• 75 commenti

People Sense: In un video la nuova app Microsoft per condividere la propria posizione in tempo reale [Aggiornamento x1 – DISPONIBILE]

Dal sito spagnolo Microsoft Place ecco arrivare un video su una nuova applicazione realizzata da Microsoft per Windows Phone che dovrebbe arrivare sullo Store a breve.

people-sense-leak-screenshots

L’app, chiamata People Sense, permette di condividere in maniera semplice e immediata la propria posizione in tempo reale con un gruppo di persone.

Tra le caratteristiche dell’applicazione troviamo:

  • Condividere la propria posizione in tempo reale con i propri contatti
  • Possibilità di scambiare messaggi e chiamate
  • Integrazione con le app di navigazione per raggiungere i nostri contatti
  • Integrazione con i nostri posti preferiti da mostrare come “casa” o “lavoro”
  • Nuove funzioni in arrivo prima del rilascio

In attesa del rilascio, ecco un video che mostra People Sense in azione:

Aggiornamento x1

L’app è ora disponibile al download sotto il nome di SquadWatch, come possiamo leggere dalla descrizione l’applicazione è stata sviluppata da Microsoft Garage, divisione della società che permette ai propri dipendenti di lavorare su qualsiasi progetto che desiderano. Se siete interessati, potete scaricare l’applicazione gratuitamente tramite il link che trovate sotto.

 via – via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Sal cantali ha detto:

    Interessante app

  2. Erunér ha detto:

    Vorrei capire meglio come funziona perché mi è già capitato di dover dire “Sono *qui* raggiungimi” senza riuscire a fornire le esatte coordinate…

  3. Holy87 ha detto:

    Quale parte del “propria posizione in tempo reale” non comprendete? Basta fare paragoni con WhatsApp, quest’app condivide la posizione con la vostra cerchia di amici sempre, anche quando l’app è chiusa ed il telefono è in stand-by.

    • Gian 930 ha detto:

      Utile per le famiglie con un genitore un po’ despota. O comunque quando si ha necessità con dei bambini è sempre comodo
      E ormai a un dodicenne un lumia 435 glielo regalerei alla fin fine, se proprio rompe per averlo

      • Holy87 ha detto:

        Oppure quando ci si deve organizzare tra gli amici e si può vedere dove incontrarsi. Non è solo controllo, ma condivisione delle informazioni. Io dico dove sei tu, tu mi dici dove sei.

        • Gian 930 ha detto:

          Vero, comodo
          Oppure quando uno magari è in macchina e non può dire che è in ritardo, gli amici vedono dov’è e capiscono cosa succede
          Immagina magari una classe in gita, cosi la prof può tenere sotto controllo tutti gli alunni
          Se poi usi Here e hai le mappe offline tanto meglio anche all’estero

        • Fabio b ha detto:

          Oppure quando sei a Parigi con amici e ognuno è in giro per i fatti propri a farsi un plateaux du fromage e l’altro al Louvre. Sono davvero molti gli usi comodi. Tendiamo a vedere sempre il bicchiere mezzo vuoto. :)

    • Max ha detto:

      Ah proprio una bella cosa…
      Ma non lo so io….

  4. AlexGD✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Non è di certo colpa di Microsoft se whatsapp non sa sfruttare questa cosa a suo vantaggio… Ovviamente si spera sempre che venga aggiunta ad app che usiamo quotidianamente e non facendoci usare app di terze parti.

  5. Alessio Murru ha detto:

    Non ha la condivisione della posizione in Real time ma solo su richiesta….

  6. gumper68 ha detto:

    É dura sopravvivere negli anni 2000, gli anni più brutti mai visti, non va mai bene niente, se non ci sono le app é uno schifo, se ci sono non vanno bene, se vanno bene sono inutili. Speriamo si cambi presto.

  7. Stefano ha detto:

    potrebbe essere utile se la rilasciassero anche per gli altri sistemi, altrimenti così saremmo davvero in pochi ad usarla e non risulterebbe più di tanto utile

  8. Jabber00 ha detto:

    Il sistema non distingue tra quando vuoi e quando non vuoi: invia la tua posizione, fine! Poi, se hai amici il cui miglior passatempo e’ stare attaccati ad un’app per vedere dove vai… io mi preoccuperei delle persone che frequenti, non dell’app!
    Suppongo che abbia una qualche forma di autorizzazione da accettare (altrimenti sarebbe semplicemente illegale), tipo quella su Skype, quindi anche la questione stalker e’, probabilmente, fuori luogo! Di sicuro non ti obbligano ad installarla, non e’ nascosta nel sistema e ci son le opzioni per disabilitare la tracciatura, quindi solite polemiche per nulla!

  9. AlexGD✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Quindi preferisci non avere proprio questa funzione e aspettare che quelli di whatsapp si accorgano che l’utente ha bisogno di questa funzionalità, invece di avere un app di terze parti che va a colmare il vuoto ?

  10. kiro232 ha detto:

    se ho ben capito questa dice esattamente dove mi trovo in tempo reale…..ma stiamo scherzando??? manco morto.quale sarebbe l’utilita’? Bo

    • Stefano ha detto:

      Si lo dice A CHI VUOI TU! Tranquillo non la mandano all’isis la tua posizione, non penso tu e nessun altro di noi sia così importante ;)
      se uno vuole usarla la installa, altrimenti no, semplice. Io ad esempio condividerei senza problemi la mia posizione con i miei amic, e che problema c’è?

    • Fabio b ha detto:

      E poi dovresti sapere che, a prescindere, la tua posizione è nota in ogni istante. Indipendentemente dal fatto che tu abbia attivato i location services oppure no. :)

  11. Matteo✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Mille commenti che dicono che la posizione la dà già whatsapp, ma ci siete o ci fate. Lo fa solo se l’altro vuole e se la invia. Invece qui é in realtime senza che chiedere all’altro dov’è perché lo fa in automatico una volta data l’autorizzazione

  12. Jabber00 ha detto:

    Quindi bastava dire che PER TE e’ un’app inutile, senza tirare in ballo questioni giusto per fare il solito immotivato FUD!
    Ti do un consiglio: apriti il tuo bel blog e blocca i commenti, cosi’ potrai dissertare liberamente da solo e mettere tutti i punti che ti pare!
    Intanto, visto che siamo ospiti su un blog che consente di commentare liberamente, ti porto un esempio dell’uso di questa app: incontro con colleghi in un locale mai sentito… infatti non riusciamo a trovarlo! Altri della citta’ che ci ospitavano lo conoscevano, noi che venivamo da fuori, grazie anche alle fumose indicazioni, non riusciamo ad arrivarci. Chiamiamo e chiediamo di darci la via, in modo da impostare il navigatore… nessuno sa come diavolo si chiama e sul navigatore (hanno praticamente tutti ios) non compare il nome… conclusione, ci hanno guidato per telefono. Ora, immagina ad avere avuto questa app al tempo: ci saremmo arrivati senza neppure una telefonata. Eh si, un mondo pieno di stalker (a cui basta inibire l’accesso)!

  13. AlexGD✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Si ma non così !!

  14. leoniDAM ha detto:

    Forse è ancora più difficile la funzione integrata nell’app messaggidi Windows Phone.
    Come dici te meglio un’app a parte…

  15. Salem ha detto:

    Stalker di tutta italia, unitevi!
    Io non capirò mai questo tipo di funzione. L’utilità quale sarebbe?
    Il primo che risponde “A far sapere la posizione ai tuoi amici” vince il Capitan Ovvio d’oro.

    • leoniDAM ha detto:

      Io troverei molto utile ad esempio quando vado in snowboard per seguire la posizione dei miei amici (ed infatti già utilizziamo soluzioni simili), oppure penso a mia madre che quando mia sorella scende da Firenze la chiama 50 volte per sapere dove sta e fra quanto arriva.
      E’ capitato che mentre tornavo a casa mia, dopo essere stato con la ragazza, restassi bloccato con l’auto ed impossibilitato a chiamare causa fine credito, con un servizio come questo lei avrebbe capito che mi ero inaspettatamente fermato in un luogo insolito ed avrebbe potuto provare a chiamarmi o a chiamare qualcuno per verificare…

  16. Vasco Mantellini ha detto:

    Utile. Se è in qualche modo multipiattaforma come Glympse, può essere molto interessante.

  17. Max ha detto:

    Mi sfugge il motivo per cui dovrei condividere la mia posizione con altri…..
    Questa mania della condivisione forzata va di pari passo con i selfie…..
    I fatti nostri in vetrina.

    • Stefano ha detto:

      Non scaricarla allora. Sai che può usarla chi vuole?! Pensa che grossa rivoluzione! Quindi se non vuoi condividere la tua posizione con gli altri non la installi per niente e via! Ognuno fa come vuole

    • leoniDAM ha detto:

      Quindi ne “Il grande dizionario dei Sinonimi e dei Contrari” Zanichelli forzata è riportato come sinonimo di opzionale?

  18. Max ha detto:

    Veramente io ho sempre mandato la posizione a tutti gli os sta cosa che hai linkato te é falsa. Parlo di whatsapp ovvio. Non capisco la vostra aversione verso whatsapp.

    • leoniDAM ha detto:

      Falsa? Ma stai fuori con la testa? Ma per chi hai preso le persone?
      Il problema secondo me non è come è e cosa offre un sistema operativo, o uno smartphone il problema è che sarebbe il caso che la gente imparasse ad usare i prodotti per i quali spende i soldi.

  19. Max ha detto:

    Andrà subito nel dimenticatoi.

  20. ermedir ha detto:

    Leggiti l’articolo

  21. xSimone ha detto:

    Inutile

  22. Ciotti da Lodi ha detto:

    HELP
    Non riesco ad associare il traesure tag con lumia 830…continua a dare messaggio di errore
    Su 820 era filato tt liscio

    Scusate l’intrusione

    • Francesco Nunnari ha detto:

      perche’ l’hai gia associato all’820 non puoi associarlo anche all’830 credo..devi prima resettare il treasure tag e poi procedere con la nuova associazione con l’830.

    • Miizio ha detto:

      Se lo hai associato ad un altro telefono,prova a dissociarlo e ritenta.Puoi anche provare a resettarlo togliendo e reinserendo la batteria( tresur tag).

  23. Fabio b ha detto:

    Azzeccato!

  24. l'ale ha detto:

    Ma gli altri come fanno a vedere la mia posizione, da un browser o devono avere la stessa app?

  25. Federico ha detto:

    Sarebbe simpatica, ma usa gli sms per comunicare, diversamente dalla vecchia club che usava una messaggistica usando la rete dati.

  26. Fanatic17 ha detto:

    A me si blocca dopo che dice inserisci il numero sta su checking e non fa niente

  27. peppe ha detto:

    L’ho appena scaricata,ma come funziona?

  28. Antonella ha detto:

    Ottima applicazione,mai visto nulla di simile alla faccia della privacy …..
    Ottima x madri ansiose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *