• 1 commento

Parallels Plesk rilascia la propria app per Windows Phone 8.1

Parallels Plesk Panel, più noto semplicemente come Plesk, è un software commerciale proprietario per la gestione di spazi di web hosting.

Plesk

Parallels, azienda proprietaria di Plesk, ha rilasciato ora sullo Store di Windows Phone 8.1 l’app ufficiale per gestire server basati su questa piattaforma. Di seguito la descrizione che possiamo leggere nello Store:

Plesk Mobile Manager offre agli amministratori l’accesso alle informazioni più importanti sui server di Parallels Plesk e il controllo sulle principali funzioni amministrative da smartphone di alta gamma. L’applicazione è in esecuzione Parallels Plesk 11.0 e versioni successive. Plesk Mobile Manager si connette soltanto ai server Parallels Plesk con i corrispondenti permessi concessi dalla licenza di Parallels Plesk.

Con Plesk Mobile Manager, gli amministratori possono:

  • Visualizzare la lista di servizi su un determinato server.
  • Visualizzare le informazioni su un server: SO, CPU, versione Plesk eccetera.
  • Visualizzare gli indicatori vitali del server: carico medio della CPU, utilizzo di memoria, utilizzo swap eccetera.
  • Abbonarsi/Annullare l’abbonamento agli eventi di Parallels Plesk.
  • Autenticarsi con una chiave segreta.
  • Supportare gli eventi di integrità server.
  • Ripristinare e recuperare una chiave di licenza Parallels Plesk.
  • Riavviare un server.
  • Arrestare e avviare servizi su un determinato server.
  • Visualizzare registri di accesso e di errore di Parallels Plesk.
  • Limitare l’accesso amministrativo a Parallels Plesk.
  • Limitare l’accesso amministrativo a Parallels Plesk per un determinato indirizzo IP dal registro di accesso.

Se siete interessati, potete scaricare Plesk Manager per Windows Phone 8.1 gratuitamente tramite il link diretto che trovate sotto.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Riccardo ha detto:

    ottimo :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *