• 21 commenti

VLC per Windows Phone sarà rilasciato in ritardo rispetto alla data prevista

VLC è un popolare lettore multimediale open source disponibile per diverse piattaforme desktop e mobile. Grazie ai finanziamenti ottenuti tramite il servizio Kickstarter è iniziato lo sviluppo di questo popolare lettore su Windows 8 (già disponibile) e su Windows Phone.

aa

L’app era in programma per essere rilasciata in beta pubblica entro questo mese (VLC per Windows Phone dovrebbe arrivare in versione Beta nel mese di agosto) purtroppo questa data non sarà rispettata. Thomas Nigro, sviluppatore Videolan, tramite il proprio account ufficiale Twitter ha comunicato che la versione per Windows Phone arriverà in ritardo in quanto vogliono rilasciare una buona versione invece di una scadente.

Se siete in attesa di poter utilizzare questa applicazione sul vostro smartphone, dovrete attendere ancora sperando che almeno la versione finale sarà di buona qualità come promesso.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Max ha detto:

    Certo con l’arrivo di VLC il sistema operativo é completo.

    • _Marok_ ha detto:

      Le app con l’OS c’entrano poco.

      • Max ha detto:

        Che risposta insipida. Os é completo perché questa app sopperisce a un grosso buco delle funzionalità, praticamente tutti quelli che usano mkv o file del genere ne sentono la mancanza (io compreso). Quindi quando arriverà questa “app” wp ne gioverà in funzionalità, in popolarità e in appetibilità, quindi fa bene all’OS!!!

        • Gianluca Ghini ha detto:

          Nell’attesa sto usando l’ottimo Moliplayer che supporta mkv e anche i sottotitoli du file srt.
          Ma Vlc lo aspetto con impazienza.

          • Il Barone ha detto:

            Moliplayer è fantastico. Davvero perfetto.

          • Gianluca Ghini ha detto:

            Lo uso da parecchio e non lagga neanche con mkv a 1080p! Poi il supporto ai sottotitoli è fantastico ma per funzionare correttamente bisogna settare la lingua italiano dalle impostazioni anche se sembra già in italiano. Basta scorrere la lista delle lingue. ;)

          • Francesco ha detto:

            Provato Moliplayer e devo dire che é veramente completo :) grazie x averlo citato ;)

          • Gianluca Ghini ha detto:

            Prego! :D

        • _Marok_ ha detto:

          Guarda non volevo di certo offenderti, ma secondo me resta una frase senza senso. L’Os è lo scheletro in cui si appoggiano le app. Android e iOS se togli gli store non sono nulla e in funzionalità primarie sono di MOLTO peggio di wp e non aprono una fava di file.

  2. _Marok_ ha detto:

    Se ne sente molto la mancanza anche se con l’andazzo odierno delle app ufficiali sarà rilasciato in versione Beta, con bug e senza aggiornamenti per mesi.

  3. Elia. ha detto:

    Magari se saranno seri faranno la stabile, a differenza di instagram che è ancora in beta, da un anno!!

  4. Francesco ha detto:

    Serve per poter leggere tutti quei formati non supportati dal lettore integrato

  5. Claus M ha detto:

    Windows è sempre limitato in qualcosa me ne sono accorto da quando l’ho comprato

  6. Padre Maronno ha detto:

    Dov’è la novità?

  7. Max ha detto:

    Che non legge tutto

  8. Max ha detto:

    Le grosse limitazioni di cui parli, nella maggior parte dei casi si rivelano essere dalle di sicurezza enormi. Vediamo cosa offrirà davvero VLC

  9. aristide ha detto:

    si non legge tutto purtroppo vlc serve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *