• 9 commenti

InMind VR porta un gioco di realtà aumentata su WP8.1 da utilizzare con i Google Cardboard

Ecco arrivare da Nival un gioco di realtà aumentata per Windows Phone 8.1 da utilizzare con il visore di cartone di Google, parliamo del Google Cardboard.

inmind-vr-cardboard

Si tratta di una sorta di demo che permette di immergersi all’interno del cervello alla ricerca di neuroni che causano un disturbo mentale. Tutto questo grazie ad una nanotecnologia che ci ha permesso di avere una dimensione micro e viaggiare all’interno del cervello. Una volta incontrato un neurone di colore rosso ci basterà inclinare la testa verso di esso per avviare un’arma automatica che provvedere alla sua distruzione. Gli occhiali Google Cardboard sono in vendita anche su Amazon Italia a partire da 5,99€ (LINK) (LINK).

Di seguito un video del gioco:

Se siete interessati, potete scaricare InMind VR per Windows Phone 8.1 gratuitamente tramite il link diretto che trovate sotto.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Michele Bissaro ha detto:

    A parte essere occhiali di google….che poi bisogna tenerli con la mano? Comunque per smartphone fino a 5″….ed il mio 1520..ma dai ahah.
    Ah giusto dai il mio é un phablet.

  2. Andr3w ha detto:

    Su 535 mi dice che usa una funzione che il telefono non ha D:

  3. Francesco Nunnari ha detto:

    come rincoglionire del tutto prima dei 40 anni…ecco la risposta Google Cardboard!grazie google sempre utile come una colica renale!!!

  4. Gian 930 ha detto:

    Google: Ritirate subito l’app dallo store!
    Dev: Perché? O.o
    Google: Eeeeeh WP non può usare i Cardboard
    Dev: ???
    Google: Ha troppo poco market share. Anzi, adesso cambiamo pure le API cosi se il telefono non ha l’app ufficiale di youtube installata l’occhio destro diventa il sinistro e viceversa

    #googletroll

  5. Nick ha detto:

    E se non si vogliono comprare?
    Esiste un bel tutorial per farseli in casa con del sano scatolato? :D

  6. qandrav ha detto:

    app molto carina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *