• 320 commenti

Surface RT vs Nexus 7 2013 – Windows 8.1 vs Android (1° Parte)

L’amico Domenico, dopo aver abbandonato i dispositivi Android da 2 anni, ha deciso di acquistare il nuovo tablet di Google Nexus 7 2013 realizzando un bel confronto con il Surface RT di Microsoft.

tumblr_inline_mu5b11zZ9c1rnd9ho

Ovviamente il confronto si focalizza maggiormente sul sistema operativo, quindi in generale quello che potete leggere si riferisce a qualunque tablet Windows RT e Androd (lasciando da parte le personalizzazioni dei produttori che spesso appesantiscono l’interfaccia).

Se siete interessati ad acquistare un nuovo tablet o volete conoscere le differenze tra un tablet Windows RT e Android, vi consigliamo di leggere la prima parte del confronto che potete visionare a questo link:

Surface RT Vs Nexus 7 2013 AKA : Windows 8.1 Vs Android , 1°Parte

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Daniele ha detto:

    A livello di OS Android è un pasticcio e poi è odioso il non controllo da parte di Google del market. Avevo diverse app che inviavano pubblicità nelle notifiche, il problema è che non si capiva quale app era quindi dovevo eliminare app a caso per trovare quella che mi causava questa cosa. Ok installare app fuori dallo store (a proprio rischio) ma rischiare anche installando una semplice app dal market ufficiale mi sembra esagerato

  2. Daniele ha detto:

    A livello di OS Android è un pasticcio e poi è odioso il non controllo da parte di Google del market. Avevo diverse app che inviavano pubblicità nelle notifiche, il problema è che non si capiva quale app era quindi dovevo eliminare app a caso per trovare quella che mi causava questa cosa. Ok installare app fuori dallo store (a proprio rischio) ma rischiare anche installando una semplice app dal market ufficiale mi sembra esagerato

  3. dovellonsky ha detto:

    Per qualsiasi domanda sono pronto a rispondervi qui

    • Alexandro ha detto:

      Io ho il Surface RT, batteria ottima ma da quando ho installato la preview di W8.1 non dura molto, o meglio quando è in standby scende velocemente (come se non si attiva la modalità riposo). Avevo letto ad un problema con la gestione del Bluetooth ma non ho risolto neanche tenendolo attivo. Tu hai notato lo stesso problema ?

  4. dovellonsky ha detto:

    Per qualsiasi domanda sono pronto a rispondervi qui

    • Alexandro ha detto:

      Io ho il Surface RT, batteria ottima ma da quando ho installato la preview di W8.1 non dura molto, o meglio quando è in standby scende velocemente (come se non si attiva la modalità riposo). Avevo letto ad un problema con la gestione del Bluetooth ma non ho risolto neanche tenendolo attivo. Tu hai notato lo stesso problema ?

  5. H1 ha detto:

    “Possiamo ridimensionare le tile in 4 misure diverse” e nell’immagine si vedono 3 misure :D manca quella rettangolare

  6. H1 ha detto:

    “Possiamo ridimensionare le tile in 4 misure diverse” e nell’immagine si vedono 3 misure :D manca quella rettangolare

  7. Mattia ha detto:

    L’unica grossa carenza di Windows RT sono le app: Niente Facebook, YouTube, Google Maps, Autocad (il lettore), flipboard, Skygo, ecc

    • dovellonsky ha detto:

      Facebook uso Internet Explorer che è un browser completo , l app è in arrivo tra 10 giorni cmq.
      Per youtube Ce MetroTube o Youtube RT che sono impressionanti, e ce anche il Web perché funziona alla perfezione flkash su IE .
      Tutti i servizi Google li usi dal Web , SKyGo non ce nemmeno sul Nexus (un app fantasma) , ma abbiamo Mediaset Premium che funziona a bomba.
      FlipBoard? Usa Weave ;)

    • Vito ha detto:

      Facebook : Aspetta metà Ottobre ;)
      YouTube: Andare direttamente sul sito fa schifo? Windows RT è FlashFriendly :P
      Google Maps: Esiste gMaps, ma a questo punto si va direttamente sul sito ;)
      AutoCAD: Autodesk secondo le ultime voci è al lavoro per qualche sorpresa…in effetti questa è la mancanza più grossa al momento
      Flipboard: Vedi Facebook…
      SkyGo: WIP

      Ecc: Ne vedremo delle belle :P

  8. Mattia ha detto:

    L’unica grossa carenza di Windows RT sono le app: Niente Facebook, YouTube, Google Maps, Autocad (il lettore), flipboard, Skygo, ecc

    • dovellonsky ha detto:

      Facebook uso Internet Explorer che è un browser completo , l app è in arrivo tra 10 giorni cmq.
      Per youtube Ce MetroTube o Youtube RT che sono impressionanti, e ce anche il Web perché funziona alla perfezione flkash su IE .
      Tutti i servizi Google li usi dal Web , SKyGo non ce nemmeno sul Nexus (un app fantasma) , ma abbiamo Mediaset Premium che funziona a bomba.
      FlipBoard? Usa Weave ;)

      • leoniDAM ha detto:

        Basta pinnare sulla start screen il sito ed ecco “l’app” perfetta per Facebook, Youtube, i siti delle banche, eccetera, eccetera, eccetera…

        • Francesco ha detto:

          Io già lo faccio da un anno sul Lumia 800…purtroppo è questo che la gente che arriva su wp non capisce ….con un web browser potente come ie e le tile…le app sono quasi inutili….ma chi arriva da android ha la dipendenza dalle app e quindi fatica a usare le tile al posto delle app….

    • Vito ha detto:

      Facebook : Aspetta metà Ottobre ;)
      YouTube: Andare direttamente sul sito fa schifo? Windows RT è FlashFriendly :P
      Google Maps: Esiste gMaps, ma a questo punto si va direttamente sul sito ;)
      AutoCAD: Autodesk secondo le ultime voci è al lavoro per qualche sorpresa…in effetti questa è la mancanza più grossa al momento
      Flipboard: Vedi Facebook…
      SkyGo: WIP

      Ecc: Ne vedremo delle belle :P

  9. Donald ha detto:

    Ahhhh avesse uno store come si deve windows rt… Ahh fosse uscito prima… io non riesco neanche a paragonarlo con l’ipad… L’unica cosa che sento la mancanza è per il 4G.. Purtroppo sono costretto a collegarmi tramite wifi

    • dovellonsky ha detto:

      Ricordatevi che Un browser COMPLETO e fluido è meglio di 1000 app che sono servizi web mutati in app dove spesso troviamo molti limiti.

    • Vito ha detto:

      L’app è la metafora di una pagina web nel 99% dei casi, quindi spesso e volentieri preferisco l’interfaccia web che rende qualsiasi applicazione (web) senza la rogna di installare un app. A parte questa premessa il Tethering ormai è alla portata di tutti e nel 2014 arriverà il Surface LTE…#patience :)

  10. Donald ha detto:

    Ahhhh avesse uno store come si deve windows rt… Ahh fosse uscito prima… io non riesco neanche a paragonarlo con l’ipad… L’unica cosa che sento la mancanza è per il 4G.. Purtroppo sono costretto a collegarmi tramite wifi

    • dovellonsky ha detto:

      Ricordatevi che Un browser COMPLETO e fluido è meglio di 1000 app che sono servizi web mutati in app dove spesso troviamo molti limiti.

    • Vito ha detto:

      L’app è la metafora di una pagina web nel 99% dei casi, quindi spesso e volentieri preferisco l’interfaccia web che rende qualsiasi applicazione (web) senza la rogna di installare un app. A parte questa premessa il Tethering ormai è alla portata di tutti e nel 2014 arriverà il Surface LTE…#patience :)

  11. Matteo Ruozi ha detto:

    recensione interessante per chi, come me, conosce poco windows, ma fatta in una maniera molto di parte.
    I prodotti Nexus sono famosi per essere essenziali, darti poco che funziona benissimo, poi in 3 secondi ti scarichi quello che ti serve: Launcher, k9 o thunderbird per la posta.
    Quindi dire “non mi piacciono le personalizzazioni” e poi “Alla versione base mancano molte cose” lo trovo un controsenso.

    Riguardo a Play Music vorrei dire che offre gratuitamente la possibilità di caricare la propria musica e solo a pagamento l’abbonamento per la musica con diritti; questo non è per niente assurdo perchè risolve il problema dello spazio nel telefono.

    Altra cosa di cui non si parla è la scarsità di app del market microsoft, che comunque sta crescendo bene.

    • Vito ha detto:

      Anche con Xbox Music c’è la possibilità di avere la propria musica nel cloud ;) Per quanto riguarda lo Store di Windows ha tutte le app principali e le altre arriveranno con il mega update 8.1! Ricordiamoci che Windows Modern è alla sua seconda revisione, Android è più “saggio” :D

      • Matteo Ruozi ha detto:

        Infatti sono il primo a dirti che mi piace e guardo al futuro, al momento non lo vedo ancora cosi maturo ma cresce bene.
        ovviamente sono le aziende multimiliardarie a dover investire per convincermi a comprarlo, non io che faccio per “incoraggiamento”…ma tra un paio d’anni sarà cretamente interessante.

        Deve ancora crearsi anche la vecchia generazione di device che ti tirano dietro, tipo i vecchi nexus 7 o glaxy tab 2.

  12. MioNonno ha detto:

    recensione interessante per chi, come me, conosce poco windows, ma fatta in una maniera molto di parte.
    I prodotti Nexus sono famosi per essere essenziali, darti poco che funziona benissimo, poi in 3 secondi ti scarichi quello che ti serve: Launcher, k9 o thunderbird per la posta.
    Quindi dire “non mi piacciono le personalizzazioni” e poi “Alla versione base mancano molte cose” lo trovo un controsenso.

    Riguardo a Play Music vorrei dire che offre gratuitamente la possibilità di caricare la propria musica e solo a pagamento l’abbonamento per la musica con diritti; questo non è per niente assurdo perchè risolve il problema dello spazio nel telefono.

    Altra cosa di cui non si parla è la scarsità di app del market microsoft, che comunque sta crescendo bene.

    • Vito ha detto:

      Anche con Xbox Music c’è la possibilità di avere la propria musica nel cloud ;) Per quanto riguarda lo Store di Windows ha tutte le app principali e le altre arriveranno con il mega update 8.1! Ricordiamoci che Windows Modern è alla sua seconda revisione, Android è più “saggio” :D

      • MioNonno ha detto:

        Infatti sono il primo a dirti che mi piace e guardo al futuro, al momento non lo vedo ancora cosi maturo ma cresce bene.
        ovviamente sono le aziende multimiliardarie a dover investire per convincermi a comprarlo, non io che faccio per “incoraggiamento”…ma tra un paio d’anni sarà cretamente interessante.

        Deve ancora crearsi anche la vecchia generazione di device che ti tirano dietro, tipo i vecchi nexus 7 o glaxy tab 2.

  13. VincenzoL820 ha detto:

    Recensione piacevole da leggere, anche se un pó di parte! Ma effettivamente i motivi x esserlo ci sono tutti! Io nn ho un tablet, al momento riesco a fare tutto quello che mi serve con il mio 820, ma quando dovrò scegliere, nn avrò dubbi, sarà Surface!

    • Dago88 ha detto:

      Concordo, è parecchio di parte

      • dovellonsky ha detto:

        Di parte è quando uno mente , io ho spiegato tutto punto per punto e non ho ancora finito , perché se cominciamo con queste accuse mi fate veramente diventare di parte e vediamo cosa ne viene fuori dopo.

        • VincenzoL820 ha detto:

          Di parte è quando qualcuno si schiera palesemente da una delle due parti, facendo notare solo i pregi di una cosa, ed i difetti di un altra, nn significa mica che mente!
          Poi è inutile che ti scaldi tanto, fino a quando si commenta e critica in maniera costruttiva, così me mi sembra sia stato fatto, è tutto lecito!
          Ti ripeto, a me è. Piaciuto il confronto ed è servito ad approfondire le mie conoscenze al riguardo, quindi credo che cmq il tuo obiettivo sia stato raggiunto!

        • Dago88 ha detto:

          Ahhaiuaha ma che minacci di denigrare il Nexus? Ma dico ce l’hai una vita? Cioè propini una recensione che il sito pubblica, facendoti anche un favore, lo leggiamo, diciamo quello che pensiamo e tu ti scaldi? Guarda che se non facevi questa osannazione informatica non moriva nessuno eh. Sono su un blog e dico quello che penso come tutti gli altri e per me questa recensione è troppo a senso unico. Punto

      • Vito ha detto:

        Una recensione si considera di parte quando “parla” ad un unico dispositivo, in questo caso ce ne sono due che parlano. Android avrà i suoi lati positivi, ma nel Surface RT ce ne sono altrettanti che sono superiori ;)

        • Dago88 ha detto:

          Per me rimane di parte perché posseggo anch’io un nexus 7 e alcune cose dette non sono vere, come ad esempio il fatto che dalla lockscreen non si possa vedere le notifiche senza accedere attraverso il “catenaccio” come è stato definito, ma stiamo scherzando? La barra in alto con le notifiche, tutte, sono sempre visibili

          • dovellonsky ha detto:

            Cosa ho detto di non vero scusami ?

          • Dago88 ha detto:

            Ad esempio, oltre al fatto delle notifiche già spiegato, non è vero che nella sezione con tutte le app non posso scegliere l’ordine di visualizzazione. Basta avere un launcher alternativo in cui c’è la possibilità di cambiare l’ordine nelle sue impostazioni.

          • dovellonsky ha detto:

            Keep Calm , io confronto gli OS , tutto quello che è Add On, Rootable etc. non mi appartiene per un infinita serie di ragioni . Quindi non mi venire a dire che ho scritto falsità.

          • Dago88 ha detto:

            Rootable? Il launcher è un app!

          • dovellonsky ha detto:

            Appunto, non fa parte del sistema . Lascia perdere le app di 3°parti che non ce ne usciamo piu

  14. Vincenzob82 ha detto:

    Recensione piacevole da leggere, anche se un pó di parte! Ma effettivamente i motivi x esserlo ci sono tutti! Io nn ho un tablet, al momento riesco a fare tutto quello che mi serve con il mio 820, ma quando dovrò scegliere, nn avrò dubbi, sarà Surface!

    • Dago88 ha detto:

      Concordo, è parecchio di parte

      • dovellonsky ha detto:

        Di parte è quando uno mente , io ho spiegato tutto punto per punto e non ho ancora finito , perché se cominciamo con queste accuse mi fate veramente diventare di parte e vediamo cosa ne viene fuori dopo.

        • Vincenzob82 ha detto:

          Di parte è quando qualcuno si schiera palesemente da una delle due parti, facendo notare solo i pregi di una cosa, ed i difetti di un altra, nn significa mica che mente!
          Poi è inutile che ti scaldi tanto, fino a quando si commenta e critica in maniera costruttiva, così me mi sembra sia stato fatto, è tutto lecito!
          Ti ripeto, a me è. Piaciuto il confronto ed è servito ad approfondire le mie conoscenze al riguardo, quindi credo che cmq il tuo obiettivo sia stato raggiunto!

        • Dago88 ha detto:

          Ahhaiuaha ma che minacci di denigrare il Nexus? Ma dico ce l’hai una vita? Cioè propini una recensione che il sito pubblica, facendoti anche un favore, lo leggiamo, diciamo quello che pensiamo e tu ti scaldi? Guarda che se non facevi questa osannazione informatica non moriva nessuno eh. Sono su un blog e dico quello che penso come tutti gli altri e per me questa recensione è troppo a senso unico. Punto

      • Vito ha detto:

        Una recensione si considera di parte quando “parla” ad un unico dispositivo, in questo caso ce ne sono due che parlano. Android avrà i suoi lati positivi, ma nel Surface RT ce ne sono altrettanti che sono superiori ;)

        • Dago88 ha detto:

          Per me rimane di parte perché posseggo anch’io un nexus 7 e alcune cose dette non sono vere, come ad esempio il fatto che dalla lockscreen non si possa vedere le notifiche senza accedere attraverso il “catenaccio” come è stato definito, ma stiamo scherzando? La barra in alto con le notifiche, tutte, sono sempre visibili

          • dovellonsky ha detto:

            Cosa ho detto di non vero scusami ?

          • Dago88 ha detto:

            Ad esempio, oltre al fatto delle notifiche già spiegato, non è vero che nella sezione con tutte le app non posso scegliere l’ordine di visualizzazione. Basta avere un launcher alternativo in cui c’è la possibilità di cambiare l’ordine nelle sue impostazioni.

          • dovellonsky ha detto:

            Keep Calm , io confronto gli OS , tutto quello che è Add On, Rootable etc. non mi appartiene per un infinita serie di ragioni . Quindi non mi venire a dire che ho scritto falsità.

          • Dago88 ha detto:

            Rootable? Il launcher è un app!

          • dovellonsky ha detto:

            Appunto, non fa parte del sistema . Lascia perdere le app di 3°parti che non ce ne usciamo piu

  15. Christian Pastore ha detto:

    ho un surface rt da circa 10 giorni e lo trovo fantastico e credo che la possibilità di avere un browser che ti permette di fare veramente tutto quello che fai su un pc con windows 8 sia imparagonabille!

    riguardo al market…avendo anche un galaxy tab ( no parlo pertanto da fanboy o per partito preso) credo sia inutile averne uno invaso di app senza controllo ..zeppe di pubblicità che ti rimandano a link assurdi..
    certo il market di windows deve crescere ancora…ma gia cosi comincia ad avere il suo perchè..

  16. Christian Pastore ha detto:

    ho un surface rt da circa 10 giorni e lo trovo fantastico e credo che la possibilità di avere un browser che ti permette di fare veramente tutto quello che fai su un pc con windows 8 sia imparagonabille!

    riguardo al market…avendo anche un galaxy tab ( no parlo pertanto da fanboy o per partito preso) credo sia inutile averne uno invaso di app senza controllo ..zeppe di pubblicità che ti rimandano a link assurdi..
    certo il market di windows deve crescere ancora…ma gia cosi comincia ad avere il suo perchè..

  17. Riccardo Zulian ha detto:

    Recensione ovviamente di parte. Non cita nessuno dei punti forti di Android, massimizzando quelli di win rt. Addirittura arriva a dire che preferisce la schermata di blocco di Windows quando Android oltre ai widget ha tutte le notifiche nella barra delle notifiche, cliccabili direttamente senza andare a cercare il tile con la notifica ricevuta..

    • dovellonsky ha detto:

      La recensione non è ancora finita . Le notifiche su Android apparentemente sembrano un punto a favore , ma basta poco per capire che diventano un tormento quando non le puoi disattivare

      • Riccardo Zulian ha detto:

        Concordo…Non è il caso di Android comunque dato che le puoi disattivare tranquillamente.

        • dovellonsky ha detto:

          Dove le disattivo scusate ? Qualche app come twitter e facebook consente l ON OFF delle notifiche, ma specialmente i giochini dei bambini che usa mio figlio , quando l omino fa la cacca me lo spiattella sempre nelle notifiche e non vedo come poter disattivare sta cosa.

          • Riccardo Zulian ha detto:

            Allora, innanzitutto con le nuove direttive di Google tutte le applicazioni che mandano pubblicità sulla barra di notifica verranno eliminate. Poi, in attesa che tutti si adeguino, vai sulle impostazioni generali, app, trova l’applicazione che ti manda le notifiche e togli la spunta da “mostra notifiche”

          • dovellonsky ha detto:

            Grazie stasera provo

      • Dago88 ha detto:

        Ma quanti secondi hai provato il Nexus? Le notifiche si disattivano eccome

        • dovellonsky ha detto:

          Alcune sono disattivabili dall app. Altre non sono disattivabili anche ad app chiusa

          • Dago88 ha detto:

            Infatti non si disattivano dall’applicazione ma dalle impostazioni proprio di android, nella sezione applicazioni. Una volta tolta la spunta a “ricevi notifiche” non areiveranno più

          • dovellonsky ha detto:

            Grande usabilità … grande…

          • Dago88 ha detto:

            Proprio come le impostazioni di win rt

          • dovellonsky ha detto:

            Totalmente diverso l’approccio,
            In primis l app di WRT è tenuta a chiedermi il permesso ,
            Se le app cominciano a diventare troppe il sistema mi avvisa e mi riporta nelle impostazioni per disattivare le notifiche.

          • Dago88 ha detto:

            Appunto anche li disattivi le notifiche dalle impostazioni, lo vedi che non c’è differenza?

          • Dago88 ha detto:

            E in android questa spunta alla notifica non è nascosta, chiunque la troverebbe

          • dovellonsky ha detto:

            Qua comando io , non il sistema http://i.imgur.com/lnXCG4t.png

          • Dago88 ha detto:

            Ah bello, quindi se tra 50 app, solo per 10 voglio rivevere le notifiche e per le altre no mi attacco al tram, perché con questa impostazione le disattivo tutte senza distinzionzione: massimo controllo davvero.

          • dovellonsky ha detto:

            E un pannello generale che unifica tutte le app, non è necessario selezionare app per app volendo disattivare. Ps esiste un modo per fare una multiselezione su android portare sul desktop le app selezionate ? Posso spostare le app sul desktop poi a gruppi ? Sto scrivendo la 2° parte della review e non riesco a fare queste operazioni su android

          • Dago88 ha detto:

            Quindi comfermi che o ho le notifiche di tutte le app o non ne ricevo di nessuna, non posso scegliere solo le app che voglio ricevere notifiche; questo secondo me è una grossa limitazione perché ad esempio posso volere le notifiche di Twitter ma non quelle di facebook che arrivano in continuazione e questo non posso farlo. Secondo me è più limitante questo che il dover scegliere io manualmente quali app andranno nel “desktop”, anche perché non sarà una lista infinita

          • dovellonsky ha detto:

            Certo che puoi , solo che lo fai da un solo pannello verticale , senza andarti a trovare tutte le app, entri e disattivi,
            E un passaggio in meno per ogni app

          • Dago88 ha detto:

            No comunque queste due azioni non credo si possano fare, almeno no con il launcher che uso io, poi non so

    • Paolo ha detto:

      Hai perfettamente ragione. Il punto di forza di android è la personalizzazione, che casualmente viene vista come una cosa negativa. Altro punto di forza è lo store, che casualmente non viene citato. Inoltre la serie nexus è scarna nel senso che è android puro, è quindi ovvio che non si possono fare alcune cose di base, tuttavia per QUALSIASI cosa esiste un’applicazione, sia che io voglia una vibrazione diversa per ogni tipo di notifica, sia che io voglia eliminare la pubblicità dalle app, sia che io voglia un colore del led diverso x ogni notifica ecc ecc. tuttavia CASUALMENTE questo non viene citato. Altra cosa: io sono possessore di un ativ s (avevo un desire z bello modificato ma mi ero rotto della scattosità, lo ammetto). una cosa che mi fa però imbestialire è quanto sia limitato.. persino nell’allegare un file ad una mail è un casino se non è una foto. i pdf nnon posso allegarli (non tutti me li vede office non so perchè) o qualsiasi altro file non posso..perchè? perchè non esiste un file manager! ah e altra cosa stupida che viene detta nella recensione: gmail non fa mettere altre mail è limitato -.-‘ beh, anche l’applicazione outlook per android non fa mettere email di gmail o di libero o di yahoo.. ed infatti per le mail di altri che non siano google c’è l’applicazione email apposta su android!!!! (che ovviamente posso cambiare se non mi piace). cioè davvero di quelle cose assurde.. la recensione è palesemente di parte, ma mi chiedo: è così difficile fare una recensione oggettiva e non soggettiva? ovvio, a chi piace personalizzare e poter fare tutto è meglio android, per chi usa il tablet solo x andare in internet e scrivere su office allora è meglio windows rt e stessa cosa per i cellulari! mammamia ma non è così difficile.. ah e p.s. un mio amico ha il nexus 4.. non venitemi a dire che è scattoso dai! posso fare un video se volete dove il mio ativ s ha dei micro scatti e il nexus 4 no. ed in ogni caso se si ha un microscatto non è un dramma soprattutto perchè hai i pro di poter modificare praticamente tutto, nel caso puoi overclocckare o cambiare rom!

  18. Riccardo Zulian ha detto:

    Recensione ovviamente di parte. Non cita nessuno dei punti forti di Android, massimizzando quelli di win rt. Addirittura arriva a dire che preferisce la schermata di blocco di Windows quando Android oltre ai widget ha tutte le notifiche nella barra delle notifiche, cliccabili direttamente senza andare a cercare il tile con la notifica ricevuta..

    • dovellonsky ha detto:

      La recensione non è ancora finita . Le notifiche su Android apparentemente sembrano un punto a favore , ma basta poco per capire che diventano un tormento quando non le puoi disattivare

      • Riccardo Zulian ha detto:

        Concordo…Non è il caso di Android comunque dato che le puoi disattivare tranquillamente.

        • dovellonsky ha detto:

          Dove le disattivo scusate ? Qualche app come twitter e facebook consente l ON OFF delle notifiche, ma specialmente i giochini dei bambini che usa mio figlio , quando l omino fa la cacca me lo spiattella sempre nelle notifiche e non vedo come poter disattivare sta cosa.

          • Riccardo Zulian ha detto:

            Allora, innanzitutto con le nuove direttive di Google tutte le applicazioni che mandano pubblicità sulla barra di notifica verranno eliminate. Poi, in attesa che tutti si adeguino, vai sulle impostazioni generali, app, trova l’applicazione che ti manda le notifiche e togli la spunta da “mostra notifiche”

          • dovellonsky ha detto:

            Grazie stasera provo

      • Dago88 ha detto:

        Ma quanti secondi hai provato il Nexus? Le notifiche si disattivano eccome

    • Paolo ha detto:

      Hai perfettamente ragione. Il punto di forza di android è la personalizzazione, che casualmente viene vista come una cosa negativa. Altro punto di forza è lo store, che casualmente non viene citato. Inoltre la serie nexus è scarna nel senso che è android puro, è quindi ovvio che non si possono fare alcune cose di base, tuttavia per QUALSIASI cosa esiste un’applicazione, sia che io voglia una vibrazione diversa per ogni tipo di notifica, sia che io voglia eliminare la pubblicità dalle app, sia che io voglia un colore del led diverso x ogni notifica ecc ecc. tuttavia CASUALMENTE questo non viene citato. Altra cosa: io sono possessore di un ativ s (avevo un desire z bello modificato ma mi ero rotto della scattosità, lo ammetto). una cosa che mi fa però imbestialire è quanto sia limitato.. persino nell’allegare un file ad una mail è un casino se non è una foto. i pdf nnon posso allegarli (non tutti me li vede office non so perchè) o qualsiasi altro file non posso..perchè? perchè non esiste un file manager! ah e altra cosa stupida che viene detta nella recensione: gmail non fa mettere altre mail è limitato -.-‘ beh, anche l’applicazione outlook per android non fa mettere email di gmail o di libero o di yahoo.. ed infatti per le mail di altri che non siano google c’è l’applicazione email apposta su android!!!! (che ovviamente posso cambiare se non mi piace). cioè davvero di quelle cose assurde.. la recensione è palesemente di parte, ma mi chiedo: è così difficile fare una recensione oggettiva e non soggettiva? ovvio, a chi piace personalizzare e poter fare tutto è meglio android, per chi usa il tablet solo x andare in internet e scrivere su office allora è meglio windows rt e stessa cosa per i cellulari! mammamia ma non è così difficile.. ah e p.s. un mio amico ha il nexus 4.. non venitemi a dire che è scattoso dai! posso fare un video se volete dove il mio ativ s ha dei micro scatti e il nexus 4 no. ed in ogni caso se si ha un microscatto non è un dramma soprattutto perchè hai i pro di poter modificare praticamente tutto, nel caso puoi overclocckare o cambiare rom!

      • Valmo ha detto:

        La massima personalizzazione è sia un pro che un contro. Come giustamente dici sul play store “c’è un’app per tutto” e il sistema in sè è scarno, però ultimamenteo tutti i SO mobile stanno implementando nel sistema stesso molte più funzioni che prima erano relegate alle apps, vedi lo switch rapido delle connessioni, la torcia, la radio, ecc…
        Sono due mentalità diverse. Io non metterei nè come pro nè come contro la scarsa personalizzazione di un device. Dipende da quello che vuoi. Vuoi un device che come lo tiri fuori dalla scatola e ti logghi fai già gran parte di ciò che devi (ma perdi un po’ di tempo per entrare nella mentalità di utilizzo) o vuoi un device che devi “costruirti” a suon di apps, ogni volta che hai una necessità devi navigarti lo store perchè il sistema di base è scarno, però ce l’hai al 100% come vuoi?

  19. Francesco ha detto:

    Io già lo faccio da un anno sul Lumia 800…purtroppo è questo che la gente che arriva su wp non capisce ….con un web browser potente come ie e le tile…le app sono quasi inutili….ma chi arriva da android ha la dipendenza dalle app e quindi fatica a usare le tile al posto delle app….

  20. spippo ha detto:

    Quanta ignoranza su Android…

  21. spippo ha detto:

    Quanta ignoranza su Android…

  22. Matteo Ruozi ha detto:

    Quindi volete dirmi che , mentre su pc Internet Explorer è la cosa peggiore mai vista, sul tablet batte tutti?
    Dovrei provarlo, chrome non mi sembra male ma c’è l’imbarazzo della scleta quanto a browser: dolphin, mozilla ecc.

    Il market rimane comunque il servizio principale che un tablet può offrire, ormai sono solo dei telecomandi sulle app, quindi è la prima cosa da confrontare e da far notare.
    Ad esempio avevo valutato il kindle fire HD, che adesso regalano, ma lo store di amazon non offre un gran che e non ho voglia di fare jailbreak strani.

    • dovellonsky ha detto:

      Fatto sta che in primis IE 11 su PC non è il peggiore ;) , per quanto riguarda l interfaccia touch resta imbattibile per ora, stessa cosa fluidità e reattività .
      Vallo a provare in qualche negozio

      • Matteo Ruozi ha detto:

        Avevo provato il surface in america e mi è sembrato carino, però ripeto che ormai questo conta per il 50%, quello che conta è lo store.
        Ogni tanto me ne vado a fare ricerche delle app su amazon, windows, blackberry ecc e gli unici che trovo veramente completi sono app store e play.

        POi magari esisteranno delle app non ufficiali che vanno messe più in evidenza.

        MI fa ridere la storia della ricerca della app, non penso di perderla su uno schermo da 7″, a meno che non ne metti tantissime in maniera disordinata.

        • dovellonsky ha detto:

          Chiariamo un punto per volta.
          Il Browser : Hai compreso che Chrome su Android sembra un browser del 98 su PC ? Usabilità , fluidità , Reattività nulla a che vedere con IE 11 ? Metti i due device vicini e provali per farti un idea.
          PS . ho perso anche il conto di quanti siti non è possibile zoomare con Chrome o il doppio tap non fa nessun effetto.
          —————-
          Icone in ordine
          Indipendentemente dal disordine , a me capita di continuo non trovare qualcosa a colpo d’occhio , e non vedo per quale ragione Android debba duplicarmi le icone piuttosto che mostrami il percorso sul desktop .

          Poi ogni uno è libero di accontentarsi

          • Matteo Ruozi ha detto:

            Io ho un galaxy, in effetti posso mettere due icone della stessa app nella home, un pò come mettere tanti link allo stesso programma nel desktop di windows.
            Non ci avevo mai provato ma forse, se ho un’app che uso spesso, voglio accederci da varie pagine della schermata di home.
            Non ho mai perso un’icona comunque, visto che ce ne sta una decina ogni pagina.

            Chrome in effetti non l’ho mai usato, non mi piace nemmeno lato pc perchè non fa vedere chiaramente i comandi.
            Per android uso il browser stock di samsung che trovo molto somigliante a safari di apple, ma mi hanno parlato bene anche di mozilla e dolphin, anche opera.
            Cioè, la forza di android è la sua grande personalizzazione, impossibile non trovare quello che fa al caso tuo.

          • Lorenzo Stefani ha detto:

            Oper e Firefox sono le mia preferite sul mio Mediacom.

          • dovellonsky ha detto:

            A me lato PC Chrome piace eccome , uso solo IE e Chrome. Solo che lato Tablet è un totale disastro .
            Il fatto di duplicare le icone non è certamente una feature di sistema.
            La personalizzazione non è un punto a favore per chi tiene alle performance e alla congruenza del sistema, poi de gustibus

          • Matteo Ruozi ha detto:

            Per me la personalizzazione invece è il massimo: ho abbandonato apple proprio perchè non voglio dover lavorare seguendo scelte fatte da altri ma il più possibile come mi aspetto io.
            Sulle prestazioni non ho visto cali evidenti, la produttività invece aumenta se hai tutto a portata di click come vuoi tu.
            Ad esmepio uso il browser samsung stock perchè mi ricorda safari ma per altre cose non mi piace samsung, guai se mi obbligassero ad usare i loro prodotti, touchwiz per prima.

          • dovellonsky ha detto:

            Beh in realtà le tue scelte sono fatte sempre da altri. La personalizzazione su android è fatta dagli OEM che non badano alle tue esigenze, ma cercano solo di vendere un dispositivo che deve assumere un apparenza diversa da quello che vendono tutti per non fare un +1 .
            E questa metodologia di lavoro si vede eccome ……..

          • Matteo Ruozi ha detto:

            beh, non uso la personalizzazione degli OEM ma i tantissimi strumenti che mi mette a disposizione play: ho provato diversi launcher, diversi programmi di posta, diversi browser, diverse grafiche, personalizzazione del led di stato, della vibrazione, dei contatti preferiti.
            Al prezzo di un eventuale calo delle prestazioni, che forse vedrò in futuro, ottengo una grandissima produttività.
            Per questo sono ottimi i prodotti nexus: te li danno al minimo poi me li compongo io, senza dover togliere cose in più ma aggiungendo.

          • dovellonsky ha detto:

            Probabilmente odio questa “metodologia” perché l ho praticata per molti anni con Windows Mobile, anche io la pensavo come te 7-8 anni fa.

        • Francesco ha detto:

          Concordo che le app ci vogliono ma Android ha molte app per smartphone sul tablet non siamo messi proprio bene. In pratica su un tablet da 10 pollici ha la stessa grafica dei telefoni con schermo da 3 pollici. Non è ottimizzata per schermi grandi (come questa molte altre app). Su Windows RT tutte le app (quelle che ci sono), sono ottimizzate per i tablet.

          • Lorenzo Stefani ha detto:

            Beh, in fondo non sono fatte apposta per i tablet? :)

          • Matteo Ruozi ha detto:

            Quello tutti: vai su App Store e troverai tantissime app per iPhone e poche per iPad, al massimo puoi fare quella cosa che vedi lo schermino del telefono sul tablet.

            É un problema di risoluzione, che però penso andrebbe superato, nel 2013

        • ebbo ha detto:

          se il browser funziona bene delle app te ne fai poco o niente e ie10 è il miglior browser sia desktop che touch per non parlare dell’11

  23. MioNonno ha detto:

    Quindi volete dirmi che , mentre su pc Internet Explorer è la cosa peggiore mai vista, sul tablet batte tutti?
    Dovrei provarlo, chrome non mi sembra male ma c’è l’imbarazzo della scleta quanto a browser: dolphin, mozilla ecc.

    Il market rimane comunque il servizio principale che un tablet può offrire, ormai sono solo dei telecomandi sulle app, quindi è la prima cosa da confrontare e da far notare.
    Ad esempio avevo valutato il kindle fire HD, che adesso regalano, ma lo store di amazon non offre un gran che e non ho voglia di fare jailbreak strani.

    • dovellonsky ha detto:

      Fatto sta che in primis IE 11 su PC non è il peggiore ;) , per quanto riguarda l interfaccia touch resta imbattibile per ora, stessa cosa fluidità e reattività .
      Vallo a provare in qualche negozio

      • MioNonno ha detto:

        Avevo provato il surface in america e mi è sembrato carino, però ripeto che ormai questo conta per il 50%, quello che conta è lo store.
        Ogni tanto me ne vado a fare ricerche delle app su amazon, windows, blackberry ecc e gli unici che trovo veramente completi sono app store e play.

        POi magari esisteranno delle app non ufficiali che vanno messe più in evidenza.

        MI fa ridere la storia della ricerca della app, non penso di perderla su uno schermo da 7″, a meno che non ne metti tantissime in maniera disordinata.

        • dovellonsky ha detto:

          Chiariamo un punto per volta.
          Il Browser : Hai compreso che Chrome su Android sembra un browser del 98 su PC ? Usabilità , fluidità , Reattività nulla a che vedere con IE 11 ? Metti i due device vicini e provali per farti un idea.
          PS . ho perso anche il conto di quanti siti non è possibile zoomare con Chrome o il doppio tap non fa nessun effetto.
          —————-
          Icone in ordine
          Indipendentemente dal disordine , a me capita di continuo non trovare qualcosa a colpo d’occhio , e non vedo per quale ragione Android debba duplicarmi le icone piuttosto che mostrami il percorso sul desktop .

          Poi ogni uno è libero di accontentarsi

          • MioNonno ha detto:

            Io ho un galaxy, in effetti posso mettere due icone della stessa app nella home, un pò come mettere tanti link allo stesso programma nel desktop di windows.
            Non ci avevo mai provato ma forse, se ho un’app che uso spesso, voglio accederci da varie pagine della schermata di home.
            Non ho mai perso un’icona comunque, visto che ce ne sta una decina ogni pagina.

            Chrome in effetti non l’ho mai usato, non mi piace nemmeno lato pc perchè non fa vedere chiaramente i comandi.
            Per android uso il browser stock di samsung che trovo molto somigliante a safari di apple, ma mi hanno parlato bene anche di mozilla e dolphin, anche opera.
            Cioè, la forza di android è la sua grande personalizzazione, impossibile non trovare quello che fa al caso tuo.

          • Gef ha detto:

            Oper e Firefox sono le mia preferite sul mio Mediacom.

          • dovellonsky ha detto:

            A me lato PC Chrome piace eccome , uso solo IE e Chrome. Solo che lato Tablet è un totale disastro .
            Il fatto di duplicare le icone non è certamente una feature di sistema.
            La personalizzazione non è un punto a favore per chi tiene alle performance e alla congruenza del sistema, poi de gustibus

          • MioNonno ha detto:

            Per me la personalizzazione invece è il massimo: ho abbandonato apple proprio perchè non voglio dover lavorare seguendo scelte fatte da altri ma il più possibile come mi aspetto io.
            Sulle prestazioni non ho visto cali evidenti, la produttività invece aumenta se hai tutto a portata di click come vuoi tu.
            Ad esmepio uso il browser samsung stock perchè mi ricorda safari ma per altre cose non mi piace samsung, guai se mi obbligassero ad usare i loro prodotti, touchwiz per prima.

          • dovellonsky ha detto:

            Beh in realtà le tue scelte sono fatte sempre da altri. La personalizzazione su android è fatta dagli OEM che non badano alle tue esigenze, ma cercano solo di vendere un dispositivo che deve assumere un apparenza diversa da quello che vendono tutti per non fare un +1 .
            E questa metodologia di lavoro si vede eccome ……..

          • MioNonno ha detto:

            beh, non uso la personalizzazione degli OEM ma i tantissimi strumenti che mi mette a disposizione play: ho provato diversi launcher, diversi programmi di posta, diversi browser, diverse grafiche, personalizzazione del led di stato, della vibrazione, dei contatti preferiti.
            Al prezzo di un eventuale calo delle prestazioni, che forse vedrò in futuro, ottengo una grandissima produttività.
            Per questo sono ottimi i prodotti nexus: te li danno al minimo poi me li compongo io, senza dover togliere cose in più ma aggiungendo.

          • dovellonsky ha detto:

            Probabilmente odio questa “metodologia” perché l ho praticata per molti anni con Windows Mobile, anche io la pensavo come te 7-8 anni fa.

        • Francesco ha detto:

          Concordo che le app ci vogliono ma Android ha molte app per smartphone sul tablet non siamo messi proprio bene. In pratica su un tablet da 10 pollici ha la stessa grafica dei telefoni con schermo da 3 pollici. Non è ottimizzata per schermi grandi (come questa molte altre app). Su Windows RT tutte le app (quelle che ci sono), sono ottimizzate per i tablet.

          • Gef ha detto:

            Beh, in fondo non sono fatte apposta per i tablet? :)

          • MioNonno ha detto:

            Quello tutti: vai su App Store e troverai tantissime app per iPhone e poche per iPad, al massimo puoi fare quella cosa che vedi lo schermino del telefono sul tablet.

            É un problema di risoluzione, che però penso andrebbe superato, nel 2013

        • ebbo ha detto:

          se il browser funziona bene delle app te ne fai poco o niente e ie10 è il miglior browser sia desktop che touch per non parlare dell’11

  24. Leonardo ha detto:

    E meno male che quando critico i tablet android mi dicono che devo provare io nexus 7… dite quello che volete, ma i tablet android soo totalmente inutili… e parlo per esperienza personale…. che trauma

  25. Leonardo ha detto:

    E meno male che quando critico i tablet android mi dicono che devo provare io nexus 7… dite quello che volete, ma i tablet android soo totalmente inutili… e parlo per esperienza personale…. che trauma

  26. dovellonsky ha detto:

    Prego ?

  27. Gianni ha detto:

    Per chi mastica un po’ di inglese ci sono questi due video, che mettono in luce le potenzialità del Surface e di Windows RT. Durano un po’ ma sono veramente ben fatti, vale la pena vederli.

    https://www.youtube.com/watch?v=9somrcpcuF4

    https://www.youtube.com/watch?v=H7FUherhyvI

  28. Gianni ha detto:

    Per chi mastica un po’ di inglese ci sono questi due video, che mettono in luce le potenzialità del Surface e di Windows RT. Durano un po’ ma sono veramente ben fatti, vale la pena vederli.

    https://www.youtube.com/watch?v=9somrcpcuF4

    https://www.youtube.com/watch?v=H7FUherhyvI

  29. Antonio ha detto:

    Skygo è perfettamente utilizzabile da browser … :-)

  30. Antonio ha detto:

    Skygo è perfettamente utilizzabile da browser … :-)

  31. dovellonsky ha detto:

    Se qualcuno mi preswta una fotocamera buona e un treppiedi faccio anche un videoconfronto

  32. Morris Di Leo ha detto:

    Io ho un tablet Dell XPS con Windows RT 8.1 e un ipad 3. Devo dire che dopo l’upgrade a ioS7 l’ipad è diventato scattoso, lo utilizzo ancora per skygo e per la connessione 3G. Il Dell XPS dopo l’aggiornamento a 8.1 è rimasto fluido, non si è rallentato per niente, in compenso ha guadagnato Outlook e un interfaccia “metro” notevolmente migliorata. Anche i.e è migliorato, prima quando ruotavo il tablet a volte si imballava adesso… perfetto. Inoltre FINALMENTE skydrive si sincronizza offline, quindi tutti i miei file li trovo comodamente sul tablet. Usando tastiera, mouse e monitor esterno da 24″ full hd si riesce tranquillamente a guardare un film o a lavorare su office… Che dire.. Windows 8.1. Gran bel lavoro, mancano ancora app essenziali per un tablet come skygo, per youtube metrotube va bene … per il resto… direi che ci siamo. PS. come su icloud le finestre aperte sul tablet vengono memorizzate e si può continuare la navigazione da un qualsiasi altro pc. Andorid non l’ho mai preso in considerazione perché a mio avviso non è all’altezza ne di ios ne di Windows RT .

    • Gian 920 ha detto:

      Perfettamente d’accordo su android
      Però devi ammettere che un punto forte di winrt è il browser, cioè non servono molte applicazioni con ie che é come quello su computer “normali”, considerando il fatto che puoi aggiungere al tablet una tastiera, touch cover o un qualsiasi mouse poi é comodissimo.
      Forse col touch è più difficile ma alla fine anche su un ipad è uguale, o no? Sinceramente di ipad mi intendo meno di zero a parte qualche funzione base

      • Morris Di Leo ha detto:

        mmm ni le applicazioni servono proprio per le mancanze che un brosware ha… per ora comunque a me sembra ancora superiore safari su iOS rispetto a i.e. C’è da dire che i.e su RT supporta qualsiasi sito, ipad no. Poi ci sono cose che su ipad sono legnose e lente, ad esempio sul pc ho una folder condivisa in cui ho delle serie tv, ecco andare li dentro con l’ipad è noioso… lento e devi usare app esterne per fare il browse del Filesystem, e non solo una volta trovato il file lo devi ” copiare ” ( lo fa in automatico, quando selezioni il file lui ti chiede” apri con ” e da li lo copia per usarlo su un’altra app…. Con Windows RT in un secondo hai aperto ciò che ti serve e fai lo streaming… Su ipad puoi ottenere lo stesso risultato, ma devi mettere tutte le serie su itunes ( quindi convertite) e usare la condivisione famiglia … Insomma sono proprio due mondi diversi, su ipad ogni applicazione è isolata e vive di vita propria e non può interagire con altri contenuti in altre app, per farlo l’applicazione può copiare il contenuto ma non può modificare il file che risiede all’interno dell’altra app… Risultato: hai file doppi e tripli però sei sicuro che il contenuto “originale” non può essere distrutto e in più fare un software dannoso (virus) è quasi impossibile… con WindowsRT hai un vero e proprio sistema che ragiona nel classico modo in cui siamo abituati con i pcmac quindi tu metti il tuo file dove ti pare e lo usi come ti pare e piace. Buh sono scelte… :)

    • Gio ha detto:

      Skygo sta solo su tab android Samsung e iPad…pessima scelta di sky

  33. Morris Di Leo ha detto:

    Io ho un tablet Dell XPS con Windows RT 8.1 e un ipad 3. Devo dire che dopo l’upgrade a ioS7 l’ipad è diventato scattoso, lo utilizzo ancora per skygo e per la connessione 3G. Il Dell XPS dopo l’aggiornamento a 8.1 è rimasto fluido, non si è rallentato per niente, in compenso ha guadagnato Outlook e un interfaccia “metro” notevolmente migliorata. Anche i.e è migliorato, prima quando ruotavo il tablet a volte si imballava adesso… perfetto. Inoltre FINALMENTE skydrive si sincronizza offline, quindi tutti i miei file li trovo comodamente sul tablet. Usando tastiera, mouse e monitor esterno da 24″ full hd si riesce tranquillamente a guardare un film o a lavorare su office… Che dire.. Windows 8.1. Gran bel lavoro, mancano ancora app essenziali per un tablet come skygo, per youtube metrotube va bene … per il resto… direi che ci siamo. PS. come su icloud le finestre aperte sul tablet vengono memorizzate e si può continuare la navigazione da un qualsiasi altro pc. Andorid non l’ho mai preso in considerazione perché a mio avviso non è all’altezza ne di ios ne di Windows RT .

    • Gian ha detto:

      Perfettamente d’accordo su android
      Però devi ammettere che un punto forte di winrt è il browser, cioè non servono molte applicazioni con ie che é come quello su computer “normali”, considerando il fatto che puoi aggiungere al tablet una tastiera, touch cover o un qualsiasi mouse poi é comodissimo.
      Forse col touch è più difficile ma alla fine anche su un ipad è uguale, o no? Sinceramente di ipad mi intendo meno di zero a parte qualche funzione base

      • Morris Di Leo ha detto:

        mmm ni le applicazioni servono proprio per le mancanze che un brosware ha… per ora comunque a me sembra ancora superiore safari su iOS rispetto a i.e. C’è da dire che i.e su RT supporta qualsiasi sito, ipad no. Poi ci sono cose che su ipad sono legnose e lente, ad esempio sul pc ho una folder condivisa in cui ho delle serie tv, ecco andare li dentro con l’ipad è noioso… lento e devi usare app esterne per fare il browse del Filesystem, e non solo una volta trovato il file lo devi ” copiare ” ( lo fa in automatico, quando selezioni il file lui ti chiede” apri con ” e da li lo copia per usarlo su un’altra app…. Con Windows RT in un secondo hai aperto ciò che ti serve e fai lo streaming… Su ipad puoi ottenere lo stesso risultato, ma devi mettere tutte le serie su itunes ( quindi convertite) e usare la condivisione famiglia … Insomma sono proprio due mondi diversi, su ipad ogni applicazione è isolata e vive di vita propria e non può interagire con altri contenuti in altre app, per farlo l’applicazione può copiare il contenuto ma non può modificare il file che risiede all’interno dell’altra app… Risultato: hai file doppi e tripli però sei sicuro che il contenuto “originale” non può essere distrutto e in più fare un software dannoso (virus) è quasi impossibile… con WindowsRT hai un vero e proprio sistema che ragiona nel classico modo in cui siamo abituati con i pcmac quindi tu metti il tuo file dove ti pare e lo usi come ti pare e piace. Buh sono scelte… :)

    • Gio ha detto:

      Skygo sta solo su tab android Samsung e iPad…pessima scelta di sky

  34. angelo ha detto:

    Scusate,ma senza la connessione 3G perdono tutto il loro fascino.

  35. angelo ha detto:

    Scusate,ma senza la connessione 3G perdono tutto il loro fascino.

  36. dovellonsky ha detto:

    Nemmeno il mio Nexus ha il 3g. Cmq se proprio non vogliamo sfruttare ll tethering , possiamo comprare una saponetta 3g

  37. Nico ha detto:

    Io, come il recensore, ho avuto Android ed ho deciso di smettere un paio d’anni fa, per gli stessi motivi; smettendo con Android sono poi passato a devices windows.
    Potrà anche avere un os curato con fighettate di vario genere, ma credo sia palese che a livello di app siamo anni luce indietro rispetto a ios e android, e visto che tablet/ smartphone funzionano con le app, tutto il resto passa decisamente in secondo piano…. qualcuno smentisce?!
    Ciaoo

    • Francesco ha detto:

      Essendo uscito da un anno, non si può pretendere che escano per magia 1 milione di app.
      E no, tablet/smartphone che sanno fare poco hanno bisogno di app. Leggere la posta, andare su internet, un client office completo, collegamento al gruppo home, supporto alle stampanti, gestione di contenuti multimediali… C’è praticamente tutto quello che serve sul surface e anche di più: puoi anche gestire un Windows Phone, cosa che non puoi fare con telefoni e tablet Android o con un iPhone e un iPad. Poi ovviamente, se intendi che sul tablet ti interessa giocare, allora compra un iPad.

      • Nico ha detto:

        Appunto, quindi se il confronto me lo fai ora, “ti becchi” quello che c’è ora, ovvero molto poco e spesso di dubbia qualità.
        “tablet/ smartphone che sanno fare poco hanno bisogno di app”, si infatti meno ne hai meglio è vero?! Android credo smentisca subito quello che hai scritto, chi compra ipad invece lo fa spesso e volentieri per per il market, con un esperienza d’uso che a quanto vedo non mi pare faccia poi rimpiangere la scelta.

        Posta, internet, e gestione di contenuti multimediali li trovi curati su tutti i device di una certa qualità, ogni uno poi sa distinguersi con proprie caratteristiche.
        Domanda: a parte internet e posta, che ci fai con un tablet senza app, compili e stampi word ed excel tutto il giorno?!
        Office sicuramente non ha paragone, te lo concedo.

        ps. a me non interessa giocare, e non devo comprare nulla.

        ps.2 i surface mi piacciono, l’RT è sicuramente valido, detto ciò scusa ma insisto sulla mancanza di app, che non lo rendono competitivo con le controparti.

      • Matteo Ruozi ha detto:

        Se ti interessa solo andare su internet e manda re la posta allora va bene qualunque tablet, anche il play book di black berry.

        Lo scopo del tablet per me é di divertimento, una cosa lasciata li che tutta la famiglia usa, per questo ci vorrebbe il multi user.

        Quindi arriva uno e vede la pubblicità di un gioco in tv,un’altro l’app della banca, uno vuol la musica e tutti questi servizi ci vogliono.

        Senza le app un tablet é inutile, come un p senza programmi.compreresti un tablet ubuntu ad esempio?

        • dovellonsky ha detto:

          Andare su Internet cosa significa ? Fammi vedere come usi internet col PlayBook .
          Lo scopo del tablet l ho già spiegato nel post, e ti ripeto i punti
          # VIDEO
          # Mail
          # WEB
          # Libri
          E vatti a vedere chi vince e perché . Anche le app sùono fondamentali ma devono anche essere app fondamentali e non ciarpame per arricchire lo Store.

          • Matteo Ruozi ha detto:

            Se dici che le app non servono perchè tanto basta un buon browser ed usare la versione x cellulari dei siti allora qualunque tablet va bene, io ho sparato playbook per dirne uno improbabile.
            Per me invece il tablet è un giocattolone che mi voglio godere a pieno: dal figlio o moglie che vedono la pubblicità del giochino di colorado a avanti un altro, a me che voglio l’app della mia banca (monte dei paschi di siena) che non c’è, a quella del telepass, a tutte quelle che mi vengono in mente.
            Microsoft sta crescendo bene, al momento è ancora un attimo acerba ma la vedo bene; al momento però va detto.

            Manca anche un’altra delle grandi forze di andorid: la possibilità di trovare sicuramente il prodotto che fa per te, tra lemigliaia che ci sono, di tutte le qualità ed i prezzi.
            In qualunque momento trovi sempre dei top di gamma che stanno andando in pensione e che regalano: adesso ci sono i vecchi nexus7, i kindle fire, i galaxy tab 2.

            Chiaro che se, volutamente, mi prendi la distribuzione più scarsa, e mi dici che mancano delle funzionalità stai un pò barando: perdici mezzora e scarica le giuste cose che trovi facilmente e gratuitamente.

            Come video, sul nexus 7, posso dirti che ne avevamo scarciato di tutti i tipi, su una chiavetta, e lui si è ingoiato tutto
            ; stremaing non en ho mai provato.
            Libri non so ma non ne leggo su display normali, uso quelli ad e-ink; ci sono comunque le app kindle e google vende anche i libri no?

            Come mail trovi tutti i programmi che vuoi, non fermarti alla scarna gmail: k9 e thinderbird sono i primi che mi vengono in mente.

          • Francesco ha detto:

            “Per me invece il tablet è un giocattolone”
            Hai detto tutto. Contento per te se ti trovi bene con il tuo gioco se è quello che cercavi, d’altronde il Surface è tutt’altro che un giocattolo.

          • dovellonsky ha detto:

            Surface è tutte e due le cose

          • Francesco ha detto:

            Posso darti ragione con il Pro, ma chi spende 800€ per un tablet è perché vuoi farci cose più serie che per giocare. RT è perfetto per la massa, e mancano solo i giochi migliori per renderla un dispositivo di gioco anche migliore degli altri, perché supporta Xbox Live e i controller. Al momento però chi vuol riempire il tablet di giochi deve scegliere altro.

          • dovellonsky ha detto:

            D’accordo con te per le APP vere , da distinguere col ciarpame .
            Mi spiego meglio .. L app di facebook sta arrivando su Windows 8 (entro 10 giorni ) , ma nella migliore delle ipotesi sono certo che usare la versione Web FULL sarà sempre meglio di qualsiasi APP.
            Questo è quello che vorrei farti capire .

            Per quanto riguarda la scelta , entro un mese vedrai una valanga di modelli con 8.1 .

            Cioè , io compro device Acer , Samsung HTC e mi dicono che quelle non valgono perché hanno il crapware degli OEM, compro il Nexus che è curato direttamente da Google (come Surface da MS) e mi dici che è una distribuzione scarsa ? Mettiamoci d’accordo , innanzitutto a questo punto cos è Android ?

            Le app di 3 parti o altro per le Mail non m interessano, io ho valutato il LAVORO di Google, dovrebbe essere abbastanza chiaro nel post.

        • Francesco ha detto:

          No, non va bene qualunque tablet, perché il Surface lo fa meglio.
          Non
          preoccuparti, avendo il flash player puoi gasarti con Candy Crash su
          Facebook e, guarda caso, Surface è l’unico tablet che supporta il multi –
          utente.
          Comprerei un tablet Ubuntu? Certo che lo comprerei, sempre
          se avesse un’interfaccia ottimizzata per il touch come Win8. Ho
          utilizzato Ubuntu per anni, l’ho lasciato in disparte solo perché
          programmi per lavoro come Photoshop e Visual Studio non ci vanno sopra.
          Ovviamente, nessun tablet li ha.

    • dovellonsky ha detto:

      Non credo, ne parlerò nella 2° parte

    • Gio ha detto:

      Vedi hai detto una cosa giusta sulle apps che sono indietro, ma non che gli smartphone debbano essere basati su apps…le apps nella visione, giusta o sbagliata che sia, di MS servono a completare l’os e quindi lo smartphone non è solo apps…la stessa idea ce l’aveva Apple con il primo iPhone poi abbandonato perche aveva visto i grandi guadagni dovuti all’appstore, ma come idea era valida.

  38. Nico ha detto:

    Io, come il recensore, ho avuto Android ed ho deciso di smettere un paio d’anni fa, per gli stessi motivi; smettendo con Android sono poi passato a devices windows.
    Potrà anche avere un os curato con fighettate di vario genere, ma credo sia palese che a livello di app siamo anni luce indietro rispetto a ios e android, e visto che tablet/ smartphone funzionano con le app, tutto il resto passa decisamente in secondo piano…. qualcuno smentisce?!
    Ciaoo

    • Holy87 ha detto:

      Essendo uscito da un anno, non si può pretendere che escano per magia 1 milione di app.
      E no, tablet/smartphone che sanno fare poco hanno bisogno di app. Leggere la posta, andare su internet, un client office completo, collegamento al gruppo home, supporto alle stampanti, gestione di contenuti multimediali… C’è praticamente tutto quello che serve sul surface e anche di più: puoi anche gestire un Windows Phone, cosa che non puoi fare con telefoni e tablet Android o con un iPhone e un iPad. Poi ovviamente, se intendi che sul tablet ti interessa giocare, allora compra un iPad.

      • Nico ha detto:

        Appunto, quindi se il confronto me lo fai ora, “ti becchi” quello che c’è ora, ovvero molto poco e spesso di dubbia qualità.
        “tablet/ smartphone che sanno fare poco hanno bisogno di app”, si infatti meno ne hai meglio è vero?! Android credo smentisca subito quello che hai scritto, chi compra ipad invece lo fa spesso e volentieri per per il market, con un esperienza d’uso che a quanto vedo non mi pare faccia poi rimpiangere la scelta.

        Posta, internet, e gestione di contenuti multimediali li trovi curati su tutti i device di una certa qualità, ogni uno poi sa distinguersi con proprie caratteristiche.
        Domanda: a parte internet e posta, che ci fai con un tablet senza app, compili e stampi word ed excel tutto il giorno?!
        Office sicuramente non ha paragone, te lo concedo.

        ps. a me non interessa giocare, e non devo comprare nulla.

        ps.2 i surface mi piacciono, l’RT è sicuramente valido, detto ciò scusa ma insisto sulla mancanza di app, che non lo rendono competitivo con le controparti.

      • MioNonno ha detto:

        Se ti interessa solo andare su internet e manda re la posta allora va bene qualunque tablet, anche il play book di black berry.

        Lo scopo del tablet per me é di divertimento, una cosa lasciata li che tutta la famiglia usa, per questo ci vorrebbe il multi user.

        Quindi arriva uno e vede la pubblicità di un gioco in tv,un’altro l’app della banca, uno vuol la musica e tutti questi servizi ci vogliono.

        Senza le app un tablet é inutile, come un p senza programmi.compreresti un tablet ubuntu ad esempio?

        • dovellonsky ha detto:

          Andare su Internet cosa significa ? Fammi vedere come usi internet col PlayBook .
          Lo scopo del tablet l ho già spiegato nel post, e ti ripeto i punti
          # VIDEO
          # Mail
          # WEB
          # Libri
          E vatti a vedere chi vince e perché . Anche le app sùono fondamentali ma devono anche essere app fondamentali e non ciarpame per arricchire lo Store.

          • MioNonno ha detto:

            Se dici che le app non servono perchè tanto basta un buon browser ed usare la versione x cellulari dei siti allora qualunque tablet va bene, io ho sparato playbook per dirne uno improbabile.
            Per me invece il tablet è un giocattolone che mi voglio godere a pieno: dal figlio o moglie che vedono la pubblicità del giochino di colorado a avanti un altro, a me che voglio l’app della mia banca (monte dei paschi di siena) che non c’è, a quella del telepass, a tutte quelle che mi vengono in mente.
            Microsoft sta crescendo bene, al momento è ancora un attimo acerba ma la vedo bene; al momento però va detto.

            Manca anche un’altra delle grandi forze di andorid: la possibilità di trovare sicuramente il prodotto che fa per te, tra lemigliaia che ci sono, di tutte le qualità ed i prezzi.
            In qualunque momento trovi sempre dei top di gamma che stanno andando in pensione e che regalano: adesso ci sono i vecchi nexus7, i kindle fire, i galaxy tab 2.

            Chiaro che se, volutamente, mi prendi la distribuzione più scarsa, e mi dici che mancano delle funzionalità stai un pò barando: perdici mezzora e scarica le giuste cose che trovi facilmente e gratuitamente.

            Come video, sul nexus 7, posso dirti che ne avevamo scarciato di tutti i tipi, su una chiavetta, e lui si è ingoiato tutto
            ; stremaing non en ho mai provato.
            Libri non so ma non ne leggo su display normali, uso quelli ad e-ink; ci sono comunque le app kindle e google vende anche i libri no?

            Come mail trovi tutti i programmi che vuoi, non fermarti alla scarna gmail: k9 e thinderbird sono i primi che mi vengono in mente.

          • Holy87 ha detto:

            “Per me invece il tablet è un giocattolone”
            Hai detto tutto. Se cercavi un giocattolo e l’hai trovato, sono contento per te, d’altronde il Surface è tutt’altro che un giocattolone, è uno strumento adatto per usarlo a 360° nella massima affidabilità.

          • dovellonsky ha detto:

            Surface è tutte e due le cose

          • Holy87 ha detto:

            Posso darti ragione con il Pro, ma chi spende 800€ per un tablet è perché vuoi farci cose più serie che per giocare. RT è perfetto per la massa, e mancano solo i giochi migliori per renderla un dispositivo di gioco anche migliore degli altri, perché supporta Xbox Live e i controller. Al momento però chi vuol riempire il tablet di giochi deve scegliere altro.

          • dovellonsky ha detto:

            D’accordo con te per le APP vere , da distinguere col ciarpame .
            Mi spiego meglio .. L app di facebook sta arrivando su Windows 8 (entro 10 giorni ) , ma nella migliore delle ipotesi sono certo che usare la versione Web FULL sarà sempre meglio di qualsiasi APP.
            Questo è quello che vorrei farti capire .

            Per quanto riguarda la scelta , entro un mese vedrai una valanga di modelli con 8.1 .

            Cioè , io compro device Acer , Samsung HTC e mi dicono che quelle non valgono perché hanno il crapware degli OEM, compro il Nexus che è curato direttamente da Google (come Surface da MS) e mi dici che è una distribuzione scarsa ? Mettiamoci d’accordo , innanzitutto a questo punto cos è Android ?

            Le app di 3 parti o altro per le Mail non m interessano, io ho valutato il LAVORO di Google, dovrebbe essere abbastanza chiaro nel post.

        • Holy87 ha detto:

          No, non va bene qualunque tablet, perché il Surface lo fa meglio.
          Non preoccuparti, avendo il flash player puoi gasarti con Candy Crash su
          Facebook e, guarda caso, Surface è l’unico tablet che supporta il multi –
          utente.
          Comprerei un tablet Ubuntu? Certo che lo comprerei, sempre
          se avesse un’interfaccia ottimizzata per il touch come Win8. Ho
          utilizzato Ubuntu per anni, l’ho lasciato in disparte solo perché
          programmi per lavoro come Photoshop e Visual Studio non ci vanno sopra.
          Ovviamente, nessun tablet li ha. E anche perché la condivisione delle stampanti e degli hard disk in una casa dove il resto della famiglia usa Windows, è complicata da far paura.

    • dovellonsky ha detto:

      Non credo, ne parlerò nella 2° parte

    • Gio ha detto:

      Vedi hai detto una cosa giusta sulle apps che sono indietro, ma non che gli smartphone debbano essere basati su apps…le apps nella visione, giusta o sbagliata che sia, di MS servono a completare l’os e quindi lo smartphone non è solo apps…la stessa idea ce l’aveva Apple con il primo iPhone poi abbandonato perche aveva visto i grandi guadagni dovuti all’appstore, ma come idea era valida.

  39. Francesco ha detto:

    Anche se su molte cose concordo, il confronto è da prendere con le pinze: si sa che Dovella è moooolto di parte.

  40. Holy87 ha detto:

    Anche se su molte cose concordo, il confronto è da prendere con le pinze: si sa che Dovella è moooolto di parte.

  41. actarus ha detto:

    Scusa Domenico, ma dove hai reperito Windows RT 8.1 che non è disponibile nemmeno su msdn?

  42. actarus ha detto:

    Scusa Domenico, ma dove hai reperito Windows RT 8.1 che non è disponibile nemmeno su msdn?

  43. dovellonsky ha detto:

    Se t interessa giocare veramente alla grande, compra il Surface PRO con Haswell , mettici il gamepad del Xbox, e installa Steam.
    ENJOY

  44. Valmo ha detto:

    La massima personalizzazione è sia un pro che un contro. Come giustamente dici sul play store “c’è un’app per tutto” e il sistema in sè è scarno, però ultimamenteo tutti i SO mobile stanno implementando nel sistema stesso molte più funzioni che prima erano relegate alle apps, vedi lo switch rapido delle connessioni, la torcia, la radio, ecc…
    Sono due mentalità diverse. Io non metterei nè come pro nè come contro la scarsa personalizzazione di un device. Dipende da quello che vuoi. Vuoi un device che come lo tiri fuori dalla scatola e ti logghi fai già gran parte di ciò che devi (ma perdi un po’ di tempo per entrare nella mentalità di utilizzo) o vuoi un device che devi “costruirti” a suon di apps, ogni volta che hai una necessità devi navigarti lo store perchè il sistema di base è scarno, però ce l’hai al 100% come vuoi?

  45. dovellonsky ha detto:

    Totalmente diverso l’approccio,
    In primis l app di WRT è tenuta a chiedermi il permesso ,
    Se le app cominciano a diventare troppe il sistema mi avvisa e mi riporta nelle impostazioni per disattivare le notifiche.

  46. Stocaxx ha detto:

    Diciamo che il Nexus 7 2013 è un po’ di più di quello descritto nella recensione…tuttavia faccio i complimenti a Domenico perchè sono state descritte bene tutte quelle funzionalità di win rt di cui nessuno parla e senza le quali si fa notare di più la mancanza di app, anche se quelle più importanti ci sono tutte!! Detto questo visto le offerte ho deciso di comprare il surface RT (mi deve arrivare e lo aspetto con ansia per iniziare a provare un nuovo sistema operativo che mi ha sempre intrigato) e vendere iPad mini che con la RAM che si ritrova è totalmente inuntilizzabile per navigare!! Ho scartato nexus 7 per il form factor che non mi piace su un 7” e la poca differenza con il note 2 che possiedo…

    • Gio ha detto:

      Un po di più? Di base? Tipo? Ho un nexus7…dimmi pure.

      • Stocaxx ha detto:

        Non credo faccia così schifo come è stato descritto… è uno dei migliori tablet secondo me. Quello che intendevo dire è che della recensione considero solo la parte riguardante il surface perché si vede che è un sistema che conosce a fondo a differenza di android!!

        • Gio ha detto:

          A livello hw è ottimo, a livello SW è misero….in quella rece trovo due errori, uno riguarda la ricerca e uno la sincronizzazione…il resto è corretto.
          Il nexus è molto spoglio, se prendi a livello SW un galaxy tab 8.1 di Samsung è avanti tantissimo pur montando una versione di android inferiore.

          • Stocaxx ha detto:

            Sono d’accordo sul fatto che i nexus non siano il Massimo in quanto a funzioni… ma sono più ottimizzati degli altri tablet android e si può personalizzare il se tramite le app disponibili!! Il comunque ho preso il surface rt e non lo cambierei con nient’altro… quello che la gente dice su Windows rt è totalmente infondato

          • Gio ha detto:

            Si ma se voglio personalizzare deve comprare apps o trovarne di gratis sullo store…per cose anche banali che ci si aspetta l’os abbia integrato.
            La gente purtroppo dice un sacco di cazz@te basate su presunte conoscenze di pseudo esperti con lauree in cose che con il buon senso e l’uso concreto c’entrano poco.

  47. Stocaxx ha detto:

    Diciamo che il Nexus 7 2013 è un po’ di più di quello descritto nella recensione…tuttavia faccio i complimenti a Domenico perchè sono state descritte bene tutte quelle funzionalità di win rt di cui nessuno parla e senza le quali si fa notare di più la mancanza di app, anche se quelle più importanti ci sono tutte!! Detto questo visto le offerte ho deciso di comprare il surface RT (mi deve arrivare e lo aspetto con ansia per iniziare a provare un nuovo sistema operativo che mi ha sempre intrigato) e vendere iPad mini che con la RAM che si ritrova è totalmente inuntilizzabile per navigare!! Ho scartato nexus 7 per il form factor che non mi piace su un 7” e la poca differenza con il note 2 che possiedo…

    • Gio ha detto:

      Un po di più? Di base? Tipo? Ho un nexus7…dimmi pure.

      • Stocaxx ha detto:

        Non credo faccia così schifo come è stato descritto… è uno dei migliori tablet secondo me. Quello che intendevo dire è che della recensione considero solo la parte riguardante il surface perché si vede che è un sistema che conosce a fondo a differenza di android!!

        • Gio ha detto:

          A livello hw è ottimo, a livello SW è misero….in quella rece trovo due errori, uno riguarda la ricerca e uno la sincronizzazione…il resto è corretto.
          Il nexus è molto spoglio, se prendi a livello SW un galaxy tab 8.1 di Samsung è avanti tantissimo pur montando una versione di android inferiore.

          • Stocaxx ha detto:

            Sono d’accordo sul fatto che i nexus non siano il Massimo in quanto a funzioni… ma sono più ottimizzati degli altri tablet android e si può personalizzare il se tramite le app disponibili!! Il comunque ho preso il surface rt e non lo cambierei con nient’altro… quello che la gente dice su Windows rt è totalmente infondato

          • Gio ha detto:

            Si ma se voglio personalizzare deve comprare apps o trovarne di gratis sullo store…per cose anche banali che ci si aspetta l’os abbia integrato.
            La gente purtroppo dice un sacco di cazz@te basate su presunte conoscenze di pseudo esperti con lauree in cose che con il buon senso e l’uso concreto c’entrano poco.

  48. Riccardo Zulian ha detto:

    Il punto è che l confronto parte completamente sbagliato. Se uno di prende il Nexus, si prende un device che sa che VA COSTRUITO. E non parlo di ROM ecc, ma delle migliaia di app di gestione di interfaccia, produttività, comodità che ci sono. Fare una recensione del genere conferma solo una grande ignoranza sul versante Nexus. Cioè stai confrontando un device che praticamente non ha applicazioni aggiuntive e punta tutto su quello che ha di default, con uno (il Nexus) che fa l’ ESATTO CONTRARIO…poco o niente di default e tutto da costruire.
    Forse ti conveniva confrontarlo con un Xperia tab z per un confronto alla tua portata…

    La cosa più scandalosa poi è che tutti i presunti punti a favore di win rt, se messi a confronto con qualcuno che i Nexus da come usarli, diventano veramente un nulla.

    Però, c’è un però…i Nexus non sono per tutti. Se vuoi la pappa pronta, meglio prendere un iPad o un Windows o un tablet di fascia alta Android, e sei a posto…

    • dovellonsky ha detto:

      Riccardo , cosa dovrei costruire ? Le funzioni BASI le deve implementare Google non io o lo store , Anche Surface è vuoto quando lo compri, solo che l OS da SOLO fa quello che col Nexus e 100 app non riesci.
      Qua non vogliamo la pappa pronta, ma nemmeno un OS paleolitico su un hardware ultramoderno

      • Riccardo Zulian ha detto:

        Cosa vuoi che ti dica…Non concordo. Le funzioni di base, cioè mail browser eccetera ci sono su entrambi. Poi il surface finisce lì, il Nexus parte da li. Imho. Non comprerei mai un surface rt. Diverso invece è per il pro, infatti ti sto scrivendo da un Asus vivotab smart Pro!

        • dovellonsky ha detto:

          Sono funzioni base anche su Surface , solo che MS offre una ditazione srandard molto piu ricca funzionale e funzionante

          • Riccardo Zulian ha detto:

            Infatti, è quello che ho detto pure io. Però poi il surface non ha più nulla, mentre col Nexus posso renderlo completo per le mie esigenze. È come farsi fare una giacca su misura partendo dal pezzo di stoffa…
            Oltretutto, hai asserito che col surface fai cose di base che col Nexus non si riescono a fare nemmeno con le app…sarebbero? Sono curioso…

          • dovellonsky ha detto:

            Ma stai scherzando ? Dove le prendi ste fesserie ?

          • Riccardo Zulian ha detto:

            L’hai scritto te sul primo post di risposta…

          • dovellonsky ha detto:

            no

          • Riccardo Zulian ha detto:

            Allora non ci siamo capiti. Hai detto che col surface di base puoi fare più cose che col Nexus con 100 app. Ti ho chiesto cosa, tutto qui. Comunque di base ti sei dimenticato di citare il multiutente ad esempio, fondamentale in un tablet di famiglia…

          • dovellonsky ha detto:

            Lo sto scrivendo nel 2° articolo, solo che la multiutenza di Android è veramente roba da cioccolattai , visto che me l hai chiesto farò l’articolo approfondito

          • Gio ha detto:

            Anche il surface puoi renderlo completo con apps, ma non toglie il fatto che di base hai già tutto.

        • ale ha detto:

          Asus vivo tab smart pro ???
          ma che modello sarebbe ?

          • Riccardo Zulian ha detto:

            Pro nel senso che ho la versione normale di Windows, non la rt

          • ale ha detto:

            qundi asus vivo smart tab ?
            Ero indeciso tra quello e surface ..ma per il mio utilizzo e prezzo sono cascato sul secondo

          • Riccardo Zulian ha detto:

            idem..a 349 era il tablet migliore che ci fosse in circolazione. Lo uso come postazione multimediale: micro hdmi attaccata alla tv, mouse e tastiera bluetooth, torrent a manetta e harddisk esterno da un tera…sono a posto! E ho installato pure le mie vecchie glorie di gioventù tipo Caesar 3…SPETTACOLO!!!

    • Gio ha detto:

      Ho un nexus, mi dico come dovrei saperlo usare? Evitiamo ovviamente ROM e modifiche all’interfaccia o scaricare mille mila apps per fare anche la cosa più semplice come spegnere lo schermo quando chiudo la cover.

  49. Riccardo Zulian ha detto:

    Il punto è che l confronto parte completamente sbagliato. Se uno di prende il Nexus, si prende un device che sa che VA COSTRUITO. E non parlo di ROM ecc, ma delle migliaia di app di gestione di interfaccia, produttività, comodità che ci sono. Fare una recensione del genere conferma solo una grande ignoranza sul versante Nexus. Cioè stai confrontando un device che praticamente non ha applicazioni aggiuntive e punta tutto su quello che ha di default, con uno (il Nexus) che fa l’ ESATTO CONTRARIO…poco o niente di default e tutto da costruire.
    Forse ti conveniva confrontarlo con un Xperia tab z per un confronto alla tua portata…

    La cosa più scandalosa poi è che tutti i presunti punti a favore di win rt, se messi a confronto con qualcuno che i Nexus da come usarli, diventano veramente un nulla.

    Però, c’è un però…i Nexus non sono per tutti. Se vuoi la pappa pronta, meglio prendere un iPad o un Windows o un tablet di fascia alta Android, e sei a posto…

    • dovellonsky ha detto:

      Riccardo , cosa dovrei costruire ? Le funzioni BASI le deve implementare Google non io o lo store , Anche Surface è vuoto quando lo compri, solo che l OS da SOLO fa quello che col Nexus e 100 app non riesci.
      Qua non vogliamo la pappa pronta, ma nemmeno un OS paleolitico su un hardware ultramoderno

      • Riccardo Zulian ha detto:

        Cosa vuoi che ti dica…Non concordo. Le funzioni di base, cioè mail browser eccetera ci sono su entrambi. Poi il surface finisce lì, il Nexus parte da li. Imho. Non comprerei mai un surface rt. Diverso invece è per il pro, infatti ti sto scrivendo da un Asus vivotab smart Pro!

        • dovellonsky ha detto:

          Sono funzioni base anche su Surface , solo che MS offre una ditazione srandard molto piu ricca funzionale e funzionante

          • Riccardo Zulian ha detto:

            Infatti, è quello che ho detto pure io. Però poi il surface non ha più nulla, mentre col Nexus posso renderlo completo per le mie esigenze. È come farsi fare una giacca su misura partendo dal pezzo di stoffa…
            Oltretutto, hai asserito che col surface fai cose di base che col Nexus non si riescono a fare nemmeno con le app…sarebbero? Sono curioso…

          • dovellonsky ha detto:

            Ma stai scherzando ? Dove le prendi ste fesserie ?

          • Riccardo Zulian ha detto:

            L’hai scritto te sul primo post di risposta…

          • Riccardo Zulian ha detto:

            Allora non ci siamo capiti. Hai detto che col surface di base puoi fare più cose che col Nexus con 100 app. Ti ho chiesto cosa, tutto qui. Comunque di base ti sei dimenticato di citare il multiutente ad esempio, fondamentale in un tablet di famiglia…

          • dovellonsky ha detto:

            Lo sto scrivendo nel 2° articolo, solo che la multiutenza di Android è veramente roba da cioccolattai , visto che me l hai chiesto farò l’articolo approfondito

          • Gio ha detto:

            Anche il surface puoi renderlo completo con apps, ma non toglie il fatto che di base hai già tutto.

        • ale ha detto:

          Asus vivo tab smart pro ???
          ma che modello sarebbe ?

          • Riccardo Zulian ha detto:

            Pro nel senso che ho la versione normale di Windows, non la rt

          • ale ha detto:

            qundi asus vivo smart tab ?
            Ero indeciso tra quello e surface ..ma per il mio utilizzo e prezzo sono cascato sul secondo

          • Riccardo Zulian ha detto:

            idem..a 349 era il tablet migliore che ci fosse in circolazione. Lo uso come postazione multimediale: micro hdmi attaccata alla tv, mouse e tastiera bluetooth, torrent a manetta e harddisk esterno da un tera…sono a posto! E ho installato pure le mie vecchie glorie di gioventù tipo Caesar 3…SPETTACOLO!!!

    • Gio ha detto:

      Ho un nexus, mi dico come dovrei saperlo usare? Evitiamo ovviamente ROM e modifiche all’interfaccia o scaricare mille mila apps per fare anche la cosa più semplice come spegnere lo schermo quando chiudo la cover.

  50. dovellonsky ha detto:

    Cerca che trovi, anche se adesso non ne vale la pena. Mancani pochi giorni al rilascio ufficiale

  51. Paolo ha detto:

    Surface RT è troppo sottovalutato IMHO. Forse è vero, il confronto con un nexus 7 non andrebbe fatto per il semplice motivo che un tablet android è di fondo inutile (se non per giocare con vari giochini) mentre un Surface RT, pur avendo dei limiti manifesti, è molto più “produttivo” (porta usb nativa, Office preinstallato, tastiera ottimizzata).
    Un tablet android non offre niente di diverso rispetto all’esperienza di utilizzo di un qualunque smartphone (addirittura hanno la stessa interfaccia). Ovvio che se devi giocare con Angry Birds o FIFA 14 allora un nexus è d’obbligo (google definiva il primo nexus 7 “la migliore console per giocare in mobilita”).

  52. Paolo ha detto:

    Surface RT è troppo sottovalutato IMHO. Forse è vero, il confronto con un nexus 7 non andrebbe fatto per il semplice motivo che un tablet android è di fondo inutile (se non per giocare con vari giochini) mentre un Surface RT, pur avendo dei limiti manifesti, è molto più “produttivo” (porta usb nativa, Office preinstallato, tastiera ottimizzata).
    Un tablet android non offre niente di diverso rispetto all’esperienza di utilizzo di un qualunque smartphone (addirittura hanno la stessa interfaccia). Ovvio che se devi giocare con Angry Birds o FIFA 14 allora un nexus è d’obbligo (google definiva il primo nexus 7 “la migliore console per giocare in mobilita”).

  53. dovellonsky ha detto:

    E un pannello generale che unifica tutte le app, non è necessario selezionare app per app volendo disattivare. Ps esiste un modo per fare una multiselezione su android portare sul desktop le app selezionate ? Posso spostare le app sul desktop poi a gruppi ? Sto scrivendo la 2° parte della review e non riesco a fare queste operazioni su android

    • Dago88 ha detto:

      Quindi comfermi che o ho le notifiche di tutte le app o non ne ricevo di nessuna, non posso scegliere solo le app che voglio ricevere notifiche; questo secondo me è una grossa limitazione perché ad esempio posso volere le notifiche di Twitter ma non quelle di facebook che arrivano in continuazione e questo non posso farlo. Secondo me è più limitante questo che il dover scegliere io manualmente quali app andranno nel “desktop”, anche perché non sarà una lista infinita

    • Dago88 ha detto:

      No comunque queste due azioni non credo si possano fare, almeno no con il launcher che uso io, poi non so

  54. Rick Deckard ha detto:

    Ma ancora sto articolo dal tipo che non conosce assolutamente android?
    Mi son stupito che hdblog lo pubblicasse visto che ci sono un sacco di inesattezze e falsità per quanto riguarda android ma anche plaffo?
    Ma non si verificano più le cose prima di pubblicare un articolo nel 2013?

    • ale ha detto:

      quali sono le cose non esatte ?

      • Gio ha detto:

        Lascialo perdere, quel poveretto non conosce neanche le cose di cui parla….la cosa brutta è che va a dirlo in giro sputtanand0 windows per il fatto che sia di MS non l’os in se.
        Poveracci fanno pena, prego sempre che scompaiano…

    • Gio ha detto:

      Dimmi, tu o rasty, quali inesattezze avrebbe detto? Io trovo due errori…ma non inesattezze generali.
      Mi stupisco sempre quando fanboy androidiani parlano di prodotti che hanno visto col binocolo e danno del fanboy al tipo della recensione come fatto nei commenti , chiusi, di HD blog.

      • Rick Deckard ha detto:

        Se scorri nei commenti dello stesso articolo su hdblog c’è un utente che si è preso la briga di correggerlo punto per punto.. Lo vedi perché è un commento lunghissimo

      • Rick Deckard ha detto:

        Da un commento allo stesso artivolo su un’altra blog:
        “Ma sbaglio o la tonalità della scatola è la stessa di quella famosa tastiera che vediamo alle spalle ?”
        Quindi? Plagio? Brevetto dell’azzurrino? Utilità dell’informazione?

        “nella riduzione dei gadget non ce una congruenza proporzionale e spesso l’utilità svanisce in fretta”
        What? Davvero, mi sono sforzato ma non riesco a capire il senso di questa frase.

        “Se ad occhio non riusciamo a trovare un app tra le tante che abbiamo installato, dobbiamo prima andare in TUTTE LE APP”
        Dove vorresti cercarla scusa? Nelle Impostazioni o nel Diario di Facebook?

        “troviamo l’app che c’interessa e la fissiamo sul desktop principale”
        Ah ora è obbligatorio e necessario instasare le home con tutti gli shortcut di TUTTE le app che abbiamo installato… già, altrimenti cosa è stato inventato a fare l’app drawer?

        “però se abbiamo già quell’app sul desktop il sistema non ci avvisa quindi potremmo ritrovarci pieni di duplicati se non prestiamo bene attenzione, e non ce nemmeno un metodo per trovare DOVE abbiamo fissato l’app precedentemente. Quindi a parte il poter ridimensionare l’area Gadget non vedo alcuna novità sul fronte usabilità del dersktop, nessuna miglioria e niente di particolarmente nuovo.”
        Vabbè anche qua evito di commentare, rischierei di offenderti.

        “Ed eccola qua col riquadro bianco. Questo è un tocco di alta classe.”
        Eh, ragazzi miei, questa SI che è classe.

        “Possiamo ridimensionare le tile in 4 misure diverse. Tappiamo sulla Tile interessata, cosiìpossiamo riempire START sempre in maniera diversa e collocare le tile diventa anche un gioco stile Tetris :D”
        Il ridimensionamento dei “gadget” (widget intendevi forse?) di Android è inutile però? Ah già, non sono quadrati/rettangolari ed incolonnati e quindi non puoi divertirti a giocare a Tetris (che però puoi scaricare dal Play Store… nel Windows Store c’è?).

        “Per sbloccare Android basta spostare il catenaccio in qualche direzione. Possiamo selezionare qualche gadget extra nella Lockscreen e nient’altro. Un vero peccato non poter decidere quali app aggregare al Blocco dello schermo su Android, mi ci sono abituato troppo in Windows 8.1 che in un colpo d’occhio già so quali sono le cose che devo verificare all’avvio del sistema.”
        Non mi pare che sul Play Store fra i requisiti per l’installazione di DashClock ci sia scritto “LAUREA”.

        “Con Xbox Music non dobbiamo caricare i nostri file musicali (NESSUN UPLOAD) possiamo importare anche le nostre playlist da iTunes (per chi lo usa),”
        Anche Music Manager supporta l’importazione delle playlist di iTunes.

        “Posso noleggiare Film , comprare una sola puntata o un intera Serie TV o Cartoni animati”
        A quanto?

        “Surface presenta una tastiera a dir poco impressionante sotto ogni punto di vista . Bella , pulita , veloce e completa di ogni funzione. Nonostante la linea professionale di questa tastiera non mancano gli smiley che amiamo tanto usare su Facebook Twitter etc.”
        Anche su Android ci sono gli smiley, anche se di default li vedi solo dopo aver inviato il contenuto.

        “Notate bene, sulla A c’è il seleziona tutto, sulla C c’è il Copia, sulla V Incolla e sulla X troviamo la funzione taglia.”
        Guarda che il copia-taglia-incolla-seleziona tutto c’è anche su Android, basta tenere premuto su del testo…

        “E per finire la tastiera che funziona sia con le stylus (per i tablet che la supportano) che con le dita.”
        Su Android non puoi invece?

        “E FUNZIONA ALLA PERFEZIONE IN UNA MANIERA IMPRESSIONANTE.”
        NON MI DIRE!!!! PAXXO!!1!1111!!!1

        “La tastiera di Android è molto ma molto essenziale priva di colori e forme”
        Priva di colori e forme? Ma hai visto quella di Windows scusa?

        “Tuttavia la tastiera di Android ha una feature che mi piace, anche se molto probabilmente sarà difficile usarla nel quotidiano, sto parlando del riconoscimento automatico del testo (non so se ha un nome specifico) , in pratica si potrà scrivere qualcosa alla Fruit Ninja strisciando tra le lettere della tastiera e cosi si forma la parola.”
        AHAHAHAHAHAHHAHHH!!!!! Fuit Ninja!! Qua mi hai strappato un sorriso, sono sincero. Sei simpatico ragazzo. Comunque, prova ad usarla un po’ di più, ed ad inserire nel dizionario (basta UN tap) le parole assenti che usi più spesso… poi vedi come diventa comoda per scrivere con una mano.
        Ps: hai provato la dettatura vocale (anche offline) almeno?

        “Il browser di default su Android resta ancora una grossa pecca da colmare , ho letto in giro che il team di Google sarebbe a lavoro su una versione touch di Chrome, incrociamo le dita.”
        Eh? Versione touch di Chrome? Perchè, il “Chrome” che c’è adesso cosa sarebbe? Sono indiscreto se chiedo cosa ti sei fumato? BTW, installa il browser stock di Android AOSP e vedi che ti levi le pecche di Chrome (e con un’interfaccia molto più comoda di quella di IE Metro).

        “Come potete vedere il browser è COMPLETAMENTE FULL SCREEN, quando usiamo Internet tutto quello che non serve non lo vediamo”
        Anche su Android esiste il full-screen. Non esplode una bomba se provi ad andare nelle Impostazioni. E ci sono anche i controlli Pie.

        “aprire l’ultima scheda chiusa accidentalmente”
        Questa te la concedo, effettivamente mi farebbe molto comodo su Android ;)

        “ci vengono mostrati i siti che abitualmente usiamo di più, Tile belle larghe da poter tappare anche col pollice, favicon che mettono subito in evidenza l’identità del sito, e possiamo anche decidere se aprire la pagine Web sul Classic Desktop (magari se decidiamo di agganciare la touch covers). Stellina per aggiungere ai preferiti”
        Su Android questo non è possibile? Allora o hai provato il Nexus 7 dieci minuti da MediaWorld, o sei cieco.

        “Qui ho pinnato YouTube, Facebook, Google, e mi basterà un TAP per aprire subito il mio sito preferito in un solo passaggio.”
        Anche su Android puoi farlo.

        “Internet Explorer 11 è VELOCISSIMO , FLUIDISSIMO , e GODIBILISSIMO col touch , l’usabilità con le dita è ai massimi livelli”
        URCAAAA!!!!11!1!11

        “Gmail (app predefinita del sistema) si presenta”
        Sbagliato. Gmail è l’app predefinita per GMAIL. Se vuoi usare un’altro provider di email basta che cerchi il programmino “Email” nell’app drawer.

        “Perché secondo i BigG dobbiamo usare solo Gmail come servizio di posta eletronica?”
        Ma ci pigli tutti per il cul0?

        “Leggere i vostri Tweet mentre fate una partita ad Angry Birds”
        WTF?! Davvero qualcuno lo farebbe? Ce ne sono migliaia di esempi decenti per il multitasking, proprio il più cretino sei andato a prendere.

        “Per chiudere l’app dobbiamo trascinare verso il basso (come in Windows 8.1 )”
        No, come in Android ICS (o webOS), che è nato ben prima di Windows 8(.1).

        “se accidentalmente trasciniamo l’app sbagliata che succede? Chiudiamo l’app senza possibilità di recupero”
        Cribbio, questo si che è grave. Quelli con spasmi alle mani o gli ipermetropi quindi non possono usare Android, RISCHIANO di chiudere l’app sbagliata.

        “su Windows 8.1 il tocco di classe che nasce da chi probabilmente testa l’usabilità in modo maniacale prima di una release, ci costringe a fermare il dito sull’app da chiudere per 3 secondi, cosi riduciamo la possibilità di chiusura accidentale quasi a 0.”
        E così per chiudere tre applicazioni ci metto dieci secondi.

        “[Sincronizzazione] Questo è quello che offre Android: [immagine]”
        Prova ad andare in Impostazioni > Google (sotto la categoria ACCOUNT). Ti si aprirà un mondo, garantito.

        “tutte le app dallo store possono prevedere funzioni di condivisioni (stessa cosa su Android, ma solo che su Nexus puoi condividere dall app stessa o da App ad APP e non dal sistema verso l’app).”
        Potresti essere un pochino più chiaro per favore?
        BTW, Google Now ed i widgets (non “gadget”) fanno più o meno quello che su Windows fa la Charmbar ed i live tiles. Ma, a mio modo di vedere, in modo più efficente.

        Finito.

        • Gio ha detto:

          Dimmi tolti i due errori su ricerca/sincro dove sarebbero le inesattezze? Perche leggo solo prese in giro enussun commento che spieghi nel dettaglio…dimmi pure tu, ho un nexus7 vediamo di confutare quando scritto nella rece.

          • Rick Deckard ha detto:

            Sono ironiche perché sono cavolate..
            La storia del client e-mail ad esempio.. È normale che gmail funzioni solo con account gmail come hotmail.. Ma c’è il client di posta android che va con tutte come e meglio di outlook..
            Il di scorso sul trascinare per sbaglio l’app sbagliata è insensato
            Ie11 si sa che non è competitivo ne con chrome ne con dolphin in quanto velocota stabilità standard adottati ecc.. Sono solo esempi..
            Anche all’apertura di chrome trovi preferiti sincronizzati con desktop e siti chiusi di recente
            Anchen chrome è in fullscreen
            Alla fine la parte su android è tutta sbagliata.. L’articolo è fazioso e non rispecchia la realtà semplicemente

          • Gio ha detto:

            Le cavolate le vorrei leggere, non battute su esclamazioni del recensore…voglio sapere se hai capito cosa ha scritto.
            1) peccato che hotmail non funziona solo con account hotmail, proprio questo ti diceva,..nel 2013 invece di avere due client, uno penoso chiamato e-mail e uno separato chiamato gmail meglio avere , come su pc con browser e versione online, uno solo che raggruppa tutti gli account…su desktop c’è perche qui no?
            2) meglio di outlook?ma scherzi?ma dai su…fai il serio che perdi credibilità, il client mail MS è il migliore ad oggi insieme a gmail che fino a poco fa non permetteva lo zoom…ricordiamolo.
            3) no non lo è, capita che se ne hai aperte tante e la chiudi ha chiuso l’Apple anche non volendolo…una migliore gestione sarebbe auspicabile.
            4) ie11 è superiore a chiome su mobile, stai facendo confusione con la versione desk, che oltretutto supporta gli standard…su mobile chiome ha lacune enormi oltre che lento, privo di estensioni e avido di RAM…ma che davvero pensate di parlare con bimbi che non conoscono il prodotto?tutti contestano chrome su mobile e mi dici che è superiore a ie11? Ma va va.
            Sono esempi basati su tue visioni del mondo in cui esiste solo android…come rasty e quell’altro parlate di cose che non conoscete.

            Si vero, ha preferiti e fullscreen ( basta che scendi con la pagina in basso e scompare la barra), ma ti manca flash ed estensioni che hai su ie e in più hai un interfaccia che mal si adatta al mondo mobile.

            Supporta più tipi di account?e quando mai?casomai sono allo stesso livello…l’errore che parlavo prima insieme al discorso fullscreen, di certo non ne supporta meno windows.

            Mappe, scrittura e notifiche le hai anche su win…gnow no.
            Multitasking cosa?

            Non è sbagliata la parte android, le cose prese in considerazioni sono giuste…sono poche, ma sono tranne due corrette.

            Semplicemente la realtà è un altra da quella che tu sei fatto tu che conosci solo android…i nexus sono penosi cime prodotti, un Samsung galaxy tag 8 ha più funzionalità con una versione inferiore di android rispetto a quella zozzeria del nexus e questo è tutto dire.

          • Rick Deckard ha detto:

            Ma non è vero.. L’app hotmail gestisce solo account hotmail.. Esattamente come gmail.. Il client e-mail tuttavia non è da meno anche se non ha un nome famoso in modo da non oscurare gmail..
            Punto 3: ma che stai dicendo? Mai chiuso app per sbaglio.. Devi fare uno slide.. Se poi uno è spastico e chiude davvero un’app erroneamente la riaprirà..
            Chrome ha un’interfaccia ottimizzata per i dispositivi touchtouch piene di gesture.. Uso chrome abitualmente e se 2 anni fa quando era acerbo diaggiornamento in aggiornamento è migliorato e ora è perfetto e sincronizzato con il desktop app comprese.. Abobe ha abbandonato flash e ormai direi che di siti in flash ne son rimaste poche..
            Mappa scrittura vocale e notifiche ci sono su entrambi ma non si confronta la qualità..
            Multitasking vero da finto c’è differenza.. Apple ha colmato bene le sue lacune ma non è riuscita ad eliminare del tutto la mancanza del multitasking.. Ancor meno windows che ci impiega 3 secondi solo a chiuderlachiuderla l’app e 10 ad aprirla..

            La verità è che non sono io a non conoscere i prodotti windows ma è il tipo cne il nexus7 l’ha visto da lontano..
            Non dice ce n7 è molto più rapido sia nella animazioni sia nell’aprire app..
            ..non dice che MS ha già bloccato gli aggiornamenti a RT 8.1 visto che ha troppi problemi.. Non parla dei difetti di ie11 che è peggiorativo in quanto velocità rispetto a ie10..
            Android ha 10 volte le funzioni di windows e funziona 10 volte meglio., magari w9 migliorerà ma 8.1 non è un gran passo avanti rispetto a 8 se non per il supporto a “nuovi” hw

          • Gio ha detto:

            Ma stai scherzando?su win8 l’app mail hotmail, gestisce più account…ma lo hai mai usato? Ma di che parli se non sai neanche di cosa si parla?
            Tu non hai mai chiuso l’App per sbaglio, e modera i termini che certi parole è il caso di non usarli quando parli di qualcuno!
            Ahahah chrome ottimizzato per touch?ma stiamo scherzando? Fino a 2 mesi fa su hdblog si rideva di chrome e ora è ottimizzato? Ma lol.
            Siti in flash ancora ci sono, quindi averlo, come lo si ha su firefox, è ottimo.
            E certo, MS ne esce con le ossa rotte usando le mappe che sono quelle nokia, tra le prime tre al mondo….ahahahah, Vabbè siete comici.
            Ahhh…quindi il mt è la velocità di apertura dell’app, capito…quindi chrome che ricarica la pagina se passi a un altra tag o stoppa la visualizzazione di un filmato è uguale giusto? O altre app che si ricaricano anche su android hanno un falso mt giusto?ma lol ( e 2)

            No no, sei tu che non conosci windows se non sai che puoi aggiungere account mail…e sai perche? Perche pensi che l’App di android sia uguale a quella win e parli per sentito dire, idem per mappe e altre cosette.

            Bloccare aggiornamenti, sarebbero funzioni mancanti? Ie11 più lento?lol

            Android fa pena altro che 10 volte qui e li…il problema di voi androidiani è che siete, quello si, 10 volte mentalmente indietro alle persone normali….prego sempre che vi ridimensionate a livello di vendita in modo da tornare nell’anonimato della vostra immensa ignoranza.

          • Rick Deckard ha detto:

            Su android hotmail gestiva solo hotmail.. Com’è logico che sia..
            No non ho mai chiuso un’app per sbaglio… È davvero difficile..
            Le app e le pagine si ricaricano solo se non hai ram.. Sai android non si blocca perché ti chiude le app in background quando usi troppa RAM .. Probabilmente il programmatore ha passato una vita a schiavciare ctrl alt canc per far funzionare il proprio PC e non voleva ripetere quella schifezza su android!
            Il fatto è che se il massimo che può offrire windows è il ricevere le mail è perche offre una povera esperienza utente!
            Comunque non devo aspettare che parta il programma che aggiorna le titles.. Le mail mi arrivano istantaneamente apro qualsiasi allegato zoommo e visualizza tutto..
            ..quando ce la farai con il tuo outlook arriverà al livello di e-mail di android di 3 anni fa..
            Ciawa

          • Gio ha detto:

            A bello si parlava di windows8 non di android…quindi dire che anche su win funziona cosi vuol dire non sapere di cosa si parla.
            Ripieghiamo…siccome hai un client mail su win8 puoi usare più account, su android non puoi farlo e hai un client ufficiale per tutti gli account e uno separato per gmail…nel 2013 non è accettabile, esattamente come detto dal tipo.
            Quindi possiamo dire che avete detto un sacco di cazz@te quando lo avete contestato.
            No, non è difficile perche spesso se ne hai aperte tante, quando le sfogli dall’alto in basso può capitare che lisci verso destra e la chiudi.
            2 giga di RAM sono pochi per un OS da smartphone?peccato che ti si ricaricano anche quando hai aperto per dire, bacon reader e poi firefox con 3 tab aperti.
            Android non si blocca?le app non si bloccano o crashano?sei serio?no dai non puoi esserlo.
            Ah ecco, l’hater esce fuori e scrive la prima cazz@ta delle solite tre che si dicono su windows e parla di ctrl…Vabbè vedo che hai finito gli argomenti, peccato che tutti sanno per uso quotidiano che android, crash a e si riavvia, cerca riavvii sporadici su nexus con google e poi torna.
            Si si il massimo che può offrire windows è la lettura di mail…detto da uno che non lo usa è di un comico incredibile.
            Si si arriverà a livello di gmail, si…ehi pupo fa il favore di usarlo outlook che aveva zoom e altro che gmail si sognava da anni, e poi ripassa a parlare, androidiano sei tanato per le cazz@te che dici da tempo oramai…vai a giocare con le ROM sf1gato che è il tuo livello…ahahahah

          • Rick Deckard ha detto:

            so che sei abituato a non avere app ma gmail è solo una dei client di posta specifici.. c’è hotmail yahoo mail libero ecc e sinceramente li preferisco ai client tuttofare tipo outlook o email.. tra l’altro outlook c’è anche per android.. se non facesse un po pena qualcuno lo scaricherebbe.. peccato che la mail non ti serve a nulla se poi non puoi aprire tutti i file.. vedi dwg o altri specifici..
            se avesse confrontato outlook ed e-mail avrebbe dovuto ammettere che outlook è Scarsino e non regge il confrontoconfronto..
            comunque ho 2 GB di RAM e non ricarica nulla.. lo faceva su quello prima che aveva 500mb di RAM.. non crasha non si riavvia non lagga.. lo uso come sveglia e non son mai rimasto a letto perche si era spento e non suonavasuonava..
            la verità è che siccome WI dows non offre nulla non potete far altro che screditarela concorrenza per farlo sembrare un prodotto decentel

          • Gio ha detto:

            Vedo che non capisci, su android hai un client mail generale e poi uno separato solo per gmail…non è accettabile, ci arrivi o no?
            E ancora parli di outlook per android quando parliamo di win…ma ci fai o ci sei?
            Ah non puoi aprire file…ma dai? I file AutoCAD tu li apri con gmail invece?no dai..Vabbè lasciamo perdere, tu parli di cose che non conosci.
            Ahahah…e-mail per android non regge il confronto con outlook di win?ahahahah
            Prova bacon e firefox.
            Non crasha e non si riavvia android…no no lol

            Non c’è nulla da screditare la concorrenza, si scredita da sola e con i suoi tifosi come te…gente che loda gmail che fino a poco fa non aveva il pinch zoom per le mail.

            No, mi hanno dato due apps e siccome per evitare tutta la trafila della pubblicazione sullo store o lo sblocco del dispositivo ho un nexus…non che WP non fa le stesse cose.
            Se volevano potevano metterlo anche su applestore per iPhone e li non hai presunte limitazioni che attribuisci a wp.
            No io spero sempre che uno capisca quello che io scrivo e non parla di altro, tipo dell’app di outoolk per android quando si parla di quella per win :-)

  55. Superdotato ha detto:

    Ma ancora sto articolo dal tipo che non conosce assolutamente android?
    Mi son stupito che hdblog lo pubblicasse visto che ci sono un sacco di inesattezze e falsità per quanto riguarda android ma anche plaffo?
    Ma non si verificano più le cose prima di pubblicare un articolo nel 2013?

    • ale ha detto:

      quali sono le cose non esatte ?

      • Gio ha detto:

        Lascialo perdere, quel poveretto non conosce neanche le cose di cui parla….la cosa brutta è che va a dirlo in giro sputtanand0 windows per il fatto che sia di MS non l’os in se.
        Poveracci fanno pena, prego sempre che scompaiano…

    • Gio ha detto:

      Dimmi, tu o rasty, quali inesattezze avrebbe detto? Io trovo due errori…ma non inesattezze generali.
      Mi stupisco sempre quando fanboy androidiani parlano di prodotti che hanno visto col binocolo e danno del fanboy al tipo della recensione come fatto nei commenti , chiusi, di HD blog.

      • Superdotato ha detto:

        Se scorri nei commenti dello stesso articolo su hdblog c’è un utente che si è preso la briga di correggerlo punto per punto.. Lo vedi perché è un commento lunghissimo

      • Superdotato ha detto:

        Da un commento allo stesso artivolo su un’altra blog:
        “Ma sbaglio o la tonalità della scatola è la stessa di quella famosa tastiera che vediamo alle spalle ?”
        Quindi? Plagio? Brevetto dell’azzurrino? Utilità dell’informazione?

        “nella riduzione dei gadget non ce una congruenza proporzionale e spesso l’utilità svanisce in fretta”
        What? Davvero, mi sono sforzato ma non riesco a capire il senso di questa frase.

        “Se ad occhio non riusciamo a trovare un app tra le tante che abbiamo installato, dobbiamo prima andare in TUTTE LE APP”
        Dove vorresti cercarla scusa? Nelle Impostazioni o nel Diario di Facebook?

        “troviamo l’app che c’interessa e la fissiamo sul desktop principale”
        Ah ora è obbligatorio e necessario instasare le home con tutti gli shortcut di TUTTE le app che abbiamo installato… già, altrimenti cosa è stato inventato a fare l’app drawer?

        “però se abbiamo già quell’app sul desktop il sistema non ci avvisa quindi potremmo ritrovarci pieni di duplicati se non prestiamo bene attenzione, e non ce nemmeno un metodo per trovare DOVE abbiamo fissato l’app precedentemente. Quindi a parte il poter ridimensionare l’area Gadget non vedo alcuna novità sul fronte usabilità del dersktop, nessuna miglioria e niente di particolarmente nuovo.”
        Vabbè anche qua evito di commentare, rischierei di offenderti.

        “Ed eccola qua col riquadro bianco. Questo è un tocco di alta classe.”
        Eh, ragazzi miei, questa SI che è classe.

        “Possiamo ridimensionare le tile in 4 misure diverse. Tappiamo sulla Tile interessata, cosiìpossiamo riempire START sempre in maniera diversa e collocare le tile diventa anche un gioco stile Tetris :D”
        Il ridimensionamento dei “gadget” (widget intendevi forse?) di Android è inutile però? Ah già, non sono quadrati/rettangolari ed incolonnati e quindi non puoi divertirti a giocare a Tetris (che però puoi scaricare dal Play Store… nel Windows Store c’è?).

        “Per sbloccare Android basta spostare il catenaccio in qualche direzione. Possiamo selezionare qualche gadget extra nella Lockscreen e nient’altro. Un vero peccato non poter decidere quali app aggregare al Blocco dello schermo su Android, mi ci sono abituato troppo in Windows 8.1 che in un colpo d’occhio già so quali sono le cose che devo verificare all’avvio del sistema.”
        Non mi pare che sul Play Store fra i requisiti per l’installazione di DashClock ci sia scritto “LAUREA”.

        “Con Xbox Music non dobbiamo caricare i nostri file musicali (NESSUN UPLOAD) possiamo importare anche le nostre playlist da iTunes (per chi lo usa),”
        Anche Music Manager supporta l’importazione delle playlist di iTunes.

        “Posso noleggiare Film , comprare una sola puntata o un intera Serie TV o Cartoni animati”
        A quanto?

        “Surface presenta una tastiera a dir poco impressionante sotto ogni punto di vista . Bella , pulita , veloce e completa di ogni funzione. Nonostante la linea professionale di questa tastiera non mancano gli smiley che amiamo tanto usare su Facebook Twitter etc.”
        Anche su Android ci sono gli smiley, anche se di default li vedi solo dopo aver inviato il contenuto.

        “Notate bene, sulla A c’è il seleziona tutto, sulla C c’è il Copia, sulla V Incolla e sulla X troviamo la funzione taglia.”
        Guarda che il copia-taglia-incolla-seleziona tutto c’è anche su Android, basta tenere premuto su del testo…

        “E per finire la tastiera che funziona sia con le stylus (per i tablet che la supportano) che con le dita.”
        Su Android non puoi invece?

        “E FUNZIONA ALLA PERFEZIONE IN UNA MANIERA IMPRESSIONANTE.”
        NON MI DIRE!!!! PAXXO!!1!1111!!!1

        “La tastiera di Android è molto ma molto essenziale priva di colori e forme”
        Priva di colori e forme? Ma hai visto quella di Windows scusa?

        “Tuttavia la tastiera di Android ha una feature che mi piace, anche se molto probabilmente sarà difficile usarla nel quotidiano, sto parlando del riconoscimento automatico del testo (non so se ha un nome specifico) , in pratica si potrà scrivere qualcosa alla Fruit Ninja strisciando tra le lettere della tastiera e cosi si forma la parola.”
        AHAHAHAHAHAHHAHHH!!!!! Fuit Ninja!! Qua mi hai strappato un sorriso, sono sincero. Sei simpatico ragazzo. Comunque, prova ad usarla un po’ di più, ed ad inserire nel dizionario (basta UN tap) le parole assenti che usi più spesso… poi vedi come diventa comoda per scrivere con una mano.
        Ps: hai provato la dettatura vocale (anche offline) almeno?

        “Il browser di default su Android resta ancora una grossa pecca da colmare , ho letto in giro che il team di Google sarebbe a lavoro su una versione touch di Chrome, incrociamo le dita.”
        Eh? Versione touch di Chrome? Perchè, il “Chrome” che c’è adesso cosa sarebbe? Sono indiscreto se chiedo cosa ti sei fumato? BTW, installa il browser stock di Android AOSP e vedi che ti levi le pecche di Chrome (e con un’interfaccia molto più comoda di quella di IE Metro).

        “Come potete vedere il browser è COMPLETAMENTE FULL SCREEN, quando usiamo Internet tutto quello che non serve non lo vediamo”
        Anche su Android esiste il full-screen. Non esplode una bomba se provi ad andare nelle Impostazioni. E ci sono anche i controlli Pie.

        “aprire l’ultima scheda chiusa accidentalmente”
        Questa te la concedo, effettivamente mi farebbe molto comodo su Android ;)

        “ci vengono mostrati i siti che abitualmente usiamo di più, Tile belle larghe da poter tappare anche col pollice, favicon che mettono subito in evidenza l’identità del sito, e possiamo anche decidere se aprire la pagine Web sul Classic Desktop (magari se decidiamo di agganciare la touch covers). Stellina per aggiungere ai preferiti”
        Su Android questo non è possibile? Allora o hai provato il Nexus 7 dieci minuti da MediaWorld, o sei cieco.

        “Qui ho pinnato YouTube, Facebook, Google, e mi basterà un TAP per aprire subito il mio sito preferito in un solo passaggio.”
        Anche su Android puoi farlo.

        “Internet Explorer 11 è VELOCISSIMO , FLUIDISSIMO , e GODIBILISSIMO col touch , l’usabilità con le dita è ai massimi livelli”
        URCAAAA!!!!11!1!11

        “Gmail (app predefinita del sistema) si presenta”
        Sbagliato. Gmail è l’app predefinita per GMAIL. Se vuoi usare un’altro provider di email basta che cerchi il programmino “Email” nell’app drawer.

        “Perché secondo i BigG dobbiamo usare solo Gmail come servizio di posta eletronica?”
        Ma ci pigli tutti per il cul0?

        “Leggere i vostri Tweet mentre fate una partita ad Angry Birds”
        WTF?! Davvero qualcuno lo farebbe? Ce ne sono migliaia di esempi decenti per il multitasking, proprio il più cretino sei andato a prendere.

        “Per chiudere l’app dobbiamo trascinare verso il basso (come in Windows 8.1 )”
        No, come in Android ICS (o webOS), che è nato ben prima di Windows 8(.1).

        “se accidentalmente trasciniamo l’app sbagliata che succede? Chiudiamo l’app senza possibilità di recupero”
        Cribbio, questo si che è grave. Quelli con spasmi alle mani o gli ipermetropi quindi non possono usare Android, RISCHIANO di chiudere l’app sbagliata.

        “su Windows 8.1 il tocco di classe che nasce da chi probabilmente testa l’usabilità in modo maniacale prima di una release, ci costringe a fermare il dito sull’app da chiudere per 3 secondi, cosi riduciamo la possibilità di chiusura accidentale quasi a 0.”
        E così per chiudere tre applicazioni ci metto dieci secondi.

        “[Sincronizzazione] Questo è quello che offre Android: [immagine]”
        Prova ad andare in Impostazioni > Google (sotto la categoria ACCOUNT). Ti si aprirà un mondo, garantito.

        “tutte le app dallo store possono prevedere funzioni di condivisioni (stessa cosa su Android, ma solo che su Nexus puoi condividere dall app stessa o da App ad APP e non dal sistema verso l’app).”
        Potresti essere un pochino più chiaro per favore?
        BTW, Google Now ed i widgets (non “gadget”) fanno più o meno quello che su Windows fa la Charmbar ed i live tiles. Ma, a mio modo di vedere, in modo più efficente.

        Finito.

        • Gio ha detto:

          Dimmi tolti i due errori su ricerca/sincro dove sarebbero le inesattezze? Perche leggo solo prese in giro enussun commento che spieghi nel dettaglio…dimmi pure tu, ho un nexus7 vediamo di confutare quando scritto nella rece.

          • Superdotato ha detto:

            Sono ironiche perché sono cavolate..
            La storia del client e-mail ad esempio.. È normale che gmail funzioni solo con account gmail come hotmail.. Ma c’è il client di posta android che va con tutte come e meglio di outlook..
            Il di scorso sul trascinare per sbaglio l’app sbagliata è insensato
            Ie11 si sa che non è competitivo ne con chrome ne con dolphin in quanto velocota stabilità standard adottati ecc.. Sono solo esempi..
            Anche all’apertura di chrome trovi preferiti sincronizzati con desktop e siti chiusi di recente
            Anchen chrome è in fullscreenfullscreen
            La sincronizzazione in android è maggiore che in windows solo il tipo ha pubblicato le impostazioni dei backup invece di account e sincronizzazione che è enormemente più grande e supporta più tipi di account..
            Gnow? Scrittura vocale? Mappe? Centro notifiche? Vero multitasking?
            Mancano tutte le funzionalità di android
            Alla fine la parte su android è tutta sbagliata.. L’articolo è fazioso e non rispecchia la realtà semplicemente

          • Gio ha detto:

            Le cavolate le vorrei leggere, non battute su esclamazioni del recensore…voglio sapere se hai capito cosa ha scritto.
            1) peccato che hotmail non funziona solo con account hotmail, proprio questo ti diceva,..nel 2013 invece di avere due client, uno penoso chiamato e-mail e uno separato chiamato gmail meglio avere , come su pc con browser e versione online di gmail che permette di associare altri account, uno solo che raggruppa tutti gli account…su desktop c’è perche qui no?
            2) meglio di outlook?ma scherzi?ma dai su…fai il serio che perdi credibilità, il client mail MS è il migliore ad oggi insieme a gmail che fino a poco fa non permetteva lo zoom…ricordiamolo….il migliore dicevo e lo dicono recensori come Galeazzi di tel.NET che è un utilizzatore di android, quindi non fazioso.
            3) no non lo è, capita che se ne hai aperte tante e la chiudi ha chiuso l’App anche non volendolo…una migliore gestione sarebbe auspicabile.
            4) ie11 è superiore a chrome su mobile, stai facendo confusione con la versione desk, che oltretutto supporta gli standard…su mobile chrome ha lacune enormi oltre che lento, privo di estensioni e avido di RAM…ma che davvero pensate di parlare con bimbi che non conoscono il prodotto?tutti contestano chrome su mobile e mi dici che è superiore a ie11? Ma va va.
            Sono esempi basati su tue visioni del mondo in cui esiste solo android…come rasty e quell’altro parlate di cose che non conoscete, ma siccome fate il tifo per android credete in chissà cosa.

            Si vero, ha preferiti e fullscreen ( basta che scendi con la pagina in basso e scompare la barra), ma ti manca flash ed estensioni che hai su ie e in più hai un interfaccia che mal si adatta al mondo mobile.

            Supporta più tipi di account?e quando mai?casomai sono allo stesso livello…l’errore che parlavo prima insieme al discorso fullscreen, di certo non ne supporta meno windows.

            Mappe, scrittura e notifiche le hai anche su win…gnow no.
            Multitasking cosa?non funziona?non puoi usarlo?non sarai mica come quelli che dicono che il mt di ios non serve a nulla e poi non sanno spiegare il perché… Sai come funziona quello di win8?

            Non è sbagliata la parte android, le cose prese in considerazioni sono giuste, tranne due che abbiamo detto…sono poche, ma sono tranne due, corrette.

            Semplicemente la realtà è un altra da quella che ti sei fatto tu che conosci solo android…i nexus sono penosi come prodotti, un Samsung galaxy tag 8 ha più funzionalità con una versione inferiore di android rispetto a quella zozzeria del nexus e questo è tutto dire.

          • Superdotato ha detto:

            Ma non è vero.. L’app hotmail gestisce solo account hotmail.. Esattamente come gmail.. Il client e-mail tuttavia non è da meno anche se non ha un nome famoso in modo da non oscurare gmail..
            Punto 3: ma che stai dicendo? Mai chiuso app per sbaglio.. Devi fare uno slide.. Se poi uno è spastico e chiude davvero un’app erroneamente la riaprirà..
            Chrome ha un’interfaccia ottimizzata per i dispositivi touch ed è pieno di gesture e funzioni di autozoom che ne migliorano l’esperienza utente rispetto ai browser normali.. Uso chrome abitualmente e se 2 anni fa quando era acerbo diaggiornamento in aggiornamento è migliorato e ora è perfetto e sincronizzato con il desktop app comprese.. Abobe ha abbandonato flash e ormai direi che di siti in flash ne son rimaste pochi.. Pubblicità a parte direi che il mondo è andato avanti..
            Mappa scrittura vocale e notifiche ci sono su entrambi ma non si confronta la qualità.. Dove MS ne uscirebbe con le gambe rotte..
            Multitasking vero da finto c’è differenza.. Apple ha colmato bene le sue lacune ma non è riuscita ad eliminare del tutto la mancanza del multitasking.. Ancor meno windows che ci impiega 3 secondi solo a chiuderlachiuderla l’app e 10 ad aprirla..

            La verità è che non sono io a non conoscere i prodotti windows ma è il tipo cne il nexus7 l’ha visto da lontano..
            Non dice ce n7 è molto più rapido sia nella animazioni sia nell’aprire app..
            ..non dice che MS ha già bloccato gli aggiornamenti a RT 8.1 visto che ha troppi problemi.. Non parla dei difetti di ie11 che è peggiorativo in quanto velocità rispetto a ie10..
            Android ha 10 volte le funzioni di windows e funziona 10 volte meglio., magari w9 migliorerà ma 8.1 non è un gran passo avanti rispetto a 8 se non per il supporto a “nuovi” hw

          • Gio ha detto:

            Ma stai scherzando?su win8 l’app mail hotmail, gestisce più account…ma lo hai mai usato? Ma di che parli se non sai neanche di cosa si parla?
            Tu non hai mai chiuso l’App per sbaglio, e modera i termini che certi parole è il caso di non usarli quando parli di qualcuno!
            Ahahah chrome ottimizzato per touch?ma stiamo scherzando? Fino a 2 mesi fa su hdblog si rideva di chrome e ora è ottimizzato? Ma lol.
            Siti in flash ancora ci sono, quindi averlo, come lo si ha su firefox, è ottimo.
            E certo, MS ne esce con le ossa rotte usando le mappe che sono quelle nokia, tra le prime tre al mondo….ahahahah, Vabbè siete comici.
            Ahhh…quindi il mt è la velocità di apertura dell’app, capito…quindi chrome che ricarica la pagina se passi a un altra tag o stoppa la visualizzazione di un filmato è uguale giusto? O altre app che si ricaricano anche su android hanno un falso mt giusto?ma lol ( e 2)

            No no, sei tu che non conosci windows se non sai che puoi aggiungere account mail…e sai perche? Perche pensi che l’App di android sia uguale a quella win e parli per sentito dire, idem per mappe e altre cosette.

            Bloccare aggiornamenti, sarebbero funzioni mancanti? Ie11 più lento?lol

            Android fa pena altro che 10 volte qui e li…il problema di voi androidiani è che siete, quello si, 10 volte mentalmente indietro alle persone normali….prego sempre che vi ridimensionate a livello di vendita in modo da tornare nell’anonimato della vostra immensa ignoranza.

          • Superdotato ha detto:

            Su android hotmail gestiva solo hotmail.. Com’è logico che sia..
            No non ho mai chiuso un’app per sbaglio… È davvero difficile..
            Le app e le pagine si ricaricano solo se non hai ram.. Sai android non si blocca perché ti chiude le app in background quando usi troppa RAM .. Probabilmente il programmatore ha passato una vita a schiavciare ctrl alt canc per far funzionare il proprio PC e non voleva ripetere quella schifezza su android!
            Il fatto è che se il massimo che può offrire windows è il ricevere le mail è perche offre una povera esperienza utente!
            Comunque non devo aspettare che parta il programma che aggiorna le titles.. Le mail mi arrivano istantaneamente apro qualsiasi allegato zoommo e visualizza tutto..
            ..quando ce la farai con il tuo outlook arriverà al livello di e-mail di android di 3 anni fa..
            Ciawa

          • Gio ha detto:

            A bello si parlava di windows8 non di android…quindi dire che anche su win funziona cosi vuol dire non sapere di cosa si parla.
            Ripieghiamo…siccome hai un client mail su win8 puoi usare più account, su android non puoi farlo e hai un client ufficiale per tutti gli account e uno separato per gmail…nel 2013 non è accettabile, esattamente come detto dal tipo.
            Quindi possiamo dire che avete detto un sacco di cazz@te quando lo avete contestato.
            No, non è difficile perche spesso se ne hai aperte tante, quando le sfogli dall’alto in basso può capitare che lisci verso destra e la chiudi.
            2 giga di RAM sono pochi per un OS da smartphone?peccato che ti si ricaricano anche quando hai aperto per dire, bacon reader e poi firefox con 3 tab aperti.
            Android non si blocca?le app non si bloccano o crashano?sei serio?no dai non puoi esserlo.
            Ah ecco, l’hater esce fuori e scrive la prima cazz@ta delle solite tre che si dicono su windows e parla di ctrl…Vabbè vedo che hai finito gli argomenti, peccato che tutti sanno per uso quotidiano che android, crash a e si riavvia, cerca riavvii sporadici su nexus con google e poi torna.
            Si si il massimo che può offrire windows è la lettura di mail perche l’esperienza utente è povera….ahahahah, cioè parli di povera esperienza utente e sei fan di android?cioè di un OS in cui clicchi su icona e parte il programma ( app per i fighetti) e hai widget sul desk mischiato a icone e fine?cioè, ma fai il comico per vivere?…poi sentir parlaee di win come povero e detto da uno che non lo usa è di un comico incredibile.
            Si si arriverà a livello di gmail, si…ehi pupo fa il favore di usarlo outlook che aveva zoom e altro che gmail si sognava da anni, e poi ripassa a parlare, androidiano sei tanato per le cazz@te che dici da tempo oramai…vai a giocare con le ROM sf1gato che è il tuo livello…ahahahah

          • Superdotato ha detto:

            so che sei abituato a non avere app ma gmail è solo una dei client di posta specifici.. c’è hotmail yahoo mail libero ecc e sinceramente li preferisco ai client tuttofare tipo outlook o email.. tra l’altro outlook c’è anche per android.. se non facesse un po pena qualcuno lo scaricherebbe.. peccato che la mail non ti serve a nulla se poi non puoi aprire tutti i file.. vedi dwg o altri specifici..
            se avesse confrontato outlook ed e-mail avrebbe dovuto ammettere che outlook è Scarsino e non regge il confrontoconfronto..
            comunque ho 2 GB di RAM e non ricarica nulla.. lo faceva su quello prima che aveva 500mb di RAM.. non crasha non si riavvia non lagga.. lo uso come sveglia e non son mai rimasto a letto perche si era spento e non suonavasuonava..
            la verità è che siccome WI dows non offre nulla non potete far altro che screditarela concorrenza per farlo sembrare un prodotto decente
            la prova? alla fine per lavorare ti hanno dato il nexus.. visto che il tuo WP non fa le stesse cose..
            speravi mi fossi dimenticato che hai un nexus?
            CIAWA

          • Gio ha detto:

            Vedo che non capisci, su android hai un client mail generale e poi uno separato solo per gmail…non è accettabile, ci arrivi o no?
            E ancora parli di outlook per android quando parliamo di win…ma ci fai o ci sei?
            Ah non puoi aprire file…ma dai? I file AutoCAD tu li apri con gmail invece?no dai..Vabbè lasciamo perdere, tu parli di cose che non conosci.
            Ahahah…e-mail per android non regge il confronto con outlook di win?ahahahah
            Prova bacon e firefox.
            Non crasha e non si riavvia android…no no lol

            Non c’è nulla da screditare la concorrenza, si scredita da sola e con i suoi tifosi come te…gente che loda gmail che fino a poco fa non aveva il pinch zoom per le mail.

            No, mi hanno dato due apps e siccome per evitare tutta la trafila della pubblicazione sullo store o lo sblocco del dispositivo ho un nexus…non che WP non fa le stesse cose.
            Se volevano potevano metterlo anche su applestore per iPhone e li non hai presunte limitazioni che attribuisci a wp.
            No io spero sempre che uno capisca quello che io scrivo e non parla di altro, tipo dell’app di outoolk per android quando si parla di quella per win :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *