• 26 commenti

Microsoft Advertising rilascia un nuovo Ad SDK per Windows Phone per implementare banner pubblicitari avanzati

Microsoft tramite un post sul proprio blog dedicato all’advertising ha annunciato la disponibilità del nuovo Ad SDK che porta funzionalità avanzate nei banner pubblicitari in modo da monetizzare le proprie applicazioni.

MicrosoftAdvertising

I nuovi annunci disponibili forniranno un’esperienza più coinvolgente portando banner espandibili che possono includere contenuti multimediali. Secondo eMarketer, gli inserzionisti sono pronti ad investire il 44,2% del loro bilancio totale sulla pubblicità mobile (rich media, banner e video). Microsoft invita quindi gli sviluppatori che utilizzano i propri banner ad aggiornare le proprie applicazioni con il nuovo SDK in modo da migliorare il coinvolgimento degli utenti con i banner presenti e di conseguenza monetizzare il proprio lavoro.

Se siete interessati potete leggere maggiori info e scaricare il nuovo SDK Advertising per Windows Phone da questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Drak69 ha detto:

    Praticamente avremo i banner pubblicitari in stile android?

    • Cristian ha detto:

      Si ,,, però l’altra faccia della medaglia è che gli sviluppatori avranno molte più possibilità di inserire App gratuite

      • Drak69 ha detto:

        io sinceramente sono per le app a pagamento ma senza rotture…un euro per un app non è tanto. Infatti tutte quelle app che risultano gratuite su android (rimpinzate di pubblicità) su windows phone le fanno pagare un euro.

        • Cristian ha detto:

          Sisi è giusto quello che dici tu, però non tutti sono disposti a pagare per tutte le app che trovano nello store, quindi trovo anche positivo il fatto che uno possa scegliere se pagare senza avere la pubblicità oppure scaricarla gratuitamente con pubblicità, in modo che lo sviluppatore in primis non ci vada a rimettere, ed è incentivato a creare app per questa piattaforma.

          • Drak69 ha detto:

            credo che cmq non cambiera molto la situazione…alla fine decidono di non rilasciare giochi con pubblicità perche siamo pochi. E per guadagnare con le pubblicità è difficile se non si parla di milionate di visualizzazioni.

  2. IRNBNN ha detto:

    Praticamente avremo i banner pubblicitari in stile android?

    • Cristian ha detto:

      Si ,,, però l’altra faccia della medaglia è che gli sviluppatori avranno molte più possibilità di inserire App gratuite

      • IRNBNN ha detto:

        io sinceramente sono per le app a pagamento ma senza rotture…un euro per un app non è tanto. Infatti tutte quelle app che risultano gratuite su android (rimpinzate di pubblicità) su windows phone le fanno pagare un euro.

        • Cristian ha detto:

          Sisi è giusto quello che dici tu, però non tutti sono disposti a pagare per tutte le app che trovano nello store, quindi trovo anche positivo il fatto che uno possa scegliere se pagare senza avere la pubblicità oppure scaricarla gratuitamente con pubblicità, in modo che lo sviluppatore in primis non ci vada a rimettere, ed è incentivato a creare app per questa piattaforma.

          • IRNBNN ha detto:

            credo che cmq non cambiera molto la situazione…alla fine decidono di non rilasciare giochi con pubblicità perche siamo pochi. E per guadagnare con le pubblicità è difficile se non si parla di milionate di visualizzazioni.

  3. Anakin21 ha detto:

    E’ una buona cosa..potrebbe far aumentare il numero di app gratuite supportate dalla pubblicità

  4. Anakin21 ha detto:

    E’ una buona cosa..potrebbe far aumentare il numero di app gratuite supportate dalla pubblicità

  5. Nicoripara ha detto:

    Ok per i banner ma i video solo in wifi. Con la possibilità pagando di togliere la pubblicità.

  6. Nicoripara ha detto:

    Ok per i banner ma i video solo in wifi. Con la possibilità pagando di togliere la pubblicità.

  7. Blaster ha detto:

    A me tutta questa pubblicità mi fa schifo! Preferisco pagare e non avere banner! Quando scarico un app gratis con i banner la cancello! Schifo! Preferisco comprarla e non avere quella m**** di banner

  8. Blaster ha detto:

    A me tutta questa pubblicità mi fa schifo! Preferisco pagare e non avere banner! Quando scarico un app gratis con i banner la cancello! Schifo! Preferisco comprarla e non avere quella m**** di banner

    • lorenzo ha detto:

      Sono d’accordo.. Purtroppo però, almeno in Italia il 99% delle persone preferiscono usare l’app con la pubblicità piuttosto che spendere 1 o 2 euro. Lo vedo dalle statistiche di utilizzo/vendita delle mie app. Almeno in Italia non si può fare a meno dei banner, purtroppo!

    • Salem ha detto:

      Anche io le preferisco. Oltre che nn avere il fastidio del banner in se, si é anche al sicuro di quei maledetti servizi in abbonamento che scaricano il credito.

    • Marco Rinaldi ha detto:

      infatti in genere gli sviluppatori offrono entrambe le possibilità :)

  9. lorenzo ha detto:

    Sono d’accordo.. Purtroppo però, almeno in Italia il 99% delle persone preferiscono usare l’app con la pubblicità piuttosto che spendere 1 o 2 euro. Lo vedo dalle statistiche di utilizzo/vendita delle mie app. Almeno in Italia non si può fare a meno dei banner, purtroppo!

  10. Salem ha detto:

    Anche io le preferisco. Oltre che nn avere il fastidio del banner in se, si é anche al sicuro di quei maledetti servizi in abbonamento che scaricano il credito.

  11. Leonardo ha detto:

    Prevedo tonnellate di versioni demo in arrivo

  12. Leonardo ha detto:

    Prevedo tonnellate di versioni demo in arrivo

  13. thunderluca ha detto:

    Comunque io ancora non capisco come funzionino, sembrano non andare in Italia, le app sviluppate all’estero partono subito, mentre la prima che ho pubblicato tipo ieri non mi vuole proprio andare, nonostante abbia registrato l’app su PubCenter…c’è qualche sviluppatore che mi può aiutare?

  14. Luca Montanari ha detto:

    Comunque io ancora non capisco come funzionino, sembrano non andare in Italia, le app sviluppate all’estero partono subito, mentre la prima che ho pubblicato tipo ieri non mi vuole proprio andare, nonostante abbia registrato l’app su PubCenter…c’è qualche sviluppatore che mi può aiutare?

  15. Marco Rinaldi ha detto:

    infatti in genere gli sviluppatori offrono entrambe le possibilità :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *