• 7 commenti

Argos in arrivo con uno smartphone e tablet Windows

Argos, rivenditore britannico che opera nel Regno Unito e in Irlanda, è in procinto di rilasciare uno smartphone e tablet con sistema operativo Windows.

2908131_R_Z001A_UC17604857

Lo smartphone in arrivo sarà rilasciato con Windows Phone 8.1 al prezzo di 70 sterline, tra le caratteristiche di questo nuovo device di fascia bassa troviamo:

  • Processore Qualcomm Snapdragon
  • Schermo LCD da 800 x 480 pixel
  • Memoria interna d 4 GB + microSD
  • Memoria RAM da 512 MB
  • Fotocamera da 0,3 MP
  • Dimensioni 126 x 64 x 10,5 mm
  • Peso 126 g

2923020_R_Z001A_UC17571230

Il tablet sarà venduto invece al prezzo di 129,99 sterline e avrà le seguenti caratteristiche:

  • Schermo da 8 pollici con risoluzione 1280 x 800
  • Processore Intel Baytrail quad-core da 1,8 GHz
  • Memoria interna da 16 GB
  • Memoria RAM da 1 GB
  • Autonomia fino a 6 ore
  • Dimensioni 215 x 123 x 8,6 mm
  • Peso 330g

Come è facile immaginare, difficilmente vedremo questi nuovi prodotti nel nostro paese.

viavia

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Stefanothim ha detto:

    Con quelle caratteristiche, meglio non vederli nel nostro paese!

  2. Francesco ha detto:

    Se esce come regalo nelle patatine san Carlo allora si.

  3. Simone ha detto:

    Tutti a sviluppare WP economici. Ma puntare alla fascia alta o per lo meno media??

  4. sam ha detto:

    Ma almeno ci sta tutto su 4gb interni? L’OS intendo…

  5. Anderaz ha detto:

    Ben vengano! Ciò a cui si deve puntare è l’erosione delle quote di mercato dei vari Galaxy Core, Trend, Young, Fit, Slim, Spritz, Prot, Gnam, Bang, Bim, Bum, Bam, ed L3, L5, L40, L30, L20, L4 ³, L3,6, L(x-1)(x+2) ecc. tutti uguali ed economici che riempiono le tasche delle persone che vanno al supermercato e sostituiscono il vecchio Star/Tribe con la prima cosa che trovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *