• 12 commenti

Il programma Expert Community Feedback Program, utile per aggiornare, modificare e personalizzare le mappe HERE, arriva in Italia

Here, la piattaforma mappe di Nokia, ha recentemente lanciato anche in Italia il rivoluzionario programma Expert Community Feedback Program, i cui scopi principali sono di permettere agli utenti dei dispositivi per la navigazione targati Here di aggiornare, modificare e personalizzare le mappe utilizzate quotidianamente e di rendere disponibile in tempi più brevi gli aggiornamenti per i clienti, scaricabili gratuitamente dallo Store Windows Phone per i dispositivi mobili e dal Portale Here per i dispositivi di navigazione.

Map-Creator

Tramite il Map Creator (www.here.com/mapcreator) gli utenti della Community, formati dai cartografi esperti della Here, potranno accedere direttamente ai contenuti delle mappe e modificarli in base alla propria esperienza di navigazione, sottoponendo poi le modifiche effettuate al vaglio della Community tramite un processo di voting che da un lato previene l’aggiunta di dati errati, dall’altro conferisce grado e “reputazione” a ciascun utente.

Se sei un utilizzatore di mappe Here e desideri prendere parte al programma, registrati al Map Creator e manda una mail di notifica all’indirizzo di posta elettronica MapcreatorIT@here.com , sarai contattato dal team di cartografi di Here che risponderà a tutte le tue curiosità; in questo modo potrai inoltre accedere alle esclusive iniziative riservate ai membri.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. _Marok_ ha detto:

    Ottima notizia, ma più che le strade, secondo me devono rivedere l’algoritmo che calcola i percorsi, perchè è decisamente penoso e per un servizio di mappe che fa si vanta di essere un navigatore off-line gratuito, il calcolo dei percorsi è la priorità.

  2. Gian 920 ha detto:

    “Formati” si intende che gli utenti verranno “addestrati” dagli esperti? Qualcuno è già iscritto? Sarei curioso di provare

    • miao45 ha detto:

      si io sn già iscritto da un paio di mesi… formati vuol dire che in una video conferenza spiegano cm funziona e danno dei consigli

  3. _Marok_ ha detto:

    Ottima notizia, ma più che le strade, secondo me devono rivedere l’algoritmo che calcola i percorsi, perchè è decisamente penoso e per un servizio di mappe che fa si vanta di essere un navigatore off-line gratuito, il calcolo dei percorsi è la priorità.

  4. Gian ha detto:

    “Formati” si intende che gli utenti verranno “addestrati” dagli esperti? Qualcuno è già iscritto? Sarei curioso di provare

    • miao45 ha detto:

      si io sn già iscritto da un paio di mesi… formati vuol dire che in una video conferenza spiegano cm funziona e danno dei consigli

  5. Simone ha detto:

    Parteciperò volentieri :)

  6. Simone ha detto:

    Parteciperò volentieri :)

  7. gl3nn920 ha detto:

    Ho inviato la mail. Non era meglio dare la possibilità di usare un form per richiedere l’abilitazione?

  8. CaptainBracc ha detto:

    Ho inviato la mail. Non era meglio dare la possibilità di usare un form per richiedere l’abilitazione?

  9. Marco ha detto:

    @_Marok_: si confermo, è decisamente penoso per non dire altro… Nelle strade di campagna, mi fa fare percorsi assurdi, a volte prende stradine strettissime oppure fa fare percorsi al di fuori di ogni logica, diciamo quindi che non è esattamente uno scienziato ;) nel suggerire i percorsi…

  10. Marco ha detto:

    @_Marok_: si confermo, è decisamente penoso per non dire altro… Nelle strade di campagna, mi fa fare percorsi assurdi, a volte prende stradine strettissime oppure fa fare percorsi al di fuori di ogni logica, diciamo quindi che non è esattamente uno scienziato ;) nel suggerire i percorsi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *