• 17 commenti

Fitbit presenta 3 nuovi dispositivi indossabili, Charge, Charge HR e Surge!

Dopo aver aggiornato la proprio applicazione ufficiale per Windows Phone 8.1 (L’app ufficiale Fitbit per WP8.1 si aggiorna e porta la sincronizzazione dei dati in background), Fitbit ha annunciato 3 nuovi dispositivi indossabili.

Facebook_Launch_WallPost

I 3 dispositivi indossabili per il fitness sono Charge, Charge HR e Surge. In particolare quest’ultimo oltre alle funzionalità classiche presenti sui precedenti Fitbit, include un GPS per monitorare i nostri spostamenti ed uno schermo LCD che oltre a visualizzare le informazioni dedicate al fitness consente di ricevere notifiche e controllare il lettore musicale del nostro smartphone.

Fitbit Charge sarà disponibile alla vendita a partire da oggi (negli Stati Uniti) al prezzo di 129$, la versione HR e il modello Surge arriveranno nei primi mesi del 2015 ad un costo di 149 e 249$. Trovate maggiori informazioni sul blog ufficiale dell’azienda a questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Mik ha detto:

    Suppongo anche il Surge sarà compatibile con WP ?

  2. Giacomo ha detto:

    HR interessante ..

  3. Mik ha detto:

    Ma si sa già quando potrebbero arrivare in Italia ?

  4. michele ha detto:

    Ma oltre a contare i passi come funzionano questi bracciali? Lo chiedo perché essendo paraplegico io non cammino ma spingo sulle ruote ed il conta passi credo non funzioni. L’app Salute di Bing infatti mi fa casini.

    • Dimitri87 ha detto:

      Ciao! :) Questi braccialetti, in particolare i FitBit, sono capaci (a seconda del modello) di monitorare passi, Km fatti, calorie bruciate, qualità del sonno, battiti cardiaci ed un sacco di altre cose interessanti che puoi visualizzare, durante o dopo la fine di un’intera giornata, sul tuo cellulare tramite l’applicazione proprietaria :)

      • michele ha detto:

        Km in base ad un loro gps o a quello del telefono? Comunque anche il discorso calorie credo vari molto dal fare attività in piedi rispetto ad essere seduti. Magari contatto direttamente loro e sento cosa consigliano nel mio caso.

        • Dimitri87 ha detto:

          Per i km si, penso via GPS, che comunque tiene traccia nel dispositivo ma puoi vederlo sul cellulare. Per quanto riguarda l’attività in piedi, in generale comunque, qualsiasi dispositivo fa un calcolo (più preciso) in funzione del peso e della statura (se te li richiede).
          Diversamente fa un calcolo poco più sommario in funzione dell’attivita che, sui FitBit, si dovrebbe modificare autonomamente in funzione della velocità che rileva

        • Max ha detto:

          Via gps solo il surge.

        • Julior89 ha detto:

          Ragazzi io l’anno scorso ho acquistato su KickStart uno smartwatch fenomenale, che sarà pronto tra qualche mese e non vedo l’ora che mi arrivi. In sostanza monitora e riconosce tutti i movimenti del corpo, riconoscendo automaticamente ogni esercizio, e corsa e nuoto… si chiama ATLAS Wereables… date un’occhiata se vi interessa il genere :)

    • Giacomo ha detto:

      In teoria questi braccialetti utilizzano l’accelerometro dunque anche se sei seduto le braccia le muovi e dovrebbe comunque calcolarti i passi (:

  5. Francesco ha detto:

    O.t. Disponibile Aggiornamento di onedrive che porta belle novità :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *