• 58 commenti

Kantar: Ecco i nuovi dati sulle vendite dei terminali in Italia e nel mondo (luglio – agosto – settembre)

Kantar Worldpanel ComTech ha pubblicato in queste ore i nuovi dati di vendita degli smartphone a livello mondiale, dalle percentuali pubblicate possiamo scoprire l’andamento di Windows Phone nei diversi paesi.

kantarsett2014

I dati si riferiscono alle vendite del mese di Luglio, Agosto e Settembre 2014, rispetto lo stesso periodo dello scorso anno. Come possiamo vedere dal grafico sotto, la percentuale di smartphone Windows Phone venduti in Italia è salita di 1,5 punti portandosi al 15,2% del totale (confermando la seconda posizione). A perdere nel nostro paese sono iOS (-0,2) e altri OS mobile (-2%). Oltre a Windows Phone ad aumentare la propria quota rispetto lo scorso anno, anche se di poco, troviamo Google con Android che guadagna 0,2 punti percentuali.

Se consideriamo i cinque grandi mercati europei (Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna), vediamo come Android si posiziona prima in classifica con il 73,9% dei terminali venduti, Apple in seconda posizione con il 15,4% e a seguire Microsoft con Windows Phone al 9,2%. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, solo Google riesce ad aumentare la propria quota di mercato (+4,5), Apple infatti perde 3,3 punti, Microsoft lo 0,3 e altri OS lo 0,9.

Kantar-Windows-Phone615x620

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Fede ha detto:

    Ottimo in Italia, negli Stati Uniti purtroppo ancora non riesce a prendersi una quota adeguata…

  2. DeLTaBrAIn ha detto:

    In Giappone e Cina dai dati sembra che Windows non esista….

  3. NokiaSonyth3b3st ha detto:

    Mi chiedo cosa succederà ora che il marchio Nokia non ci sarà

  4. ziosal ha detto:

    Finché non verrà fatta pubblicità a tappeto,sistemando le app come i competitor, mostrando le immense potenzialità come fanno Ios e Android non incrementeranno mai le vendite,rimarrà sempre un os in bilico. Senza contare che quando vai negli store non sono messi in mostra e offerti come gli altri

  5. ernestinthesixties ha detto:

    Perdita ovunque tranne che in Italia, dove ormai è una forza molto consistente e vende regolarmente più di iOS (Microsoft dovrebbe trattare meglio gli italiani, che sono i suoi migliori clienti…). Le cause? Mancano novità e terminali (la serie 30 a settembre era fuori da troppo poco tempo), c’è poca scelta perché le case serie non vogliono impegnarsi su WP, non c’è stato nessun effetto notizia, di WP non si parla se non su pochi siti specializzati, Cortana è ancora limitata agli USA, insomma l’impressione è quella della stagnazione totale che si aggiunge a una fase non particolarmente interessante (in generale) dell’evoluzione degli smartphone.

    • _Marok_ ha detto:

      Concordo, pochi terminali, e poche novità spesso relegate in USA.
      In effetti MS fa servizi per casa propria e poi forse li porta anche agli altri.. non è che sia una politica molto bella e incoraggiante per chi non abiti lì, basta guardare Bing lasciato a se stesso nel resto del mondo e con servizi molto interessanti in america.

      • ernestinthesixties ha detto:

        da quando Google ha cominciato a rompermi le scatole impedendomi di sincronizzare un account di posta sullo smartphone accampando assurdi motivi di sicurezza (l’account funzionava fino al giorno prima), sto a poco a poco abbandonando tutti i suoi servizi – diciamo che si tratta di una ripicca personale – e utilizzando Bing anche su PC non mi trovo affatto male, anche se la versione USA è ovviamente migliore.

  6. qandrav ha detto:

    in Usa il risultato è penoso ma finché alla ms sono così furbi da rilasciare il 930(icon) solo a verizon (e spesso non hanno nemmeno un icon nei negozi) non mi stupisce più di tanto…

    poi certo nei dati di vendita “mancano” in parte 730 e 830…
    dite quello che volete ma io avrei già fatto uscire 1530 e 1030 (anche se pare che a breve uscirà un telefono nuovo)

    • ernestinthesixties ha detto:

      hai ragione. mi chiedo come facciano a pensare di affermarsi negli USA con un solo modello venduto da un solo operatore. sono stato 10 giorni negli USA, dove la diffusione degli smartphone è praticamente al 100%, e ho visto 0 (zero!) WP

      • qandrav ha detto:

        sai che ho letto dei rumors secondo i quali faranno lo stesso col 730/5 (non ricordo quale dei2).
        Oltretutto l’icon era “pronto” già a novembre(2013) ma per renderlo compatibile col cdma di verizon hanno perso tempo (e infatti è uscito a febbraio)
        Ho letto su reddit di molti che si lamentano proprio della mancanza fisica dei telefoni nei negozi…
        E da non dimenticare come hai scritto tu che praticamente le altre ditte non esistono…(anche htc m8 mi pare non sia nemmeno uscito con t-mobille ma solo con verizon per ora…)

        • ernestinthesixties ha detto:

          sì, assurdo, HTC è una casa in grado di portare veramente valore aggiunto a un OS. però non ha la possibilità di rischiare nulla perché si sta giocando anche le mutande con Android e quindi capisco che non possa disperdere risorse su WP.

          • qandrav ha detto:

            eh purtroppo hai ragione…io fossi nadella allungherei qualche milionata a samsung per far uscire 4/5 win phone XD

        • antonio ha detto:

          htc one m8 for windows è uscito solo per verizon ed è in vendita solo su amazon. nei negozi fisici non esiste, così come tanti altri wp.

      • _Marok_ ha detto:

        Pure io, in 9 giorni a New York ho visto 3 WP, uno era mio e gli altri due sono convinto che fossero di turisti. In compenso ho visto un sacco di Iphone 6 nuovi di pacca portati rigorosamente in mano anche se non utilizzati, così giusto per sbandierarli in giro… povero mondo.

  7. guest ha detto:

    Ricordo i primi tempi quando uscì windows phone, la microsoft diceva che entro il 2015 sarebbe diventato il secondo OS mobile e che avrebbe fatto concorrenza ad android, ma guardando i dati sembra proprio che non sia andata così.È un peccato perchè secondo me è il miglior sistema operativo con un grande potenziale ma dopo 4 anni non ci sono più scuse!

    • Diego ha detto:

      FALSO!
      MS non ha mai detto questo, erano alcuni analisti.
      ps. Microsoft ha venduto 9 milioni di Lumia nell’ultimi trimestre, LG 12 milioni in un intero anno! Di strada c’è ne da fare, ma la situazione è migliorata e anche molto

      • Hankel ha detto:

        dov’è che hai letto i dati di LG?! eheh non sono veri eh

      • guest ha detto:

        Hai ragione ricordavo male, non è stata MS ma la societa di ricerca Gartner che affermava: entro il 2015 “Windows Phone arriverà a sfiorare il 20% di quota mercato (19,5% per la precisione) al di sopra di Apple (17,2%). Verranno venduti 215 milioni di smartphone Windows Phone in tutto il mondo”.
        Forse erano previsioni fin troppo ottimistiche ma in alcuni grandi mercati mondiali avere il 3% dopo 4anni è un mezzo fallimento.

      • Rick Deckard ha detto:

        No.. LG ne ha venduti 17 non nell’ultimo trimestre..

    • Max ha detto:

      Wp 8 ha 2 anni e non 4.

  8. GiobyOne ha detto:

    Visto che sono in italia cresce, sara’ mica l’effetto plaffo? Quindi redazione iniziate a tradurre il sito in tutte le lingue e vedrete che effettone.

  9. luca ha detto:

    Tracollo mostruoso in Australia e in Spagna. Male pure nei mercati d’oro quali Usa, Cina e Giappone. Sempre peggio…

  10. NeeC ha detto:

    cina ed australia a parte gli unici mercati in cui wp si muove, in un verso o nell’altro, sono italia e germania. gli altri sono tutti “zero-virgola-qualcosa”.
    dal punto di vista generale la notizia mi lascia indifferente, mentre se guardo al nostro paese direi che si può essere soddisfatti sia del dato odierno che della quota raggiunta.

    come già ha detto qualcuno, non sarebbe male se microsoft guardasse a noi con un briciolo più di considerazione…

    p.s.: dei mercati come polonia, india, brasile, sud africa e russia (questi ultimi, unitamente alla cina, parte del “b.r.i.c.s.”), ecc si sa niente?

  11. Link0079 ha detto:

    Io spero che i nuovi terminali che presenteranno dal 2015 siano con hardware più aggressivo rispetto a quelli presentati nell’anno precedente! Non è Il caso mio ma noto che in tanti guardano ai numeri pensando che cpu ram fotocamera e schermi più potenti siano i termini di paragone assoluti tra due terminali! Wp gira bene anche sui telefoni di bassa gamma ma molti vogliono più Potenza anche quando realmente non c’è un reale bisogno! Purtroppo il mercato é fatto anche di questo e di tante chicche che i Windows Phone non hanno! Battito cardiaco, impronte digitali o altri sensori che sono richiesti nei telefoni della concorrenza! Dateci il telefono perfetto !

  12. ernestinthesixties ha detto:

    i dati riguardano le vendite del trimestre, non la diffusione. di Apple ce n’è una marea, anche se nello scorso trimestre (e in qualcuno prima) ha venduto meno di WP, i risultati degli anni precedenti si vedono.

  13. Feelingblue ha detto:

    la Apple non conta perche ha solo terminali di fascia alta. I raffronti si possono fare solo tra sistemi che abbracciano tutto il bacino di utenza

  14. y.ol ha detto:

    Buone nuove per il mercato EU, speriamo ci tengano in maggiore considerazione d’ora in avanti, magari spostando proprio il loro focus dall’US all’EU.

    Pessima notizia però considerando che i mercati che sono considerati vitali (Cina-US-Japan) registrano anche le percentuali di wp più basse e per cina e us in forte calo. Peccato, è un brutto segno

    • giaan89 ha detto:

      ma buone nuove dove? ha perso in tutta europa tranne da noi

      • y.ol ha detto:

        Si ma per il ridottissimo numero di nuovi terminali usciti in questo periodo e l’assenza di innovazioni ( tranne uk stiamo ancora tutti aspettando cortana beta per dirne una) considero già una buona nuova non aver visto un crollo a picco che invece mi aspettavo.

        Per dire se anche ottobre si tenesse su quelle percentuali nonostante il grande numero di vendite di iphone 6 sarebbe un miracolo

      • vic3000 ha detto:

        Sara il primo os per l’Italia LOL

  15. Riccardo ha detto:

    Queste sono le vendite di quest’anno !

  16. Michele ha detto:

    La qualità delle app è tutto, più dei terminali in se.

    Questo è il problema n.1 di Windows Phone.

    • mahone ha detto:

      Concordo al 100%

    • Renato ha detto:

      Io una soluzione c’e’ lavrei.
      Devono mettere le app a pagamento, in modo da guadagnare e poter dedicarci piu risorse. Non dico tanto, tipo facebook la metti 2€, whatsup lo stesso e cosi via.
      Secondo me farebbero finalmente dei buoni programmini, perche cosi come sono ora sto seriamente pensando di cambiare celllulare.
      Non credo di avere ancora tutta questa pazienza purtroppo

  17. mahone ha detto:

    Interpreto questi dati in maniera abbastanza negativa: la crescita in Italia è, a mio parere, dovuta soprattutto al fatto che qui da noi si vende tanta fascia bassa, e come qualcuno sotto ha giustamente sottolineato probabilmente si tratta di utenza che non utilizza tantissime app e che non è troppo esigente. Che tradotto in altri termini significa che WP va avanti grazie alla crisi economica e alle poche pretese delle persone…certo dispiace dire che si parla di un OS dalle poche pretese perché il potenziale ci sarebbe, ma quando penso che ci sono app vergognose come Tripadvisor veramente, preferisco mettermi a fare un discorso di autocritica costruttiva. Bisogna cacciare fuori l’idea che faccia in modo di portare più app e fatte meglio, l’utente comune se ne frega dell’hw supercarrozzato se poi scopre che, appunto, sul quadcore ci dovrà far girare robbaccia come il sopracitato TripAdvisor. Qualsiasi idea a questo punto sarebbe la benvenuta,anche portare una sorta di compatibilità con gli apk, in modo tale che se qualcuno si ostina a lasciare la propria app non aggiornata ci possa essere la libertà di poter avere un rimedio.
    Dispiace avere tra le mani un telefono con una fotocamera micidiale e sapere che, a parte qualche altro punto di forza, non sono tenuto in considerazione dagli sviluppatori. Cito tripadvisor non a caso, lo uso in maniera massiccia, mi serve per lavoro, ho persino scritto ai Developer senza ottenere risposta, ma ci sono tante app abbandonate a se stesse e soprattutto se su android e ios ne arrivano 100 qui ne arrivano 30 e a volte anche in ritardo, nonostante ad esempio in Italia siamo al secondo posto come vendite.
    Microsoft dovrà tappare questa falla, il sistema dal 2012 ha fatto passi avanti da gigante (wp7 nemmeno lo conto, era un giocattolino ridicolo), ora è necessario che dia il colpo di reni finale, altrimenti avrà sprecato tempo ed investimenti economici importanti in un progetto che, nei mercati grossi, per ora non viene capito o accolto favorevolmente. In Cina si sa, android dilaga perché la pirateria è un requisito abbastanza richiesto, però d’altronde anche Windows su desktop si è diffuso molto perché era facile da usare ma soprattutto da piratare e ci potevi piratare il software. È nella storia dell’umanità moderna, vhs e dvd hanno vinto sui concorrenti non perché fossero necessariamente i supporti migliori, ma perché la gente poteva piratare.
    Con ciò non sto dicendo “Microsoft, apri le porte ai pirati”, perché altrimenti i pochi sviluppatori che ci filano scappano pure loro, volevo solo fare una digressione sul perché a mio avviso in cina non si sfonda.
    Negli states penso che la poca diffusione sia dovuta invece alla consapevolezza che ancora a WP manca il quid in fatto di qualità delle app e anche ovviamente di quantità.
    Scusate il romanzo e incrociamo le dita per il futuro.

  18. giaan89 ha detto:

    cavolo ha perso tantissimo…eppure ora non ci sono più scuse che tengano, la fascia bassa e media ora sono coperte molto bene.

  19. salvo 520 ha detto:

    Comunque bisognerebbe fare un’indagine piu approfondita, e mi spiego: Ieri un Mio amico mo disse ma che cell hai? WP.. Bleak.. Compra un android che é piú personalizzabile… Questo é il livello Dei ragazzi di oggi… E gli ho risposto : A te piace fare il gay con il c..o degli altri.. Della serie il mio 520 l’ho comprato con i miei di soldi di certo non faccio spendere centinaia di € sol perché devo giocare al telefono CRETINO!!!

  20. Francesco ha detto:

    Una delusione. I modelli nuovi sono usciti, quindi non si può trovare di nuovo la scusa che non uscivano nuovi modelli da tempo.
    Microsoft deve cominciare a darsi una mossa, soprattutto invogliando produttori e sviluppatori sennò va a finire molto male.

  21. acrixx ha detto:

    Sempre a vedere chi ce l’ha piu lungo. Ma al posto di misuralo, usatelo. Io mi trovo benissimo, e se tutto il resto del mondo ha android o ios la cosa non mi tange. E poi appena faccio vedere wp rimangono tutti a bocca aperta. Basti vedere i volantini dei vari euronics,expert, mediaworld, su 30 cell ci mettono 2 wp e di fascia bassa. Anche in negozio si trovano le isole Samsung, Apple ma mai Nokia. Solo una volta ho visto un banchetto surface triste da morire. Gli addetti consigliano sempre android o ios, ma non per motivi reali, provate a chiedere assistenza per un problema su wp, vi diranno che non sanno dove mettere le mani… Cmq, vivo tranquillo lo stesso, preferisco usarlo che misurarlo

    • Lucap6 ha detto:

      Mi unisco al tuo ragionamento.

    • ernestinthesixties ha detto:

      guarda, anche io sono contento così, PERO’… però se le quote di mercato scendono gli sviluppatori non sviluppano (oppure non aggiornano), le app non si trovano, i marchi seri non realizzano smartphone WP e quindi c’è poca scelta, gli utenti diminuiscono e se gli utenti diminuiscono gli sviluppatori non sviluppano… un circolo vizioso, e alla fine anche tu non lo potresti più usare perché ti ritroveresti con un OS abbandonato a se stesso.

      • acrixx ha detto:

        Stai prospettando un’apocalisse. I’unico mercato delle app in crescita è quello di wp dove “nuovi utenti” comprano nuove app, e non vecchi utenti che cambiano telefono installano l’app già pagata anni fa o scaricata gratis e installata su un dispositivo sbloccato. E se hanno sviluppato quando wp aveva meno della metà dello share, figuriamoci adesso. Prima della catastrofe avrai cambiato chissà quanti cell

  22. Rick Deckard ha detto:

    Un calo mondiale..

  23. vic3000 ha detto:

    Gli ifogna lol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *