• 34 commenti

Microsoft presenta una nuova tastiera compatibile con Windows, Android e iOS. Niente Windows Phone

Microsoft nella giornata di ieri ha annunciato l’arrivo sul mercato di una nuova tastiera bluetooth progettata per funzionare con dispositivi Windows, Android e iOS.

ta+

La Universal Mobile Keyboard nasce per essere utilizzata su tablet e smartphone grazie ad un vano apposito dove bloccare il dispositivo. Non manca un tasto per abilitare la compatibilità per i dispositivi della concorrenza Android e iOS.

Nonostante sia un prodotto Microsoft, la nuova tastiera non è utilizzabile su dispositivi Windows Phone. Di seguito un video che mostra il nuovo accessorio in arrivo a 79$:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Luca ha detto:

    Cioè addirittura hanno rimosso il tasto Windows dalla tastiera a favore di quello home Android O.O
    Ma io dico, perché?

  2. Dome ha detto:

    Questo perché WP, nemmeno nella sua incarnazione 8.1.1, non supporta dispositivi HID… si spera nelle prossime release…

  3. brnovsky ha detto:

    Ahahahahahahahahah grande Microsoft!!!!!!!!!!!!!!!!!! Windows Phone regna! Che tristezza

  4. Luca ha detto:

    Bah se neanche loro credono in questo os, xk mai dovrebbero crederci i consumatori??

  5. Emanuele ha detto:

    Tutti gli altri lavorano per far crescere il PROPRIO ecosistema e MS per quello della concorrenza. Ok WP non supporta ancora queste tastiere ma cacchio falla per Windows e amen, no che mi metti un tasto apposito per funzionare perfettamente su Android e iOS rimuovendo il tasto classico di Windows dalla tastiera. Vuole diventare un costruttore di accessori di terze parti??

    • lollo ha detto:

      ha più mercato rendendola compatibile per android e ios..sono un mercato con grandi percentuali che non si possono ignorare..

    • Gian ha detto:

      L’articolo non è per niente chiaro. Se guardate su altri blog dove hanno messo altre foto, vedreste che c’è in alto a destra uno switch che permette di assegnare al tasto funzione in basso la funzionalità di start/home su WINDOWS, IOS e ANDROID. Non è compatibile con gli smartphone Windows PHONE, ma con i tablet Windows SI

    • manu ha detto:

      Nemmeno Microsoft crede in wp

  6. Stefano ha detto:

    A me non sembra così scandaloso il fatto che non abbiano scritto Windows Phone fra i sistemi supportati. Se è vero che stanno dismettendo il nome in favore di “Windows” soltanto, basta che venga implementato il supporto software per i dispositivi HID e a quel punto sono a posto, senza dover creare confusione con i nomi e i loghi.

  7. Joel Pizzillo ha detto:

    Ma come si fa, dai ahah, che fail, ma come fa microsoft proprietaria di un so mobile a non fare una tastiera per il proprio appunto so ma farlo solo per la concorrenza, dai, questi fail mattutini che si fanno sono proprio una cosa indescrivibile. Attualmente ho un xperia z ultra, rivorrei il lumia 1520 :(

    • Eugenio Volk ha detto:

      perchè esistono altre tastiere compatibili con wp ve? se a livello software wp non lo supporta ancora cosa pretendi. Prendi un vecchio symbian e ti funziona pure mouse e tastiera BT di qualunque marca e anche tramite chiavetta wifi-bt

  8. Noel ha detto:

    “Universal” …

  9. GiobyOne ha detto:

    Credo che Stefano abbia ragione, il logo Windows sara’ comune per wp e w. La cosa che piu’ mi fa ridere e’ che per iOS devono scrive iphone e ipad altrimenti nessuno lo capisce. Vi immaginate uno che ha comprato un ipod 5? Cavoli per il mio non funziona, non c’e’ scritto. Hi hi hi

  10. Antonio ha detto:

    Probabilmente la renderanno compatibile con WINDOWS unificato. Per esempio un futuro ipotetico Windows 9.
    Così non ci sarà bisogno di specificare Windows e Windows Phone.

    • David Lorenzin ha detto:

      Oooo parole saggie finalmente :)

    • robycicca ha detto:

      Esatto, non ci voleva molto a capirlo, sempre a criticare, aspettate meno di un anno e sará compatibile con Windows 9 che sarà l’aggiornamento di wp8.1

    • Norrin_Radd ha detto:

      Speriamo. Però, nell’attesa di Windows 9, un GDR per Windows Phone 8.1 che implementi il supporto alle periferiche bluetooth HID e, soprattutto, implementi USB OTG non sarebbe un’idea malvagia…

      • Antonio ha detto:

        Questo é anche giusto. Però ti dico, io preferirei aspettare anche un anno senza USB OTG, penso direttamente al Windows unificato. E lo vedo come OS finale e completo di tutto. Per questo preferisco aspettare e “patire” un altro po’

  11. DrMouse ha detto:

    Wow!
    Ottima politica!

  12. Gianni ha detto:

    Leggendo i commenti viene una tristezza infinita… Gente che segue questo e altri blog tutti i giorni e che dovrebbe essere un po’ più informata della media delle persone, che non riesce neanche a capire in che direzione va l’ecosistema che usano. Capisco non essere addentri negli aspetti tecnici, ma qua si tratta proprio di fare 2+2 con le notizie che escono…

  13. AndreaTek ha detto:

    Ma che centra Windows Phone ? dai non scadetemi su queste notizie, sembra scritto da uno che non è informato. Il bello che pure il video lo mostra :D

    La tastiera è stata fatto per i Tablet, infatti quelli disponibili al momento sono con iOS, Android, Windows RT e Windows 8.

    Non mi risulta che esistano tablet equipaggiati con Windows Phone come avviene per gli altri due sistemi operativi.

  14. Aragorn 29 ha detto:

    La tastiera potrebbe tranquillamente essere compatibile con WP.

    Il problema è che Wp non è affatto compatibile con alcuna tastiera blutooth!!

    Fesseria enorme visto che Wp ha:
    – Office on board
    – a catalogo anche due phablet

    una tastierina di questo tipo, puoò essere trasportata in borsa e potrebbe tranquillamente essere usata anche con gli smartphone.

    Chi non ha mia provato a correggere un file di word anche su schermi più grandi, come quello dell’ipad, non ha idea di quale vantaggio possa essere mettere il telefono in orizzontale e utilizzarlo a tutto schermo (visto che la tastiera virtuale scompare quando si usa quella Bt).

    Il limite, ripeto, stà nel sistema wp e non in questa tastiera!!

    • qandrav ha detto:

      “Il limite, ripeto, stà nel sistema wp e non in questa tastiera!!”

      mi permetto di correggerti: il limite è quello del cervello di chi non ha integrato la compatibilità all’interno di wp (come se poi dei driver di na tastiera fossero 1 milione di righe di codice…

  15. Gianfranco De Gregorio ha detto:

    Chiedo scusa….ma e’ possibile stampare in wi fi ad esempio un word o un pdf?
    Grazie
    Gianfranco

  16. ottentoto ha detto:

    Io!!!!! Nokia n900 un mito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *