• 7 commenti

Lightomania: L’apprezzato puzzle game arriva su Windows Phone 8

Lightomania è un divertente puzzle game sviluppato da Nravo per dispositivi mobile che da pochi giorni è arrivato anche su Windows Phone 8.

Lightomania

Il gioco si mostra con una grafica molto curata che ricorda la struttura del noto Cut The Rope. In questo caso il mostriciattolo dovrà trovare la traiettoria migliore per ogni livello (102 livelli divisi in 5 mondi) in modo da raggiungere ogni lampadina presente e la corrente lungo il percorso. Come altri giochi simile, bisognerà trovare il percorso ottimale in modo da utilizzare meno mosse e ricevere bonus extra.

Di seguito il video trailer del gioco:

A differenza della versione Android e iOS disponibili a pagamento, al momento la versione sviluppata per Windows Phone 8 è scaricabile dallo Store gratuitamente (non sappiamo se per un periodo di tempo limitato come segnalato nei commenti, sono gratuiti i primi 6 livelli di ogni mondo, per sbloccare tutti i livelli bisogna effettuare un’acquisto in-app di 0,99€). Se siete interessati, potete effettuare il download tramite il link diretto che trovate sotto.

Grazie a Domenico per la segnalazione!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Diego ha detto:

    Sembra veramente ben fatto, carico volentieri :)

  2. Michele ha detto:

    Perchè su Android e iOS è a pagamento e su WP gratis? Non lo trovo giusto, già su android abbiamo l’os che lagga, in più bisogna pagare…
    Scherzo eg :D

  3. Dario ha detto:

    Il genere che mi piace, grande plaffo!

  4. DeLTaBrAIn ha detto:

    forse la prima volta che leggo”gratis per wp,a pagamento per android e ios”o.o

  5. Gianluca Ghini ha detto:

    Trovata la spiegazione: per ogni pacchetto di livelli sono gratuiti i primi otto livelli. Ogni pacchetto di livelli costa €0.99
    E tutto torna normale, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *