• 106 commenti

Google rilascia le API ufficiali dedicate ai propri servizi per Windows Phone e Windows 8

Ecco arrivare un primo passo da parte di Google nel supportare il sistema operativo mobile di Microsoft, infatti il colosso americano ha rilasciato oltre 50 nuove API per il Framework .NET dedicate ai propri servizi.

GoogleApps

Queste nuove librerie, disponibili per Windows Phone e Windows 8, permetteranno agli sviluppatori di interfacciare le proprie applicazioni con i diversi servizi di Google, troviamo infatti librerie dedicate a YouTube, Analytics, Calendar, Drive, Blogger, Google+ e molti altri. Tutto questo, anche in mancanza di applicazioni ufficiali da parte di Google, permetteranno agli sviluppatori di realizzare app di alto livello che sfruttano API ufficiali in modo da non essere bloccate e di gestire al meglio le varie funzioni disponibili.

Non ci resta che aspettare le prime app che sfrutteranno queste nuove API rilasciate da Google per vedere come potranno migliorare le applicazioni disponibili.

Se siete sviluppatori interessati, trovate tutte le info sull’utilizzo delle nuove librerie nel post ufficiale Google sul proprio blog dedicato agli sviluppatori a questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Federico ha detto:

    Magari ora MS potrà pubblicare la propria app YouTube con le nuove librerie…

    • bla bla bla ha detto:

      mi ricordo che una delle condizioni imposte da Google a Microsoft fosse che il client fosse in HTML5… chissà qual’è la loro posizione politica dato che hanno rilasciato le API .net pure per youtube XD

      secondo me sono comunque sono API castrate, che offrono performance decenti, ma non eclatanti, giusto per dar fastidio ancora un po’

  2. Federico ha detto:

    Magari ora MS potrà pubblicare la propria app YouTube con le nuove librerie…

    • bla bla bla ha detto:

      mi ricordo che una delle condizioni imposte da Google a Microsoft fosse che il client fosse in HTML5… chissà qual’è la loro posizione politica dato che hanno rilasciato le API .net pure per youtube XD

      secondo me sono comunque sono API castrate, che offrono performance decenti, ma non eclatanti, giusto per dar fastidio ancora un po’

  3. Giova90 ha detto:

    Navigatore Google contro HERE Drive… Google ne esce con le ossa rotte

  4. ncc2000 ha detto:

    ..sono commosso!!

  5. Giova90 ha detto:

    Navigatore Google contro HERE Drive… Google ne esce con le ossa rotte

  6. ncc2000 ha detto:

    ..sono commosso!!

  7. Matteo ha detto:

    Ottima notizia, magari il prossimo passo sarà quello di rilasciare le proprie app, l’unica che mi manca a dire il vero è Maps per lo Street View

  8. lancer89 ha detto:

    O.O In Google si devono essere sniffati qualcosa che gli ha fatto male!
    Comunque è una notizia positiva per tutti quelli che vogliono le app Google sui terminali WP

  9. Matteo ha detto:

    Ottima notizia, magari il prossimo passo sarà quello di rilasciare le proprie app, l’unica che mi manca a dire il vero è Maps per lo Street View

  10. lancer89 ha detto:

    O.O In Google si devono essere sniffati qualcosa che gli ha fatto male!
    Comunque è una notizia positiva per tutti quelli che vogliono le app Google sui terminali WP

  11. Del Fante Guido ha detto:

    Qualcosa si muove, guarda caso dopo la presentazione dei Nokia X e prima dei nuovi Lumia. Google google, strizza eh? ;)

    • lancer89 ha detto:

      Non credo che la presentazione della serie X abbia a che fare con tutto questo, infatti i Nokia X non possono utilizzare i servizi Google a meno che non si faccia una mod sul SO, almeno questo ho capito io :p

      • Abarth89 ha detto:

        Appunto, se gli utenti scoprono i servizi alternativi, google potrebbe a perdere clienti, pertanto corre già ai ripari..

      • andre ha detto:

        É appunto questo il fatto, da quanto avevo letto molte app di sistema dei Nokia X sono state estrapolate dal sistema operativo e rese scaricabili per tutti gli Android. E tali app sono i servizi Nokia e Mircrosoft, per cui si, penso stiano iniziando ad avere paura, la serie X ha avuto un hype della madonna.

    • Luigi Tarallo ha detto:

      sisi, si stanno cag**do addosso -.-

  12. Del Fante Guido ha detto:

    Qualcosa si muove, guarda caso dopo la presentazione dei Nokia X e prima dei nuovi Lumia. Google google, strizza eh? ;)

    • lancer89 ha detto:

      Non credo che la presentazione della serie X abbia a che fare con tutto questo, infatti i Nokia X non possono utilizzare i servizi Google a meno che non si faccia una mod sul SO, almeno questo ho capito io :p

      • Abarth89 ha detto:

        Appunto, se gli utenti scoprono i servizi alternativi, google potrebbe a perdere clienti, pertanto corre già ai ripari..

      • andre ha detto:

        É appunto questo il fatto, da quanto avevo letto molte app di sistema dei Nokia X sono state estrapolate dal sistema operativo e rese scaricabili per tutti gli Android. E tali app sono i servizi Nokia e Mircrosoft, per cui si, penso stiano iniziando ad avere paura, la serie X ha avuto un hype della madonna.

    • Luigi Tarallo ha detto:

      sisi, si stanno cag**do addosso -.-

  13. _Marok_ ha detto:

    Solo adesso si sveglia Google???
    La gente è abituata ad usare sui computer i servizi google, renderli non disponibili per wp, ha solo la conseguenza che gli utenti scoprono i servizi Nokia/MS e cominciano ad usare quelli.
    Rendere i servizi Google disponibili subito non fa venir voglia all’utente di usare servizi che non ha mai usato (l’utente medio è pigro e abitudinario).
    Non ci vuole un genio per capire questo….buon giorno Google (e ai tuoi strateghi)!

    • Luca ha detto:

      D’accordissimo, ma puoi vederla anche in questo modo: se oggi la gente acquista WP e abbandona i servizi Google, domani la gente acquista WP e mantiene i servizi Google… Se davvero fosse così però, significherebbe che non sono poi così indispensabili i servizi Google, e che quello Microsoft sono altrettanto validi… Tanto la gente parla, ed io vedo sempre più persone che utilizzano Outlook, piuttosto che Gmail :) (nonostante venga comunque usato da molti)

      • _Marok_ ha detto:

        Ma infatti è solo questione di abitudine. Niente è indispensabile.
        Chi ha sempre utilizzato Google e trova in un sistema la possibilità di continuare ad usarlo, probabilmente così farà. Se invece non lo trova, utilizzerà quello che c’è a disposizione e magari scopre che è anche meglio di ciò che usava prima.
        Non esiste un migliore, ma solo quello che ci fa più comodo.
        Ad esempio per me le mappe google sono meglio di quelle di here, ma avendo un sistema di navigazione integrato su cell uso solo here, mentre su desktop quelle google.

  14. Riccardo ha detto:

    Speriamo sblocchino YouTube a ‘sto punto..

  15. _Marok_ ha detto:

    Solo adesso si sveglia Google???
    La gente è abituata ad usare sui computer i servizi google, renderli non disponibili per wp, ha solo la conseguenza che gli utenti scoprono i servizi Nokia/MS e cominciano ad usare quelli.
    Rendere i servizi Google disponibili subito non fa venir voglia all’utente di usare servizi che non ha mai usato (l’utente medio è pigro e abitudinario).
    Non ci vuole un genio per capire questo….buon giorno Google (e ai tuoi strateghi)!

    • Luca ha detto:

      D’accordissimo, ma puoi vederla anche in questo modo: se oggi la gente acquista WP e abbandona i servizi Google, domani la gente acquista WP e mantiene i servizi Google… Se davvero fosse così però, significherebbe che non sono poi così indispensabili i servizi Google, e che quello Microsoft sono altrettanto validi… Tanto la gente parla, ed io vedo sempre più persone che utilizzano Outlook, piuttosto che Gmail :) (nonostante venga comunque usato da molti)

      • _Marok_ ha detto:

        Ma infatti è solo questione di abitudine. Niente è indispensabile.
        Chi ha sempre utilizzato Google e trova in un sistema la possibilità di continuare ad usarlo, probabilmente così farà. Se invece non lo trova, utilizzerà quello che c’è a disposizione e magari scopre che è anche meglio di ciò che usava prima.
        Non esiste un migliore, ma solo quello che ci fa più comodo.
        Ad esempio per me le mappe google sono meglio di quelle di here, ma avendo un sistema di navigazione integrato su cell uso solo here, mentre su desktop continuo ad usare quelle di google.

  16. Bodale ha detto:

    Speriamo sblocchino YouTube a ‘sto punto..

    • russianseatchildren ha detto:

      Se intendi quello ufficiale Google ti rispondo: per farci che? Per guardarti gli spot pubblicitari? Manco ci puoi scaricare i video… I migliori Youtube ce li abbiamo noi

  17. Tony Grasso ha detto:

    Google ha visto i passi da gigante dei Lumia e vuole investire anche qui

  18. Tony Grasso ha detto:

    Google ha visto i passi da gigante dei Lumia e vuole investire anche qui

  19. lorenzo ha detto:

    Fosse per me, scroogle sarebbe già fallita

  20. lorenzo ha detto:

    Fosse per me, scroogle sarebbe già fallita

  21. Salem ha detto:

    Temo tanta generosità!!!

  22. Salem ha detto:

    Temo tanta generosità!!!

  23. Panzone ha detto:

    rilascia alcuna API ma non vogliono sviluppare client ufficiali? Vabè intanto è un inizio.

  24. Tonaz ha detto:

    O.t:ho mandato un tweet tempo fa al creatore del gioco plague.inc(quello che ti crei il virus da zero e lo diffondi in tutto il mondo) e mi ha risposto”speriamo in un futuro”. A sto punto bisogna incrociare le dita, io voglio quel gioco su Windows phone! :D

  25. Tonaz ha detto:

    O.t:ho mandato un tweet tempo fa al creatore del gioco plague.inc(quello che ti crei il virus da zero e lo diffondi in tutto il mondo) e mi ha risposto”speriamo in un futuro”. A sto punto bisogna incrociare le dita, io voglio quel gioco su Windows phone! :D

  26. Abarth89 ha detto:

    Io aspetto una bella app youtube da Rudy huyn!

  27. IRNBNN ha detto:

    Decisamente

  28. Mtb ha detto:

    Questo potrebbe voler dire che… Sulla rubrica di 8.1… Potremo avere i contatti google… E dei conseguenza… Hangout in stile Facebook chat! Sarebbe una figata colossale, nonché l’unico sistema a gestire tutti gli ecosistemi aperti più importanti (quindi non quello Apple, che é chiuso, e che muoiano nel loro fango!)

  29. Francesco Lo Cascio ha detto:

    Metrotube!

  30. Bodale ha detto:

    Io uso tutti i giorni quella ufficiale (sbloccata per sviluppatori) e funziona benissimo.. Sarebbe ottimo renderla disponibile per tutti..!

  31. Mtb ha detto:

    Questo potrebbe voler dire che… Sulla rubrica di 8.1… Potremo avere i contatti google… E dei conseguenza… Hangout in stile Facebook chat! Sarebbe una figata colossale, nonché l’unico sistema a gestire tutti gli ecosistemi aperti più importanti (quindi non quello Apple, che é chiuso, e che muoiano nel loro fango!)

  32. anus_elephant ha detto:

    la cosa non mi fa ne caldo ne freddo.
    ormai ms ha rimpiazzato tutto alla grande.

    in ogni caso ben venga per chi ne sentiva la mancanza.

  33. anus_elephant ha detto:

    la cosa non mi fa ne caldo ne freddo.
    ormai ms ha rimpiazzato tutto alla grande.

    in ogni caso ben venga per chi ne sentiva la mancanza.

  34. Carmine ha detto:

    Dopo un bel po di mesi, ho riesumato il vecchio Android che avevo riposto nel cassetto e ho scoperto che i migliori YouTube ce li abbiamo noi… Avete mai provato a scaricare un YouTube downloader dal GooglePlay? Sinceramente li trovo ridicoli se non patetici…
    Il bisogno di creare alternative a YouTube, ha portato gli sviluppatori Microsoft a creare delle applicazioni eccellenti come appunto Metrotube My tube ecc, di gran lunga migliori di quelle presenti su Android.
    Adesso con l’uscita dei Nokia X Google sta rodendo come non mai perché sa che non potrebbe competere con Microsoft/Nokia se questi decidessero di mettere i loro servizi in esclusiva sui Nokia X. Della serie, se non puoi battere il nemico, cerca di fartelo amico ;-)

  35. russianseatchildren ha detto:

    Dopo un bel po di mesi, ho riesumato il vecchio Android che avevo riposto nel cassetto e ho scoperto che i migliori YouTube ce li abbiamo noi… Avete mai provato a scaricare un YouTube downloader dal GooglePlay? Sinceramente li trovo ridicoli se non patetici…
    Il bisogno di creare alternative a YouTube, ha portato gli sviluppatori Microsoft a creare delle applicazioni eccellenti come appunto Metrotube, Mytube, Toib, Youtube HD ecc di gran lunga migliori di quelle presenti su Android.
    Adesso con l’uscita dei Nokia X Google sta rodendo come non mai perché sa che non potrebbe competere con Microsoft/Nokia se questi decidessero di mettere i loro servizi in esclusiva sui Nokia X. Della serie, se non puoi battere il nemico, cerca di fartelo amico ;-)

  36. Stefano S. ha detto:

    Concordo. MyTube è eccellente.

  37. Woody ha detto:

    Si sono piegati!!!! Finalmente!

    • Damiano Pesce ha detto:

      naaa stanno rendendo pan per focaccia lo sgarbo di ms su nokia x…del tipo ormai il cavallo di troia è entrato,a sto punto andiamo a minare lo zoccolo duro di ms e i suoi servizi su WP: se gli utilizzatori di WP cresceranno,utilizzeranno i servizi Google e loro bilanceranno e compenseranno l’aumentare di fruitori di servizi ms su nokia x

  38. Woody ha detto:

    Si sono piegati!!!! Finalmente!

    • Damiano Pesce ha detto:

      naaa stanno rendendo pan per focaccia lo sgarbo di ms su nokia x…del tipo ormai il cavallo di troia è entrato,a sto punto andiamo a minare lo zoccolo duro di ms e i suoi servizi su WP: se gli utilizzatori di WP cresceranno,utilizzeranno i servizi Google e loro bilanceranno e compenseranno l’aumentare di fruitori di servizi ms su nokia x

  39. Paolo Porcarelli ha detto:

    io continuo a non capirli, se fanno app per windows hanno più diffusioni in altre piattaforme!!
    Ci guadagnano di piu sicuramente perchè hanno un’altra piattaforma con altri utenti che la sfruttano!

    Bò -.-

    • Damiano Pesce ha detto:

      si ma secondo te non è più importante ostacolare un grosso concorrente non ancora affermato ma in ascesa che potrebbe farti a fettine in futuro? se non rendono disponibile i loro servizi su wp si sparge la voce e tutti gli utenti indecisi che ritengono fondamentali per loro tali servizi optano per altre piattaforme,rallentando o bloccando così l’ascesa di un concorrente pericoloso…che gliene importa a Google di perdere milioni e milioni di fruitori ora quando in futuro potrebbero essere centinaia di milioni di concorrenti

    • spiderman ha detto:

      La maggior parte di windows phone sono i 520 dei barboni. Cosa vuoi che facciano di traffico internet quei pezzenti?

  40. Wolfenstein ha detto:

    io continuo a non capirli, se fanno app per windows hanno più diffusioni in altre piattaforme!!
    Ci guadagnano di piu sicuramente perchè hanno un’altra piattaforma con altri utenti che la sfruttano!

    Bò -.-

    • Damiano Pesce ha detto:

      si ma secondo te non è più importante ostacolare un grosso concorrente non ancora affermato ma in ascesa che potrebbe farti a fettine in futuro? se non rendono disponibile i loro servizi su wp si sparge la voce e tutti gli utenti indecisi che ritengono fondamentali per loro tali servizi optano per altre piattaforme,rallentando o bloccando così l’ascesa di un concorrente pericoloso…che gliene importa a Google di perdere milioni e milioni di fruitori ora quando in futuro potrebbero essere centinaia di milioni di concorrenti

    • spiderman ha detto:

      La maggior parte di windows phone sono i 520 dei barboni. Cosa vuoi che facciano di traffico internet quei pezzenti?

  41. Leonardo ha detto:

    No one give a fuck (y)

  42. Leonardo ha detto:

    No one give a fuck!

  43. Superdotato ha detto:

    Non è detto.. Dipende più dai contabili che dagli ingenieri comunque

  44. Luca ha detto:

    Ad oggi (credo èh) ci sono più utilizzatori del client 6tag piuttosto che Instagram beta, questo perché 6tag è estremamente valida e risulta essere addirittura superiore a quella ufficiale… Non arriveranno le app ufficiali di Google? Per quanto mi riguarda non ne farei nemmeno uso, ma ciò non significa che non esisteranno delle validissime alternative di terzi, magari superiori a quelle che sarebbero state le app ufficiali (coff coff Youtube coff)… Insomma, come dice Panzone è un inizio, un inizio comunque importante, senza contare il fatto che in Google evidentemente qualcosa si sta muovendo :)

  45. Luca ha detto:

    Ad oggi (credo èh) ci sono più utilizzatori del client 6tag piuttosto che Instagram beta, questo perché 6tag è estremamente valida e risulta essere addirittura superiore a quella ufficiale… Non arriveranno le app ufficiali di Google? Per quanto mi riguarda non ne farei nemmeno uso, ma ciò non significa che non esisteranno delle validissime alternative di terzi, magari superiori a quelle che sarebbero state le app ufficiali (coff coff Youtube coff)… Insomma, come dice Panzone è un inizio, un inizio comunque importante, senza contare il fatto che in Google evidentemente qualcosa si sta muovendo :)

  46. philo_89 ha detto:

    Credo che la notizia vada rivista. Molte fonti affermano che in realtà non siano state pubblicate nuove API da parte di Google… L’articolista può confermare?

  47. philo_89 ha detto:

    Credo che la notizia vada rivista. Molte fonti affermano che in realtà non siano state pubblicate nuove API da parte di Google… L’articolista può confermare?

  48. Rick Deckard ha detto:

    Gomblotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *