ho accettato l’idea di MS come produttrice di software a 360 gradi…
      però a volte mi da fastidio :)… (manco fosse mia!!! :))

      • Dome92 ha detto:

        Esatto, software a 360 gradi si, Ma dopo che ci credi in un qualcosa e lo supporti è ovvio che lo senti tuo. Chi dimenticherá mai gli aggiornamenti, le notti ad attenere NoDo, mango, metodo della disconnessione, Wp 8.0, 8.1 e tutto il resto.

    • Steen ha detto:

      In poche parole ti spiego come funziona. Microsoft già vende poco con Lumia e Surface figurati se è così scocca da lasciare in esclusiva pepe propri servIzi al 3% di share mondiale su mobile.
      Ah servizi=ricavi, fattene una ragione, come tutti.

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Non ti do nessun pollice in giù invece ,pensavo solo che forse questa mossa sarà un ottima pubblicità perché la gente non conosce i Servizi Microsoft su Smartphone utenza Android – Ios tutt’oggi. Sta di fatto che una piccolissima percentuale usa i suoi servizi , altro vantaggio potrebbero migliorare Cortana grazie a più feed-back e non sarebbe affatto male.L’originalità dei lumia rimane a prescindere anche se daranno tutti i servizi ” parola magica x poter risorgere ” . La pensavo anche io con te ma le tiles non potranno mai averle nessuno , poi quello che ci ruota attorno da noi é integrato al 100% da loro sarà solo un biglietto da visita ,una bozza e rimarrà tale giusto x farsi un po’ di pubblicità. Se hai il 3% che fai non puoi rimanere alla finestra sperando che si ribalti il mercato di punto in bianco e allora a quel punto le provi tutte.Cortana su Android e Ios non potrà mai girare come su Windows mobile x il semplice fatto che non é integrato e sarebbe una semplice app.

    • e.Mac ha detto:

      Il punto è che Microsoft, pubblicando i suoi servizi su Android, ci guadagna e pure assai, per questo non fa il ragionamento “Google non pubblica le sue app sul mio Store, io non pubblico le mie sul suo”.

    • RiccardoII ha detto:

      hai la memoria corta… la tecnica Apple di avere esclusive non ha funzionato.. e non lo dico io ma i dati di vendita.
      ti ricordo che il successo di google nel campo mobile non è android ma ios :D

    • Federico ha detto:

      La divisione Handheld non fallirà mai perchè è da sempre tenuta in vita artificialmente da parte dei profitti realizzati dagli altri settori aziendali.
      Microsoft non vende telefoni ma il suo ecosistema, ossia il guadagno sta nei servizi e non nell’hardware.
      Il fatto che un servizio venga utilizzato su un telefono Lumia o su un altro per Redmond è del tutto irrilevante.

  12. mikaelik ha detto:

    Ho amici che hanno android e quando parliamo di telefoni non parliamo di OS ma del pacchetto completo funzionalità e ap. Molti identificano le app con un sistema operativo, loro non passerebbero mai a wp perché secondo loro farebbero un passo indietro rispetto a quello che già possono avere ora e il fatto di avere le app ms per loro è un dipiù per ribadire che ora hanno proprio tutto, ma cmq non si sognerebbero mai di passare da android a wp per cortana o per le app msn.

  13. Luca Serri ha detto:

    C’è qualche azienda che non ha come obiettivo primario fare soldi? Escludendo ovviamente le ONLUS.

  14. Michele ha detto:

    E vai con la follia! Togliamo app dagli store! Togliamo gli accordi col più grande social network (Facebook)! Smettiamo di produrre Windows RT e Surface RT! Togliamo aggiornamenti a tutti i Device RT! E quelle poche app buone che abbiamo diamole a cani e porci che di certo dopo aver speso 700€ per un iphone e trovandoci persino le app Microsoft (office, OneNote, Cortana ecc) di sicuro compreranno un Windows Phone!!!! O_O Ma per favore! Questa è follia! Non è marketing! É un suicidio!

    • Luca Serri ha detto:

      È da un pezzo che Microsoft ha rilasciato alcune sue app per iOS e Android (Office, suite MSN) e i suoi ricavi sono aumentati. Lo scopo di qualsiasi azienda è fare soldi, quindi per loro la strategia è buona. MS guadagna praticamente tutto dalla vendita di software e servizi, quindi diffonderli fa parte dei loro piani.

    • Jabber00 ha detto:

      Perche’ no? Io ne ho fatti passare almeno 3 dal i-700€-phone a Windows Phone.
      E comunque, l’obiettivo di questo porting e’ ampliare l’utenza e, quindi, migliorare il servizio

    • Takiz ha detto:

      Senti dato che sei così lamentoso passa ad android e zitto, tieniti il tuo lag. Quando il mio lumia 630 (512mb di ram) si era rotto ed ho dovuto prendere un android con 1 gb di ram per 2 giorni ho rimpianto il mio 630 a cui manca praticamente tutto (flash, fotocamera frontale, sensori vari)

  15. Imparziale ha detto:

    Ordunque Wp non ha piu motivo di essere avendo perso pratiacamente tutte le esclusive possibili e immaginabili.. great job MS!

  16. Raffael ha detto:

    MS fa benissimo ad adottare questa strategia…è una strategia vincente per vari motivi:

    1- Chi vuole usare Cortana anche per pochi min, giusto per fare quelle due prove tipo “lancia una moneta”, deve farsi un account MS…

    2- Chi userà stabilmente Cortana su Android, farà migliorare la piattaforma di machine learning

    3- Cortana potrà tornare familiare come servizio, nella scelta di un nuovo device….magari non il cambio smartphone, ma posso optare per un tablet con Win10, avendo visto la qualità del servizio!

    • Adriano ha detto:

      Sono d’accordissimo in particolare sul punto tre che a sentire molti è fondamentale. Tanti androidiani hanno “paura” a passare ai lumia perché è un territorio quasi del tutto sconosciuto. Questo può aiutare a diminuire quella sensazione

  17. Giovanni Calice ha detto:

    scelta azzardata e incomprensibile, a questo punto che senso avrebbe usare un lumia invece di un prodotto android che ha più apps o meglio ancora un prodotto ios che è completo di tutto?

    • Adriano ha detto:

      Non capisco perché tutte queste tragedie greche. Io francamente non scelgo i lumia e wp per le esclusive anche perché pochi lo conoscono davvero, ma per il sistema in se ed è quello l’importante. Poi ovviamente ognuno ha la propria opinione ci mancherebbe

      • Giovanni Calice ha detto:

        io volevo passare a un lumia, visto che il mio android è lento e pesante, ma dopo aver scoperto che ho quasi tutte le apps e quelle mancanti posso anche farne a meno piu o meno, non trovo accettabile che su android o ios poi ho apps ms mentre non accade il contrario…tutto qui.

        • Adriano ha detto:

          Però il punto lo hai appena sollevato proprio tu. Anche con tutte le app MS il tuo android va lento. Prendendo il lumia avrai la fluidità che cerchi e le stesse app, anzi alcune integrate e ben funzionanti.

          • Giovanni Calice ha detto:

            vero, ma potrei pasare ad iphone ad esempio ed avere un prodotto ottimo…tanto meno di 500-600 euro per un top di gamma lumia non lo paghi, no?

          • Adriano ha detto:

            Beh a quel punto va esclusivamente a gusti. Li potresti scegliere qualsiasi so. Girerebbero tutti alla perfezione ( ok android forse qualche intoppo te lo darebbe)

          • Giovanni Calice ha detto:

            escluderei ovviamente un nuovo android…

          • Eugenio Volcov ha detto:

            visto che hai un android ento presumo non sia un top gamma, e oggi un 930 lo trovi per 300€ e il 640xl sotto i 200€ e il 735 sui 170€. L’iphone è solo una aggeggio sovrapprezzato che diventa obsoleto dopo 2 anni di aggiornamenti.

    • sonodio ha detto:

      per ios non c’e’ ma li leggete gli articoli o li interpretate?

    • Jabber00 ha detto:

      Penso per il motivo per cui un mio amico, l’altra sera, provando il mio mirabolante 532 (costo 85€, versione dual SIM) e il vetusto 8x (tre anni sul groppone), ha lasciato la mascella per terra… e quasi sicuramente prendera’ un Lumia 640XL (attualmente ha un Note) invece che un altro Android.

  18. Diabovx ha detto:

    Io non capisco perché questa scelta sia così tanto azzardata… Il problema di Windows é che, al di fuori dell’ambiente desktop dove più o meno tutti hanno ancora Windows 7, nessuno conosce l’ambiente Modern (quindi app ed ecosistema consumer, sia mobile che altro) di Windows… Quindi prima di tutto, si deve far conoscere, e poi il resto verrà di conseguenza
    Pensate ad ipod agli albori: Nessuno aveva mac e quindi itunes fu sviluppato anche per Windows. Dall’ipod mi pare che Apple sia cresciuta parecchio……
    Tenere l’esclusiva ha senso, se l’utente riconosce il valore dell’esclusiva, ma se non ne conosce nemmeno l’esistenza..

    • Fabio b ha detto:

      Cortana ha bisogno di una user base massiva per poter essere affidabile. Altrimenti sarà solamente un esecutore di comandi vocali. Poca roba anche se funziona meglio degli altri.

  19. TonioC ha detto:

    Non ci vuole molto a capire che da qualche parte devono pur farvi entrare nell’ecosistema MS .. -.-

    • Fabio b ha detto:

      Non penso che MS stia tentando di attrarre nuovi utenti con Cortana. Cortana è un sistema che deve crescere ancora parecchio e, per crescere parecchio devi andare dove ci sono gli utenti. La user base mobile di MS non è sufficiente. Ecco perché è stato esteso ai desktop in primis. Cortana apprende ed evolve la sua conoscenza del mondo man mano che lo si usa. Più lo usi e più funziona.

  20. sonodio ha detto:

    su android mi ha detto di non tartassarla,ma di farlo su un lumia.
    ahahahahaahh

  21. io ha detto:

    Ragazzi, questo screen vi farà capire che il motivo per cui hanno fatto l’app di Cortana per Android è per “aiutarti a lavorare mentre ti muovi tra il tuo telefono (Android) e un PC con Windows 10”. Lo screen è preso dalla versione leakata qualche tempo fa, ma penso non sia cambiata molto la questione.
    Da notare il “Grazie per aiutarci a migliorare Windows 10 e Cortana” in basso.

  22. Marco Mazzocchi ha detto:

    Io invece sono al limite della esplosione.
    Amo Windows 10 ed i terminali Nokia. Però ne ho piete le scatole di veder perdere tempo in queste cose quando dovrebbero concentrarsi su tutto il resto. La mancanza di app poi inizia a farsi sentire. Vorrei usare o almeno provare snapchat e non posso. Instagram e twitter sono dei fake (benché ci sia 6tag) non c’è l’app di booking…basta veramente.. É uno stress…o entro fine anno sistemano sta roba oppure si passa a iphone e ciao.

    • Alpha ha detto:

      Se ami Windows 10 mobile significa che lo stai provando e quindi significa che puoi scaricarti l’app android e installartela sul telefono…per Instagram e Twitter credo che hai dei clienti di livello superiore a quello che farebbero loro se si mettessero a fare una app WP…booking ha un ottimo sito mobile, pinni la pagina web sulla start ed ecco che hai la “app” sul tuo dispositivo…passo ad iphone e ciao posso capirlo se hai speso 600€ per un top di gamma e ora sei deluso.
      Per il fatto che investano risorse in queste cose (vedi articolo) io credo proprio che se non lo facessero non assumerebbero il personale che fa questi lavori e a te (WP User) cambierebbe unicamente che hai una esclusiva che gli altri non hanno, ma il resto rimane uguale.

      • Luca Serri ha detto:

        Scaricare le app Android NON è una soluzione. Primo perchè è una cosa non ufficiale e anche illegale. Secondo perchè serve una preview. Terzo perchè hanno dei limiti se installate in questo modo, vedi per esempio Whatsapp che non accede alla rubrica, non riceve notifiche, non manda file e non chiama.
        E poi se uno dice “Amo Windows 10” può benissimo voler dire che si riferisce alla versione PC.

    • Imparziale ha detto:

      Guarda, il tuo problema e’ facilmente risolvibile, ovvero avendo a disposizione un catalogo semi illimitato di telefoni, tra marche e SO, sicuramente puoi trovare un cell che ti vada bene.

  23. Imparziale ha detto:

    Non mi piace molto WP, provato e abbandonato, pero questa notizia e’ un grande vantaggio per tutti. Questo perche Cortana , andando su Android, potra’ raccogliere molti piu feedback e migliorare tantissimo. E la conseguenza sara che anche Siri e Gnow verranno migliorate.

    quindi non ci vedo lati negativi

  24. Gio1020 ha detto:

    Ragazzi perche a me non va Cortona sull ultima build?

  25. Giovanni Calice ha detto:

    ms sta diventando come google anni fa…tutto su i servizi, per me è una scelta sbagliata…speriamo almeno serva a far crescere l’ecosistema che devo prendere un wp10 :)

  26. Marcolights ha detto:

    Scusate l’OT: Sono giorni che non riesco ad entrare nella mail di Outlook, mentre in quella di gmail si. Pensavo fosse un problema di connessione ma a quanto pare no. Avete lo stesso problema? Sto cercando di entrare con il pc

  27. Jacksoft ha detto:

    Non sto dicendo che iOS e OS X non abbiano falle, ma tu le elenchi come se Windows non ne avesse mai avute (le falle pericolosissime ‘rubate’ ad HackingTeam, uh? E poi Heartbleed e quell’altro exploit pericolosissimo su Linux, eh?) e iOS/OS X sia il peggior groviera di ‘sto mondo. Windows Phone “non ne ha” perché è un OS “clementoniano”, dove non è possibile fare letteralmente nulla, e perché ha un marketshare così basso che gli hacker non ci perdono manco tempo dietro.
    Ti parlo da possessore di un Lumia 920 e un comunissimo portatile con Windows 10 sopra.

    • sonodio ha detto:

      Se non li aveva windows ti elencavo l’articolo dei bug fenomeno?
      Solo che ha meno bug di altri…punto….i dati sono dati puoi anche vaneggiare con le parole ma i numeri sono numeri.
      E poi leggi del cross-app fallo store e il problema con il keychain….che e’ un vero disastro.
      Su Windows il cross-app e’ impossibile….primo perche lo store e sicuro secondo perché su Windows un una cross-app vienne trovata dal più merdoso antivirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *