• 81 commenti

Microsoft annuncia “Phone Companion” per W10 e conferma l’arrivo di Cortana su Android e iOS (Video)

Nel mese di Marzo abbiamo avuto la prima conferma che Cortana, l’assistente vocale di Microsoft, sarà disponibile come applicazione anche per le piattaforme concorrenti Android e iOS (L’assistente vocale Cortana di Microsoft arriverà anche su Android e iOS!)

Cortana_android_plaffo

Da un video pubblicato oggi da Microsoft su l’app Phone Companion per Windows 10, abbiamo la conferma dell’arrivo di Cortana su Android e iOS. La versione per le piattaforme concorrenti non sarà ovviamente potente come la versione Windows a causa delle restrizione per le app di terze parti. Un prima versione di Cortana sarà disponibile su Android alla fine di giugno, la versione per iPhone arriverà entro fine anno.

Screenshot1-500x281

Attraverso l’app Phone Companion su Windows 10, compatibile con Windows Phone, Android e iOS, Microsoft aiuterà gli utenti a trovare le applicazioni ufficiali dedicate ai propri servizi.

Di seguito il video di presentazione da parte di Joe Belfiore:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Jacksoft ha detto:

    Ok, ora sulla concorrenza non manca nulla :D

  2. Drak69 ha detto:

    Microsoft fa bene. Far provare i propri servizi su device della concorrenza serve a far capire a tutti che i prodotti microsoft valgono. Oltre ovviamente a mettere in buona luce l’azienda stessa. Spero che migliorino velocemente cortana in italiano perche il 90% delle cose che chiedo sono semplici ricerche su bing.

    • Jacksoft ha detto:

      Microsoft non sta facendo PROVARE i propri servizi su altre piattaforme, bensì sta PORTANTO completamente i propri servizi (e le NOSTRE esclusive) su altre piattaforme…
      E da utente WP ‘sta cosa la vedo solo come una piaga…

      • Dam ha detto:

        Scusa, ma quale sarebbe il motivo per cui i servizi MS non possono esistere su altre piattaforme?
        Tu compri un windows phone perchè ti piace o perchè hai le esclusive?

        • Jacksoft ha detto:

          Perché aveva le esclusive. Il “piacere” è fine a se stesso se poi il supporto tende a calare (da 8.0 ad 8.1.x ho iniziato ad avere solo problemi e maggiori instabilità. Anche dopo un reflash ed una serie di hard-reset). Anche perché tolte le esclusive che avevamo, di quali app ci possiamo vantare?
          Ormai su Android/iOS c’è tutto (comprese le app MS, MIGLIORATE, che noi dovremmo ricevere l’ANNO PROSSIMO con WP10).
          Questo non ti fa storcere un pò il naso?

          • Dam ha detto:

            Primo a me non interessa vantarmi, quello che interessa è avere ciò che mi serve, con WP ce l’ho, compresa la stabilità che tu dici di non avere.

            Se non sei più soddisfatto di WP nessuno ti vieta di passare ad Android/IOS, anzi MS ti aiuta dandoti tutti i servizi che sei abituato ad usare con WP.
            Se poi non vuoi passare ad altro OS perchè affezionato a WP allora MS ha fatto bene il suo lavoro

          • Dam ha detto:

            Per quanto riguarda le app ce riceveremmo l’anno prossimo ormai penso sia chiaro il motivo, quelle app saranno le medesime su WP e PC, cosa che i competitor non avranno mai, forse vale la pena aspettare no?

          • Jacksoft ha detto:

            Sai l’ultima volta che ho sentito “l’anno prossimo” e “vale la pena aspettare” quando è stato? Da quando c’era WP7. Non abbiamo aspettato abbastanza? :D

          • Dam ha detto:

            Scusami, non prendertela, ma sembra che tu stia aspettando il permesso di cambiare sistema operativo…non ti serve, sei libero di farlo.

            Che senso ha per MS intestardirsi a voler far decollare in sistema che non riesce ad emergere.
            Molto meglio spremere soldi con i servizi anche dagli altri OS.
            Tu come utente devi sciegliere quello che sembra più adatto a te.

            Io l’ho fatto…è Windows!!!

          • Sal cantali ha detto:

            Anche io lo fatto….. WINDOWS ….

          • Jacksoft ha detto:

            “Che senso ha per MS intestardirsi a voler far decollare in sistema che non riesce ad emergere.”
            Cioè, questa è il PARADOSSO del secolo. E’ come dire “che senso ha mangiare ogni giorno quando poi ho sempre fame?”
            Se MS NON VUOLE che il suo sistema decolli, beh, credo che ci sia qualcosa che non va…
            In questi LUNGHI 5 anni avrebbe potuto implementare funzioni ed API a sufficienza da permettere l’incoraggiamento a passare a WP.
            Ti pare bello che noi SOLO nel 2014 abbiamo ricevuto il centro notifiche dopo ANNI (non mesi, ANNI) che abbiamo avanzato la richiesta? E ti sto parlando di una feature BANALE.
            LA GENTE SCAPPA!
            Fai le cose FATTE BENE E SUBITO e vedi come il tuo OS verrà più apprezzato! Cosa come sta appunto avvenendo con 8.1, che ha introdotto (sempre dopo modestissimi ANNI di richieste CONTINUE) diverse funzionalità che la gente ha sempre CHIESTO.

          • Dam ha detto:

            Ed ecco qua un’altra frase fatta da commento sui blog.

            Scommetto che tu sai bene quanto facile sia implementare un nuovo OS e rincorrere i competitor che sono avanti di qualche anno.

            Semplice no, basta dire voglio questo e magicamente in qualche mese compare sul tuo telefonino.

            Credi che se fosse stato così semplice MS non avrebbe messo subito tutte le funzioni deglia altri OS?

          • Jacksoft ha detto:

            Vuoi farmi credere che MS non aveva abbastanza forza lavoro da raggiungere risultati pari in tempi leggermente inferiori a quelli attuali?

          • Dam ha detto:

            Poteva fare sicuramente qualcosa in più, ma ha provato a differenziarsi, e tornare indietro per ripartire richiede tempo.

            Queste scelte possono essere condivise o meno, ma è ben diverso dal dire che non l’hanno fatto perchè sono pigri e non gli andava di farlo

          • Jacksoft ha detto:

            Io credo che se fosse stata in grado di offrire quello che 8.1 offre ora (anche solo come UI e funzioni di base (Centro Notifiche e VPN in primis), tralasciamo il lato Universal App) quando uscì 8.0 le cose sarebbero potute andare NETTAMENTE meglio.
            Opinione personale, però, basata sulle vendite in aumento negli ultimi periodi, proprio grazie ad 8.1.

          • Dam ha detto:

            Ma questo lo penso anch’io, ma non penso si siano autoboicottati :-)

            Guarda, i tuoi stessi dubbi ce li ho avuti anch’io e ogni tanto sento la mancanza di qualche app e prendo in considerazione di passare ad altri OS.
            Poi guardo Android….proprio non mi piace, guardo IOS…non male ma poi vedo il prezzo e ciao ciao.

            L’ultimo mio acquisto è stato un 830 a 230€…grandissimo acquisto!!!!

          • spino1970 ha detto:

            “…Ti pare bello che noi SOLO nel 2014 abbiamo ricevuto il centro notifiche dopo ANNI (non mesi, ANNI) che abbiamo avanzato la richiesta? E ti sto parlando di una feature BANALE…”

            Su iOS lo hanno avuto poco prima, eh?

            :D

            E sento ancora gente che dice “a che serve il centro notifiche? abbiamo le live tile…” :D

          • Francesco Nunnari ha detto:

            super quotone!!!

          • Sal cantali ha detto:

            Allora se sei stufo di aspettare perché non sei passato ad altro?

          • Jacksoft ha detto:

            Solo per via che l’hardware del mio 920 è secondo solo a pochi (super touch, schermo IPS ottimo, buona fotocamera, Qi, NFC, etc), per quello che lo pagai un annetto fà, s’intende. Oggi minimo dovrei spenderne il doppio per stare alla pari, e non mi sembra il caso.

          • spino1970 ha detto:

            Allora non ha senso comprare altro che non sia un iPhone, se il concetto è avere le esclusive per primi :)

      • Davide ha detto:

        Non credo ci guadagnerà un mucchio di soldi e in più l’integrazione non sarà profonda come su wp in quanto è un app di terze parti ma anche se fosse ognuno dovrebbe guardare nel proprio piatto non vedo cosa possa cambiare agli utenti di wp

      • Clemente De Lucia ha detto:

        Concordo con quanto dici, Microsoft e’ un azienda che ha sempre creato software eccezionali e quelli che attualmente sono presenti sugli altri Os sono anni luce avanti a quelli presenti su Wp, ma poi a questo punto perché prendere Windows Phone quando la stessa azienda sta spingendo sugli altri Os

        • Jabber00 ha detto:

          Gia’ solo non avere quell’accozzaglia di icone mischiate in n schermate puo’ essere un motivo piu’ che valido…
          E comunque, li starebbe spingendo come?

      • Jabber00 ha detto:

        Stanno portando i loro servizi per farli provare all’utenza di altre piattaforme… la strategia e’ quella, lo hanno detto chiaro e tondo che vogliono far vedere come sono i loro prodotti e offrire qualcosa in piu’ per passare alla versione a pagamento/loro piattaforme.
        Che Cortana sarebbe arrivata su ios e android era noto da tempo, come era noto che non sarebbe stato integrato come l’assistente nativo dei vari os, come anche i motivi, ovvero ampliare la user base per migliorare il servizio…

  3. Fabrizio ha detto:

    Magari prima di regalare Cortana alla concorrenza potrebbe rilasciare una versione Stabile sul suo S.O……. In italia siamo ancora alla versione Alpha

  4. Andr3w ha detto:

    Ma io ho scelto WP proprio per le “esclusive” come cortana, le app here (anche se questo dipenda da Nokia credo) e tutto il resto. A sto punto che me lo tengo a fare un Cell Wp se android ha tutte le app che ha wp e anche in più

    • Davide ha detto:

      Ma se cortana neanche esisteva.. Se lo hai scelto solo per Nokia Here passa pure ad altro io l’ho scelto per il sistema solido e fluido e l’interfaccia era la più adatta a me

      • Andr3w ha detto:

        Guarda io sono utente WP dal lontano WP 8 e ho avuto diciamo la “scimmia” xke Microsoft ha sempre annunciato le cose mesi prima e quindi prima il centro notifiche, poi cortana, poi ora wp 10. Se non era per questo magari sarei passato ad un altro OS e me ne sarei pentito forse xD

        • Davide ha detto:

          Boh io sentivo bisogno solo del centro notifiche sapere chi ti ha scritto senza aprire l’app era qualcosa di indispensabile tutto il resto felice che sia arrivato ma non mi fa molta differenza.. Devono solo arrivare le app principali per allinearsi con la concorrenza io aspetto solo questo

    • Sal cantali ha detto:

      Idem come Davide, però ti avviso (non fare il mio stesso errore), ripreso android e dopo un mese ritornato a WP, l’esperienza d’uso che hai con wp la puoi avere solo con la mela, il resto e noia!

      • ernestinthesixties ha detto:

        ma Android è ancora così deludente? io non lo uso dai tempi di Gingerbread ed era tutta una lotta per risparmiare l’ultimo Mb di Ram per impedire che con i diecimila processi in corso si bloccasse tutto. possibile che sia ancora così? vedo tanti che lo usano con soddisfazione e devo dire che la tentazione di riprovarlo è forte (anche perché per Android escono mille modelli diversi di smartphone, alcuni molto belli).

        • Jacksoft ha detto:

          Giochicchiai con qualche telefono con su 4.4 (roba da 100€) e funzionava bene, tutto sommato. Il problema rimangono sempre le interfacce forzate degli OEM (TouchWiz di Samsung, che è la peggiore interfaccia di sempre), che impestano ed impallano l’OS.
          Non ho ancora provato 5.1, ma a detta di alcuni amici (anche loro con WP) pare sia migliorato di molto.

        • #ludwig ha detto:

          Guarda, mio padre con l’S4 appena aggiornato bestemmiava ogni 2 parole, e non perché è ateo… Ho dovuto rimettergli la cyanogenmod 12 con KitKat, almeno riesce a rispondere al telefono…! Certo ha la memoria bella pienotta, ma mia moglie con l’820 Lumia vecchio di 2 anni ha esaurito la memoria e il telefono è fluido come il primo giorno…meditare…

          • ernestinthesixties ha detto:

            Eh lo so, anch’io ho un 820 vetusto e ancora fluido, con tutti i suoi limiti.

        • Sal cantali ha detto:

          Android un bel OS pieno di app e funzioni ( wp meno), ma per avere un device chi ti soddisfi appieno e non ti crei molti problemi devi prenderlo potente ( almeno 2 gb di ram…..costo sui 500€ ci sono i cinesi che costano meno ma poi ? ). Rimane sempre il fatto che debba avere tanta ram, antivirus, liberare la cache ogni tot, avere la Sd, altrimenti siamo sempre alle solite. Incomincia a laggare, gli aggiornamenti a volte risolvono a volte creano nuovi bug, non sai se verrà aggiornato…….. insomma ANDROID :D

        • Sal cantali ha detto:

          Mia moglie con Note 3 neo 4G, almeno 1 volta alla settimana smadonna, perché gli si incricca, a volte la tastiera scrive dove e come vuole lui, ieri sera da solo si sono disattivate tutte le sincro di mail, va su fb e non vede le notizie, prendiamo il caso WA, nonostante tutto che sia più aggiornato quello di Android le arrivano le notifiche quasi sempre dopo il mio lumia, tutti e 2 a casa col wifi , giusto per dirne un’altra, eravamo in Germania lei in alcuni punti non prendeva io usavo il 4G e lo usato anche come navigatore.

    • manu ha detto:

      infatti …. io volevo prendere un nuovo device wp dopo un ativ s, ma ho deciso di prendere un android , WP attesa molto lunga x gli aggiornamenti , quando meno provo cortana con android visto che arriva sei mesi prima.

      • Gloria10 ha detto:

        Ma attesa molto lunga relativamente. Molti Device android nascono senza supporto, e non vengono aggiornati soprattutto nella fascia bassa. Il problema sono gli OEM come sempre , se Microsoft rilascia aggiornamenti ma Samsung non aggiorna i suoi Device di chi é la colpa?
        I lumia sono tutti aggiornati!

        • #ludwig ha detto:

          Esattamente. Tipo S4 Mini, telefono da 400€ quando è uscito, ha avuto kitkat dopo UN ANNO, e lollipop non lo vedrà mai… Hai voglia a dire “attesa molto lunga” :-P

  5. briziomur ha detto:

    Il problema è che io sto ancora aspettando Cortana sul mio WP…un AtivS. Questa è secondo me la vera cosa “scorretta”.

    • manu ha detto:

      se diventi insider e aggiorni te la ritrovi come me, ativ s

      • briziomur ha detto:

        Sono già insider, ma per installare gli aggiornamenti successivi occorre sbloccare il bootloader, diversamente non vengono rilevati aggiornamenti…ed essendo il telefono principale, non ho voluto rischiare, ancora ;)

  6. Damiano ha detto:

    Per quanto anche io sia d’accordo che Microsoft debba portare i suoi servizi sugli altri OS per farsi “conoscere”, c’è da dire che anche chi dice che stanno scomparendo i motivi per avere un Windows Phone ha ragione. Ho scelto WP per l’integrazione della chat di Facebook, eliminata; lo stile grafico originale e orientato all’orizzontale più che al verticale, quasi del tutto eliminato con W10; ho scelto WP per avere Office, Cortana, OneDrive, Skype, c’è tutto anche su iOS e Android e anzi sono anche migliori; ho scelto WP per Here, ora non è più esclusiva.

    Ripeto, il diffondere i servizi fa bene a Microsoft stessa, ma i motivi per scegliere un WP ora come ora sono davvero pochi, soprattutto nella fascia alta. La fluidità ce l’hai anche con iOS, ma hai un parco applicazioni infinito e di qualità; con Android perdi in stabilità e fluidità, ma compensi con un parco app enorme.

    • sommesepino ha detto:

      Ti straquoto!!!!!!

    • filippo ha detto:

      Il rapporto qualità prezzo mostruoso. prova ad usare tutte queste belle cose su un android da 110€, su un Lumia 535 a 110€ e un iPhone a 110€ e poi dimmi qual è il risultato

      • Damiano ha detto:

        Infatti ho detto che non ha senso acquistare un WP soprattutto per quanto riguarda la fascia alta. E ti parla uno che aveva il 920 e ora ha un 930.

        • filippo ha detto:

          Beh considerati i prezzi, è anche difficile comparare fascia alta e fascia alta. Voglio dire, Microsoft è tanto tempo che non ha un fascia alta da 7/8/900€ come altri. Magari però questo cambierà con Windows 10.

    • Johnny E Basta ha detto:

      beh io ho scelto wp perchè non mi va di smanettare con android e non mi va di essere in balia di apple (della serie: vedo tutti i BT del mondo, tranne gli iphone per dirne una). Sicuramente non per le app esclusive, anche se danno/davano un discreto valore aggiunto.

  7. Massimo ha detto:

    Spiace molto anche a me perdere queste esclusive, ma alla fine della fiera Microsoft è un’azienda e punta a crescere. Non dimentichiamo che WP è solo una (piccola) parte di Microsoft…

  8. Jacksoft ha detto:

    Beh, altro non posso fare per ora…

  9. #ludwig ha detto:

    Io dico che, a parità di utilizzo delle app Microsoft, al consumatore sarà ancora più chiara la netta maggiore fluidità dello smartphone Windows rispetto a quello Android (soprattutto dopo X mesi).

  10. ernestinthesixties ha detto:

    prendiamo atto che a Microsoft importa veramente poco del settore mobile e delle sue vendite di smartphone. del resto il suo core business è il software, il resto è tutto accessorio.

  11. manu ha detto:

    come è strana Microsoft…… va contro se stessa e dice comprate android …. mhaaa

  12. manu ha detto:

    il pochino che dici tu sarà qualche annetto, ma tu che pensi che gli altri OS rimangono al palo??

    • Sal cantali ha detto:

      Sicuramente no, ma non riusciranno in breve tempo …. meglio impiegheranno lo stesso tempo di MS per perfezionare quello che sta creando, dandoti la possibilità di rimanere connesso ed avere tutto a portata di mano, con un unico aggeggio in tasca/casa, che sia uno smartphone, un tablet o pc.

  13. _Marok_ ha detto:

    Che piagnisteri inutili. Cortana??? Ma chi cavolo l’ha mai usata se non per le quite houres? E’ un giochetto che piace le prime volte e per far sorprendere l’amico facendosi raccontare una barzelletta…

    Quello che farà la differenza dagli altri dispositivi saranno le universal app, continum e tutto l’ecosistema w10.
    Anche la suite office…ma veramente pensate che sia utilizzabile su smartphone? Per emergenza senza dubbio, ma per lavorare è un suicidio oculare e di pazienza.
    Sono sviluppatori e solo uno sviluppatore pazzo ignorerebbe il 97% del mercato mondiale.

    • margasITA85 ha detto:

      Su cortana sono d’accordo, non su Office. è chiaro che non puoi usare lo Smartphone per lavorare, ma mi capita spesso di dover modificare dei file Excel o Word su Smartphone e la nuova suite mi fa molto comodo. Inoltre attaccando monitor mouse e tastiera potrà essere utilizzato come su PC (perché tutte le app si adatteranno al nuovo schermo). Io aspetterei di provare prima di giudicare, penso che una delle aziende più grandi al mondo sappia cosa stia facendo, almeno lo spero

    • Fabio b ha detto:

      Office mobile, soprattutto Excel e PowerPoint, lo uso tutti i giorni con gran soddisfazione. Ad ogni modo, non sono gli applicativi che hai sul PC. Questo è chiaro. Ogni assistente vocale in lingua italiana sarà sempre limitato per via della nostra pronuncia. Anche l’inglese ha accenti ma noi molti di più e tendiamo, in genere, a troncare le parole o a mangiarcele.

  14. acrixx ha detto:

    Cortana è uno strumento utile a raccogliere dati personali degli utenti, se raccogliessero solo quelli dei loro diretti clienti non otterrebbero l’effetto voluto.

  15. Fabio b ha detto:

    Penso seriamente che WP10 sia l’ultima spiaggia per MS nel campo mobile. Se non dovesse ottenere i risultati sperati nel giro di 3 anni presumo che MS abbandonerà il campo di battaglia. Non posso darle torto. Gli investimenti devono tornare a casa.

  16. ernestinthesixties ha detto:

    In effetti pensandoci meglio, e considerando l’estrema debolezza di Microsoft nel settore mobile, bisognerebbe considerare queste esportazioni di prodotti software sugli OS concorrenti come una forma di pubblicità, probabilmente l’unica a disposizione per fare veramente toccare con mano agli utenti Android e iOS la bontà dei servizi Microsoft e familiarizzarli con l’ecosistema in modo da facilitare una eventuale migrazione. È faticoso e ci vuole molta pazienza ma in fondo visto che altre scelte ha MS?

    • Francesco Nunnari ha detto:

      condivido profondamente il tuo pensiero!e poi diciamocela tutta cortana sarebbe perfetta sul cavallo di troia!ahahahah!…

    • David Lorenzin ha detto:

      Potrebbero, ad es, incentivare maggiormente i Developers. Per prima cosa diminuire il 30% di royalties. Ok anche Apple e Goolge chiedono il 30, ma wp in usa (il mercato più ricco, anche x wp) é al 3.7%, non mi sembra giusto prelevare la stessa cifra ;)

      • ernestinthesixties ha detto:

        esatto. non mi sembra giusto chiedere il 30% come su Android e iOS, dove in generale le possibilità di guadagnare con una app sono superiori. dubito che abbassare questa percentuale sarebbe una mossa decisiva ma, insomma, tutto fa.

  17. Dan ha detto:

    Io invece non credo che se le vendite dei lumia con wp10 non dovessero raggiungere le loro aspettative allora chiuderanno i battenti. Semmai proprio il contrario e poi bisogna dare il tempo ai S.O. di entrare in gioco. Pure android all’inizio era misero di tutto.
    Ci vuole tempo, quello necessario per scoprire l’efficienza di questo sistema operativo.

  18. Antonio ha detto:

    E fu così che Troia venne distrutta…
    Da un misero ” cavallo “.

  19. giaan89 ha detto:

    MS vuole cadere in piedi in qualsiasi modo vadano le cose. Vendendo i loro servizi e se WP va meglio bilanciano costi e guadagni, se wp sfonda fanno il jackpot, ma se va male comunque ti stanno facendo usare i loro servizi che sono il vero guadagno. Un po’ lo stesso discorso per quanto riguarda la Xbox 360 che te la regalavano, ma il prodotto vero era il LIVE.

    • Gian 930 ha detto:

      E infatti era la console più venduta
      E se non fosse stato per lei la One avrebbe venduto meno di quanto ha venduto
      Son passati praticamente due anni e di esclusive spaccacu*i se ne parla quest’anno

  20. Anderaz ha detto:

    Io non voglio una companion app, non voglio quella schifezza che c’è su Windows 7. Voglio una PC Suite come si deve per gestire tutto quanto dal mio computer, compresa la messaggistica.
    Voglio scrivere i messaggi con la tastiera del PC, come facevo anni ed anni fa con i miei Sony Ericsson, con i miei Nokia e (male) coi miei Samsung. E soprattutto come si può fare oggi con gli Android.
    Una PC Suite decente, che funzioni offline.

  21. Bruno ha detto:

    L’ho già critto un po di tempo fa.
    Verrà usata la maggior parte come integrazione nel nuovo browser edge.
    Di certo non sarà integrata come in w10 mobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *