• 43 commenti

Microsoft: A partire da marzo 2015, la funzionalità Club in Windows Phone non sarà più supportata

I Club sono una delle funzionalità integrate su Windows Phone 8 nell’hub Contatti che permette di rimanere in contatto con i propri amici potendo condividere appuntamenti, foto, note o scambiare semplicemente messaggi.

club

Microsoft tramite una e-mail inviata agli utenti Windows Phone, informa che a partire da marzo 2015, la funzionalità Club in Windows Phone non sarà più supportata. Con Windows Phone 8.x, dopo la fine del supporto, gli utenti saranno comunque in grado di visualizzare tutte le informazioni presenti ma non potranno creare nuovi club o apportare modifiche a quelli esistenti. Gli utenti che invece hanno deciso di utilizzare Windows Phone 10 Technical Preview, dopo l’aggiornamento, non saranno in grado di visualizzare le varie info presenti sul proprio smartphone. In questo caso sarà comunque possibile accedere alle foto, calendario e note presenti nel proprio club tramite queste modalità:

Per vedere il contenuto del club usando le app sul telefono:

  • Foto – Le tue foto e i tuoi video saranno disponibili nell’app OneDrive in una cartella con lo stesso nome del club.
  • Calendario – Vai all’app Calendario per visualizzare il calendario del club.
  • Note – Le note del club saranno disponibili nell’app OneNote, in un blocco appunti con lo stesso nome del club.
    Per visualizzare il contenuto del club sul Web:

Accedi a Outlook.com con lo stesso account Microsoft che usi nel telefono. I tuoi contenuti saranno disponibili qui, in cartelle con lo stesso nome del club.

In alternativa, puoi usare questi link diretti per accedere ai tuoi contenuti:

  • Foto
  • Calendario
  • Note

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Nicola ha detto:

    Buona scelta, mai conosciuto qualcuno che li utilizzava (ormai con WhatsApp e simili…)

  2. Francesco ha detto:

    Rip club!

  3. Gabriele ha detto:

    Mai utilizzata. Non ne sentirò la mancanza.

  4. Michele Bissaro ha detto:

    Sempre efficaci. Vi avevo mandato una mail mezz’ora fa con la comunicazione.

  5. Gian 930 ha detto:

    Era comodo se avevi una compagnia con Windows Phone
    Io lo uso un sacco con la mia ragazza, peccato :(
    Era una funzionalità inedita di WP…

  6. Diego ha detto:

    Arrivata anche a me l’e-mail

  7. filippo ha detto:

    Non sapevo neanche cosa fossero

  8. M_90® ha detto:

    che peccato :(

  9. Faccin Luca ha detto:

    Essendo all estero lo usavo per tenermi in contatto con tutta la mia famiglia, adesso sarò costretto a usare altro…
    WP sta perdendo tutte le sue caratteristiche inedite…

  10. Erunér ha detto:

    Che cosa cretina…ok non l’ho mai usato, ma era una funzionalità figa…meglio una funzione in più che una in meno!

  11. Gianluca Ghini ha detto:

    Peccato. Io e mia moglie condividiamo gli appuntamenti in comune sul calendario così da non sovrapporre appuntamenti personali a impegni insieme già presi. È comodo ed efficace, sul calendario gli appuntamenti comuni sono visualizzati con colore diverso e pensare che non potremo più usarlo è strano. Ci sarà un altro modo per avere sul calendario appuntamenti comuni senza doverli scrivere su entrambi i calendari invece di uno solo in comune?

    • Jabber00 ha detto:

      Creare un calendario e condividerlo… e’ solo leggermente piu’ macchinoso, ma note, foto e calendari si possono condividere come prima, solo non si passera’ piu’ dal club: di fatto, per ogni club si creava un calendario, una cartella per le foto e un blocco appunti su OneNote con il nome del club stesso, nulla di piu’!

    • Stefano ha detto:

      I calendari condivisi ci saranno comunque, ma non faranno più parte del club. Inoltre nella mail c’è scritto che tolgono i club a favore di nuove migliori possibilità di comunicazione. Vedremo…

  12. Dome ha detto:

    Immaginavo… Avevano già perso importanza in 8.1. Ormai avendo tutti telefoni differenti é più facile usare app diverse. I club erano comodi per poter condividere calendari e note in più a quello che puoi usare con le altre app…

  13. J.H. Bolivar Pacheco ha detto:

    Peccato. Funzione utilissima per chi la conosceva. In modo semplice mi permetteva di scambiare foto con tutta la famiglia, sincronizzare le nostre ferie e quando serviva la lista della spesa. Una funzione limitata ma che faceva della semplicità il suo cavallo di battaglia.

  14. Joan ha detto:

    Ragazzi ce qualcuno che ha lumia 730 qua ?

  15. Nicola ha detto:

    Direi Skype integrato nell’hub contatti come visto all’evento del 21

  16. Claudio Selli ha detto:

    Peccato un pezzo alla volta wp sta perdendo le sue caratteristiche distintive. Io uso giornalmente con mia moglie il calendario per condividere appuntamenti comuni e note per lista spesa. Mi spiace ma usare l’app di OneNote è scomodo, non per niente esisteva il club. Peccato ho la sensazione che siamo in decelerazione.

  17. Faccin Luca ha detto:

    Lo spero vivamente era una delle cose che mi aveva fatto dire “Wow” all’ annuncio!

  18. BiggishTuba558 ha detto:

    Mai usati. Bastano i gruppi per quanto mi riguarda

  19. Francesco ha detto:

    Mai usata, esiste whatsapp

  20. Francesco ha detto:

    C’è whatsapp tanto

  21. Gian 930 ha detto:

    Si vede subito, se nelle prossime build non c’è qualcosa che li rimpiazzi scatta la richiesta su insider

  22. Alessio Marini ha detto:

    OT. Si aggiorna extra e info! Forse in arrivo 8.1 GDR 2? Speriamo

  23. StefanoT ha detto:

    Ma nessuno usa piú la voce per condividere le cose?!

  24. b4rb0 ha detto:

    IMHO faranno qualcosa con onedrive visto che stanno puntando tanto su questo servizio. a chi utilizza wp nn cambierà niente ma darà la possibiltà di estendere il servizio a qualunque piattaforma

  25. Gianlu27 ha detto:

    Questo è il discorso che facevo anche per la grafica di Wp 10 (phone tanto per chiarirci che parliamo di ambito smartphone). Piano piano si stanno perdendo tutte le caratteristiche distintive di windows phone.
    Prima gli hub che erano comodissimi e anche belli, poi le funzioni.. si magari c’erano poche funzioni, ma almeno erano fatte bene. Ora si punta sul numero e sul farle simili ad altri OS e puntalmente viene fuori un disastro (vedi il nuovo hub della musica).

    Ormai piano piano Windows Phone sta perdendo il significato di ciò che era. Praticamente rimangono solo le live tiles.. un vero peccato:(

  26. RiccardoII ha detto:

    Prima regola del Windows Club, mai parlare del Windows Club!

  27. Alice ha detto:

    Quoto in pieno!!!!!!!

  28. Andrea Marzaloni ha detto:

    calendario e note possono essere condivisi anche senza club, basta creare una nota o un calendario e condividerli

    • Sergio ha detto:

      Mi spiace, ma non è la stessa cosa, nemmeno da lontano.. A parte la praticità di avere calendario condiviso, note condivise, chat di gruppo, contatti dei membri e condivisioni multimediali nello stesso posto, non sarà più possibile selezionare il Club come mezzo di condivisione direttamente dal file (foto,video..etc). Io ora faccio semplicemente “condividi con” – “Famiglia”… E poi non venite a dirmi che con Whatsapp è la stessa cosa, le immagini condivise con codesto mezzo risultano leggere ma pixelluse! Qualità nettamente superiore con la condivisione Onedrive del Club. L’utente smarthpone deve riuscire, a mio avviso, a fare poche cose importanti con semplicità, velocità e praticità d’uso (per tutto il resto c’è il pc), non possono ogni momento cambiare le carte in tavola ed obbligare gli utenti a trovare soluzioni alternative per fare la stessa cosa.. Poi ci stupiamo delle vendite Apple..

  29. Fabio70 ha detto:

    cavolo che peccato, solo ora ho capito cos’era e poteva tornarmi comodo con mia moglie. Ma ormai è tardi !

  30. Ago ha detto:

    Questa è una pessima notizia per l’utilizzo che ne faccio io. Mi sembra di capire però che, esclusa la chat, il resto continuerà a funzionare per i club già creati. Per chi dice che, giustamente, si possono condividere sia i calendari con Outlook sia le note con onedrive, purtroppo non è la stessa cosa del club. La parte bella del club era che ad ogni nota, ad esempio, aggiornata, compariva nella tile la notifica di aggiornamento. É basilare per evitare di entrare ogni volta all’interno di una nota (che poi in uscita ti fa fare il giro di tutto onedrive per chi come me chiude sempre tutte le app aperte)

  31. Lorenzo ha detto:

    Ma perché? Ma soprattutto PERCHÉ?!?!? Che hanno messo tafazzi a prendere ste decisioni? Non c’è un modo per far capire quanto idiota sia questo tipo di scelte a Microsoft?

  32. Federico ha detto:

    La notifica cita che su Windows 10 ci saranno nuovi servizi. Forse l’intento è di rilasciare un nuovo servizio “universale”, sia desktop che Tablet che Smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *