• 100 commenti

Kantar: Ecco i nuovi dati sulle vendite dei terminali in Italia e nel mondo

Kantar Worldpanel ComTech ha pubblicato in queste ore i nuovi dati di vendita degli smartphone a livello mondiale, dalle percentuali pubblicate possiamo scoprire l’andamento di Windows Phone nei diversi paesi.

kantar-june-2014

I dati si riferiscono alle vendite del mese di Aprile, Maggio e Giugno 2014, rispetto lo stesso periodo dello scorso anno. Come possiamo vedere dal grafico sopra, la percentuale di smartphone Windows Phone venduti in Italia è salita di 2,3 punti portandosi al 10,1% del totale (in aumento dello 0,2% rispetto il mese precedente). A perdere nel nostro paese sono ancora una volta iOS (-4,1) e altri OS mobile (-3,5%). Oltre a Windows Phone ad aumentare la propria quota rispetto lo scorso anno troviamo Google con Android che guadagna 5,2 punti percentuali.

Se in Europa Windows Phone vende abbastanza bene, situazione diversa negli Stati Uniti dove il sistema operativo mobile di Microsoft perde 0,2 punti percentuali e in Cina dove perde ben il 2 punti fermandosi al 0,9%.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Hankel ha detto:

    sarebbe interessante vedere i soli dati di maggio e giugno per wp

    Ios ha dei bruschi cali in paesi chiave come Usa e Cina, eppure la trimestrale è andata bene

    hanno tolto BB dalle tabelle?!

    • qandrav ha detto:

      ormai bb è finito in other…in usa e in china è calato anche wp…
      d’altronde l’ottimo 930 (icon) è esclusiva verizon…che mania idi.ota , siamo nel 2014 e fanno ancora ste robe…bah

      • vic3000 ha detto:

        Bb ormai e passato!

        • qandrav ha detto:

          ogni tanto trovi qualcuno che vorrebbe il ritorno delle “mitiche” tastiere fisiche LOL

          • vic3000 ha detto:

            Io preferisco il touch ed inoltre bb costava più di 3 iphone insieme.e anche colpa loro

          • qandrav ha detto:

            no no è solo colpa loro ;-) è il mercato che decide,con l’aiuto del marketing, ma presentare lo z10 e metterlo a quel prezzo è da pazzi…come telefono era/è bellissimo ma 699 euro???aahahahahaha ridicoli…..

          • Andre Sergio Da Rio ha detto:

            e il q10 a 699?
            io li ho e son fantastici, ma lo store sta a zero. per sfondar dovevan uscir a prezzi concorrenziali. invece nada. bah

          • qandrav ha detto:

            ecco ,il q10 non mi veniva in mente!!!
            hai ragione a scrivere “bah” nel senso che anche a me tutt’ora pare impossibile che nessuno “nella catena di comando” abbia detto “signori a 699 ne venderemo 2 in croce”
            e pensa che per molte cose sono stati “avanti” rispetto a tutti gli altri (compresi quelli che nemmeno esistevano anni fa)

          • ernestinthesixties ha detto:

            Blackberry ha sempre giocato sull’appeal del marchio facendo pagare i suoi telefoni 100-150 euro più della concorrenza, anche quando avevano processori, ram, e fotocamere patetiche e, in generale, si rivelavano degli arnesi inservibili (qualcuno si ricorda il Blackberry Torch?). era fatale che prima o poi il gioco finisse.

          • qandrav ha detto:

            e poteva andar bene fino ad un certo punto ma arrivati ai tempi di z10 avrebbero dovuto abbassare la testa…invece sono stati arroganti e tracotanti…il torch non me lo ricordo dopo vado a farmi 2 risate XD

          • ernestinthesixties ha detto:

            quella delle tastiere fisiche ormai è un’idea demenziale. d’accordo, nel 2010 potevo capirli, ma ora le tastiere virtuali vanno da dio (prima fra tutte quella di WP, che è grande e precisa).

          • qandrav ha detto:

            la penso come te ma non più tardi di un paio di mesi fa ho questionato su un forum con un fulminato di “tastiere fisiche”…saranno anche migliori ma se il 99% della gente non le vuole la colpa non è certo dei produttori che non realizzano più telefoni con tast fisica ,-)

  2. ernestinthesixties ha detto:

    niente da fare, WP cresce solo in Europa e la velocità di crescita sta rallentando per evidente mancanza di nuovi modelli (i vari 630, 530, 930 non hanno ancora avuto impatto). negli USA e in Cina va sempre peggio. perde anche in paesi in cui stava andando bene, come il Brasile.

    • vic3000 ha detto:

      L’Europa e grande . In America sono fissati di iphone e Android come,in Australia. Non cambierà mai questo!

      • vic3000 ha detto:

        Basta che ci rilascino i giusti aggiornamenti e stiamo ok

      • ernestinthesixties ha detto:

        e comunque iOS in USA fa -11%, mica roba da ridere, solo che Android si pappa tutto. sono stato 10 giorni negli USA e ho visto solo milioni di iPhone e qualche Samsung. zero, dicesi zero WP.

        • Al Ros ha detto:

          in usa android e iphone sono metà e metà: il fighetto ha iphone, lo sfattone con le scarpe di ginnastica e la magliettona ha samsung.
          Windows 0, certo

          • ernestinthesixties ha detto:

            dipende dai posti. ti assicuro che a NYC gli iPhone sono almeno il 90% del totale degli smartphone usati da tutti, fighetti o no (ovviamente non ho fatto statistiche, ho solo guardato cosa usava la gente sulla metropolitana).

        • manu ha detto:

          già di un bel gruppo di amici che siamo sono solo io ad avere wp, e quel 5,2% siamo in questo blog.

    • qandrav ha detto:

      eh hai ragione 530 non è ancora uscito,alla fine l’unico nuovo è il 630.
      in cina sarà sempre così, finché non si potranno pirat.are le app

      • _Marok_ ha detto:

        Se fosse questo il motivo allora anche iOS non dovrebbe andare, invece….
        Il vero motivo sono sempre le app purtroppo per noi.

        • qandrav ha detto:

          in cina al 90% è per quella mancanza .qua da noi mancano solo le app di alcune banche e della posta …(intendo app serie poi ovvio il milione di giochini idi.oti che ci sono su ios e android mancano)
          ad esempio retrica ,su wp non c’è ma ce ne sono 100 migliori ,il problema è che non sono famose quindi i non appassionati continueranno a dire che mancano le app ;-) (non dico sia giusto o sbagliato ma la realtà è più o meno questa)

          • _Marok_ ha detto:

            Non faccio giochini, ma ti assicuro che mancano uno sfacelo di app. Se poi si usano solo i social, giochi e le app più in voga allora ti do ragione e lo store è praticamente completo.

          • qandrav ha detto:

            esatto intendevo la seconda parte della tua risposta, cioè per il 90% delle persone le app presenti su wp sono più che sufficienti…
            non voglio farmi i fatti tuoi ma mi dici un paio di app che vorresti (se hai voglia ovviamente)

          • _Marok_ ha detto:

            Non posso metterti i link altrimenti non i pubblicano il commento, però posso metterti i nomi generali così che se hai voglia puoi cercarle da te sia su iOS che Android:
            Cytometry
            CloningBench
            Real-Time PCR
            PCR Essentials
            Queste solo alcune app di esempio lavorative.
            paypal
            Poi adesso mi serviva una cavolo di mappa trasporti per NYC e per wp fanno pena 3 app in croce penose (e con solo la metro), se fai la stessa ricerca su playstore escono almeno 50 app (che ovviamente quasi tutte faranno schifo, ma almeno c’è scelta e una buona ne trovi).
            E così per tutto, se hai un bisogno che esula da quello che fa la maggior parte delle persone, stai sicuro che su wp non trovi nulla. E lo dico a malincuore perchè il sistema mi piace un sacco, ma se si vuole usare il cell in maniera smart e farci qualcosa che non è di massa, allora wp non è ancora la scelta giusta.
            Ero il primo a difendere wp, ma con il passare del tempo mi sto accorgendo sulla mia pellaccia che devo sempre scendere a compromessi che non avrei con gli altri sistemi e mi spiacerebbe dover cambiare il sistema perchè l’ecosistema MS è quello che prediligo e quindi usare wp sarebbe la scelta migliore.

          • qandrav ha detto:

            ti capisco benissimo, confesso che non sento così tanto il “disagio” perché ho quasi sempre dietro un secondo tel android e al limite ho anche il nexus7 però questa tua frase è giustissima

            “se hai un bisogno che esula da quello che fa la maggior parte delle persone, stai sicuro che su wp non trovi nulla.”

            ios lo conosco poco (tenuto 3 settimane il 5s) ma sul play store indubbiamente è pieno di spazzatura ma alla fine qualcosa di decente si riesce a trovare…spero anche io possa cambiare la situazione ma se vedi i dati sopra (soprattutto in usa) c’è poco da “ridere”…
            deve svegliarsi la ms,c’è poco da fare…

        • Drak69 ha detto:

          Perche? c’è il jailbreak per ogni versione di iOS

        • ernestinthesixties ha detto:

          secondo me per iOS conta l’effetto status symbol. WP invece non ha né i modelli e le applicazioni taroccate made in China né il glamour di iPhone. direi che la Cina è una faccenda chiusa.

  3. Matteo D'Antonio ha detto:

    Cmq in USA sono proprio capre!!

    • _Marok_ ha detto:

      Bè non direi, dopo ormai 1 anno da possessore del 620 e da persona che lavora e non fa i giochini, posso solo dire che il sistema mi piace da morire, ma la limitatezza dello store comincia a starmi stretta. Ad esempio andrò proprio in USA a breve e avere un’app dei trasporti (escludiamo here transit che è scandalosa) di varie città è veramente dura. Ad esempio basta guardare (anche dallo store en-us) le app disponibili per NYC e poi fare la stessa ricerca su google play, la differenza è abissale, ma anche la qualità. Le ho provate tutte quelle disponibili per WP (solo 3 D: ) e sono una peggio dell’altra e abbandonate da anni. Su google play ce ne sono a bizzeffe e molte con giudizi molto buoni (non avendo android non ho potute provarle).
      Se le cose rimarranno così, non so se al prossimo giro resterò su WP, mi sto spazzientendo.

    • manu ha detto:

      le capre siamo noi che rincorriamo il fumo di microsoft

      • Matteo D'Antonio ha detto:

        Se la pensi così passa ad android scusa!! Io sono per l’alternativa… Sarà acerba ma come mi soddisfa il mio lumia non l’hanno fatto i vari M7, S4, e g2 che ho avuto… Sarà anche fumo ma evidentemente sballa bene :P

        • manu ha detto:

          come dici tu è ancora acerbo ,volevo crescere con wp visto che ha piu di un anno che cè l’ho , ma le distanze sono inabissali ci rifarei un pensierino tra 2 anni.

  4. Drak69 ha detto:

    Uno dei tanti problemi di windows phone è anche la scelta del device…ci sono pochi dispositivi. Servirebbe una samsung con i suoi mille mila dispositivi. O almeno sony, lg e samsung devono fare i loro dispositivi

    • Max ha detto:

      ci manca solo lo spam di telefoni Samsung anche su Windows Phone…
      Ativ A C D G U O W X J P ….

      • Drak69 ha detto:

        Serve…perche serve la scelta. E’ facile fare un dispositivo strapompato di fascia alta all’anno e basta, ma le fasce di mercato piu importanti per la diffusione sono quella media e bassa.

      • Marocco2 ha detto:

        Serve lo spam. Anche perché è l’unica fascia dove i cellulari non sono degli aborti :)

      • UltraXUX ha detto:

        Ecco a voi lo spam di telefoni Samsung con Windows Phone
        Samsung ATIV Core
        Samsung ATIV Core Next
        Samsung ATIV Next
        Samsung ATIV Turbo
        Samsung ATIV Turbo Next
        Samsung ATIV Turbo Core
        Samsung ATIV Corby
        Samsung ATIV Corby II
        Samsung ATIV ACE
        Samsung ATIV ACE II
        Samsung ATIV Wonder
        Samsung ATIV Zoom
        Samsung ATIV Mega
        Samsung ATIV Lite
        Samsung ATIV Trend
        Samsung ATIV Grand
        Samsung ATIV Express
        Samsung ATIV Fame
        Samsung ATIV Pocket
        Samsung ATIV Star
        Samsung ATIV S Active
        Samsung ATIV S Plus
        Samsung ATIV S Advanced
        Samsung ATIV S Neo
        Samsung ATIV S II
        Samsung ATIV S II Mini
        Samsung ATIV S III
        Samsung ATIV S III Mini
        Samsung ATIV S IV
        Samsung ATIV S IV Mini
        Samsung ATIV S V

        Samsung ATIV S V Mini

    • Matteo D'Antonio ha detto:

      é quello che ho sempre detto… Secondo me analizzando le vendite relative a un solo modello per fascia con il suo relativo SO… WP spaccherebbe i culi… Il vero punto di forza di android sono i milioni di terminali che producono le varie aziende, compresi i cinesi con i loro cloni schifosi!!

  5. Simone Auriemma ha detto:

    OT: con update 1 Sara possibile anche: Supporto al protocollo Network Time, che vi permetterà di sincronizzare l’ora anche con il solo Wi-Fi, come sul PC.

    Possibilità di installare gli aggiornamenti del telefono dalla SD Card (a discrezione del produttore).

    VoIP su rete LTE.

    Sarà possibile condividere la connessione ad internet via Bluetooth.

    In alcuni casi gli OEM possono cambiare il layout delle live tile nella schermata Start.

    Gli OEM possono disabilitare o abilitare la voce per cercare automaticamente gli aggiornamenti.

    Può essere creata una voce nella rubrica al fine di far interagire Cortana con il sistema di navigazione delle automobili.

    Compatibilità dei telefoni Dual-Sim con le reti GSM e CDMA contemporaneamente.

  6. giaan89 ha detto:

    impressionante in spagna!

  7. mahone ha detto:

    Cara Microsoft, guarda questi numeri e vedi se Cortana è meglio darlo prima agli USA o prima a noi ;) cioè io capisco che per loro sarebbe una figura barbina esordire con qualcosa prima all’estero e poi in madrepatria, ma ad un certo punto anche sticazzi, investi e abbi un occhio di riguardo dove stai andando meglio così rafforzi la soddisfazione utente!

    • Bort ha detto:

      sono abbastanza certo che la popolazione usa che parla inglese sia molto maggiore della popolazione italiana che parla italiano!
      Comunque sia….si parlava di inizio 2015, si è saputo più niente?

  8. Paolo Porcarelli ha detto:

    devono fare di tutto per far arrivare le app, i commessi che conosco io spesso e volentieri si sono trovati persone che sono passate ad Android dicendo “windows è bello ma non c’è nulla ne giochi ne app ecc”.
    Quello è la cosa fondamentale per vendere bene a dispetto di Android, devono incentivare gli sviluppatori.
    Io da profano ho notato, correggetemi se sbaglio, che è piu facile sviluppare per windows anziche per Android vero?

    • y.ol ha detto:

      Ni, è egualmente facile a mio avviso. O almeno, sviluppando su entrambi non noto differenze di sorta ( se non per il fatto che per android posso sviluppare su qualsiasi os e posso scegliere tra alcuni ide [android studio, intellij idea, eclipse, netbeans] mentre per wp posso usare solo windows (e solo windows8) e ovviamente visualStudio che per fortuna è un ottimo ide, anche se la versione free non permette l’installazione di plugin)

  9. M_90 ha detto:

    minch1a in spagna o.O

  10. ernestinthesixties ha detto:

    A questo punto Microsoft potrebbe anche concentrarsi sui paesi europei e dedicargli maggiori attenzioni, per esempio accelerando il rilascio di Cortana nelle varie lingue. Tra l’altro Kantar lascia fuori dalla tabella paesi dove WP va molto bene, come i paesi scandinavi e la Russia, e non si capisce perché.

  11. dario ha detto:

    la situazione non e’ delle migliori. Onestamente leggendo vari commenti, il problema principale (fin dagli inizi) è la penuria di tutte le app piu importanti o cmq di quelle piu dedicate e specializzate.
    Anche se il sistema WP presenta bug (ancora macroscopici e non risolti) le app potevano benissimo tamponare il problema (come succede un pò su Android ed IOS). Qua invece a poco a poco si stanno perdendo e sto anche notando un certo disinteresse da parte di SH che avevano deciso di abbracciare il progetto Windows

    • Luca ha detto:

      Scusa ma è proprio il contrario di quello che dici… Le app importanti sono arrivate per la maggior parte e continuano ad arrivare… Per bug macroscopici non capisco cosa intendi, ma il sistema migliora ad ogni aggiornamento e l’interesse da parte delle Software House è sempre in crescita visto il numero di applicazioni che arrivano ogni giorno…

      • Max ha detto:

        confermo, il trend é in netto miglioramento

      • todos ha detto:

        lo dico in modo neutrale…
        ho un lumia 625 e noto che molte app non ricevono aggiornamenti da anni…

        • Luca ha detto:

          Sono d’accordo con te, soprattutto quelle che esistono ormai da WP7, quando ovviamente questo sistema non aveva la visibilità odierna…

      • dario ha detto:

        Per app importanti che intendi?
        Io ho un altra idea di app importanti. Se cerchi qualcosa di alternativo per esempio per DLNA o per facebook stesso o magari per fare upload di photo o anche solo per FTP o cerchi qualche app più dettagliata per uso aziendale come Asana , freedcamp o altro purtroppo non c e quasi nulla.
        E la che stanno i maggiori problemi.

    • Fabio ha detto:

      Io ti condivido, per vari motivi uso (da puro utente lavoro/free) i vari sistemi iOs e anche se meno Android. WP è quello più “sfizioso”, piacevole e comodo. Ha questo handicap delle app che alla lunga può dare noia. Basta pensare che quando si parla di un’app che potrebbe servire quando cerchi sullo store WP stai sempre con le dita incrociate sperando che ci sia, certezze zero.
      Capisco chi vende telefonia che se arriva un cliente senza idee chiare e particolari aspettative tra proporre un Nokia con wp ed un Android scelga di spingerlo sulla seconda, altrimenti rischierebbe che dopo una settimana questo torna e si lamenta che non trova le varie app “che i suoi conoscenti hanno”. Per quieto vivere normale che spinga non su WP

  12. Guest ha detto:

    Queremos Cortana en espagnol. Ahora!

  13. Max ha detto:

    lasciamo perdere i cinesi che si meritano i prodotti che fanno, la cosa strana é che in USA Windows Phone non riesce proprio a prendere …. Nel resto del mondo sale poco ma sale, in USA no

    • Peppe0195 ha detto:

      Va beh in USA sono tutti coi soldi e per far vedere che se lo possono permettere si comprano sistemi iOS…

      • Al Ros ha detto:

        è semplicemente che quando si pensa a microsoft tutti si ricordano le bestemmie torate con windows 98, xp o anche windows phone vecchio…hanno demolito il loro marchio per troppo tempo

        • qandrav ha detto:

          hai citato proprio 2 fra i migliori Os della ms…
          le me***acce sono altre (millenium edition e vista in primis XD)

          • Al Ros ha detto:

            Con windows 98 le schermate blu non si contano.
            quando avevo xp al lavoro lo accendevo poi andavo a prendere il caffè, facevo 4 chiacchiere…torno dopo 10 minuti e inserisco nome utente poi altri 5 minuti di attesa..dopo 15 minuti sei operativo dai.
            uguale per spegnersi.
            metti un xp ed un windows 7 in una rete microsoft, con server e dominio microsoft e …non si vedono tra loro, fatichi a condividere le cartelle public.
            Parto dall’ufficio con il portatile, lo stacco, mi ricollego al wifi in officina e…non vede più le cartelle di rete ed i file che avevo lasciato aperti.
            lo metto in ibernazione e al risveglio non vanno più le usb
            ecc ecc ecc
            Non che windows phone 6 fosse meglio.

          • qandrav ha detto:

            98 schermate blu? c’è stata alla presentazione, ti assicuro che si piantava molto meno del 95 (che aveva la metà delle funzioni).
            xp al lavoro su pc tuo o dell’ufficio? anche da me in uni i pc con xp erano lentissimi ma usando linux erano pure peggio…
            non dico che xp fosse la perfezione ,ovviamente aveva i suoi difetti ma è durato praticamente 14 anni…
            se xp e 7 non si vedono ? non è automaticamente colpa di xp, senza stare a scendere in particolari le cause possono essere tantissime e poi non si può confrontare xp a 7, è solo vista che è riuscito a peggiorare il sistema che sostituiva

            non voglio difendere la ms,può fallire anche domani ma se xp e 98 fanno schifo allora Me e Vista dove li collochi?

          • vic3000 ha detto:

            Quando andai a ritirare col compra e ritira la commessa ha premuto affannosamente il tasto enter dieci volte ..hauhauahah Windows vecchi!

          • Al Ros ha detto:

            non puoi dire che sono buoni perchè ne hanno fatto di peggiori…solo 7 inizia ad essere decente.
            Poi il fatto che tutto è gestito da loro: rete, server, pc e si incasinano lo stesso è il massimo, basta che abbiamo versioni diverse e già è un dramma.
            E parliamo delle versioni professional: quelle dovrebbero andare bene e sopratutto cambiare poco graficamente, chi lavora non vuole stare reimparare ogni volta la grafica che qualche genio ha rivoluzionato.
            Mi ritrovo mille funzioni per la gestione degli mp3 ma la rete che da problemi, ad esempio.
            Uso live mail come programma di posta, in una versione professional, e quando allego un’immagine mi vuole creare un album in rete ma perchè? Sono cose riservate.
            se voglio mandare mail a gruppi fa casino, è un problema noto.
            Ecc Ecc
            Poi non passerei mai ad apple perchè costa un capitale ed è poco diffuso, ma la politica microsoft è sempre stata : “ho il monopolio, quindi faccio uscire software semicollaudato, raccolgo le lamentele, poi esce il famoso service pack che mette a posto un pò di cose”.
            Cosi ti rovini la fama però.

          • qandrav ha detto:

            d’accordissimo sull’ultima parte infatti la ms ha dormito e si è adagiata troppo tempo sugli allori…
            sulla compatibilità delle versioni, dello stesso Os o programma, (in rete soprattutto) ti capisco!!!! se poi aggiungi nt e Server hai un mal di testa assicurato.

            @vic3000:disqus non ho capito sei andato in negozio e il pc si è impallato ?XD

    • ernestinthesixties ha detto:

      in USA nessuno compra un telefono al di fuori del contratto con l’operatore. quindi il fatto che l’iPhone costi molto (e in USA comunque molto meno che da noi, diciamo 150 euro per il 5S da 64GB) non è importante.

  14. Max ha detto:

    in Cina si spende zero per app. Hanno i numeri ma un mercato ridicolo dove sfondano solo cellulari fatti di carta con specifiche sulla carta buone ma tradizione e ed assistenza ridicola. (tanto li i diritti non esistono)

  15. Teh Punisher666 ha detto:

    -Android: vende perché ci sono 30000000 di aziende (e perché c’e aptoide)
    -iOS: vende perché la maggior parte della gente è bimbominkia e pensa che “iphone è il mglior cell, ce retrica, camwow, android mrd, wp nn ha app nll store!111!!”
    -Windows phone: ha venduto perché la gente ha riconosciuto i progressi che ha fatto da wp 7 a wp 8, ma non tanto per il motivo dello store
    Questo spiega tutto.

    • GiobyOne ha detto:

      1) iOS (iPhone) vende perché tutti lo conoscono e tutti ne parlano bene, caro ma ne parlano bene, anche dell’assistenza.
      2) iOS (iPAD) vende perché 3/4 avevano/hanno un iPhone (quindi vedi punto 1)
      3) iOS(iPOD) vedi 1/2 ma lo regali anche ad un bambino di 5 anni.
      4) Vendono i MAC per i punti 1/2/3 (fa anche figo)
      5) Vendono Apple perché i 5 motivi sopra tendono a legarsi come ecosistema.

      • Al Ros ha detto:

        i 3/4 di cosa hanno iphone, se android è all’72% e iphone al 15%?

        • GiobyOne ha detto:

          volevo dire: Delle persone che che hanno comprato un ipad almeno il 75% aveva un iphone. solo per ribadire la fidelizzazione dei clienti.

      • vic3000 ha detto:

        Io ho imac e fidati Windows quello normale fa schifo. Ho solo quello della Apple ma wp e un altro mondo al vista etc.

        • GiobyOne ha detto:

          Uso anche io osx, ma per lavoro ho un hp/win7pro e devo dire zero problemi (ha 4/5 anni e veramente tanta roba sopra) cmq super davvero. Ora mi e’ arrivato un dell tablet/pc i5 win8 pro, ma devo ancora testarlo poi ti racconto

          • vic3000 ha detto:

            Perché hai scelto un dell? Racconta poi

          • GiobyOne ha detto:

            Ciao vic, l’asus vivotab con RT(TF600T) lo regalai l’anno scorso a mia moglie, devo dire ottimo prodotto. Per quanto riguarda WRT se non devi installare niente (tipo sviluppo o altro) perfetto davvero.
            Ho un ipad 2 ma ormai lo tiene mio figlio per farci i giochini che non trova su wp o w store (clash of clan/i Simpson/ candy c).
            Per lavoro mi hanno dato un dell venue pro con tutti gli accessori, dock, tastiera leggera, tastiera rigida ecc. bel prodotto e ben fatto, ma per dire come mi trovo ancora e’ presto, cmq la dock spettacolare, hai l’ufficio in tasca.
            Per telefono ho un Lumia 820 dal primo giorno ed e’ ancora perfetto, zero problemi se una volta che mi raddoppiava le foto, poi ho cambiato sd e’ da allora una scheggia. Aspetto l’830.
            Ciao

          • vic3000 ha detto:

            Grazie delle info

    • GiobyOne ha detto:

      Android vende perché ha iniziato come vera alternativa globale ad iOS, e tutti ci si sono buttati dentro, poi visto il successo (certamente spinto dai telefoni di basso costo) tutti si sono messi a fare le app.
      Cmq nei top di gamma funziona molto bene.

  16. Noel ha detto:

    Da quanto tempo non usi Explorer? Ti consiglio di provare l’ accoppiata W8.1 + IE11

    • Alessandro ha detto:

      Noel tu che te ne intendi. Mi sapresti dare i pro e i contro di un ipotetico passaggio da Windows 7 a Windows 8.1?

      • Noel ha detto:

        Consiglio di passare a W8.1 perchè porta un vantaggio a tutte le tipologie di utenza.
        Sono contro l’aggiornamento ma, per una installazione pulita, quindi, ti consiglio di passare a W8.1 solo se il 7 non funziona bene o se hai del tempo da buttare, in caso contrario puoi usare Win7 tranquillamente.
        Le performance possono incrementare fino 30% sullo stesso hardware.
        Tempo di avvio e spegnimento più veloci (la modalità ibernazione è ottima).
        I giochi ne traggono molto vantaggio.
        E’ il sistema operativo MicroSoft più sicuro di sempre, perchè ha di default Windows Defender e quindi, le applicazioni moderne sono tutte eseguite in un ambiente “sandbox” protetto.
        E più stabile di Win7.
        L’unica nota dolente è la compatibilità con qualche driver (ad esempio i notebook con doppia scheda video Intel/AMD).
        Se decidi di installarlo le prime cose da fare (per non sentirti spaesato) sono:
        Cliccare con il tasto destro sulla barra inferiore e selezionare proprietà -> Esplorazione a quel punto mettere lo spunto su “mostra il desktop invece della schermata start ….”
        ed infine installare StartIsBack.
        N.B.: Lo consiglio se hai almeno 2GB di RAM
        Un elevato incremento prestazionale lo puoi avere montando un SSD

        • Alessandro ha detto:

          Windows defender ha a che fare con l’antivirus? se non sbaglio è il nuovo nome dell’antivirus Microsoft, prima credo si chiamasse Essentials se non sbaglio. Se io ho un antivirus posso installare quello senza problemi? Ho un pc fisso con 4 Gb di Ram quindi sarei a posto su quello. Ho anche un Hard disk da 1 Tb quindi prima di passare vorrei poter comprare un HDD più piccolo e magari tenere quello da 1 Tb come contenitore. Ho un vecchio monitor che dovrei anche cambiare. Sono tentato al passaggio perché mi incuriosisce molto W8.1, ma come dici non ho attualmente problemi con W7 quindi potrei aspettare ancora ma intanto mi hai dato info utili. :-) Grazie mille per la risposta.

  17. Giallu74 ha detto:

    La verità ragazzi è che ci siamo arenati proprio.
    Tra mancanza di appeal a causa del ritardo con Android ed Apple, mancanza di interesse da parte della case prodruttrici (che causano penuria di smartphone con un grosso richiamo sulla clientela) e un parco app oggettivamente non a livello della concorrenza penso sia molto difficile aumentare ulteriormente le quote.
    Occorre che Microsoft si impegni di più ad invogliare gli sviluppatori e le case prodruttrici come LG, HTC e Sony a produrre telefoni per WP.
    Comunque sembra che HTC e LG per fine anno tirano fuori prodotti nuovi con WP. Mi auguro sia vero perché sono ottimi produttori.

    • vic3000 ha detto:

      Che prospettiva angosciante! Aspettiamo wp9 magari lo rilasciano improvvisamente tra un mese lol

    • Filippo T ha detto:

      Con un monomarca di fatto non si possono pretendere percentuali molto maggiori. Spero che HTC e LG siano più convinti.

      • Francesco ha detto:

        Apple é monomarca e ha anche solo un device e vende di piu

        • Filippo T ha detto:

          Va be ma è arrivata anche qualche annetto (che a livello di informatica significa qualche secolo…) prima.
          Poi se guardi le percentuali di iPhone in linea generale stanno diminuendo anche se in numeri assoluti le vendite aumentano perché il settore è in espansione..

          • Francesco ha detto:

            Ok, c é anche da dire che si voleva comprare l iphone 5s se lo é già preso da un pezzo e la cosa impressionante é che nonostante con un prodotto solo (due contando il 5c) uscito da quasi un anno riescano ancora ad avere il 10 per cento sulle vendite

  18. Filippo T ha detto:

    Comunque se non ricordo male il 630/5 è uscito in USA da non più di 15 giorni e questo potrebbe spiegare qualcosa dei dati USA.
    Correggetemi se sbaglio.

  19. todos ha detto:

    MA ios ha perso in un anno il 4% in Italia?
    Io continuo a vedere una marea di iphone…

    • Al Ros ha detto:

      nel mondo dei ragazzini l’hanno uno su due, tra i 40enni uno su dieci, tra i 60enni 1 su 20

      • GiobyOne ha detto:

        Ma, se guardi i vecchi bacucchi alla camera e senato ora fa molto figo.
        Alcuni scrivono su un ipad con un fare da bradipi. Se vedi i TG in questi giorni te ne rendi conto.

    • GiobyOne ha detto:

      l’Iphone ha venduto (e vende tanto), poi tanti hanno ancora il 4 o 4s, quindi ne vedi tanti anche per quello. Qui si parla di vendite nuove. Cmq non sono tanti che cambiano il vecchio iphone per altri SO, solo le dimensioni dello schermo e’ stata la principale motivazione. Credo con i nuovi iphone a schermi piu’ grandi vedremo una risalita delle vendite. Quando uno va da un operatore, che con solo 5/10 euro al mese in piu’ gli offre un iphone la maggio parte prende quello. Poi a prezzo pieno alcuni si orientano su prodotti di media fascia.

  20. qandrav ha detto:

    hai perfettamente ragione ma la ms è partita tardissimo…fossi in loro comunque darei soldi a samsung sony e lg per far uscire più telefoni wp…

  21. riccardo14 ha detto:

    Sono un possessore di Nexus 4, ma guardo sempre con molto interesse l’OS di M$; credo che sia un ottima convergenza tra i due OS concorrenti ( coerenza grafica di iOS e “flessibilità” di Android), tendenzialmente lo consiglio a tutti quelli che devono acquistare un telefono nuovo , però onestamente non ci siamo proprio. Per la stragrande maggioranza delle persone forse le 4 app base ci sono, ma per me non bastano: sarò pure maniaco, ma tante piccole apps che mi servono non le trovo.
    Non capisco come mai non si sviluppino universal app , a mio modo di vedere fondamentali per creare un’ecosistema tra w e wp; insomma io acquisterei al volo un surface 3 e un 1520, ma se poi comunicano poco niente…
    My 2 cents..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *