• 9 commenti

Tra i vincitori del concorso Imagin8 Mission troviamo l’italiano Sebastiano Galazzo con la sua 4Blend HDR‏

n primavera Nokia Developer ha indetto il concorso Imagin8 Mission nato con l’obiettivo di trovare straordinarie nuove applicazioni, o aggiornamenti di app esistenti, per Windows Phone in grado di esaltare le funzionalità di Nokia Imaging SDK.

Imagin8

Nell’esaminare e testare le applicazioni dei partecipanti la giuria, composta da un comitato di esperti Microsoft, ha valutato e ricercato, oltre a qualità e funzionalità, app in grado di regalare esperienze imaging creative e straordinarie capaci di coinvolgere davvero le persone.

Dopo un attento esame, si è aggiudicato il primo posto l’australiano Jared Homes con la sua Kids Story BuilderKids Story Builder dal concept creativo e originale, che utilizza alcune delle ultimissime funzionalità del Nokia Imaging SDK e presenta anche una versione per Windows 8.1. Kids Story Builder, frutto della passione dello sviluppatore, che ha realizzato con amore l’app per “raccontare” le sue figlie, è in grado di semplificare la realizzazione di storie immersive che uniscono immagini, testo e persino suoni. Homes riceverà in premio due nuovi dispositivi Nokia Lumia, 10.000 (punti) XP DVLUP e la promozione della sua applicazione sul Windows Phone Store, attraverso App Social e altri canali promozionali. Homes avrà anche a disposizione i consulenti di progettazione Windows Phone e potrà usufruire dei loro consigli per migliorare l’esperienza della sua creazione.

Sale sul podio, aggiudicandosi il secondo posto, il siracusano Sebastiano Galazzo, con la sua 4Blend HDR che permette a chiunque, dall’appassionato al fotografo professionista, di sfruttare al meglio le eccellenti funzionalità imaging offerte dai dispositivi Lumia, creando immagini davvero sorprendenti. Grazie allo sviluppo di uno speciale algoritmo l’app di Galazzo è in grado di “creare il pixel perfetto per ogni tipo di luce”, anche attraverso l’applicazione dinamica di filtri a ciascuno degli scatti che compongono la foto finale.

Terzo classificato il team dell’indonesiana Madina Technologies con l’app Momento che permette di aggiungere una serie di dettagli che descrivono quanto appare nelle foto scattate con Windows Phone, sulla base di informazioni come luogo, eventi, nascite e il cibo. L’applicazione offre anche un’ampia gamma di filtri, opzioni di inquadratura e persino sticker da aggiungere alle immagini. Le foto possono essere salvate in locale o su OneDrive e condivise  sui social network.

Al secondo e al terzo classificato vanno un nuovo Nokia Lumia 1520, oltre a 5.000 XP DVLUP per l’impegno dimostrato.

Comunicato stampa!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Moro278 ha detto:

    Grande Sebastiano!

  2. peppe ha detto:

    Bravi questi ragazzi.

  3. TonioC ha detto:

    Complimenti! :)

  4. Tony Grasso ha detto:

    4blend non va con lumia 920 Windows Phone8.1…si chiude da sola..e pensare che é arrivato al secondo posto

    • Gianluca Ghini ha detto:

      Guarda, anche io ho il lumia 920 con 8.1 e 4blend funziona benissimo, mai un intoppo e lo uso spesso. Hai provato a reinstallarlo?

      • Tony Grasso ha detto:

        Reinstallarlo? 3 volte con il mio.,mezza volta con un 1020 di un amico che appena ha riscontrato il crash alle prime 2 foto l’ha disinstallato

  5. Salem ha detto:

    Ma che bravo.. Complimenti ;)

  6. Riccardo1995 ha detto:

    cosa sono gli xp dvlup?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *