• 101 commenti

Nokia Glee: In arrivo un nuovo Lumia di fascia bassa dedicato alla musica? [AGGIORNAMENTO x1 – Lumia 525]

Abbiamo visto come Nokia ha in programma un evento il 22 ottobre ad Abu Dhabi, secondo le fonti di TheVerge Nokia durante questa giornata presenterà ben 6 nuovi dispositivi oltre ad una serie di accessori (TheVerge: Nokia all’evento del 22 ottobre presenterà 6 nuovi dispositivi!).

glee

@evleaks, noto utente che tramite il proprio account twitter ha rivelato in anteprima l’arrivo di molti dispositivi Windows Phone e non, ha parlato oggi del Nokia Glee, un presunto nuovi dispositivo della casa finlandese. Pochi minuti dopo a rilasciare dettagli su questo dispositivo è arrivato Tom Warren di TheVerge che ha aggiunto che questo terminale sarà un nuovo dispositivo Lumia di fascia bassa dedicato alla musica.

Al momento non sono emerse altre informazioni, vedremo se questo sarà uno dei nuovi dispositivi che sarà annunciato durante l’evento del 22 ottobre.

Aggiornamento x1

Sempre dal canale Twitter di @evleaks scopriamo che questo terminale dovrebbe chiamarsi ufficialmente Lumia 525 e utilizzare uno schermo a 480×800 pizel con GPU Adreno 305 (link)

lumia525

I terminali che Nokia dovrebbe annunciare all’evento del 22 ottobre secondo evleaks sono (3 Windows Phone e 3 Asha):

aas

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Fabio ha detto:

    Ho capito, l’obbiettivo di Nokia è quello di rilasciare tanti terminali quanto tutti i diversi produttori che supportano Android xD

  2. Fabio ha detto:

    Ho capito, l’obbiettivo di Nokia è quello di rilasciare tanti terminali quanto tutti i diversi produttori che supportano Android xD

  3. NeM ha detto:

    Vedendo nell’altra news che il Lumia 520 ha venduto un casino, direi che un Lumia a basso costo dedicato alla musica ci può stare e come

  4. NeM ha detto:

    Vedendo nell’altra news che il Lumia 520 ha venduto un casino, direi che un Lumia a basso costo dedicato alla musica ci può stare e come

  5. Leonardo ha detto:

    appena ho letto il tweet ho pensato al ritorno degli xpress music :)

  6. Leonardo ha detto:

    appena ho letto il tweet ho pensato al ritorno degli xpress music :)

  7. Del Fante Guido ha detto:

    Dopo il fallimento di zune ( peccato) credo che microsoft voglia spingere xbox music ;)

    • Leonardo ha detto:

      zune era troppo pesante per essere un lettore multimediale, doveva essere meno complicato per avere successo

      • Antonio ha detto:

        Per quanto possa amare itunes, in quanto ad organizzazione e store, di certo quest’ultimo non è leggerissimo. Forse le ultime versioni lo hanno alleggeriti un po’, ma fra i due Zune era decisamente più leggero. I problemi di Zune erano altri, l’organizzazione della libreria in primis, il non supporto a lastfm, metadati sballati e schermate inutili. Per cercare una cosa ci mettevi i secoli.

        • 247 ha detto:

          Secondo me zune come lettore multimediale è il migliore…non lo vedo cosi complicato…anzi…però è la parte telefonica ad essere troppo scarna…quella forse andava migliorata…

  8. Del Fante Guido ha detto:

    Dopo il fallimento di zune ( peccato) credo che microsoft voglia spingere xbox music ;)

    • Leonardo ha detto:

      zune era troppo pesante per essere un lettore multimediale, doveva essere meno complicato per avere successo

      • Antonio ha detto:

        Per quanto possa amare itunes, in quanto ad organizzazione e store, di certo quest’ultimo non è leggerissimo. Forse le ultime versioni lo hanno alleggeriti un po’, ma fra i due Zune era decisamente più leggero. I problemi di Zune erano altri, l’organizzazione della libreria in primis, il non supporto a lastfm, metadati sballati e schermate inutili. Per cercare una cosa ci mettevi i secoli.

        • 247 ha detto:

          Secondo me zune come lettore multimediale è il migliore…non lo vedo cosi complicato…anzi…però è la parte telefonica ad essere troppo scarna…quella forse andava migliorata…

  9. ado ha detto:

    L’importante è non ripetere lo stesso errore creando un 610 in versione wp8

  10. ado ha detto:

    L’importante è non ripetere lo stesso errore creando un 610 in versione wp8

  11. Stefano ha detto:

    Nokia lumia 720 nobrand aggiornato ad Amber via OTA :)

  12. Stefano ha detto:

    Nokia lumia 720 nobrand aggiornato ad Amber via OTA :)

  13. Drak69 ha detto:

    Secondo me non servira a nulla…probabilmente dovrebbero solo spendere qualcosa in piu per pubblicizzare il 520

  14. IRNBNN ha detto:

    Secondo me non servira a nulla…probabilmente dovrebbero solo spendere qualcosa in piu per pubblicizzare il 520

  15. Nicoripara ha detto:

    Una cassa migliore per ascoltare senza cuffie,che altro può offrire?

  16. Nicoripara ha detto:

    Una cassa migliore per ascoltare senza cuffie,che altro può offrire?

  17. luca ha detto:

    Cosa sarebbe un lumia express music??

  18. Giallu74 ha detto:

    Personalmente non condivido questa politica di lanciare un numero spropositato di terminali nel mercato. Si rischia di fare confusione e poi non ce n’è uno che magari incontri le esigenze della maggior parte dei clienti.
    Penso che sia Nokia (con una sovrapproduzione) sia HTC (con una sottoproduzione) stiano sbagliando.
    Io fossi loro mi concentreri su 4 modelli: uno di fascia bassa, due intermedi ed un top di gamma con le contropalle (tipo HTC One o Samsung S4)!!!
    Che ne pensate?

  19. Giallu74 ha detto:

    Personalmente non condivido questa politica di lanciare un numero spropositato di terminali nel mercato. Si rischia di fare confusione e poi non ce n’è uno che magari incontri le esigenze della maggior parte dei clienti.
    Penso che sia Nokia (con una sovrapproduzione) sia HTC (con una sottoproduzione) stiano sbagliando.
    Io fossi loro mi concentreri su 4 modelli: uno di fascia bassa, due intermedi ed un top di gamma con le contropalle (tipo HTC One o Samsung S4)!!!
    Che ne pensate?

    • Mtb ha detto:

      Penso che sono perfettamente d’accordo, anche perché facendo cosi si svaluterebbero molto meno, proprio come quelli concorrenti. Invece così, già appena usciti, perdono di valore, vedi il 1020, che è uscito da pochissimo e già si trova a 75€ meno del prezzo di listino.

      • Giallu74 ha detto:

        Oltre a questo motivo, che condivido appieno, si rischia di scontentare tutti e non accontentare nessuno.
        Ricordiamoci che Samsung vende molto, ma la sua fortuna sono la serie S2-S3-S4, mentre Apple fa (adesso) due modelli.
        Direi che concentrare la maggior parte delle caratteristiche su quatto modelli potrebbe attirare molti clienti.
        Lo dico da possessore di HTC 8x che è (purtroppo) sconosciuto ai più, che a livello di prestazioni al livello non ha nulla da invidiare ai più blasonati device della concorrenza, mentre al livello di assemblaggio e qualità del suono è nettamente superiore.

    • giaan89 ha detto:

      bè va bene per la fascia alta, ma per la media e la bassa c’è bisogno di differenziarsi. Perchè costa poco produrla e possono essere costruiti più dispositivi per vari target con poco sforzo economico, inoltre è la fascia che traina il mercato.
      Penso che si dovrebbero presentare due dispositivi di fascia bassa uno neutro >lumia 520/620 e uno specifico per un target>525 (dedicato alla musica). Il primo lo presenti nella prima metà dell’anno fiscale e il secondo nell’altra metà, così anche per la fascia media, per poi mantenere un solo punto di riferimento che è il top di gamma (lumia 920). Poi devi anche considerare che saranno la gen del 2014 è normale che Nokia presenti nuovi modelli per le sue fascie.

    • Gian ha detto:

      Nono, secondo me i top servono a farsi fighi, a mostrare le potenzialità, farsi un nome e soddisfare gli appassionati, gli altri servono a fare soldi
      Più modelli ci sono meglio ci si adatta alle esigenze

      • Giallu74 ha detto:

        Non se se è con quelli di fascia bassa che si fanno soldi (vedi Apple), ma io penso che bisogna immettere nel mercato:
        – un prodotto di fascia media e farlo pagare come uno di fascia bassa;
        – uno di fascia alta e farlo pagare come uno di fascia media;
        – un top di gamma (ma proprio top) ad un prezzo alto.
        Quando la qualità si sposa con il prezzo i clienti rispondono, unita con una buona politica di marketing……

        • Gian ha detto:

          Apple è un caso a parte. Se prendessi una banana da un casco di banane e ci mettessi sopra una mela morsicata me la comprerebbero per 50 euro mentre tutto il resto del casco se me lo comprano a 10 euro in tutto son fortunato. L’iPhone è uno status symbol, un’onda che secondo me prima o poi finirà, basta vedere che finora un modello gli bastava e avanzava, ora hanno dovuto farne due per tenere il “primato”
          In ogni caso son due punti di vista diversi, e penso che dipenda dal mercato. In America costano di meno e sono tutti pieni di soldi generalmente, quindi lì è con i top che si guadagna, ma se vai in India, forse anche in Europa dell’est, Russia o che so io (ma anche nelle zone d’Italia più campagnole), vedi uno o due 920 e 4 520, o giù di lì.
          Nella mia zona almeno vedi: per ogni s3, pochi in realtà, ci sono 10 lg, galaxy ace e ultimamente s2 visto che il prezzo è sceso. Ora dimmi, chi fa guadagnare di più?
          è logico che tutto dipende dall’utenza e da svariate altre cose, in primis marketign e qualità. Mi sembra impossibile e inutile cercare un metodo di vendita universale. Se Nokia è in grado di sostenere la produzione di 8 e passa terminali secondo me è un’ottima cosa. Io voglio il top? prendo il top. Voglio spendere poco? zac, ciofeche android tutte uguali oppure scelgo il lumia più adatto a me. Voglio tanta batteria e schermo e me ne frego di giocare? 625
          mi basta un entry level? 520
          magari ci aggiungo quei 50-70 euro e mi prendo un 620 con nfc flash fotocamera frontale ecc. Sennò puoi giocarti tra 720 e 820. Vedi? lui si adatta alle tue esigenze, non sei tu che scendi a compromessi accontentandoti di prendere una fascia media per buone prestazioni ma con funzioni che rimarranno sulla carta.
          Secondo me almeno

          • Giallu74 ha detto:

            Dalle mie parti invece dominano Iphone e Samsung S3/S4 che sono uno status symbol, putroppo.
            Si iniziano a vedere anche HTC One, soprattutto tra i teen ager. Che dire….
            L’unica cosa è che non è possibile che Nokia tiri fuori dieci modelli in un anno e poi non riesca ad aggiornarli……dai, non ti fai una buona pubblicità….meglio quattro, cinque modelli di qualità ed un supporto con le contropalle….poi con il passaparola inizi a vendere!!
            Tieni conto che HTC sta scomparendo non perchè non produca ottimi device, ma perchè sta bucando clamorosamente nel marketing e nella politica dei prezzi….(te lo dico da possessore di HTC 8x!)

          • Gian ha detto:

            la questione aggiornamenti è diversa e purtroppo hai ragione. Magari riuscissero a far convivere un alto numero di device con aggiornamenti repentini
            Speriamo in un miglioramento

  20. Mtb ha detto:

    E se fosse un equivalente dell’ipod? In fondo anche Samsung ha tentato in questo senso, con il galaxy s3 in versione pod

  21. Mtb ha detto:

    E se fosse un equivalente dell’ipod? In fondo anche Samsung ha tentato in questo senso, con il galaxy s3 in versione pod

  22. Mtb ha detto:

    Penso che sono perfettamente d’accordo, anche perché facendo cosi si svaluterebbero molto meno, proprio come quelli concorrenti. Invece così, già appena usciti, perdono di valore, vedi il 1020, che è uscito da pochissimo e già si trova a 75€ meno del prezzo di listino.

    • Giallu74 ha detto:

      Oltre a questo motivo, che condivido appieno, si rischia di scontentare tutti e non accontentare nessuno.
      Ricordiamoci che Samsung vende molto, ma la sua fortuna sono la serie S2-S3-S4, mentre Apple fa (adesso) due modelli.
      Direi che concentrare la maggior parte delle caratteristiche su quatto modelli potrebbe attirare molti clienti.
      Lo dico da possessore di HTC 8x che è (purtroppo) sconosciuto ai più, che a livello di prestazioni al livello non ha nulla da invidiare ai più blasonati device della concorrenza, mentre al livello di assemblaggio e qualità del suono è nettamente superiore.

    • Dago88 ha detto:

      Quindi mi sembra di capire che più costano e più si mantengono costosi nel tempo e più sei contento, grande idea!

  23. Fanelli Andrea ha detto:

    Scusate l’OT ma sono l’unico a cui non vanno le notifiche di whatsapp da un giorno e mezzo?

    • daniele testa ha detto:

      Devi andare in impostazioni e in toni e suoneria e spuntare la casella “tutte le altre notifiche” ;)
      Io così ho fatto e funziona

  24. Fanelli Andrea ha detto:

    Scusate l’OT ma sono l’unico a cui non vanno le notifiche di whatsapp da un giorno e mezzo?

    • daniele testa ha detto:

      Devi andare in impostazioni e in toni e suoneria e spuntare la casella “tutte le altre notifiche” ;)
      Io così ho fatto e funziona

  25. Marco ha detto:

    Non serve piazzare millemila modelli simili, per trainare il mercato basta un modello solo ad un prezzo basso e fisso. Il 520 a 129€ su Amazon è nella top5 degli acquisti, ed è l’unico WP8 che sta davvero sfondando sul mercato. Microsoft colga la lezione…

  26. mbax ha detto:

    Non serve piazzare millemila modelli simili, per trainare il mercato basta un modello solo ad un prezzo basso e fisso. Il 520 a 129€ su Amazon è nella top5 degli acquisti, ed è l’unico WP8 che sta davvero sfondando sul mercato. Microsoft colga la lezione…

  27. giaan89 ha detto:

    bè va bene per la fascia alta, ma per la media e la bassa c’è bisogno di differenziarsi. Perchè costa poco produrla e traina il mercato. Poi devi anche considerare che sono la nuova gen del 2014 è normale che Nokia presenti nuovi modelli per le sue fascie.

  28. Gian 920 ha detto:

    Nono, secondo me i top servono a farsi fighi, a mostrare le potenzialità, farsi un nome e soddisfare gli appassionati, gli altri servono a fare soldi
    Più modelli ci sono meglio ci si adatta alle esigenze

    • Giallu74 ha detto:

      Non se se è con quelli di fascia bassa che si fanno soldi (vedi Apple), ma io penso che bisogna immettere nel mercato:
      – un prodotto di fascia media e farlo pagare come uno di fascia bassa;
      – uno di fascia alta e farlo pagare come uno di fascia media;
      – un top di gamma (ma proprio top) ad un prezzo alto.
      Quando la qualità si sposa con il prezzo i clienti rispondono, unita con una buona politica di marketing……

  29. tivi92 ha detto:

    avevo detto che era il lumia 525! curioso di vedere cosa sfornano sta volta

  30. tivi92 ha detto:

    avevo detto che era il lumia 525! curioso di vedere cosa sfornano sta volta

  31. marcos ha detto:

    Io ho un Windows phone, mi piace, ma “dedicato alla musica” e wp nella stessa frase sono un po’ in contrasto… Il player predefinito di wp è parecchio carente, una delle cose che meno mi piacciono del mio 620.
    Creare playlist è un incubo, non si può “scorrere” la canzone, manca il supporto flac (ma è la minore delle mancanze).
    Secondo me se dicono che è dedicato alla musica hanno scelto una di queste 2 possibilità:
    1- abbonamento incluso a xbox/nokia musica
    2- include una nuova app dedicata come lettore

  32. marcos ha detto:

    Io ho un Windows phone, mi piace, ma “dedicato alla musica” e wp nella stessa frase sono un po’ in contrasto… Il player predefinito di wp è parecchio carente, una delle cose che meno mi piacciono del mio 620.
    Creare playlist è un incubo, non si può “scorrere” la canzone, manca il supporto flac (ma è la minore delle mancanze).
    Secondo me se dicono che è dedicato alla musica hanno scelto una di queste 2 possibilità:
    1- abbonamento incluso a xbox/nokia musica
    2- include una nuova app dedicata come lettore

    • Donald ha detto:

      Io al contrario di te il lettore sul mio omnia w lo trovo davvero ottimo.. Le canzoni le trovo in un attimo e alla fine quello che conta veramente

  33. War 78 ha detto:

    Ma quanti c**** di telefoni fanno???

    Ma non é controproducente? Aspetti 6 mesi esce il nuovo modello e quello prima te li Lanciano ad altezza d’uomo…
    Mahh

  34. War 78 ha detto:

    Ma quanti c**** di telefoni fanno???

    Ma non é controproducente? Aspetti 6 mesi esce il nuovo modello e quello prima te li Lanciano ad altezza d’uomo…
    Mahh

  35. max ha detto:

    IO Aspettavo un tablet Nokia da anni, ma dopo la notizia dell’acquisto da parte di Microsoft mi sono andato a fare un Ipad mini. Dal mio punto di vista hanno fatto una mossa molto scorretta.

  36. max ha detto:

    IO Aspettavo un tablet Nokia da anni, ma dopo la notizia dell’acquisto da parte di Microsoft mi sono andato a fare un Ipad mini. Dal mio punto di vista hanno fatto una mossa molto scorretta.

    • Mtb ha detto:

      Per quale motivo è scorretta? Prima dell’acquisizione Nokia era comunque legata a filo diretto con Microsoft, quindi era comunque ovvio che un pad di Nokia avrebbe avuto win 8 rt o pro… Non capisco dove sia le scorrettezza, anzi, il fatto che non abbiano abbandonato il marchio Nokia mi fa pensare non solo al mantenimento della linea, ma in futuro alla possibilità che il surface svanisca in virtù di un dispositivo Nokia, il che potrebbe far rendere ancora di più la nuova acquisizione…

      • Max ha detto:

        Credo non ti sia chiara una cosa, se il 22 novembre il consiglio di Nokia approva la nostra amata Nokia non esiste più, poco importa che si chiami ancora Nokia ma non sarà più lei. Elop e da denuncia di agiotaggio il modo in cui ha operato Microsft per farsi in casa propria hardware non mi è piaciuta proprio. Almeno la odiata Apple non è ricorsa a questi sporchi mezzi.

        • Mtb ha detto:

          Tanto per cominciare, Nokia ha venduto o comunque sta trattando solo la vendita della sezione telefonia, quindi Nokia continua ad esistere. Secondo Nokia, come Microsoft, Apple e tutti i colossi, è una spa, e questo vuol dire che non può per definizione essere subordinata ad un’altra azienda, ma al massimo può avere lo stesso dirigente, e nel caso, può entrare in un gruppo, l’esempio lampante è il gruppo Fiat, che possiede lancia, alfa, Ferrari, Maserati… Che però continuano ad essere nomi separati. Terzo Microsoft perderebbe i vantaggi che ha mantenendo il nome prestigioso di Nokia e la sua qualità, e rifarsi un nome con Microsoft non sarebbe altrettanto facile, visto la cattiva nomina che si è creata negli anni, quindi credo che il marchio Nokia sui telefoni lo avremo ancora per un bel po’, al massimo, affiancato da quello ms (che in realtà già c’è, nel tasto start!)

          • Max ha detto:

            Sei convinto di quello che dici? no perchè prendere come esempio Lancia e AlfaRomeo è proprio ridicolo, marchi che avevano una loro storia e una loro tecnica oggi sono solo delle Fiat ricarozzate con gli stessi motori e le stesse parti. Poi ti sfugge che già girano prototipi di device con WP8 che si chiamano solo Lumia e non più Nokia. Per quanto mi riguarda essendo una società non più indipendente (ovvio che parlo della divisione device e non di Nokia in TODOS) per me non è più Nokia e lo stesso vale per molte persone. Ora le decisioni le prende Microsoft con il suo modo di pensare e vedere le cose. Quello che dico è che Microsoft invece di intraprendere una strada si tortuosa ma onesta di creare propri device come ha fatto Apple nel tempo ha deciso di aggredire in maniera scorretta il colosso della telefonia mondiale, il risultato è che ha devastato l’ultimo vero polo tecnologico Europeo. Poi tu pensala come vuoi.

          • Mtb ha detto:

            Anche della 4c giravano prototipi marchiati Abarth, cosa vuol dire! Cmq, non puoi sminuire cosi la storia di Nokia, che se permetti, a beffa di hp e HTC, che sono stati i primi a vendere smartphone (win mobile), ha portato gli smartphone ad un altro livello, tanto da portarli in mano a tutti, con Symbian prima e poi con GPS, giochi (non Java) e sistemi mobile che facevano invidia a console di qualche anno prima

  37. Leakson ha detto:

    MMMH.. quindi nella numerazione:
    1xx corrisponde alla fascia di mercato
    x1x alla versione software (dovremmo aspettare wp 8.1 per un ipotetico lumia 930?)
    xx1 ad una variante del device dedicata ad un particolare operatore telefonico
    xx5 ad una variante prodotta direttamente da nokia!

  38. Leakson ha detto:

    MMMH.. quindi nella numerazione:
    1xx corrisponde alla fascia di mercato
    x1x alla versione software (dovremmo aspettare wp 8.1 per un ipotetico lumia 930?)
    xx1 ad una variante del device dedicata ad un particolare operatore telefonico
    xx5 ad una variante prodotta direttamente da nokia!

  39. Donald ha detto:

    Io al contrario di te il lettore sul mio omnia w lo trovo davvero ottimo.. Le canzoni le trovo in un attimo e alla fine quello che conta veramente

  40. Mtb ha detto:

    Per quale motivo è scorretta? Prima dell’acquisizione Nokia era comunque legata a filo diretto con Microsoft, quindi era comunque ovvio che un pad di Nokia avrebbe avuto win 8 rt o pro… Non capisco dove sia le scorrettezza, anzi, il fatto che non abbiano abbandonato il marchio Nokia mi fa pensare non solo al mantenimento della linea, ma in futuro alla possibilità che il surface svanisca in virtù di un dispositivo Nokia, il che potrebbe far rendere ancora di più la nuova acquisizione…

    • Max ha detto:

      Credo non ti sia chiara una cosa, se il 22 novembre il consiglio di Nokia approva la nostra amata Nokia non esiste più, poco importa che si chiami ancora Nokia ma non sarà più lei. Elop e da denuncia di agiotaggio il modo in cui ha operato Microsft per farsi in casa propria hardware non mi è piaciuta proprio. Almeno la odiata Apple non è ricorsa a questi sporchi mezzi.

  41. Mtb ha detto:

    Penso Penso he evleaks si sia scordato del fatto che hanno annunciato 6 novità, non sei dispositivi. E hanno fatto anche trapelare che uno di certo non lo è, annunciando che è un accessorio molto interessante! Che sia ‘lumia watch’? O magari un ‘lumia pod’? (che sposerebbe le voci riguardanti il dispositivo atto alla musica, tra l’altro) in fondo è un dispositivo che hanno i 3 principali concorrenti: l’ipod, il galxy sIII (quello senza sim) e il muvo/walkman.

  42. Mtb ha detto:

    Penso Penso he evleaks si sia scordato del fatto che hanno annunciato 6 novità, non sei dispositivi. E hanno fatto anche trapelare che uno di certo non lo è, annunciando che è un accessorio molto interessante! Che sia ‘lumia watch’? O magari un ‘lumia pod’? (che sposerebbe le voci riguardanti il dispositivo atto alla musica, tra l’altro) in fondo è un dispositivo che hanno i 3 principali concorrenti: l’ipod, il galxy sIII (quello senza sim) e il muvo/walkman.

  43. Mtb ha detto:

    Tanto per cominciare, Nokia ha venduto o comunque sta trattando solo la vendita della sezione telefonia, quindi Nokia continua ad esistere. Secondo Nokia, come Microsoft, Apple e tutti i colossi, è una spa, e questo vuol dire che non può per definizione essere subordinata ad un’altra azienda, ma al massimo può avere lo stesso dirigente, e nel caso, può entrare in un gruppo, l’esempio lampante è il gruppo Fiat, che possiede lancia, alfa, Ferrari, Maserati… Che però continuano ad essere nomi separati. Terzo Microsoft perderebbe i vantaggi che ha mantenendo il nome prestigioso di Nokia e la sua qualità, e rifarsi un nome con Microsoft non sarebbe altrettanto facile, visto la cattiva nomina che si è creata negli anni, quindi credo che il marchio Nokia sui telefoni lo avremo ancora per un bel po’, al massimo, affiancato da quello ms (che in realtà già c’è, nel tasto start!)

    • Max ha detto:

      Sei convinto di quello che dici? no perchè prendere come esempio Lancia e AlfaRomeo è proprio ridicolo, marchi che avevano una loro storia e una loro tecnica oggi sono solo delle Fiat ricarozzate con gli stessi motori e le stesse parti. Poi ti sfugge che già girano prototipi di device con WP8 che si chiamano solo Lumia e non più Nokia. Per quanto mi riguarda essendo una società non più indipendente (ovvio che parlo della divisione device e non di Nokia in TODOS) per me non è più Nokia e lo stesso vale per molte persone. Ora le decisioni le prende Microsoft con il suo modo di pensare e vedere le cose. Quello che dico è che Microsoft invece di intraprendere una strada si tortuosa ma onesta di creare propri device come ha fatto Apple nel tempo ha deciso di aggredire in maniera scorretta il colosso della telefonia mondiale, il risultato è che ha devastato l’ultimo vero polo tecnologico Europeo. Poi tu pensala come vuoi.

      • Mtb ha detto:

        Anche della 4c giravano prototipi marchiati Abarth, cosa vuol dire! Cmq, non puoi sminuire cosi la storia di Nokia, che se permetti, a beffa di hp e HTC, che sono stati i primi a vendere smartphone (win mobile), ha portato gli smartphone ad un altro livello, tanto da portarli in mano a tutti, con Symbian prima e poi con GPS, giochi (non Java) e sistemi mobile che facevano invidia a console di qualche anno prima

  44. GiobyOne ha detto:

    Io non credo che fare un lettore musicale ora come ora sia una buona idea, credo molto di piu’ nelle potenzialita’ di uno device per i giochi per entrare in concorrenza con ipod touch, psvita ds ecc. Bello scherno, ottima batteria, ram, e gb. Il mercato dei giochi/app degli store sono enormi a discapito della musica. Le vendite in calo degli ipod ne sono la prova. Questo secondo me.

  45. GiobyOne ha detto:

    Io non credo che fare un lettore musicale ora come ora sia una buona idea, credo molto di piu’ nelle potenzialita’ di uno device per i giochi per entrare in concorrenza con ipod touch, psvita ds ecc. Bello scherno, ottima batteria, ram, e gb. Il mercato dei giochi/app degli store sono enormi a discapito della musica. Le vendite in calo degli ipod ne sono la prova. Questo secondo me.

  46. Gian 920 ha detto:

    Apple è un caso a parte. Se prendessi una banana da un casco di banane e ci mettessi sopra una mela morsicata me la comprerebbero per 50 euro mentre tutto il resto del casco se me lo comprano a 10 euro in tutto son fortunato. L’iPhone è uno status symbol, un’onda che secondo me prima o poi finirà, basta vedere che finora un modello gli bastava e avanzava, ora hanno dovuto farne due per tenere il “primato”
    In ogni caso son due punti di vista diversi, e penso che dipenda dal mercato. In America costano di meno e sono tutti pieni di soldi generalmente, quindi lì è con i top che si guadagna, ma se vai in India, forse anche in Europa dell’est, Russia o che so io (ma anche nelle zone d’Italia più campagnole), vedi uno o due 920 e 4 520, o giù di lì.
    Nella mia zona almeno vedi: per ogni s3, pochi in realtà, ci sono 10 lg, galaxy ace e ultimamente s2 visto che il prezzo è sceso. Ora dimmi, chi fa guadagnare di più?
    è logico che tutto dipende dall’utenza e da svariate altre cose, in primis marketign e qualità. Mi sembra impossibile e inutile cercare un metodo di vendita universale. Se Nokia è in grado di sostenere la produzione di 8 e passa terminali secondo me è un’ottima cosa. Io voglio il top? prendo il top. Voglio spendere poco? zac, ciofeche android tutte uguali oppure scelgo il lumia più adatto a me. Voglio tanta batteria e schermo e me ne frego di giocare? 625
    mi basta un entry level? 520
    magari ci aggiungo quei 50-70 euro e mi prendo un 620 con nfc flash fotocamera frontale ecc. Sennò puoi giocarti tra 720 e 820. Vedi? lui si adatta alle tue esigenze, non sei tu che scendi a compromessi accontentandoti di prendere una fascia media per buone prestazioni ma con funzioni che rimarranno sulla carta.
    Secondo me almeno

    • Giallu74 ha detto:

      Dalle mie parti invece dominano Iphone e Samsung S3/S4 che sono uno status symbol, putroppo.
      Si iniziano a vedere anche HTC One, soprattutto tra i teen ager. Che dire….
      L’unica cosa è che non è possibile che Nokia tiri fuori dieci modelli in un anno e poi non riesca ad aggiornarli……dai, non ti fai una buona pubblicità….meglio quattro, cinque modelli di qualità ed un supporto con le contropalle….poi con il passaparola inizi a vendere!!
      Tieni conto che HTC sta scomparendo non perchè non produca ottimi device, ma perchè sta bucando clamorosamente nel marketing e nella politica dei prezzi….(te lo dico da possessore di HTC 8x!)

      • Gian 920 ha detto:

        la questione aggiornamenti è diversa e purtroppo hai ragione. Magari riuscissero a far convivere un alto numero di device con aggiornamenti repentini
        Speriamo in un miglioramento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *