• 60 commenti

Steve Ballmer: In un video il discorso di addio ai dipendenti Microsoft

Lo scorso mese abbiamo visto un comunicato ufficiale da parte di Microsoft dove annunciava le dimissioni di Steve Ballmer come CEO dell’azienda entro i prossimi 12 mesi in modo da permettere di scegliere il suo successore (Steve Ballmer annuncia che si ritirerà come CEO di Microsoft entro i prossimi 12 mesi!).

steve-ballmer-580

I colleghi di TheVerge sono riusciti ad ottenere un video che mostra il discorso di addio che ha tenuto Steve Ballmer all’inizio di questa settimana durante l’ultima riunione con i dipendenti. Nel video si vede un Ballmer molto emozionato che saluta e ringrazia la società che lui stesso ha contribuito a creare.

 Di seguito il video:

 

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. riccardo.spi ha detto:

    per me resterà sempre un grande!
    nessuno è perfetto! tutti sbagliano!

  2. Manu ha detto:

    Grande zio ballmer, forse l’unico realmente vicino agli sviluppatori.

  3. riccardo.spi ha detto:

    per me resterà sempre un grande!
    nessuno è perfetto! tutti sbagliano!

  4. Manu ha detto:

    Grande zio ballmer, forse l’unico realmente vicino agli sviluppatori.

  5. Antonio ha detto:

    Più di chiunque Microsoft ha contribuito a rendere l’informatica un qualcosa nella vita di tutti i giorni, senza renderla un oggetto di culto per distinguersi (Apple), né aggrappandosi per decenni a complessità inutili e spesso faziose (mondo Linux). Ci sono stati dei compromessi, certo, ma il lavoro é stato comunque eccezionale. Onore a Microsoft e ai suoi creatori.

    • riccardo.spi ha detto:

      c’è da dire che ha fatto di più di tim cook. che come sucessore ha fatto e sta facendo parecchio pena…..

      • Antonio ha detto:

        poretto, nel suo caso un lancia va spezzata. Bene o male che se ne pensi ma chi potrebbe fare bella figura davanti alla genialità di uno come Steve Jobs? Il paragone alla fine viene naturale.

        • Drak69 ha detto:

          cook sta facendo schifo a prescindere dal fatto che vive nell’ombra di jobs

        • giggggggi ha detto:

          no dai ti prego anche qua con la santificazione di jobs, cmq fu lui stesso a portare apple allo sfacelo a fine anni 80

          • Antonio ha detto:

            Santificare no, via, ma l’eccezionalità di un personaggio che ha indubbiamente saputo vedere (e rendere commercialmente appetibili) cose che agli altri sfuggivano (pur avendole sotto gli occhi, dato che in pratica non ha inventato niente) va riconosciuta. Io sono contrario agli schieramenti talebani nell’informatica: penso che tutti noi appassionati abbiamo guadagnato un po’ da ciascuno di questi “grandi nomi”. Temo che ora non avrei avuto un Lumia 920 in mano, con queste caratteristiche, senza la visionarietà dell’idea di smartphone e di legame di un telefono con uno strato software evoluto (le app) pensata da Jobs.

          • giaan89 ha detto:

            guarda antonio io sono tra quelli che dice che jobs non abbia inventato nulla, infatti per le app credo che fu o un suo amico o un suo collega dirigente che lo chiamo 12 volte e lo implorò di creare l’app store. L’idea di jobs era quella di utilizzare web app utilizzando safari, cosa alquanto più scomoda e meno alla portata di tutti.

    • ernestoal ha detto:

      esatto: un pc qualunque con windows magari non era un capolavoro di design, ma costava la metà di un Mac. se negli anni ’80-’90 per assurdo avesse vinto la linea Jobs (un software per una piattaforma) l’informatica sarebbe rimasta a lungo roba per soli fighetti danarosi.

  6. Dugongo ha detto:

    Più di chiunque Microsoft ha contribuito a rendere l’informatica un qualcosa nella vita di tutti i giorni, senza renderla un oggetto di culto per distinguersi (Apple), né aggrappandosi per decenni a complessità inutili e spesso faziose (mondo Linux). Ci sono stati dei compromessi, certo, ma il lavoro é stato comunque eccezionale. Onore a Microsoft e ai suoi creatori.

    • riccardo.spi ha detto:

      c’è da dire che ha fatto di più di tim cook. che come sucessore ha fatto e sta facendo parecchio pena…..

      • Dugongo ha detto:

        poretto, nel suo caso un lancia va spezzata. Bene o male che se ne pensi ma chi potrebbe fare bella figura davanti alla genialità di uno come Steve Jobs? Il paragone alla fine viene naturale.

        • IRNBNN ha detto:

          cook sta facendo schifo a prescindere dal fatto che vive nell’ombra di jobs

        • giggggggi ha detto:

          no dai ti prego anche qua con la santificazione di jobs, cmq fu lui stesso a portare apple allo sfacelo a fine anni 80

          • Dugongo ha detto:

            Santificare no, via, ma l’eccezionalità di un personaggio che ha indubbiamente saputo vedere (e rendere commercialmente appetibili) cose che agli altri sfuggivano (pur avendole sotto gli occhi, dato che in pratica non ha inventato niente) va riconosciuta. Io sono contrario agli schieramenti talebani nell’informatica: penso che tutti noi appassionati abbiamo guadagnato un po’ da ciascuno di questi “grandi nomi”. Temo che ora non avrei avuto un Lumia 920 in mano, con queste caratteristiche, senza la visionarietà dell’idea di smartphone e di legame di un telefono con uno strato software evoluto (le app) pensata da Jobs.

          • giaan89 ha detto:

            guarda antonio io sono tra quelli che dice che jobs non abbia inventato nulla, infatti per le app credo che fu o un suo amico o un suo collega dirigente che lo chiamo 12 volte e lo implorò di creare l’app store. L’idea di jobs era quella di utilizzare web app utilizzando safari, cosa alquanto più scomoda e meno alla portata di tutti.

    • ernestoal ha detto:

      esatto: un pc qualunque con windows magari non era un capolavoro di design, ma costava la metà di un Mac. se negli anni ’80-’90 per assurdo avesse vinto la linea Jobs (un software per una piattaforma) l’informatica sarebbe rimasta a lungo roba per soli fighetti danarosi.

  7. Mic-Schumacher ha detto:

    Il mio pensiero é che ha veramente provato ad innovare, il problema é che Microsoft non risulta simpatica e si tende sempre ad essere iper critici con lei quando a volte si perdonano cose più gravi o evidenti ad altri produttori… Io penso che si accosti molto il fatto che Microsoft = ufficio=andare a lavorare…. Apple=divertimento=svago….

  8. Mic-Schumacher ha detto:

    Il mio pensiero é che ha veramente provato ad innovare, il problema é che Microsoft non risulta simpatica e si tende sempre ad essere iper critici con lei quando a volte si perdonano cose più gravi o evidenti ad altri produttori… Io penso che si accosti molto il fatto che Microsoft = ufficio=andare a lavorare…. Apple=divertimento=svago….

    • giggggggi ha detto:

      già quelli che vincono di solito sono sempre antipatici

    • Samuele ha detto:

      Credo sia proprio lì che ms stia puntando… Già é migliore di Apple nell’ambito lavorativo, figurati se arriva ai livelli di Apple nell’ambito “svago”…

      • giaan89 ha detto:

        guarda io penso che già lo siano con wp grazie a xbox live e music, alle integrazioni dei social e alla possibilità di creare gruppi e club.

        • Samuele ha detto:

          Parlo della percentuale di mercato… wp da quello che ho capito si aggira attorno al 5-10%

          Mi riferivo al momento in cui gli sviluppatori daranno la stessa importanza per entrambi gli OS, cosa che attualmente non sembra stiano facendo…

  9. riccardor93 ha detto:

    Gli americani sono fantastici.. Riescono a montare delle pagliacciate megagalattiche dal nulla.. Anche Barnabé della Telecom ha pensato di fare un meeting come questo! Ahahahahah

    • Matteo ha detto:

      Si vede che sei del 93 e ancora non sei uscita da casuccia. MS tiene SEMPRE riunioni con i dipendenti di questo tipo, non è stato per l’addio a ballmer

  10. riccardor93 ha detto:

    Gli americani sono fantastici.. Riescono a montare delle pagliacciate megagalattiche dal nulla.. Anche Barnabé della Telecom ha pensato di fare un meeting come questo! Ahahahahah

    • Matteo ha detto:

      Si vede che sei del 93 e ancora non sei uscita da casuccia. MS tiene SEMPRE riunioni con i dipendenti di questo tipo, non è stato per l’addio a ballmer

  11. giaan89 ha detto:

    Alla MS i dipendenti staranno festeggiando. Qualche anno fa venne fuori la news che il CEO più odiato dai dipendenti delle multinazionali fosse lui. Io da esterno però lo ringrazio per W7,W8,WP,IE10,Surface,Kinect,Office 365,Skydrive,modernUI.

  12. giaan89 ha detto:

    Alla MS i dipendenti staranno festeggiando. Qualche anno fa venne fuori la news che il CEO più odiato dai dipendenti delle multinazionali fosse lui. Io da esterno però lo ringrazio per W7,W8,WP,IE10,Surface,Kinect,Office 365,Skydrive,modernUI.

  13. giaan89 ha detto:

    scusa secondo te dovrebbero gridarli vai a quel paese? ma poi mica lo dico io, ci fu un sondaggio e quello fu il risultato, cosa vuoi da me.

  14. giaan89 ha detto:

    guarda io penso che già lo siano con wp grazie a xbox live e music, alle integrazioni dei social e la possibilità di creare gruppi e club.

    • Samuele ha detto:

      Parlo della percentuale di mercato… wp da quello che ho capito si aggira attorno al 5-10%

      Mi riferivo al momento in cui gli sviluppatori daranno la stessa importanza per entrambi gli OS, cosa che attualmente non sembra stiano facendo…

  15. ale91g ha detto:

    Grande Ballmer! E’ stato sicuramente un CEO diverso dagli altri ;)

    OT: Chi non l’ha visto dovrebbe guardarsi “I Pirati della Silicon Valley” :P

  16. metroversal ha detto:

    Grande Ballmer! E’ stato sicuramente un CEO diverso dagli altri ;)

    OT: Chi non l’ha visto dovrebbe guardarsi “I Pirati della Silicon Valley” :P

  17. clementelumia ha detto:

    Può aver fatto scelte discutibili può essere odiato dai suoi dipendenti ma comunque anche lui ha scritto la storia di tutti i prodotti che il mondo,ha sotto mano nel bene o nel male, comunque grazie Steve

  18. Clemente De Lucia ha detto:

    Può aver fatto scelte discutibili può essere odiato dai suoi dipendenti ma comunque anche lui ha scritto la storia di tutti i prodotti che il mondo,ha sotto mano nel bene o nel male, comunque grazie Steve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *