• 23 commenti

Un portavoce di Microsoft Francia conferma l’arrivo di Cortana in Europa nei prossimi mesi

Stando a quanto abbiamo visto in passato, Microsoft dovrebbe estendere a nuovi paesi il supporto a Cortana, l’assistente vocale realizzato da Microsoft, con il rilascio di Windows Phone 8.1 Update 2.

france

Secondo un tweet pubblicato da Lawrence Schlosser, un portavoce di Microsoft Francia, Cortana sta effettuando un corso accelerato di francese e sarà disponibile in Francia nei prossimi mesi.

Sul sito Microsoft Italia la pagina dedicata a Cortana e alle frasi che possiamo dire è già pronta da tempo, ci auguriamo che con il prossimo ampliamento di Cortana a nuove lingue possiamo quindi trovare anche l’italiano visto che il nostro paese è tra quelli dove Windows Phone ha una quota di mercato maggiore.

viavia

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Bracc920 ha detto:

    Che vuoi che sia “prossimi mesi”. In effetti può voler dire tutto o niente. “Prossimi mesi” vuol dire anche 6 mesi ;)

  2. matteocrl ha detto:

    e ci mancherebbe che non fosse nei prossimi mesi -.- potrebbe essere anche marzo tranquillamente

  3. Qubit ha detto:

    Non che se ne senta la necessità dopo che ci cazzeggi due giorni.

    • Gio F. ha detto:

      io la userei spesso per chiederle di ricordarmi di fare qualcosa un certo giorno ad una certa ora
      oppure per impostare una sveglia
      o per impostare il silenzioso la notte quando nn ho più voglia di coordinare le dita XD

      • Qubit ha detto:

        C’è una grande differenze tra necessario e nice to have.
        Comunque ho usato Siri giusto due volte per divertirmi.
        Poi vabbè punti di vista.

    • Alessio Marzella ha detto:

      A me sarebbe comodissimo soprattutto in macchina con il vivavoce, poter gestire il telefono senza distrarsi dalla guida è un’ottima cosa

      • Qubit ha detto:

        Puoi farlo anche ora.

        • Alessio Marzella ha detto:

          Vuoi mettere i normali comandi vocali con un assistente vocale completo?

          • Qubit ha detto:

            ma cambia poco in senso pratico… cosa diresti per chiamare una persona? a limite qualche piccola funzionalità in più… ma in macchina con tutte le vibrazioni e rumori di fondo, non credere di discutere di politica con Cortana.

          • Alessio Marzella ha detto:

            Dipende da quanto sarà realmente integrato nel sistema, comandi le chiamate, messaggi, brani musicali, navigatore… Tutto dipende da quanto “potere” ha sul sistema, in ogni caso cin un buon sistema Bluetooth in auto non si hanno problemi, io utilizzo quotidianamente i comandi vocali con ottimi risultati

          • rafastyle ha detto:

            Sbagli con cortana puoi fare quasi tutto , solo ke per la macchina serve almeno uno snap 800 in modo che si sblocca con la voce altrimenti se lo devi sblocca a voce ha poco senso ;)

          • Alessio Marzella ha detto:

            si può assegnare un contatto alle chiamate rapide che richiama direttamente Cortana (in realtà lo puoi fare già ora con i comandi vocali), praticamente tutte le auto permettono questa funzione, premi un tasto sul volante/stereo e richiami automaticamente Cortana anche se non hai uno snapdragon 800. In ogni caso con il 1520 sfrutterei il richiamo vocale credo, bisogna vedere come si interfaccia con la mia autoradio

  4. Giuseppe Guerriero ha detto:

    Sicuramente Marzo

  5. Alessandro ha detto:

    Sarebbe il colmo se non considerassero l’Italia dato che è uno dei paesi con la più alta percentuale di vendite.

    • Qubit ha detto:

      No, sarebbe normale una strategia di sviluppo, l’Italia é una cash cow. Ai aspetta prima di investire

      • Bracc920 ha detto:

        Mi sa che siamo tutti nella question marks (dilemma). Bisogna veicolare qualcosa in questi business.

      • Alessandro ha detto:

        Qui si parla di europa non di cina. In cina già è arrivata, è il colmo se arrivasse prima in nazioni europee con una percentuale più bassa che in Italia.

        • Qubit ha detto:

          Ma non è nessun “colmo”, per quanto mi riguarda fanno bene.
          Se devi scegliere dai priorità ai mercati dove hai un basso share, poiché, se hai fatto ottimi studi di mercato quello che stai implementando è la mancanza per il quale hai uno share così basso.

          • Alessandro ha detto:

            Non ha molto senso perché le motivazioni possono essere anche altre e molteplici, come una pessima strategia marketing in quel determinato paese, magari una scarsa reperibilità dei prodotti, o un particolare legame ad un marchio concorrente. Un po’ come l’esempio clamoroso di iphone/apple in Giappone. Comunque sono convinto che MS, come farà arrivare Cortana in Franca la farà arrivare anche in Italia.

  6. Giulio De Baggis ha detto:

    C’è solo da sperare che decidano di renderla disponibile almeno in alpha, allora.

  7. Gio ha detto:

    devono ancora rilasciare wp8.1 per alcuni dispositivi, poi l’update 1 e infine questo…prima del 2015, febbraio-marzo, non credo si vedrà nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *