• 58 commenti

Nokia: Bilancio positivo nel Q4 2013 grazie a HERE e NSN, in perdita la divisione mobile [AGGIORNAMENTO – x1]

Ieri abbiamo visto come secondo gli analisti di Reuters, la divisione mobile di Nokia nell’ultimo trimestre del 2013 abbia raggiunto risultati record con una stima di 10,7 milioni di pezzi venduti (Nokia: Record di vendite nel Q4 2013 secondo gli analisti).

a6e51ab730b8b4d86fd1d643c976c804

Proprio in queste ore Nokia ha pubblicato i risultati finanziari relativi all’ultimo trimestre del 2013, da questo si scopre come il bilancio si chiude in positivo con entrate pari a 3,5 miliardi e un profitto di 274 milioni di Euro.

Purtroppo la divisione mobile rimane ancora in perdita, infatti se da una parte troviamo i servizi HERE in crescita con 225 milioni di euro e NSN in crescita dell’11,2%, il mobile fa registrare perdite per 198 milioni di euro.

Nokia purtroppo questo trimestre non ha fornito il numero di dispositivi mobile venduti, se siete interessati, trovate comunque tutti i dettagli del bilancio Nokia a questo link.

Aggiornamento x1

TheVerge in base ai dati rilasciati stima che le vendite nel Q4 2013 degli smartphone Nokia risulta essere di 8,2 milioni (nel 2012 nello stesso periodo erano stati 4,4 milioni).

via – via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Riccardo ha detto:

    In pratica Nokia vende la divisione in perdita a MS e rimane con la divisione che fa profitti… bel colpo per loro. Speriamo MS riesca a guadagnarci alla fine

    • Max ha detto:

      Non solo, Nokia si è presa il restante di NSN che è una società che gestisce il 4G oltre altre cose e sembra (voci di corridorio) che possa assorbire Alcatel (non quella dei telefonini ma la società Francese delle telecomunicazioni a lungo raggio e radio). E comunque l’accordo con Microsoft è stato quello di vendere un settore e i nomi Lumia e Asha più la concessione dell’utilizzo del marchio Nokia, dal 2016 con il reparto sviluppo (restato a Nokia) può riuscire con un terminale Nokia, gli utenti medi non si accorgeranno di nulla perchè vedranno ancora per un po gli asha e i Lumia marchiati Nokia e poi uscirà uno Android penseranno che sia la stessa casa.

  2. Riccardo ha detto:

    In pratica Nokia vende la divisione in perdita a MS e rimane con la divisione che fa profitti… bel colpo per loro. Speriamo MS riesca a guadagnarci alla fine

    • Max ha detto:

      Non solo, Nokia si è presa il restante di NSN che è una società che gestisce il 4G oltre altre cose e sembra (voci di corridorio) che possa assorbire Alcatel (non quella dei telefonini ma la società Francese delle telecomunicazioni a lungo raggio e radio). E comunque l’accordo con Microsoft è stato quello di vendere un settore e i nomi Lumia e Asha più la concessione dell’utilizzo del marchio Nokia, dal 2016 con il reparto sviluppo (restato a Nokia) può riuscire con un terminale Nokia, gli utenti medi non si accorgeranno di nulla perchè vedranno ancora per un po gli asha e i Lumia marchiati Nokia e poi uscirà uno Android penseranno che sia la stessa casa.

  3. Federico ha detto:

    Per non dire i terminali venduto facile che non abbiano superato il Q3 2013 (8,8 milioni).

  4. Federico ha detto:

    Per non dire i terminali venduto facile che non abbiano superato il Q3 2013 (8,8 milioni).

  5. Androidiano ha detto:

    I Lumia non vendono nulla, per quando sembri a vendere è solo Apple e Samsung

    • Mtb ha detto:

      Nell’ultimo anno, Nokia ha avuto un incremento di vendite esponenziale! 100% in più rispetto a 12 mesi fa. Mentre Apple continua a dichiarare che le vendite vanno verso il basso. Android in effetti é folle come vendite, col fatto che un po’ tutti l’hanno adottato, si é sparso con molta facilita, ma sui dispositivi low cost, non funziona. Questo é il punto forte di wp, ed é il motivo per cui il 520 vende tanto… Io per primo ne ho regalato uno a mio papà e uno a mia sorella…. E sono soddisfattissimi, mentre il mio lg optimus life, se devo dirla tutta, non funziona, mai ha funzionato e non funzionerà mai. 100€ letteralmente buttati via.

      • Sepp0 ha detto:

        Veramente Apple sono 1000 trimestri di fila che vende più telefoni del trimestre precedente.
        Perde in market share perchè il loro terminale più scarso costa 4 volte tanto il terminale di primo prezzo Windows e Android, ma le vendite a livello di numeri vanno sempre a gonfie vele.

        • Mtb ha detto:

          http://www.iphoneitalia.com/microsoft-annuncia-abbiamo-superato-liphone-in-24-mercati-510056.html ricordati che stiamo parlando di dispositivi mobili, riguardo al generale, Apple in effetti sta puntando a superare il 50% del mercato, anche se io continuo a dire che con quello che fai con un dispositivo da 800€, con Apple ne devi spendere 1200€… Ma li, va a gusti…

          • Ren ha detto:

            1200? Io ho un Asus che, l’anno scorso, ho pagato 850€ ( rispetto ad un valore effettivo di 1200 – ma ho avuto la fortuna di prenderlo ad un prezzo molto competitivo ) e che a livello di specifiche Hardware equivale ad un Mac di 2800€; e ti assicuro che faccio le stesse cose con la stessa fluidità di sistema ( lo dico perché li ho testati in “diretta” ). Ciò non toglie che il Mac, rispetto ad un Pc Windows, ha moltissimi punti a favore ma di certo te li fanno pagare cari ( e te lo dico io che ci lavoro ).

          • Sepp0 ha detto:

            Apple non potrai mai arrivare al 50% a livello globale, è molto forte nei paesi in cui i contratti di 24 mesi con cell incluso vanno per la maggiore (tipo USA) e molto debole nei paesi in cui la gente compra il cell per i fatti suoi e ci abbina la ricaricabile da 10 centesimi (tipo l’Italia).
            Ha scelto la via del segmento premium e non c’è nessun tipo di mercato in cui un prodotto premium detiene metà del market share.
            Resta il fatto che a livello di vendite i numeri sono sempre mostruosi (e se avessero lasciato il 5 al posto del 5C sarebbero ancora più alti imho). Poi, appunto, il market share globale non può non contrarsi quando ti scontri con competitor che propongono un prodotto simile al tuo a 1/4 del prezzo.

      • Max ha detto:

        Guarda che Nokia nel 2010 ha venduto 240 milioni di dispositivi mobili, ora invece?

        • Mtb ha detto:

          Nel 2010 Nokia deteneva anche il 41% dei dispositivi venduti nel mondo, se é per questo. Poi sono arrivati i droid a basso costo,e per poco Nokia (mobile) non falliva! Oggi, rispetto a quel momento ha un incremento folle, e la crescita delle vendite é molto superiore ad Apple!

  6. Androidiano ha detto:

    I Lumia non vendono nulla, per quando sembri a vendere è solo Apple e Samsung

    • Mtb ha detto:

      Nell’ultimo anno, Nokia ha avuto un incremento di vendite esponenziale! 100% in più rispetto a 12 mesi fa. Mentre Apple continua a dichiarare che le vendite vanno verso il basso. Android in effetti é folle come vendite, col fatto che un po’ tutti l’hanno adottato, si é sparso con molta facilita, ma sui dispositivi low cost, non funziona. Questo é il punto forte di wp, ed é il motivo per cui il 520 vende tanto… Io per primo ne ho regalato uno a mio papà e uno a mia sorella…. E sono soddisfattissimi, mentre il mio lg optimus life, se devo dirla tutta, non funziona, mai ha funzionato e non funzionerà mai. 100€ letteralmente buttati via.

      • Sepp0 ha detto:

        Veramente Apple sono 1000 trimestri di fila che vende più telefoni del trimestre precedente.
        Perde in market share perchè il loro terminale più scarso costa 4 volte tanto il terminale di primo prezzo Windows e Android, ma le vendite a livello di numeri vanno sempre a gonfie vele.

        • Mtb ha detto:

          http://www.iphoneitalia.com/microsoft-annuncia-abbiamo-superato-liphone-in-24-mercati-510056.html ricordati che stiamo parlando di dispositivi mobili, riguardo al generale, Apple in effetti sta puntando a superare il 50% del mercato, anche se io continuo a dire che con quello che fai con un dispositivo da 800€, con Apple ne devi spendere 1200€… Ma li, va a gusti…

          • Ren ha detto:

            1200? Io ho un Asus che, l’anno scorso, ho pagato 850€ ( rispetto ad un valore effettivo di 1200 – ma ho avuto la fortuna di prenderlo ad un prezzo molto competitivo ) e che a livello di specifiche Hardware equivale ad un Mac di 2800€; e ti assicuro che faccio le stesse cose con la stessa fluidità di sistema ( lo dico perché li ho testati in “diretta” ). Ciò non toglie che il Mac, rispetto ad un Pc Windows, ha moltissimi punti a favore ma di certo te li fanno pagare cari ( e te lo dico io che ci lavoro ).

          • Sepp0 ha detto:

            Apple non potrai mai arrivare al 50% a livello globale, è molto forte nei paesi in cui i contratti di 24 mesi con cell incluso vanno per la maggiore (tipo USA) e molto debole nei paesi in cui la gente compra il cell per i fatti suoi e ci abbina la ricaricabile da 10 centesimi (tipo l’Italia).
            Ha scelto la via del segmento premium e non c’è nessun tipo di mercato in cui un prodotto premium detiene metà del market share.
            Resta il fatto che a livello di vendite i numeri sono sempre mostruosi (e se avessero lasciato il 5 al posto del 5C sarebbero ancora più alti imho). Poi, appunto, il market share globale non può non contrarsi quando ti scontri con competitor che propongono un prodotto simile al tuo a 1/4 del prezzo.

      • Max ha detto:

        Guarda che Nokia nel 2010 ha venduto 240 milioni di dispositivi mobili, ora invece?

        • Mtb ha detto:

          Nel 2010 Nokia deteneva anche il 41% dei dispositivi venduti nel mondo, se é per questo. Poi sono arrivati i droid a basso costo,e per poco Nokia (mobile) non falliva! Oggi, rispetto a quel momento ha un incremento folle, e la crescita delle vendite é molto superiore ad Apple!

  7. Michele ha detto:

    Mi auguro che MS con WP8.1 spacchi di brutto, purtroppo devo ammettere che nonostante Nokia abbia lavorato bene, Microsoft è troppo lenta. Sono inutili gli aggiornamenti GDR1/2/3, deve fare aggiornamenti sostanziosi, essendo arrivata in ritardo deve recuperare, per ora troppo lenta

    • Leo ha detto:

      Spero anche io che Microsoft faccia un bel terremoto con WindowsPhone 8.1!! Io mi aspetto davvero tanto da loro.. E con l’acquisizione di Nokia ancora di più in futuro! :D

    • giggggggi ha detto:

      anche se i numeri di to warren fossero veri, cmq le vendite sono raddoppiate di anno in anno, il che, in un mercato già saturo, è un risultato molto positivo. Gli utenti che comprano il telefono in base alla conoscenza che hanno delle loro potenzialità e funzioni sono una piccolissima parte, l’utente medio fa fatica a capire cosa siano 16 gb integrati, altrimenti samsung ed apple venderebbero 1/3 dei telefoni

    • lantipoeta ha detto:

      Io penso che da 8.1 ci aspettiamo tanto, ho il dubbio che non arriverà e che molti se ne andranno. Tanto per dirvene una Bing tell me (alias Cortana) dovrebbe arrivare in Italia solo nel 2016

    • leoniDAM ha detto:

      Ma anche no, più tosto è inutile il tuo commento, non sono affatto inutili gli Update 1, 2 e 3, sono aggiornamenti che fanno parte del normale ciclo di sviluppo, servono per il mantenimento del software, correzioni di bug e piccole modifiche ed è giusto che ci siano.
      Se vedi bene sia Apple che Google rilasciano major update all’incirca ogni 12 mesi, tempistica che non è differente da quella di Microsoft

  8. Michele ha detto:

    Mi auguro che MS con WP8.1 spacchi di brutto, purtroppo devo ammettere che nonostante Nokia abbia lavorato bene, Microsoft è troppo lenta. Sono inutili gli aggiornamenti GDR1/2/3, deve fare aggiornamenti sostanziosi, essendo arrivata in ritardo deve recuperare, per ora troppo lenta

    • Leo ha detto:

      Spero anche io che Microsoft faccia un bel terremoto con WindowsPhone 8.1!! Io mi aspetto davvero tanto da loro.. E con l’acquisizione di Nokia ancora di più in futuro! :D

    • giggggggi ha detto:

      anche se i numeri di to warren fossero veri, cmq le vendite sono raddoppiate di anno in anno, il che, in un mercato già saturo, è un risultato molto positivo. Gli utenti che comprano il telefono in base alla conoscenza che hanno delle loro potenzialità e funzioni sono una piccolissima parte, l’utente medio fa fatica a capire cosa siano 16 gb integrati, altrimenti samsung ed apple venderebbero 1/3 dei telefoni

    • lantipoeta ha detto:

      Io penso che da 8.1 ci aspettiamo tanto, ho il dubbio che non arriverà e che molti se ne andranno. Tanto per dirvene una Bing tell me (alias Cortana) dovrebbe arrivare in Italia solo nel 2016

    • leoniDAM ha detto:

      Ma anche no, più tosto è inutile il tuo commento, non sono affatto inutili gli Update 1, 2 e 3, sono aggiornamenti che fanno parte del normale ciclo di sviluppo, servono per il mantenimento del software, correzioni di bug e piccole modifiche ed è giusto che ci siano.
      Se vedi bene sia Apple che Google rilasciano major update all’incirca ogni 12 mesi, tempistica che non è differente da quella di Microsoft

  9. Andrea ha detto:

    AGGIORNATI
    TRAIL XTREME 3
    ANIME STREAMING

  10. Andrea ha detto:

    AGGIORNATI
    TRAIL XTREME 3
    ANIME STREAMING

  11. giggggggi ha detto:

    Un po come si fa il giorno delle elezioni prima di commentare aspettiamo i dati reali

  12. giggggggi ha detto:

    Un po come si fa il giorno delle elezioni prima di commentare aspettiamo i dati reali

  13. puky69 ha detto:

    Purtroppo si tirerà su fra’ un po’ quando uscirà con ANDROID…..che tristezza!!!!!

  14. puky69 ha detto:

    Purtroppo si tirerà su fra’ un po’ quando uscirà con ANDROID…..che tristezza!!!!!

  15. Giacomo ha detto:

    Ma sii, io col mio 820 sto benissimo e non lo voglio cambiare .. Dei numeri poco mi importa.

  16. Giacomo ha detto:

    Ma sii, io col mio 820 sto benissimo e non lo voglio cambiare .. Dei numeri poco mi importa.

  17. Giallu74 ha detto:

    Guardiamo la verità, WP sta crescendo abbastanza.
    Ma la gente vuole le personalizzazioni.
    Avere ad esempio uno sfondo sotto la schermata Home o sotto Whatsapp appesantisce il SO, ma fa presa sulle persone….soprattutto sui giovani.
    Vendo cell on line e posso garantirvi che di Iphone nuovi se ne vendono pochissimi, il 98% è concentrato sul mercato dell’usato!! Usati vanno via come il pane.
    Samsung sta crollando, a livello di S3 e soprattutto S4 che veramente non ha venduto un cacchio!! Samsung vende soprattutto pezzi a 100/120 euro.
    Il problema è che il mercato di chi ha soldi è per l’80% in mano ad Apple! E questi sono veramente duri a schiodarsi dall’Iphone che, indubbiamente, ha il suo fascino.
    Spero che WP 8.1 apporti migliorie sostanziali, non come Update3 e, soprattutto, che escano prodotti dal design accattivante.

    • Giacomo ha detto:

      Le piastrelle, ste piastrelle non son proprio piaciute. Ma perché? D:
      Anche se è il carattere distintivo che salta subito all’occhio si potrebbe lasciare l’opzione al consumatore di cambiarle, rendere il tutto più colorato come per esempio nel concept di settimana scorsa.

    • lantipoeta ha detto:

      È spaventoso come Android non cali ma salga sempre, bah!

  18. Giallu74 ha detto:

    Guardiamo la verità, WP sta crescendo abbastanza.
    Ma la gente vuole le personalizzazioni.
    Avere ad esempio uno sfondo sotto la schermata Home o sotto Whatsapp appesantisce il SO, ma fa presa sulle persone….soprattutto sui giovani.
    Vendo cell on line e posso garantirvi che di Iphone nuovi se ne vendono pochissimi, il 98% è concentrato sul mercato dell’usato!! Usati vanno via come il pane.
    Samsung sta crollando, a livello di S3 e soprattutto S4 che veramente non ha venduto un cacchio!! Samsung vende soprattutto pezzi a 100/120 euro.
    Il problema è che il mercato di chi ha soldi è per l’80% in mano ad Apple! E questi sono veramente duri a schiodarsi dall’Iphone che, indubbiamente, ha il suo fascino.
    Spero che WP 8.1 apporti migliorie sostanziali, non come Update3 e, soprattutto, che escano prodotti dal design accattivante.

    • Giacomo ha detto:

      Le piastrelle, ste piastrelle non son proprio piaciute. Ma perché? D:
      Anche se è il carattere distintivo che salta subito all’occhio si potrebbe lasciare l’opzione al consumatore di cambiarle, rendere il tutto più colorato come per esempio nel concept di settimana scorsa.

      • Giallu74 ha detto:

        Non è questione di piastrelle, ma di personalizzazione.
        Anche IOS e Android invece delle piastrelle hanno icone per pinnare un app, ma sono più piccole e lo sfondo è personalizzabile, lo stesso vale per Whatsapp.
        Semplice. Io adoro WP ma non posso negare che per vendere occorre dare ai consumatori quello che chiedono. E se fino a due anni fà il mercato lo hanno fatto Android e IOS e le persone si sono adeguate a ciò che loro hanno offerto, penso sia poco intelligente cercare di entrare in un mercato e stravolgere tutto. Semplice.

    • lantipoeta ha detto:

      È spaventoso come Android non cali ma salga sempre, bah!

  19. marco ha detto:

    Posso dirvi una cosa. Io lavoro in un centro tim. Le vendite rispetto al 2012 sono calate. Nel 2012 abbiamo venduto 1892 telefoni (smartphone e cellulari tablet e chiavette). 262 iPhone 883 android 267 windows phone. Il restante in altri (cellulari tablet e chiavette internet).
    Nel 2013 invece abbiamo avuto 1740 telefoni. 373 iPhone 931 android e 310 windows phone il restante in tablet cellulari e chiavette internet). Per me windows phone e fantastico ma con le app no. E vero rispetto a WP7 sono aumentate di molto ma la qualita a volte lascia desiderare. Percio per ora io scelgo iOs ma quando windows phone avra molte app e di qualita saro pronto a passare a Windows Phone.

  20. marco ha detto:

    Posso dirvi una cosa. Io lavoro in un centro tim. Le vendite rispetto al 2012 sono calate. Nel 2012 abbiamo venduto 1892 telefoni (smartphone e cellulari tablet e chiavette). 262 iPhone 883 android 267 windows phone. Il restante in altri (cellulari tablet e chiavette internet).
    Nel 2013 invece abbiamo avuto 1740 telefoni. 373 iPhone 931 android e 310 windows phone il restante in tablet cellulari e chiavette internet). Per me windows phone e fantastico ma con le app no. E vero rispetto a WP7 sono aumentate di molto ma la qualita a volte lascia desiderare. Percio per ora io scelgo iOs ma quando windows phone avra molte app e di qualita saro pronto a passare a Windows Phone.

  21. Giallu74 ha detto:

    Non è questione di piastrelle, ma di personalizzazione.
    Anche IOS e Android invece delle piastrelle hanno icone per pinnare un app, ma sono più piccole e lo sfondo è personalizzabile, lo stesso vale per Whatsapp.
    Semplice. Io adoro WP ma non posso negare che per vendere occorre dare ai consumatori quello che chiedono. E se fino a due anni fà il mercato lo hanno fatto Android e IOS e le persone si sono adeguate a ciò che loro hanno offerto, penso sia poco intelligente cercare di entrare in un mercato e stravolgere tutto. Semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *