• 141 commenti

L’app ufficiale 500px abbandonerà lo Store di Windows Phone 8 e Windows 8 da fine aprile

Purtroppo un’altra app ufficiale è pronta ad abbandonare lo Store di Microsoft, parliamo dell’applicazione ufficiale 500px, la piattaforma online che permette ai fotografi di condividere i propri lavori e di trovare ispirazione dalle opere dei colleghi.

500px

Gli sviluppatori hanno deciso di abbandonare lo sviluppo della propria app ufficiale per Windows Phone 8, Windows 8 e Google Chrome OS alla fine di questo mese (in realtà la versione per Windows 8 risultà già non disponibile).

Questa sarebbe la motivazione:

Mentre la community 500px cresce, ci troviamo a rivalutare la nostra linea di prodotti. Questo permette al nostro team di concentrarsi sui prodotti che consentono e premiano la creatività visiva per la maggior parte delle persone con i più alti standard di qualità.

Con questo in mente, io scrivo per annunciare che lo sviluppo della nostra app per Windows Phone, Windows 8 e Google Chrome OS sarà interrotto alla fine del mese di aprile. Gli utenti che utilizzano questi dispositivi sono invitati a utilizzare il nostro sito web all’indirizzo 500px.com

L’app ufficiale 500px per Windows Phone 8 è ancora disponibile a questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. nino ha detto:

    Andiamo bene……..speriamo che abbandonano le 2 app wp8 e w8.per dedicarsi a W10

    • Ramollo Camollo ha detto:

      Credo l’avrebbero specificato, se così fosse stato. Oltretutto il messaggio è esplicito: smettiamo di supportare le piattaforme con quattro gatti: W10 per ora promette di essere la versione successiva di WP: bellissima ma sui telefoni praticamente inesistente.

  2. Andr3w ha detto:

    Ma che ca. Sta succedendo :/

  3. _Marok_ ha detto:

    Ergo non sprechiamo risporse dove non facciamo soldi. Se un’azienda ha prodotti che non si ripagano è doveroso tagliarli… purtroppo per noi.

  4. Brutus8890 ha detto:

    500px chi?

  5. Lino Topo ha detto:

    Cmq sta abbandonando tutte e tre le piattaforme.

  6. autodelta156 ha detto:

    Pessima cosa… Invece che catalizzare l’attenzione sugli utenti e sulla base di profili attivi sviluppando l’app su più piattaforme possibili addirittura la tolgono dagli store… Bah

    • Andrea ha detto:

      Il bello è che hanno deciso di togliere 3 piattaforme: PC, Google Chrome OS e Windows Phone.

      • autodelta156 ha detto:

        Che voglia diventare come Flickr? Sull’app per iOS è sempre presente il pulsante per scattare con la fotocamera dell’iPhone… Rabbrividisco all’idea della gente che carica interi album di foto di cibo o di gambe al sole come su Flickr e Instagram.
        500px è uno dei pochi siti rimasti “seri” sotto questo punto di vista, buona parte degli user sono tutti professionisti e la qualità delle foto è davvero alta.

  7. camEon94eu ha detto:

    A me sta stufando non poco questo abbandono delle app per Windows per concentrarsi su ios ed android.

  8. Miki_73 ha detto:

    Come detto più volte, solo le universal app forse potranno salvarci. Tra quelli che remano contro Windows phone e quelli che non lo considerano neppure siamo messi veramente male. Se rimaniamo fuori dal mondo delle app siamo destinati a sparire.

    • tranquillo ha detto:

      Le UA non serviranno a niente secondo me.
      Forse , ma forse per qualche app si.
      Ci vuole un altro approccio, ovvero devono rendere compatibili le app tipo con un emulatore.
      Sacrifichi un pochino le performance che pero compensi con le superiori prestazioni di WP. Che e’ fatto meglio di Androdi.
      L’unico problema e’ che perdi lo stile.

      Altre soluzioni non ne vedo, se non di cambiare telefono..

      • Jabber00 ha detto:

        L’unico problema… tanto vale tenersi l’accesso dal sito web!

        • tranquillo ha detto:

          Ci scherzi, ma se Spartan lo fanno fatto benissimo, alla fine puoi anche usare i servizi direttamente da Web!

          • Jabber00 ha detto:

            E chi scherza: se devo usare una app in emulatore e con la UI di un altro OS… meglio non usare alcuna app e passare per il browser!

      • BlackBerry respira grazie all’app shop di Amazon.

        Microsoft tira avanti col paraocchi e non cede… E il mercato nel frattempo non sembra darle ragione.

        • Jabber00 ha detto:

          RIM e’ allo 0.5%, piu’ che respirare diciamo che boccheggia!
          Se questa e’ la dimostrazione che la strada giusta e’ portare le app di altri store sul proprio OS, diciamo che fanno benissimo a continuare per la loro strada!

          • Sono d’accordo, ma va detto che pur di “boccheggiare” in casa RIM hanno dovuto calare i pantaloni ad un certo punto.

            Al momento Microsoft non è a quel livello, ma se va avanti così…

          • Jabber00 ha detto:

            Microsoft e’ un attimo piu’ grande di RIM. E ha gia’ fatto vedere che puo’ permettersi di tenere una divisione in perdita per un lungo periodo per entrare in un mercato (cfr. Xbox).
            La strada che sta seguendo oggi e’ duplice: da un lato semplificare l’installazione di WP su terminali con android (ha iniziato con l’HTC One M8, continua con l’esperimento Xiaomi), dall’altro con le Universal app, lo store unificato e l’unico OS per tutti i device (con servizi annessi, tipo Cortana che arriva su PC).

          • Che Microsoft possa permettersi di spendere vagonate di soldi su WP è poco ma sicuro… Allo stesso tempo è altrettanto certo che fino ad ora non sia riuscita minimamente a scalfire la concorrenza e a conquistare il cuore della clientela (parlo di massa, non dei pochi fan che si porta dietro).

            Sono d’accordo sul fatto che le universal app possano dare uno scossone, ma resta il fatto che sarà molto molto molto difficile tentare per l’ennesima volta di conquistare un buon numero di clienti, facendoli passare da Android o iOS al suo sistema operativo.

          • Jabber00 ha detto:

            Si parla di un mercato ad alta fidelizzazione, ovviamente non e’ semplice convincere gli utenti a fare il salto. E’ anche per questo che stanno portando i servizi sulle altre piattaforme…

          • E’ l’unica cosa che possono fare… Altrimenti o stanno così o ripartono da zero e creano un OS completamente nuovo (e si spera un pò più personalizzabile).

          • Jacksoft ha detto:

            Di nuovo? XD

          • Certo, Son più di 10 anni che ci riprovano… ;)

            Avete presente quei bei Windows Mobile… Marche come Qtek (ne ho posseduti un paio all’epoca) ecc ecc ecc? ;)

          • Jacksoft ha detto:

            Nome a parte, WP10 lo stan riscrivendo da capo, se ci pensi. La roba che su 8.x funzionava, sulla TP di 10 era tutta scassata (appunto, manco l’avessero riscritta da capo), quindi… XD

          • Eh già….

            Ora in molti don convinti che non appena uscirà WP10 e le app unificate tutto cambierà… Tutti torneranno a credere in WP e tante nuove app arriveranno (compresi dei graditi ritorni).
            Chi lo sa in realtà come andrà a finire…

          • Jacksoft ha detto:

            RIM ha fatto l’errore che MS sta facendo adesso: ha perso tempo. E conosco chi con l’SDK di RIM ci ha lavorato. Avrebbe preferito essere frustato, piuttosto. E così RIM si scavò la fossa (tralasciando i pessimi device sovraprezzati).

          • Jabber00 ha detto:

            Tralasciando, insomma… comunque, la discussione verteva sull’adozione dello store android quale panacea di tutti i mali!

          • Jacksoft ha detto:

            Temo fortemente che l’anno prossimo sarà così, se la situazione non migliora :/

          • Jabber00 ha detto:

            La logica dietro l’utilizzare GUI pensate per altri sistemi su un OS con concetti completamente diversi? Per di pu’ dovendo emulare, quindi giocandosi anche il discorso della fluidita’… A quel punto, ribadisco, meglio il browser!

    • Jacksoft ha detto:

      Instagram, Facebook, Flickr, 500px e tanti altri servizi del genere a cosa serve averli via Universal App quando puoi usarli via browser e meglio? (Parlando di tablet di un certo “polliciaggio” e di PC).
      Quindi comunque rimarrebbero usate solo via smartphone, che non ha mercato (WP), e quindi non ci perdono proprio tempo, dismettono le app e via.
      Per non parlare delle prime API Universal App, che erano/sono 1/3 rispetto Silverlight, e non han fatto altro che far incazzare i devs.

  9. Gio ha detto:

    ma perchè?

  10. Gio ha detto:

    bella trollata, adesso via da qui…

  11. Vittorio Vaselli ha detto:

    Io non ne ho mai sentito parlare. Non é che chi dice che non lo conosce stia mentendo e sia un fanboy per forza eh.

  12. emo ha detto:

    Ci hanno tolto questa app ed ci hanno dato tom 2 XD stanno arrivando tanti di quei giochini inutili invece di app e giochi che servirebbero nello store

  13. Jacksoft ha detto:

    Entro fine 2015 dobbiamo solo sperare che almeno Office rimanga :D

  14. Francesco ha detto:

    Se mi compravo un brondi facevo meglio

  15. DrMouse ha detto:

    Ma quando verrà rimossa, smetterà di funzionare?

  16. Fabio ha detto:

    Ma va, ora è diventata un’app indispensabile (145 commenti totali e quelli degli ultimi mesi da 1/2 stelle) ,

    • Jacksoft ha detto:

      Non è quello il punto. E’ che da inizio anno sono più quelle rimosse che quelle nuove… Un pò mi preoccuperei, asd.
      PS: Mi ero da poco iscritto a 500px, visto che mi sto interessando alla fotografia, ed ho appunto scaricato l’app, però…

  17. aisemberg ha detto:

    Ma sarebbe 500 backgrounds?

  18. Daniele ha detto:

    Giuro che è la prima volta che la sento :|

  19. cipo ha detto:

    Ciao ciao 500px…
    (e poi un fotografo professionista penso lo usi dal web con un PC non da un smarthphone..)

  20. Francesco ha detto:

    Mi viene da pensare solo questo

  21. Miki_73 ha detto:

    A parte i social network che si possono usare tranquillamente via browser dal pc, ma ormai la quasi totalità dei luoghi e delle cose che ci circondano possiamo interagirci solo tramite app. A volte mi ritrovo con amici che anno iOs o Android e mi stupisco di quello che possono fare con le app, ovvero di quello che non posso io con WindowsPhone… Programmare il condizionatore, interagire con la domotica della camera d’albergo, interagire coi Lego tramite apposita app, guide audio/visive al museo, app in biblioteca, app per ordinare cibo, app di ogni genere. Ormai le app non sono più solo social network e giochini, si stanno diffondendo per interagire con tutto e noi stiamo perdendo il treno.

    • Fabio b ha detto:

      Ripeto, dipende cosa cerchi da uno smartphone/tablet. PErò è innegabile che l’offerta di Apple e Google è sovrastante

  22. Jacksoft ha detto:

    La speranza di MS è proprio quella: “se fanno l’app per tablet, allora con Universal fanno anche quella per smartphone”. Solo che su Windows, in questi anni, non pare sia andata così (di nuovo, se hai il PC non usi le metro App)… Anche perché di tablet con Windows, rispetto Android/iOS se ne sono venduti praticamente niente, e con gli smartphone non stiamo messi tanto meglio…
    L’altro problema vero è che ad ogni nuovo Windows RISCRIVONO la roba da capo (Un esempio: Xbox Music), rompono e rifanno modelli ed API e quindi devi sempre ‘sta ad aggiornare applicazioni (che perderanno potenzialmente la compatibilità con le versioni precedenti (8.0 vs 8.1, per dire).
    MS, attualmente, è un continuo cane che si morde la coda, ed in questi 5 anni (sottolineo, CINQUE) non ha fatto nient’altro che PEGGIORARE la sua posizione, riproponendo roba riscritta da capo, mal ottimizzata e/o comunque indietro con i tempi (Il Centro Notifiche, dopo, uh, 4 anni?). Ad oggi avremmo avuto un SIGNOR OS con tanto di apps.

    • Fabio b ha detto:

      Su questo non sono d’accordo. Il mio WP fa proprio tutto quello che deve fare e lo fa magistralmente (ora per test sto usando un 535 – 100 euri e sono strabiliato). Dipende da cosa è uno smartphone per te per me è essenzialmente un modo di stare in contatto ed un potente strumento di lavoro. Di molte cose non ho mai sentito realmente l’esigenza (di remote desktop si invece e la soluzione che ho ora è buona). Non ho bisogno di 500px e neppure di Instagram. Forse sono strano io…probabile :)

      • Jacksoft ha detto:

        Tu no, magari di molte app nemmeno io, ma nel complessivo gli utenti hanno bisogno di tutto, e tu devi poter offrire tutto. E’ anche per dire “vediamo ‘stapp scema quant’è scema”, cosa che non possiamo, perché a stento ci sono le app “importanti” (o major, se vogliamo). Se mi sarei accontentato di telefonare e leggere le mail (visto l’andazzo), avrei comprato un BlackBerry, no?

        • Fabio b ha detto:

          Prima era anche l’unica soluzione decente :) Oggi ce ne sono altre e la migliore è quella offerta da MS. Non ti parlo solo di email ma di come posso gestire e monitorare sistemi e restare in contatto con gli sviluppatori di mezzo mondo anche al parco mentre mi bevo uno smootie la domenica pomeriggio :) Per il resto è questione di punti di vista.

    • giaan89 ha detto:

      WP7 era una spanna sopra 8.1 e parliamo del 2010 (il mio optimus con 7.8 straccia gli 8.1), ma era troppo limitato e hanno avuto la necessità di riscrivere il kernel. Il vero punto di partenza doveva essere WP8 che era al livello di 7 come fluidità e velocità, ma molto più completo. Poi è arrivato sta ciofeca di 8.1 che ha tolto integrazioni e ci ha donato un browser pessimo oltre che una velocità generale peggiore rispetto ad 8 (mi riferisco a xbox music e giochi). Ora si riparte con 10…spero sia l’ultima volta…

      • Jacksoft ha detto:

        Volutamente limitato: WP7 girava su Kernel CE, che è stato il cuore di Windows Mobile, che all’epoca faceva PURE PIU’ di Android, ricordalo :)

        • giaan89 ha detto:

          Si, tutti i detrattori di MS dov’erano quando esisteva WM?

          • Jacksoft ha detto:

            Il Kernel CE era ottimo, supportava ARM da un decennio (non come NT che è nato solo ora, e si vede quanto “fa schifo” rispetto CE, in termini di pesantezza e funzionalità) ed era leggerissimo. Purtroppo WM era un pò come Windows XP, girava ovunque, ma girava male (Personalizzazioni lato OEM, come Android (e ne sappiamo qualcosa con Samsung) che si aggiungevano ad hardware ridicolo per massimizzare i guadagni, driver castrati riguardo l’accelerazione hardware che fu introdotta con gli ultimi device, che quindi non andava). Quando uscì OS X Mobile (che poi fu chiamato iOS) WM divenne LETTERALMENTE così obsoleto nel giro dei 15-20 minuti della presentazione del primo iPhone che MS non seppe più cosa fare (WM 6.5) e finì col perdere circa 2 anni PREZIOSI. Ricominciò col super castrato WP7 (mentre iOS, con tutto che era castrato, aveva già qualche funzione in più, così come Android con tutti i suoi crash) ma perse tempo inutilmente per i 2-3 anni a venire per poi ripresentare la pappa rifatta da capo su Kernel NT che fu l’8.0 (castrato anch’egli) che conosciamo… Ed ora siamo di nuovo qui, a dire “speriamo che con WP10 risolveranno”, dove, tenetevi forte: stanno riscrivendo di nuovo tutto! Sigh…

        • giaan89 ha detto:

          Comunque non intendevo che hanno cambiato kernel perchè quello era limitato, volevo dire che wp7 a differenze di 8 era molto limitato ed è morto perchè hanno dovuto cambiare kernel non per togliere i limiti, ma per unire desktop e mobile.

      • Max ha detto:

        SEI SERIO? no dico , SEI SERIOOOOO?

        • giaan89 ha detto:

          sì max e chiudo qua perchè sei un fanboy e come tale sei assolutamente non obiettivo, non m’interessa cominciare a discutere con uno che ha le banane sugli occhi.

          • Max ha detto:

            Be facile tirarsi indietro dopo aver detto una somma di idiozie. Wp7 migliore? Windows ce con le tile migliore? Wp 8.1 levando ie che é peggiorato il resto ha solo funzionalità che ha reso OS piu fruibile e funzionale. Facile sparare interlocutore dicendo fanboy (cosa che non sono). Adesso tu vai a giocarci con le banane invece di sparare teorie da circo.

          • Jacksoft ha detto:

            WM usava lo stesso kernel CE di WP7, solo che ti permetteva già di condividere file via BT e di creare una VPN, usare tastiere custom (come Android), interfacce diverse e altro ancora, perché allora su WP7 no?
            Fatti due conti :)

          • Max ha detto:

            Perché era solo un os transitorio.

          • Jacksoft ha detto:

            E questo fu IL grosso errore di MS.

          • Max ha detto:

            Io non voglio difendere una multi nazionale, ma wp 7 è stata figlia di scelte obbligate perchè avevano preso sotto gamba la concorrenza.

          • giaan89 ha detto:

            No no lascialo perdere, non te lo togli più, è il classico fanboy che non ha niente da fare dalla mattina alla sera oppure va alle medie e poi passa la giornata a lottare contro le opinioni altrui come se venisse pagato dalla MS.

          • Gian 930 ha detto:

            Davvero WP7 era meglio? Io non l’ho mai avuto, ma tutti quelli con cui ho parlato non mi sembravano molto entusiasti, cioè si era ottimo come reattività e fluidità, ma aveva poche funzioni. Invece hai ragione, pur essendo fluido 8.1 non è ai livelli di WP8, molte più incertezze e cose simili. Hanno fatto un po’ un casino con quell’aggiornamento, si ci sono molte funzioni utili in più, ma è meno raffinato, non c’è stato il labor limae che c’è stato per WP8 e non hanno migliorato molto nel tempo. Spero che con W10 aggiungano si le funzioni,ma che torni fluido e reattivo come WP8. Io manderò un feedback per ogni lag che vedo quando saremo a stadi più avanzati dello sviluppo ahah

          • giaan89 ha detto:

            Era molto limitato nelle funzioni, diciamo che a volte era macchinoso per alcune funzioni come ad esempio traferire file da smartphone a pc e viceversa, era molto chiuso ad esempio non potevi trasferire file via bt e c’erano limitazioni molto forti per gli sviluppatori. Il concetto era proprio quello di iPhone, però era fluido e velocissimo. La sua naturale evoluzione è stata wp8 che era tale e quale, ma molto aperto e MS doveva continuare la sua evoluzione piuttosto che fare marcia indietro e allinearsi alla concorrenza.

  23. brnovsky ha detto:

    Ho preso ipod touch 5g…e tengo a precisare che sono uno strafelice possessore di Lumia 920. Allora: la home di Windows è la migliore in assoluto, sia come grafica che come usabilità…velocità generale OS vince sempre WP…ma le App ragazzi… Mi duole dirlo ma le app sono migliori in Apple. Quando Microsoft adotterà la politica di Apple su questo frangente? Monte paschi non ha un app decente su WP ad esempio…ma Apple si…ufficiale per giunta. Microsoft deve incentivare gli sviluppatori. Qua altrimenti finisce male… Non si può solo basare sulla qualità dell’OS! Senza App uno Smartphone diventa quasi inutile.

  24. mikaelik ha detto:

    Ragazzi io la penso così: Per avere più app devi avere più utenti, per avere più utenti non basta solo avere più devices e più scelta a basso prezzo, ma serve che l’OS intrighi faccia cose meravigliose e stupisca, effetti, transizioni, scorciatoie dalla grafica accattivante, ios per esempio ha due tendine e non sono NERE ma trasparenti BLUR, da una sensazione di modernità, futuristico. Windows 10 per adesso mi delude. Non ha quasi niente di rottura di innovativo e nel 2015 MS sta ancora provando lo sfondo dietro le tiles, nelle tiles o il pulsantino ovale o più tasti nella tendina. L’OS poteva essere migliorato molto anche prendendo solo a spunto la concorrenza e queste piccole cazzatine si potevano implementare con micro aggiornamenti trimestrali o semestrali. Sembriamo chissà che cazzo stiamo aspettando con W10 quando altri OS anno le stesse cose da due o tre anni. Tanto abbiamo capito che WP e la ex NOKIA a ms serviva solo come banco prova per sviluppare i suoi servizi su ios e android.

    • brnovsky ha detto:

      Troppi telefoni. Ne sarebbero bastati 4. Uno entry level, uno per i gggiovani, uno business e uno con schermo gigante (il top che integra target gggiovani e business). Basta
      Microsoft invece di copiare da Apple (“Dedichiamo tanto tempo a poche cose”), emula Android (“Riempiamo il mercato di decine di telefoni inutili che fanno tutti la stessa cosa”). Vedete voi. Il marchio vincente ha bisogno di qualità. Se continuano così diventeranno come Android…ma forse è il loro obiettivo. Apple sarà sempre qualitativamente superiore nei servizi software, purtroppo.

    • Mices7 ha detto:

      iOS dà sensazione di modernità?? Vabbè che tutto è relativo ma a me pare sia sempre lo stesso da 10 anni a questa parte.
      Il vero problema sono le persone a cui piace una cosa non perché fine a sé stessa ma perché va di moda o perché ce l’hanno tutti.

      • Jabber00 ha detto:

        La cosa comica e’ che sullo stesso forum trovi gente che si lamenta perche’ non cambiano l’icona del cestino e gente che invece esalta come moderno un OS che e’ lo stesso da anni (oltre a riproporre la stessa idea di icone su griglia che esiste da decenni). L’unico OS che prende le distanze dal resto e che propone qualcosa di diverso e’ antico e poco moderno… poi pero’ ti arriva il material design e scopri che forse forse non e’ poi cosi’ antico!

      • Jacksoft ha detto:

        Lo stile nell’avere le icone in primo piano, statiche, con al max il numerino sì, è brutto assai, spece con i nuovi colori pastellosi (le Live Tiles sono anni luce avanti, nulla da togliere), però c’è da AMMETTERE che il resto della UI che usa gradienti leggeri, blur su semitrasparenze e forme morbide (roba introdotta per la maggiore con iOS 7) sono davvero PIACEVOLI da vedere, e danno un senso di moderno e brillante. Anche Android 5.x sta, tutto sommato, prendendo forma (anche se molto più lentamente), scopiazzando le parti migliori di WP e iOS.
        WP invece è IDENTICO e STATICO da 5 anni che è uscito, ed onestamente mi ha iniziato a stufare moltissimo (la cosa che mi fa veramente BRUCIARE IL CULO è il fatto di avere solo 1 tema bianco o nero e quei diavolo di colori FISSI per le live tiles, quando un palette/color selector non sarebbe costato NULLA introdurlo).
        WP10 non pare porti una chissà che ventata di novità, almeno dalle TP che abbiam visto fin’ora, e all’occhio rimane sempre un OS con la UI “vecchia e già vista” (Hamburger menu: Android).

    • Max ha detto:

      WP 10 non è ancora uscito e già lo critichi? bah?

      • mikaelik ha detto:

        Critico quello che mi hanno fatto vedere fin ora, non quello che non vedo, poi se non critico ora che è una tp quando critico quando è già una versione finita?? Intanto io segnalo a MS che le cazzate che sta facendo sul 10 non mi piacciono, a quello serve la tp..oltre che a segnalare bugs

        • Max ha detto:

          Fai malissimo, uno perchpè la TP non è fatta per farti vedere una emerita mazza ne a te ne a me, ma solo per fare collezione di dati per capire bugs e difetti, più il feedback degli utenti. Quindi ti consiglierei di tenere i commenti su WP 10 per quando sarà presente nella veste definitiva, prima non serve a nulla perchè non sai a che punto sono. E poi sinceramente io ancora rimpiango molte cose di wp8 che sono stati tolti su 8.1.

        • giaan89 ha detto:

          Sono d’accordo in parte, diciamo che in alcune interfacce wp può mostrarsi piatto, ma questo si sposa con il concetto di minimalismo dell’OS in generale. Può piacere come no. Diciamo che personalmente sto vedendo un po’ troppa ispirazione da Android in alcune scelte estetiche.
          P.S. non ti sprecare neanche con max, fai bene a dire la tua, MS ha aperto il sito per le opinioni e i feedback apposta.

          • mikaelik ha detto:

            Guarda la penso come te, alcune cose sono belle altre fanno pena..ma attualmente sono più quelle insipide che quelle belle…ragazzi parliamoci chiaro sennò non si spiega che tutti schifano wp…quando hanno fatto w8 c’è stata una emorragia di utenti desktop questo significa che come faceva schifo su telefono Windows 8 faceva schifo anche su pc…e hanno dovuto correre ai ripari con 8.1 reintrodurre lo sfondo la barra etc..di w8 per esempio mi piaceva l’hub foto che era bellissimo con lo sfondo delle foto a turno ora invece TUTTO NERO…musica+video Aveva almeno lo sfondo grigio ORA TUTTO NERO…con tutto quel nero le persone le mandi in depressione eh

    • fire_RS ha detto:

      in parte concordo..il problema di wp e´ anche il suo stile troppo minimal..a molta gente le tiles e tutto quel nero non piacciono..degli effetti trasparenza in stile ios (ma che provengono dal buon vecchio windows 7) sarebbero molto interessanti..

      • mikaelik ha detto:

        Già, non dimentichiamo che proprio con Windows 7 Microsoft scasso tutto riparando ai danni di vista…e w7 era coloratissimo e pieno di effetti di blur e altro…se la gente ancora oggi si compra e installa w7 allora vuol dite che c’è qualcosa che non va nella nuova direzione

        • fire_RS ha detto:

          io infatti (cosi´ come la maggior parte degli utenti) amo windows 7, gli effetti di trasparenza sono bellissimi e ancora modernissimi…un wp cosi´ farebbe faville

  25. giaan89 ha detto:

    No scusate non capisco la motivazione…non hanno spiegato nulla…secondo me questi tipetti che stanno togliendo le loro app torneranno con la coda tra le gambe quando si diffonderà Windows 10 desktop

  26. mikaelik ha detto:

    A te, magari al tuo amico o a me…ma al resto del mondo no…e se il resto del mondo non compra il devices e li compriamo solo io tu e il tuo amico, allora capiscimi ma tra qualche anno o chiudiamo baracca o sopravvive remo tra app mancanti di terze parti e features incomplete

    • Jabber00 ha detto:

      Veramente anche diversi ios user si sono lamentati delle ultime scelte di design, soprattutto lato UI… che poi venda comunque, anche quando ci sono palesi cadute di stile (antenna gate o plus che si deforma, per citare le due piu’ famose) e’ un’altra questione!

  27. Supernozzo ha detto:

    L’hanno eliminata anche come applicazione da Chrome… O sbaglio?

  28. Jacksoft ha detto:

    Era un modo di dire, lol.

  29. Fabio b ha detto:

    Punti di vista. Dipende quante volte deve configurare il tuo router all’ora :)

  30. Crepill ha detto:

    Da amante del sistema Windows Phone devo ammettere che che sembra che lo store stia implodendo e temo che ciò porterà al collasso definitivo del sistema. Penso anche che Windows 10 nn cambierà le cose. Mi roderá il culo quando passeró ad Android. Sono tra quelli che ha perso la fiducia in Windows phone.

  31. Brutus8890 ha detto:

    Sono talmente un fanboy che se vado sul Play Store e cerco “Fotografia” o “Photography” questo servizio non appare neanche tra i primi 300 risultati… Mi avranno fatto un trapianto di occhi quelli di Microsoft!!!

  32. USBunny ha detto:

    Basta che non facciano le trote come google e permettano di fare le app non ufficiali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *