• 150 commenti

Nokia: Nella pagina dedicata alle app HERE, Windows Phone declassato ad “altri device”

Con l’acquisto da parte di Microsoft della divisione Device e Services di Nokia, l’azienda finlandese si è concentrata in particolar modo nei propri servizi HERE.

image_thumb34

Già nel mese di settembre abbiamo visto come in seguito a questa vendita lo sviluppo delle proprie app HERE su Windows Phone è rallentato a favore delle versione Android e iOS (Nokia HERE rallenta lo sviluppo su Windows Phone a favore di Android e iOS [AGGIORNAMENTO x1]).

Con l’arrivo dell’app di navigazione HERE su Android e iOS, Nokia ha deciso di portare le nuove versioni in primo piano nella pagina dedicata alle applicazioni HERE che trovate a questo link, declassando Windows Phone alla fine della pagina sotto la dicitura “altri device”.

image_thumb35

Microsoft ha un accordo di licenza delle mappe HERE per almeno 10 anni, nonostante Nokia sembri al momento non impegnata su Windows Phone, il supporto alle mappe grazie a questo accordo non dovrebbe comunque mancare in futuro.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Damiano ha detto:

    Bello sputare nel piatto dove si è mangiato. Se non fosse stato per Microsoft, ora Nokia era bella che fallita.

    • Salem ha detto:

      Credici!!

      • Davide ha detto:

        Secondi me ha ragione non avevano i mezzi per competere con android in un mercato così saturo… La fama non è tutto i tempi sono cambiati e il 3310 è passato :)

        • Salem ha detto:

          5, 6 anni fa il mercato non era cosi saturo. Poi all’epoca Nokia era la più venduta. Il passaggio da Nokia Symbian a Nokia Android sarebbe stata la cosa più naturale per tutti. Poi se Android a risollevato le sorti di LG, Huawei, e tante marche nato proprio con android, perché non avrebbe dovuto risollevare Nokia, da sempre un marchio apprezzato ovunque. Tra qualche anno Nokia tornerà e sicuramente lo farà con Android… Secondo me avrà un ottimo risultato.

    • Fabio b ha detto:

      Come ho già detto. Tutti ci hanno guadagnato in questo scambio e tutti ci hanno rimesso. Il settore mobile per nokia è e rimane un business finito.

  2. RiccardoII ha detto:

    Questa era cattiva

  3. Francesco ha detto:

    Speriamo che falliscano…

    • Fabio b ha detto:

      Il mercato del mobile non gli appartiene più. Fallimento? poco probabile, hanno ancora bon gioco nel settore di infrastructure e networking.

  4. Leandro Marcangeli ha detto:

    Continuate a comprare lagdroid smerdsansung e aiphogna…vai Microsoft a tuttaaaaaa

  5. Dan ha detto:

    Ah si? Ora la Nokia fa anche l’offesa!!
    Oh perdona la microsoft se ti ha fatto risorgere!

    Questo è il ringraziamento per aver goduto di un recupero economico e aver continuato a mangiare nella società grazie a Microsoft. Se non fosse stato per quest’ultima la Nokia stava ancora tra le sue scartoffie, sul sistema symbian e ai suoi cellulari ormai “antiquati” rispetto a quelli di oggi giorno…
    Ma andassero dove meritano, non si fa così.

    • Salem ha detto:

      A Nokia sarebbero bastati un paio di device Android per fare più di quello che ha fatto… E lo fara in futuro. Ha provato a creare un’alternativa, ma ha capito che non è facile. E poi io penso che sia il contrario. Il 90% della gente ha scelto Lumia perché Nokia e non perché avesse windows phone… Ed io sono uno di questi.

      • ale ha detto:

        Ho scelto lumia perché volevo uno Smartphone Nokia che non avesse android (o almeno che avesse android completamente libero e non controllato da Google)

        • Salem ha detto:

          Però se Nokia non avesse scelto WP ma Android, tu adesso che smartphone staresti usando? Un HTC non supportato? Un Samsung dimenticato da tutti? Un Huawei? Io avrei scelto sempre Nokia a prescindere dal SO (cosa che ho fatto). Poi 5 anni fa non si conoscevano tutti i vantaggi di WP, quindi non avremmo avuto il metro di misura che abbiamo adesso.

          • rafastyle ha detto:

            quoto a pieno

          • ale ha detto:

            Starei usando un ipotetico Smartphone Nokia di fascia medio-alta per far girare bene android sicuramente più costoso del mio attuale lumia 1320 (oppure l’n8 se funzionasse ancora xD)

          • Salem ha detto:

            Bhe, il Louncer Z di Nokia lavora piuttosto bene, magari su dispositivi nativi e ottimizzati avrebbe potuto fare molto bene… non lo sappiamo, poi ti ricordo che adesso abbiamo il metro con WP che lavora egregiamente, ma se questo non ci avrebbe mai raggiunto, i lag di android sarebbero stati la norma dato che tutti lo fanno ;)

          • ale ha detto:

            Anche se fossero stati la norma mi sarei lamentato lo stesso

      • Sal cantali ha detto:

        Io faccio parte di quel 10% che ha scelto wp non per Nokia ma per l’os, infatti avuto wp7 Samsung,Lg ed adesso Nokia Lumia 925….. Quindi sono sciocco

        • Salem ha detto:

          No, ma se non fosse stato per Nokia che ha portato il 90% del mercato WP, questo sarebbe morto il 2012. Dai su, già non abbiamo mercato con tutta Nokia, pensa se non ci fosse stata… e lo scarso interesse da parte di altri produttori è stato già dimostrato ampiamente.

        • Ramollo Camollo ha detto:

          Non lo sei come non lo è chi ha comprato Lumia perché Nokia, come non lo è chi compra iOS o Android.. Ma perché deve sempre essere una partita di calcio con i tifosi, per dio?!?

      • rafastyle ha detto:

        anchio ho scelto il lumia 800 tanti anni fa perchè vi era il marchio nokia che personalmente ritengo la migliore azienda a fare i telefoni di sempre .. poca roba apple samsung ecc secondo me. Poi che abbia sbagliato ad abbracciar esolo windows phone ok.. visto che era in fase embrionale. Ma ora devo dire che wp non lo abbandonerei mai per altri os.. ho avuto un 925 e adesso un 930

      • Jabber00 ha detto:

        Quali sono le percentuali di vendita di Nokia X? E quelle del nuovo tablet Android?

        • Salem ha detto:

          N1 Stravenduto in Cina, nel resto del mondo deve ancora uscire.
          Serie X (sommata alla serie Asha) ha chiuso il 2014 con vendite che sfiorano gli 80mln di terminali. In più i paesi di punta sono quelli asiatici.. a me sembrano ottimi risultati , e lo dimostra anche il fatto che MS continui a sfornare Lumia di fascia bassissima per creare l’alternativa.

          • Jabber00 ha detto:

            Serie X (sommata alla serie Asha) –> Perche’ sommata, il dato della sola serie X qual’e’?

          • Salem ha detto:

            Che ne so. Chiedilo a loro che dichiarano un solo dato. Però tieni conto che l’ultimo Asha rasale a fine 2013. Quanto vuoi che incida?

          • Jabber00 ha detto:

            Se gli Asha erano in commercio, la data di rilascio e’ relativa: si rivolgevano ad un’utenza che non e’ esattamanete enthusiast.

      • Antonioerre ha detto:

        Uh si. S’è visto il successone di N1.

        • Salem ha detto:

          Ahahaha.. ma se è in commercio da due mesi XD
          In Cina ha sbancato e ha ricevuto il premio come miglior tablet Andorid.
          In Europa arriverà e si vedrà.

          • Antonioerre ha detto:

            Sbancato? Ma quando mai.

          • Salem ha detto:

            Ahahah, ma se è scritto ovunque!! più di 560.000 unità in meno di un mese.

          • Antonioerre ha detto:

            Se consideri che l’iPad da solo vende qualcosa come 12 milioni di unità a trimestre e Microsoft vende circa 3 milioni di Surface a trimestre non mi paiono cifre da capogiro o degne di nota particolare. Oltretutto che l’N1 non è nemmeno “fatto” da Nokia: è una cinesata rebrandizzata.
            In ogni caso le cifre “sold out” sono assai diverse.
            Perché si parla di “batch” da 20-30 mila acquisti.
            Ce ne sono stati 4 e fa tu i conti.

            http ://www.nokiapoweruser. com/3rd-4th-nokia-n1-batches-sell-out-too-not-available-to-buy-before-26th-feb/#comment-1824064607

            http ://www.gsmarena. com/two_more_nokia_n1_batches_sell_out_next_one_on_feb_26-news-10984.php

          • Salem ha detto:

            Ti ricordo che la tiratura è quella in Cina e non mondiale. In più si parla di preordini e non di vendita al dettaglio iniziata solo il 27 feb. I lotti che dici tu sono il primo (esaurito in 4minuti) e il secondo (esaurito in 7minuti). Anche loro non si aspettavano una mole cosi alta. L’ammontare degli ordini totale porta le cifre che dico io. Vai su phone Arena o su HDblog se lo vuoi in italiano. In europa deve ancora arrivare. Vedremo.

          • Antonioerre ha detto:

            Infatti lo vende solo in Cina e le quote vendute effettivamente sono quelle dei batch. Sono vendite mirate per fare parlare di sé. Ma in sostanza è ARIA FRITTA, complice Lenovo.

        • Raiden ha detto:

          si è visto si..l’N1 (forse ti sfugge la notizia) ha stravenduto

    • Fabio b ha detto:

      Nokia era in condizioni pessime. MS non l’ha fatta risorgere, l’ha utilizzata per quel che valeva. Ha pagato profumatamente per farlo. Ha anche licenziato l’80% del capitale umano acquisito. Quindi è solo questione di affari.

    • Dan ha detto:

      Io comunque non l’ho scelto per è un NOKIA, ma perché è un phablet da paura con dentro Windows Phone, cosa perfetta per me. Non guardo tanto le marche, ma la qualità.

  6. Michele Bissaro ha detto:

    Che delusione però.

  7. _Marok_ ha detto:

    Giochi di potere.

  8. Salem ha detto:

    Giustamente… Fa quello che sta facendo MS, vende i suoi servizi dove c’è mercato. Dovranno pur campare!

  9. Andrea ha detto:

    Bene, il nostro punto forte ora é il nostro punto debole. Fantastico. Vaffanculo HERE, senza Windows Phone non saresti niente, morta é sepolta con Symbian.

  10. Davide ha detto:

    Scusate ma ricordo male o con w10 si introduceva una nuova applicazione per le mappe?

    • ROC ha detto:

      dovrebbe essere bing mappe, che sta già su windows 8.1 come app preview,

      • Davide ha detto:

        Ah ecco spero sia buona ancora non ho visto nulla

        • ROC ha detto:

          io l ho provata ed è veramente fatta bene, con un effetto 3d sorprendente. Mi dispiace dirlo ma se le mappe continueranno a migliorare saranno meglio di qualunqua altra piattaforma. Spero che MS non faccia nessuna cavolata per quanto riguarda l app futura di WP e la navigazione.

  11. ROC ha detto:

    Tutti gli utenti WP dovrebbero andare a scrivere sul sito HERE la loro disapprovazione, cominciamo a rompere le scatole a chi vuole esercitare potere.

  12. Simone Camanini ha detto:

    Basta che non ci siano contraccolpi nel supporto Windows Phone, poi lo chiamino come meglio credono, poco importa. Tanto più che sono servizi preinstallati sui terminali WP se non sbaglio, quindi il problema si può dire che non si ponga.

  13. Holy87 ha detto:

    Qui ci vuole una petizione.

  14. M620Vod ha detto:

    É ora di cambiare navigatore! Credo che Sygic sia un’ ottima alternativa……

  15. rafastyle ha detto:

    l’importante è che continuino ad aggiornarla, visto che la uso tantissimo e se la licenza di usare here vale per 10 anni allora non mi preoccupo di nulla. Fidatevi che la scelta di rendere tutti i servizi esclusive di wp con windows 10 ripagherà ( anche se in questo caso non è un servizio microsoft)

  16. Parliamone ha detto:

    Il supporto alle mappe non significa il supporto alle app, secondo me vedremo una completa integrazione di Mappe (by Microsoft) su Windows 10 a prescindere da Here, poiché l’accordo di licenza delle MAPPE è di ALMENO 10 anni (una vita).

    Cosa interessa a Microsoft se Here fa l’app o no? In ogni caso le mappe le può usare come meglio crede in diversi servizi. Su Windows 10 (non ricordo se anche 8.1 lo prevede) è già possibile scaricare le mappe OFFLINE al PC, ma anche dal telefono le mappe sono scaricabili offline a prescindere dall’app Here.

    Per me se si va verso un integrazione delle mappe con Windows 10 è solo un bene, Here è un servizio che funziona si, ma se hai le mappe in licenza puoi fare davvero un ottimo lavoro.

    Poi per la navigazione offline ci sono tante app che su Windows Phone funzionano meravigliosamente.

  17. M_90® ha detto:

    si è capita la strategia di nokia, MS deve essere furba a sfruttare la forza e la qualità di here per migliorare mappe così da avere entro 10 anni un servizio mappe superiore ad altre app sullo store senza essere dipendente da here.

    • Parliamone ha detto:

      Esattamente, ho scritto questo anche io sotto, in maniera più estesa xD
      Microsoft è molto forte economicamente e ha un parco ingegneri davvero ampio, tra l’altro molti della divisione Nokia, quindi Here, sono nel Team Windows di Microsoft.

      Quindi, licenza mappe per 10 anni, ingegneri ex Nokia, ingegneri Microsoft, Windows 10.

      I presupposti per un’app nativa e integrata ci sono, e io sono sempre a favore di questo. Poi ci sono sempre le app Sygic davvero ben fatte, forse anche più complete di Here.

  18. Antonioerre ha detto:

    Senza Microsoft sono fregati. Di certo non possono appoggiarsi a Google perché nel settore mappe sono in concorrenza diretta. Apple ha già scelto Bing e i servizi MS. A volte a voler essere troppo indipendenti si fa una brutta fine vedi l’esempio del marito che si taglia i testicoli per far dispetto alla moglie.
    Un esempio pratico?
    “Cortana mostrami il percorso da qui alla ditta Contoso a Pietrasanta”
    “Ricevuto. Vuoi avviare il navigatore?”
    “Yep!”
    Non è solo una questione di mappe ma anche di localizzazione di entità, professioni, esercizi commerciali, uffici e industrie. Questo lo fanno solo Bing e Google.

  19. Gino ha detto:

    Entro l’anno, secondo me, MS avrà il suo navigatore offline “full optional” con mappe per il momento Here. Preparatevi a disinstallare il Drive+ tanto non lo aggiorneranno più. In pochissimi mesi hanno aggiunto molte cose su Android e non su wp. Palese la rosicata per essere stati “lasciati a casa” da nokia-Ms.

    • Antonioerre ha detto:

      Finirà che MS si comprerà il resto a prezzi stracciati. :)

    • Stefano Bellisario ha detto:

      pensavo alla stessa cosa anche io… strano che MS non si sia ancora dotata di un navigatore… Ma tu hai notizie in merito, o sono solo supposizioni?

      • RiccardoII ha detto:

        L’Hanno dello alla presentazione Windows.
        Ora è già presente sullo store beta di win 10.
        È una nuova app mappe+ navigatore. Riunisce le mappe di bing e here in una sola app più il navigatore e le funzioni come here transit.

  20. Max Severest ha detto:

    Siamo tra l’infantile e il cattivo gusto….

  21. brnovsky ha detto:

    Fantastico

  22. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Al di là che con Windows 10 usciranno le mappe si Microsoft, non si ha ancora la data ufficiale. Dico solo cara Nokia hai abbandonato tutti dando tutta la colpa Microsoft,non ti preoccupare che quando tornerai in. Italia sicuramente comprerò i tuoi prodotti a occhi chiusi ………Credici……

    • Matteo✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

      Le mappe di Microsoft sono di Nokia, basta navigare nelle varie app di mappe, dal sito al pc, sotto compaiono i diritti di Microsoft e nokia

    • BiggishTuba558 ha detto:

      Cosa avranno le mappe di W10 di diverso da quelle di 8.1, a parte una rinfrescata dell’app Mappe?

    • Johnny E Basta ha detto:

      il problema è che hanno tutti dato la colpa a MS per il “fallimento nokia” nonostante nokia già era rantolante, nonostante Elop sia stato assunto da Nokia, nonostante Elop comunicasse i piani di nokia al CDA di nokia, nonostante se ad un CDA non vanno bene le operazioni del CEO lo cassa in 2 secondi.
      Però è colpa di MS.

    • marietto ha detto:

      Io quando e se uscirà un nuovo Nokia sarò tra i primi a prenderlo. Nokia é sempre stata la migliore e se non fosse stato cosi non si parlerebbe in tutti i forum dei Nokia passati….io il mio n73 gli ho fatto un monumento

  23. xantarmob ha detto:

    Dopotutto è logico… Stiamo parlando del 3 o 4% del mercato mondiale contro l’immensità di Android e iOS.

    Nokia ha già (purtroppo) abbracciato la mentalità degli altri produttori di software.

  24. ernestinthesixties ha detto:

    guarda l’accordo prevedeva la possibilità per MS di continuare a usare il marchio Lumia, non quello Nokia. Nokia non è sparita, è semplicemente una società indipendente da Microsoft che non costruisce più telefoni: era impensabile usare il suo marchio.

  25. Tonyxx85 ha detto:

    Nessun tuo messaggio è stato censurato, non essendo un utente registrato e utilizzando una e-mail falsa i tuoi commenti andavano in moderazione e sono stati successivamente approvati da un moderatore

  26. Salem ha detto:

    Si ma questo lo diciamo oggi.. No 5,6 anni fa quando tutto ebbe inizio… Come dicevo prima, ad oggi siamo in grado di fare questi paragoni, ma all’epoca WP era nuovo, e se non fosse stato per Nokia, WP avrebbe ancora meno fetta di mercato… se addirittura il nulla. Non possiamo negarlo.
    I punti di riferimento di WP per gli altri produttori sono i Lumia… Lumia by Nokia.

    • wq ha detto:

      l’avrei comprato ugualmente perché avendo avuto android ne ho le palle piene di Google,aspetta che xaomi mette linus poi vediamo sansung che fa,visto che a rilasciato che vuole staccarsi da Google,,,io non ne capisco ma Google lo avuto e mé bastato,e anche su pc non lo uso ,uso bing che una meraviglia,e per you tube non entro più tanto toglie filmati a casaccio,you tube quando era libero era il migliore,ora trovi schifezze,e tolgon filmati per un niente,ciao

  27. qandrav ha detto:

    vabbè grazie vogliono spingere sui sistemi dove fino ad un anno fa manco c’erano…

    • Mariano Mercuri ha detto:

      sì infatti… se compri un Lumia è “ovvio” che ci sia il navigatore (c’è dal 5800!) ma devi far sapere in qualche modo che puoi trovarlo anche su Android e iOS…

      • qandrav ha detto:

        esatto, però tu l’hai scritto meglio di me :)

        ps mitico 5800, ne ho ancora 2 nel cassetto XD

        • Mariano Mercuri ha detto:

          purtroppo il mio non so bene dove è finito, quello di mio fratello pure… gli n8 invece entrambi funzionanti, li usa mio padre per giocare a briscola perché non gli piacciono le briciole che ci sono sui lumia

          • qandrav ha detto:

            ahahahaha
            però ha ragione tuo padre, adesso non so, ma qualche mese fa tutte le briscole su wp erano abbastanza deludenti…

  28. BiggishTuba558 ha detto:

    Capirai… Su Windows Phone non devono farsi pubblicità perché le alternative si contano sulle dita di una mano e la pubblicità gliela fa la stessa Microsoft (vedi Lumia Collection nello store, tutti i render delle start screen ecc.). Sulle altre piattaforme sono appena arrivati e devono spingere al massimo per aumentare gli utenti. Ne trarrà beneficio il servizio e secondariamente anche noi su WP

  29. panagiac ha detto:

    No ma Windows Phone non perde funzioni ogni giorno..no no

    • ROC ha detto:

      Ma ancora con questa soria delle perdite di funzioni. Here ci sarà ancora per 10 anni, l app non la stanno ottimizzando perchè presto sarà rilasciata bing mappe e se ancora non l hai provata su W8.1 vai a vedertene la qualità nonostante sia un anteprima.

      Dopo di che ti dico che HAI RAGIONISSIMA SE NON DI PIù, l’importante che la finisci di dire sempre la solita cosa delle perdite di funzioni, dimostrato dal fatto che ogni giorno nuove app vengono introdotte, nuove funzione sulle build di w10 ecc…però RIPETO HAI PROPRIO RAGIONE (basta che non te ne esci ogni 3/4 con questa cosa)

      • marietto ha detto:

        Forse intende rispetto alla concorrenza! Gli altri vanno avanti con 10 cose nuove e wp 3 e oltre tutto ( purtroppo) le 3 funzioni nuove di wp sono funzioni già passate di moda da un anno o piu

        • ROC ha detto:

          non penso che la biometria ottica che uscirà con W10, la concorrenza ce l’abbia o che sia uscita su altri terminali più di un anno fa. E come queste ci sono altre funzioni proprie del terminale che altri non hanno come è vero pure il contrario, come è vero restando in topic che HERE e quindi la navigazione offline per anni è stata prerogativa solo dei lumia e solo in quest’ultimo anno ha raggiunto altre piattaforme . Poi ognuno preferisce quello che gli è più consono.

          • Jacksoft ha detto:

            ZTE ha presentato una roba biometrica (usando la retina) un mese fa ‘-‘
            (iPhone lo fa dal 5S col dito)
            Cos’è che ha introdotto MS? ‘-‘

          • ROC ha detto:

            HAI RAGIONE pure tu, infatti sui terminali android mica vengono usati brevetti microsoft. Ti dico solo questo “HEY CORTANA” e non finisce qui,;)

          • Jacksoft ha detto:

            “Ok Google”
            “Ciao Galaxy”
            Già anni fa. Ti dicono nulla?

          • ROC ha detto:

            Non era un riconoscimento che discriminava la tua voce dalle altre e poi quando l usavo io tempo fa richiedeva per forza una connessione dati, adesso non so se é ancora così. Ma sono certo che tuttora non discrimina la voce e che funzioni a cellulare bloccato almeno sul note 2 non lo fá. Va beh cmq é inutile parlarne, parlano da soli i brevetti usati dalla maggior parte degli smartphone e le varie funzioni presenti. Poi ognuno vede e crede quello che vuole.

          • Jacksoft ha detto:

            Cortana senza internet non è in grado di fare molto, eh…

          • ROC ha detto:

            Sicuramente riesce a fare più di Siri ed Google Now senza internet,

            non so se parli delle cose solo per sentito dire o perchè li hai testate,

            ma almeno fatti un giro sul tubo ci sono vari confronti da quando è uscita cortana, poi bisogna vederli con occhi critici e prendere tutte con le pinze. La miglior cosa è testare da sè le cose. E dai test che ho effettuato l’unica limitazione di Cortana in inglese al memento è solo la posizione, ma penso che sia normale altrimenti come fà a consigliarti il ristorante più vicino a te o altre stronzate simili.

            Detto ciò mi sono scocciato di fare confronti infantili, se pensi che altro sia migliore prendi altro,io li uso tutte sia Ios che Android oltre WP e Jolla, è ognuno di esse ha dei punti di forza e debolezze, anche se android non lo consiglierei.
            P.S: Quando dici le cose almeno fallo con cognizione e consapevolezza, senza confondere magari chi legge.
            Buon fine settimana.;)

          • Jacksoft ha detto:

            E un Symbian, un BlackBerry, un FirefoxOS, un Tizen, un Maemo, un Windows Mobile ed un PalmOS non ce li metti?

            Cortana A STENTO può avviare telefonate se parli come se fosse una bimba, altrimenti ti esce sempre “non posso connettermi ad internet”, mentre TellMe, se non ricordo male, faceva di meglio. Certo, poi il fatto della posizione è una seccatura (e non solo in inglese), ma potrebbe benissimo dire “devi attivare la posizione”, invece di DISATTIVARSI COMPLETAMENTE, stessa cosa per “Non disturbare” (no Cortana, no funzione che non ci centra un cazzo), e che diamine! Certo, Cortana sotto alcuni punti di vista è più avanzata, ma comunque, attualmente, secondo alcuni confronti è ancora al di sotto di Google Now e Siri; beh, però abbiamo le barzellette e le canzoncine…

          • ROC ha detto:

            ti correggo non ho provato ancore ne FirefoxOS e ne TIzen, gli altri si e aggiungerei anche UBUNTU PHONE. A parte questo cosa ti ho sfuggito quando ho detto “COrtana in inglese” e nonostante tutto già in Italiano va meglio. Va beh.

    • riccardo14 ha detto:

      No ma leggere l’articolo no eh..no no

  30. andrea26 ha detto:

    Senza dubbio c’è una tendenza in questo momento storico anche alla denigrazione nei confronti di MS. Comprensibile. D’altra parte è ancora il vecchio dominatore che si vuole matare sfruttandone i punti deboli e tramite i deboli stessi, ma nel complesso credo che faccia ancora molta paura. MS ha nel DNA la distruzione della concorrenza e da quello che si vede in produzione, compresa la penetrazione su tutti gli OS e, forse, pare, un eventuale installer su tutti i dispositivi, difficilmente risulta perso.
    Al momento WP, la parte debole nei numeri, soffre, a differenza della concorrenza, la sindrome del primo minuto e della prima schermata. Chi lo supera penetrando dentro la tanto odiata start screen, difficilmente torna indietro. MS deve lavorare su questo minuto.

  31. Nalin ha detto:

    Un momento, Nokia era in grave crisi poco prima di firmare con Ms ed era leader di mercato di device che stavano scomparendo a favore degli smartphone. Avrebbero potuto anche abbracciare Android da subito se avevano così tanta fiducia. Invece non lo hanno fatto, ci sarà ben un motivo no? Oppure gli ipotetici soldoni che avrebbero fatto con Android non erano poi così certi?
    Ricordo che Nokia negli Usa non sanno neanche cosa sia e se non puoi competere negli usa e in Cina, bè, la cima si fa ripida e molto.
    Ms riesce a portare avanti la crociata anche se in perdita perché compensa. Nokia da sola sarebbe affondata nel giro di poco tempo e allora si che veniva comprata per due noccioline dal primo che passava.
    Se Ms avesse aspettato ancora un po’ a fare uscire un so mobile non avrebbe neanche il 3% che ha ora in questo settore.
    Come insegna Samsung ora, ci va pochissimo a perdere la leadership di mercato.
    Nokia avrebbe potuto rivaleggiare con una Xiaomi o con i prezzi non ci sarebbe stata dentro?

  32. Nalin ha detto:

    Infatti non hanno una sede di proprietà, sono in affitto. L’hanno venduta per avere liquidità. E non è una battuta.

  33. Francesco ha detto:

    Per quanto tempo Nokia non può produrre Smartphone??

  34. Gloria10 ha detto:

    Si ma il senso? Che gli faceva schifo un loghetto in più con il simbolo del Windows store? L’app esiste , funziona , é sviluppata , perché nasconderla!?! Rimango basita a volte.

  35. Jacksoft ha detto:

    A quest’ora avremmo avuto l’OS atomico e non a vapore XD

  36. Gabriele ha detto:

    .Ti leggo da un paio di articoli. Nonostante tu abbia esposto significative, e sensate , motivazioni in alcuni frangenti ( in merito all’acquisto di Wp ), non posso non dirti che sei un troll.. Ma intelligente. Se i tuoi android sono più veloci dei lumia, e migliori in tutto .. Ca@zo ci fai qui ? E poi paragoni la velocita di un Wp con 512 mega a un Android low-cost ? HAHAHAHAHAHAHAHAHHAHA. É stato qui che te sei fottuto. Ciao Troll, salutm a sort

    • joe_85 ha detto:

      Io vi leggo da qualche giorno e ho notato che chi esprime pareri contrari viene classificato come troll e bannato. Mah fate voi vivete in un mondo a parte come l os

      • Aragorn 29 ha detto:

        Ma no: non è che WP sia esente da difetti.
        Magari sono pochi ma ci sono e ce ne lamentiamo tutti, pretendendo siano risolti.

        Ma quando qualcuno arriva e tira fuori difetti che (noi ed anche lui) sappiamo inventati e/o inesistenti è chiaro che viene preso per i fondelli …e bollato come trollone.

        • joe_85 ha detto:

          Ma non è normale che aprendo wharsapp su un terminale di media fascia di 150 euro, esce la scritta sto caricando…. Stessa cosa con facebook, il traduttore ecc

          • Aragorn 29 ha detto:

            A me non esce ed ho un terminale di tre anni fa (920).
            Prima di lamentarti, domandati:
            1. Quando hai fatto l’ultimo aggiornamento hai fatto l’installazione pulita (backup, ripristino totale, e recupero backup)?
            2. Hai almeno chiuso qualche app e/o qualche decina di pagine di Explorer in background?

          • joe_85 ha detto:

            Li ho provati in negozio, volevo acquistare un lumia, ma vedendo ste cose ho cambiato idea

          • Aran ha detto:

            Whatsapp scrive sto caricando. Purtroppo l’ottimizzazione delle app a volte lascia a desiderare. Disqus è lentino e anche altre app. Solitamente questi “sto caricando” appaiono su app poco ottimizzate o su un gran carico di lavoro. Android con 1gb è lento dopo averci lavorato per un pò, la memoria si satura e le prestazioni calano.

          • Jacksoft ha detto:

            E’ l’OS a far apparire “Sto caricando”, non l’app. E’ un ‘difetto’ dell’OS far apparire quella scritta, quando sarebbe bastato non metterla e basta, così almeno non dava quel senso di “OS da due soldi”.

          • Aran ha detto:

            No l’os scrive quello perché l’app é lenta a caricare l’interfaccia. Il problema avviene perché non é fatta bene l’app. Altre app non lo fanno e non sto parlando a caso. Purtroppo wa su wp ricarica sempre tutto ogni volta che si riapre una qualsiasi chat. Con Skype , viber ed altre app questo non accade o almeno non cosi spesso

          • Jacksoft ha detto:

            Anche sui vecchi Android 2.x, che giravano su terminali orribili, usciva “Sto caricando…”?
            Non mi sembra (e Android 2.x era il festival della lentezza), perché l’OS preferiva rimanere più tempo sulla splash screen che far apparire una scritta frustrante come quella, cosa che avrebbe dovuto fare anche WP. Il problema di fondo magari rimane, ma all’utente non da quella BRUTTISSIMA impressione che da la scritta.

          • Aran ha detto:

            Che paragone inutile. Lasciamo stare.

          • Jacksoft ha detto:

            Eh certo, ora brucia…

          • Aran ha detto:

            No dico sul serio. Non mi brucia niente ma preferisco chiudere abbiamo 2 visioni completamente opposte e non serve continuare un discorso inutile. Ognuno ha detto quel che pensa e lo ha motivato. Ritengo il tuo un paragone inutile e senza senso. Il perché é di semplice comprensione.

      • margas ha detto:

        Il “sto caricando” capita. Diciamo che i telefoni esposti non vengono praticamente mai spenti o aggiornati o puliti. Credo che ogni dispositivo dallo Smartphone al PC necessiti di un po’ di manutenzione.
        Comunque si, chi critica Windows Phone viene aggredito, considera però che noi poveri utenti Windows siamo derisi dal 70% degli altri utenti per la nostra scelta. La difendiamo con un po’ di risentimento in corpo, pur sapendo che c’è ancora strada da fare e speranzosi in Windows 10

        • joe_85 ha detto:

          Meno male qualcuno loo ammette, cominciavo a pensare che fossi il solo a notare queste cose

        • Jacksoft ha detto:

          No, il “Sto caricando” (come il “Sto riprendendo”) è un difetto proprio di serie di WP.
          E alla fine bisognerà sempre “sperare” nella prossima versione di WP, come ogni volta.

          • margas ha detto:

            eh lo so. spero in windows 10. se anche questo fa cilecca mollo e torno a wp fra 5 anni

    • joe_85 ha detto:

      Se low cost significa 150 190 euro allora si sono migliori gli android

  37. Max ha detto:

    Ma che scemenze stai dicendo? E poi una persona che dice di averlo provato al centro commerciale ma che attendibilità può avere. Ora sparisci nel tuo buco.

  38. Leandro Marcangeli ha detto:

    Quanto nn ti interessa un commento ci sono le possibilità di andare oltre e nn soffermarsi…

  39. Aragorn 29 ha detto:

    “Comunque ho deciso di non acquistare un Windows Phone”

    …estic##zi non ce lo metti ??

    ;-p

  40. Alessandro ha detto:

    Personalmente trovo l’interfaccia di HERE sui Windows Phone davvero spettacolare. Dal mio punto di vista è ancora su Windows che le app HERE di Nokia sanno dare il meglio di sé. In ogni caso trovo sia una mossa intelligente portare il proprio servizio di navigazione su ogni piattaforma. Il margine di guadagno e di diffusione sarà sicuramente alto, ma siamo solo all’inizio.
    Mi auguro però Nokia non si metta a sputare nel piatto in cui, fino a poco tempo fa, mangiava.

  41. margas ha detto:

    Puoi usare anche facebook

  42. Jacksoft ha detto:

    A dire il vero Here esisteva già sotto il nome di Nokia Maps sui Symbian (assai diffusi, all’epoca). Ora, visto che Nokia non ha più NULLA a che fare con MS (grazie Ballmer, grazie Elop, avete distrutto un’azienda) sta pensando ai proprio interessi, finalmente, e quindi si vedono spuntare servizi di mappe dove PUO’ guadagnarci seriamente (il restante 90% del mercato, tipo) con mappe e dispositivi mobili (tablet e verso anno nuovo, che scade il patto con MS, smartphone)

  43. Manuel Fornaro ha detto:

    Tutti i dispositivi a 512 MB che ho provato, compresi Samsung, cinesi, con rom Cyano hanno avuto una marea di problemi, soprattutto di stabilità e funzionalità di sistema! E come me ce ne sono tanti che lo dicono! Con il mio 1020 in assistenza ora ho un Lumia 530, e benché sia semplice, batte tutti gli android di fascia bassa in stabilità di sistema, app e non mi fa mancare il mio 1020!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *