• 28 commenti

BLU Win JR: Un nuovo smartphone Windows Phone 8.1 su Amazon USA a 89$

Nel mese di Giguno abbiamo visto diversi nuovi smartphone Windows Phone in arrivo sul mercato, tra questi il Blu Win HD, un terminale realizzato da Blu Products, un piccolo costruttore con sede in Florida che è forte in America Latina (Microsoft mostra una serie di nuovi smartphone Windows Phone al Computex).

blu-win-jr-4-660x330

Dallo stesso costruttore ecco arrivare ora il BLU Win JR, un dispositivo con Windows Phone 8.1 a bordo in vendita su Amazon USA al prezzo di 89$ (circa 68€).

Tra le caratteristiche presenti su questo dispositivo troviamo:

  • SO: Windows Phone 8.1
  • Processore Qualcomm Snapdragon 200 1,2 GHz quad-core
  • 4GB di memoria interna
  • Supporto per schede microSD fino a 32GB
  • 512 MB de RAM
  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel con autofocus e flash LED, registrazione video in HD (720p)
  • Fotocamera anteriore VGA
  • Dual SIM
  • Dimensioni 124,4 x 63,5 x 10,1 millimetri
  • Peso 122,47 grammi
  • Colori: bianco, arancio, rosa e giallo

Di seguito un video che mostra il nuovo smartphone:

Possibilità di vederlo in vendita nel nostro paese? Pochissime, al momento infatti il costruttore non distribuisce i propri smartphone in Europa.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Ricordatevi questo momento perchè con tutti questi nuovi produttori di smartphone è iniziata l’ascesa di windows phone sul mercato mobile !!! Però a differenza di android dove ogni produttore mette le mani sul sistema operativo con WP si garantisce lo stesso supporto a livello di aggiornamenti, anche se a volte troppo lenti.

  2. giovinciello ha detto:

    Fotocamera anteriore, tasti soft-touch…altra dimostrazione di quanto in Microsoft siano stati un pò stronzi ad offrire queste 2 cosette insieme solo dall’830 in su. Così, giusto perché dovevano differenziare e non sapevano cosa levare…il contenimento dei costi è una balla, è stato tutto fatto a tavolino per spingere gli acquirenti più esigenti verso un terminale più costoso.
    Sul 730 i tasti soft-touch e il tasto fotocamera ci dovevano essere, così come sul 630 almeno una VGA scrausa anteriore doveva esserci.
    Qui si vede già la mano di Microsoft purtroppo, nella serie X20 già il 620 era un telefono completo sotto tutti questi punti di vista, Nokia era riuscita comunque a differenziare tutta la gamma…ora se non sali almeno fino all’830 devi rinunciare a qualcosa.

    • Riccardo ha detto:

      Ma va che hanno fatto apposta! Se ms avesse creato il telefono perfetto tutti sarebbero andati a comprare lumia! Ma ms non vuole il monopolioooooo ! Vuole lasciare spazio alla concorrenzaaa

    • ernestinthesixties ha detto:

      è vero, hanno congegnato la gamma in modo da spingere i possessori di Lumia della precedente generazione ad acquistare un telefono un gradino più in su: per esempio i vecchi acquirenti del 720 saranno spinti, per non evere caratteristiche inferiori al proprio vecchio telefono, ad acquistare 830. comunque, hanno anche ribassato – e non poco – i prezzi. (ricordo che l’820 costava 499 all’uscita, l’830 dovrebbe essere a 399).

      • Simone Camanini ha detto:

        Esattamente. E ci stanno riuscendo, per essere onesti… Io stesso che ho comprato e sono felice possessore del 720 se dovessi cambiarlo con un x30 sarebbe decisamente un 830 e non un 730/35.

  3. eudo ha detto:

    Praticamente è un Lumia 620 con metà della memoria.

  4. Gianni ha detto:

    Ottimo che escano così tanti terminali economici di diversi produttori, con caratteristiche tutto sommato interessanti. Il programma MS per gli OEM sta dando i propri frutti a quanto pare, tra template e OS gratuito ci si sono buttati tutti quanti. Speriamo vendano bene per continuare a sostenere la crescita di WP.
    Personalmente l’unico dubbio riguardo questi terminali riguarda il supporto post vendita e gli aggiornamenti firmware, ma c’è anche da dire che a questi prezzi uno può anche fregarsene.

  5. Filippo T ha detto:

    Se ordinato viene spedito in Italia?

  6. Marcello ha detto:

    speriamo che vengano commercializzati in Italia…ma ne dubito fortemente

  7. Marcello ha detto:

    in Italia costerà di piu’…come ogni telefono

  8. jezuz ha detto:

    “512 mb de ram”
    Sio veneti par caso?

  9. Vetro ha detto:

    Tutto bene, ottima notizia… Però mi pare che WP si stia un po’ troppo caratterizzando come OS per terminali economici e/o di marchi outsider. Attendiamo dunque che arrivino sul mercato anche modelli di categoria media e medio-alta di HTC, LG, Samsung e Sony!

  10. Andre92 ha detto:

    Considerando la svalutazione, fra un anno il 530 lo regaleranno. Sulla carta questo BLU Win è molto meglio, quindi ha anche margini di profitto inferiori. Nokia ha capito dal successo del 520 che ci sono clienti pronti a sacrificare praticamente tutto se l’esperienza pratica è accettabile. Clear Black, alta definizione e numero di processore sono cose che uno disposto a spendere 90 euro non guarda. Quindi complimenti a Nokia per aver creato una geniale piccola ciofeca, perfetta per il target cui si riferisce.

    • Andre92 ha detto:

      I nostri messaggi concordano, hai detto la mia stessa identica cosa. Io sottolineavo che il 520 ha aperto la strade alle rinunce, moda che quest’anno hanno esasperato perché funziona.

  11. Simone Camanini ha detto:

    Quel caffè deve essere una cosa oscena… A parte questo, niente male direi.

  12. jezuz ha detto:

    1 hai il nome dell’admin di windowsteca che è il più ca####e di tutti
    2morirai partorendo per quel che hai detto sulla stirpe veneta
    3 sei un troll,vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *