• 6 commenti

Nokia Lumia 1520: Ecco il manuale utente in lingua inglese del phablet Nokia [AGGIORNAMENTO – x1]

All’inizio di questa settimana abbiamo visto l’annuncio da parte di Nokia di 3 nuovi dispositivi Lumia, tra questi il Nokia Lumia 1520, nuovo smartphone top di gamma con schermo da ben 6 pollici (Nokia Lumia 1520 presentato ufficialmente, in Italia entro fine anno al prezzo di 699,90€! [AGGIORNAMENTO x2 – Prevendita su NStore]).

lumia1520

Il sito clove.co.uk ha ora pubblicato il manuale utente completo del dispositivo, purtroppo al momento è disponibile solo in lingua inglese. Se siete interessati a visionare questo documento, potete leggerlo da questo link o tramite il box sotto:

Aggiornamento x1

L’amico Andrea ci segnala che è disponibile anche il manuale utente del Nokia Lumia 1520 in lingua italiana a questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Dome ha detto:

    Ho appena letto che in USA non avrà la ricarica wireless integrata nel modello AT&T perchè loro sono partner di PMA, una concorrente di Qi Wireless. E come loro anche Duracell e Starbucks sono nel consorzio.
    Questo vuol dire che se mai questa tecnologia verrà utilizzata all’interno di negozi e strutture ci ritroveremo magari a non poterla comunque usare perchè magari differente. Io non ho parole. Ogni volta non può mai esserci uno standard…
    E se per i modelli con cover wireless usciranno magari 2 tipi di cover per il Lumia 920 o il 1520 in versione internazionale non sarà del tutto utilizzabile l’altra tecnologia.
    Queste scelte renderanno inutile questo tipo di tecnologia. Perchè credo che lo scopo fondamentale sia proprio l’utilizzo in bar, aeroporti ecc… se li non si può utilizzare comunque perchè di tipo diverso non ha veramente senso.

  2. Dome ha detto:

    Ho appena letto che in USA non avrà la ricarica wireless integrata nel modello AT&T perchè loro sono partner di PMA, una concorrente di Qi Wireless. E come loro anche Duracell e Starbucks sono nel consorzio.
    Questo vuol dire che se mai questa tecnologia verrà utilizzata all’interno di negozi e strutture ci ritroveremo magari a non poterla comunque usare perchè magari differente. Io non ho parole. Ogni volta non può mai esserci uno standard…
    E se per i modelli con cover wireless usciranno magari 2 tipi di cover per il Lumia 920 o il 1520 in versione internazionale non sarà del tutto utilizzabile l’altra tecnologia.
    Queste scelte renderanno inutile questo tipo di tecnologia. Perchè credo che lo scopo fondamentale sia proprio l’utilizzo in bar, aeroporti ecc… se li non si può utilizzare comunque perchè di tipo diverso non ha veramente senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *