• 64 commenti

@Evleaks: Il Nokia EOS sarà presentato con il nome ufficiale “Lumia 1020” [AGGIORNAMENTO x1 – Nokia/Lumia 909?]

Dal canale Twitter di @evleaks, utente che per primo ha pubblicato le immagini del Nokia Lumia 928/920/820/720/520 e di altri smartphone poi effettivamente annunciati, ecco arrivare il presunto nome ufficiale del terminale conosciuto con il nome in codice Nokia EOS.

Screen-Shot-2013-06-25-at-17.11.46-600x306

L’11 Luglio abbiamo visto che si terrà un evento Nokia dove molto probabilmente sarà presentato ufficialmente il Nokia EOS, lo smartphone Windows Phone 8 con fotocamera posteriore da ben 41 megapixel. Evleaks, tramite il proprio account Twitter, ha comunicato che il Nokia EOS sarà chiamato ufficialmente “Nokia Lumia 1020”, nonostante non ci sia l’ufficializzazione, la fonte è valida e questo potrebbe essere realmente il nome scelto da Nokia per il proprio cameraphone.

Non ci resta che attendere l’evento Nokia di New York l’11 luglio per scoprire insieme tutte le novità che saranno presentate.

Aggiornamento x1

Evleaks, dopo aver pubblicato due rendering del Nokia EOS (Nokia EOS (Lumia 1020) si mostra in un nuovo rendering con la conferma dell’app “Nokia Pro Camera” [AGGIORNAMENTO – x1]), sempre tramite Twitter dichiara che il nome ufficiale del terminale non sarà Lumia 1020 ma “Nokia 909“, un nome che riprende la nomenclatura utilizzata da Nokia negli ultimi anni (Xxx) e quella del Nokia PureView 808, il primo terminale Nokia ad utilizzare una fotocamera da ben 41 MP. Questo nome in realtà è già stato utilizzato in passato dal colosso finlandese per un proprio dispositivo, non è chiaro quindi se Nokia riproporrà nuovamente questo nome, se si chiamerà in realtà “Lumia 909” o la fonte di Evleaks sia errata.

909

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Flavi0 ha detto:

    Capisco la logica, continuare con la serie x20… Comunque passando i 1000 mi suona strano :D Vedremo

    • Andrea ha detto:

      I nomi nokia mi confondono spesso…
      Partendo dai primi… il 900 perché è più scarso del 520? xD
      Sarebbero dovuti partire per esempio così:
      Lumia 900: Lumia 420
      Lumia 800: Lumia 320
      Lumia 710: Lumia 220
      Lumia 610: Lumia 120
      Tutti gli altri stanno e bene così… Non avrei prodotto il 925, ma direttamente l’EOS!

      • stefano ha detto:

        il 900 è uscito prima del 520.
        il 925 è stato fatto semplicemente per far chiudere la bocca a tutti quelli che continuavano a criticare il 920 per il peso e lo spessore (dichiarazione ufficiale da parte di nokia).
        l’EOS sarà tutt’altra categoria (credo)

      • Mark3795 ha detto:

        tutti gli smatphone che hanno x20 sono quelli della seconda generazione, ovvero quelli con wp8

        gli smartphone 92x sono delle varianti del 920 (928 e 925)

        Questo si chiamerà 1020, che in questo caso è il vero successore del 920, il prossimo vero top di gamma

        • leoniDAM ha detto:

          Non credo sia il successore del 920, ma credo che appartenga ad una serie diversa, mi aspetto che il successore del 920 esca alla fine dell’anno e si chiamerà 930

        • Gab.O.Le ha detto:

          A mio parere Nokia però ha “mancato” di fatto uno step generazionale, ed è per questo motivo che abbiamo avuto la caduta del 900 che in 6 mesi è diventato vecchio.

          Se notiamo nella prima generazione abbiamo sia dei Lumia x00 che dei x10… come mai?
          A mio parere Nokia in realtà abbia realizzato da subito dei telefoni x00 (Lumia800 e Lumia900 aventi di fatti stessa “matrice stilistica” ripresa dal N9) che dovevano uscire insieme alla 1a generazione di WP delle altre case, ma ha preferito attendere la crescita del sistema operativo in vista di un accordo con MS che poi ha ottenuto; nel frattempo ha sviluppato una seconda generazione x10 (Lumia710 e Lumia 610) che alla fine della fiera hanno visto luce praticamente nello stesso breve lasso di tempo della precedente.
          Dopodiché ha visto bene di dirottare la progettazione direttamente sulla nuova generazione x20 con WP8 che difatti sarebbe dovuta essere la 3a generazione (come avvenuto per Samsung e HTC).

          • leoniDAM ha detto:

            Nokia non è che ha atteso la crescita del sistema operativo, è che l’accordo con Microsoft è arrivato solo nell’aprile del 2011 quindi i primi modelli non potevano che uscire ad autunno del 2011 (sia per questioni tecniche legata alla progettazione sia per questioni di mercato, resta ancora quello il periodo migliore per presentare nuovi prodotti).

            I Nokia 610 e 710 si chiamano così probabilmente perché esistevano già prima modelli Symbian chiamate 600 e 700 (usciti ad agosto 2011).

            Poi non è che ha “scelto di dirottare la progettazione…”
            Microsoft avrebbe reso disponibile la nuova versione di Windows Phone nell’autunno del 2012 ed ovviamente la nuova line-up si è bastata sull’utilizzo di tale sistema operativo e le specifiche previste da esso

        • lorenzo ha detto:

          Comunque io avrei messo in commercio un 625 per dire, c’è davvero crisi ragazzi, in quanti si compreranno un telefono da 600 euro??? Boh…

      • leoniDAM ha detto:

        Credo che la logica sia che la prima cifra indici la fascia di, partendo dal 9xx quale fascia più alta al 5xx la fascia bassa, la seconda cifra indica la generazione x0x è precedente alla generazione x2x e l’ultima cifra rappresenta varianti di uno stesso modello come 822 è la versione per Verizon del 820 ad esempio

  2. Flavi0 ha detto:

    Capisco la logica, continuare con la serie x20… Comunque passando i 1000 mi suona strano :D Vedremo

    • Andrea ha detto:

      I nomi nokia mi confondono spesso…
      Partendo dai primi… il 900 perché è più scarso del 520? xD
      Sarebbero dovuti partire per esempio così:
      Lumia 900: Lumia 420
      Lumia 800: Lumia 320
      Lumia 710: Lumia 220
      Lumia 610: Lumia 120
      Tutti gli altri stanno e bene così… Non avrei prodotto il 925, ma direttamente l’EOS!

      • stefano ha detto:

        il 900 è uscito prima del 520.
        il 925 è stato fatto semplicemente per far chiudere la bocca a tutti quelli che continuavano a criticare il 920 per il peso e lo spessore (dichiarazione ufficiale da parte di nokia).
        l’EOS sarà tutt’altra categoria (credo)

      • Il TrentaMark ha detto:

        tutti gli smatphone che hanno x20 sono quelli della seconda generazione, ovvero quelli con wp8

        gli smartphone 92x sono delle varianti del 920 (928 e 925)

        Questo si chiamerà 1020, che in questo caso è il vero successore del 920, il prossimo vero top di gamma

        • leoniDAM ha detto:

          Non credo sia il successore del 920, ma credo che appartenga ad una serie diversa, mi aspetto che il successore del 920 esca alla fine dell’anno e si chiamerà 930

        • Gab.O.Le ha detto:

          A mio parere Nokia però ha “mancato” di fatto uno step generazionale, ed è per questo motivo che abbiamo avuto la caduta del 900 che in 6 mesi è diventato vecchio.

          Se notiamo nella prima generazione abbiamo sia dei Lumia x00 che dei x10… come mai?
          A mio parere Nokia in realtà abbia realizzato da subito dei telefoni x00 (Lumia800 e Lumia900 aventi di fatti stessa “matrice stilistica” ripresa dal N9) che dovevano uscire insieme alla 1a generazione di WP delle altre case, ma ha preferito attendere la crescita del sistema operativo in vista di un accordo con MS che poi ha ottenuto; nel frattempo ha sviluppato una seconda generazione x10 (Lumia710 e Lumia 610) che alla fine della fiera hanno visto luce praticamente nello stesso breve lasso di tempo della precedente.
          Dopodiché ha visto bene di dirottare la progettazione direttamente sulla nuova generazione x20 con WP8 che difatti sarebbe dovuta essere la 3a generazione (come avvenuto per Samsung e HTC).

          • leoniDAM ha detto:

            Nokia non è che ha atteso la crescita del sistema operativo, è che l’accordo con Microsoft è arrivato solo nell’aprile del 2011 quindi i primi modelli non potevano che uscire ad autunno del 2011 (sia per questioni tecniche legata alla progettazione sia per questioni di mercato, resta ancora quello il periodo migliore per presentare nuovi prodotti).

            I Nokia 610 e 710 si chiamano così probabilmente perché esistevano già prima modelli Symbian chiamate 600 e 700 (usciti ad agosto 2011).

            Poi non è che ha “scelto di dirottare la progettazione…”
            Microsoft avrebbe reso disponibile la nuova versione di Windows Phone nell’autunno del 2012 ed ovviamente la nuova line-up si è bastata sull’utilizzo di tale sistema operativo e le specifiche previste da esso

          • Gab.O.Le ha detto:

            L’accordo stipulato nell’aprile 2011 è stato di tipo economico, ma Nokia non ha iniziato lo sviluppo dei suoi terminali WP da quel momento in poi… le cose cose si sono mosse prima, basti pensare che Stephen Elop (amministratore delegato di Nokia) ha preso questa carica nel settembre 2010 arrivando proprio da mamma MS. Per realizzare i telefoni, le app e tutto ciò che ci va dietro, mi pare ovvio che non abbiano potuto farlo da maggio 2011 in poi… chiaramente avendo ancora i piedi in molte scarpe (Symbian, Meego, ecc) e non avendo ancora “firmato nulla” le cose sono andate a rilento, ma ciò non toglie che il lavoro già era in opera.
            (nella mia azienda abbiamo fatto degli accordi che ci sono voluti anni per “firmarli”, ma per poterli fare si è dovuto realizzare determinate cose ed avere dei prodotti già praticamente PRONTI prima).

            Per i nomi dei telefoni, (tralasciando che il 600 non l’ha mai commercializzato, l’ha solo presentato) quei prodotti avrebbero benissimo potuto avere un nome differente per evitare confusione, ma in qualsiasi caso avendo Symbian non sarebbero stati dei LUMIA.
            Si, non mi sono espresso bene ma non cambia il fatto che quello che ho detto io e quello che hai detto tu danno lo stesso risultato… una nuova generazione di smartphone, che a mio avviso sarebbe dovuta essere la 3a. :D
            …in qualsiasi caso, come ho detto prima, questa è semplicemente la mia opinione… non dico mica che sia per forza così… io in Nokia non ci lavoro. :D

          • leoniDAM ha detto:

            Ma ovviamente Nokia avrà iniziato con la progettazione qualche tempo prima dell’ufficializzazione dell’accordo, ma questo non cambia che il rilascio dei primi esemplari WP di Nokia sia avvenuto solo ad autunno 2011 più per motivi tecnici che per scelta.
            I Nokia 600 e 700 per quanto commercializzati o no (ma comunque presentati), e per quanto possano avere diversi sistemi operativi quale pazzo del reparto martketing darebbe lo stesso nome a due prodotti della sua stessa azienda?

            Anche le mie sono opinioni, si fa per discutere (altrimenti i commenti a cosa servirebbero? :)

          • Gab.O.Le ha detto:

            Beh, il fatto che esistesse un “N800” o un “N900” non ha impedito di produrre un Lumia800 o un Lumia900 in realtà… diciamocela tutta, in casa Nokia non sono proprio dei geni nella creazione dei nomi dei propri device! :D
            Anzi, mi sa che se non avessero capito che l’utilizzo di un nome comune per identificare la famiglia è una mossa vincente (Lumia, Asha… in questo Samsung insegna) saremmo qui ancora a parlare di smartphone Nokia 523468… :D

        • lorenzo ha detto:

          Comunque io avrei messo in commercio un 625 per dire, c’è davvero crisi ragazzi, in quanti si compreranno un telefono da 600 euro??? Boh…

      • leoniDAM ha detto:

        Credo che la logica sia che la prima cifra indici la fascia di, partendo dal 9xx quale fascia più alta al 5xx la fascia bassa, la seconda cifra indica la generazione x0x è precedente alla generazione x2x e l’ultima cifra rappresenta varianti di uno stesso modello come 822 è la versione per Verizon del 820 ad esempio

  3. Gianluca ha detto:

    Quindi si spera in uno snapdragon 800 con 2 GB di RAM e full HD… Tutte cose che a me non interessano ma che fanno marketing ! So benissimo che WP è una bomba anche senza queste cose ;)

    • leoniDAM ha detto:

      Questo non è detto, c’è un limite tecnico: i SoC Snapdragon della serie S4 supportano sensori fino a 20 Mpixel, da quello che so Microsoft non consente ai produttori di usare chip dedicati esterni, che sarebbero necessari per supportare il sensore fotografico da 41 Mpixel non essendo il SoC in grado di farlo.

      Quindi o questa informazione che ho non è vera (e può essere, non ho trovato riscontri ufficiali, ma l’ho letta da più parti) o Microsoft ha concesso a Nokia di utilizzare un chip in grado di supportare un sensore da 41 Mpixel o questo Nokia EOS utilizzerà un SoC della serie 800, l’unico a supportare sensori fotografici maggiori di 41 Mpixel

      • Gianluca ha detto:

        Avevo letto anche io una cosa del genere , in più sapevo che lo snapdragon 800 consente di registrare video in 4K… Tutte cose che fanno pensare che Nokia possa utilizzare proprio lo snapdragon 800 , quindi , BENE :D

      • jsjskska ha detto:

        HTC 8X utilizza un componente Imagechip derivato da One X, quindi Windows Phone permette di utilizzare chip dedicati.

        • leoniDAM ha detto:

          Sicuro che utilizza il chip fisico o è implementato via software come l’equalizzatore?
          Perché avevo letto proprio riguardo l’X8 che a causa di ciò HTC aveva implementato l’equalizzatore via software

  4. Gianluca ha detto:

    Quindi si spera in uno snapdragon 800 con 2 GB di RAM e full HD… Tutte cose che a me non interessano ma che fanno marketing ! So benissimo che WP è una bomba anche senza queste cose ;)

    • leoniDAM ha detto:

      Questo non è detto, c’è un limite tecnico: i SoC Snapdragon della serie S4 supportano sensori fino a 20 Mpixel, da quello che so Microsoft non consente ai produttori di usare chip dedicati esterni, che sarebbero necessari per supportare il sensore fotografico da 41 Mpixel non essendo il SoC in grado di farlo.

      Quindi o questa informazione che ho non è vera (e può essere, non ho trovato riscontri ufficiali, ma l’ho letta da più parti) o Microsoft ha concesso a Nokia di utilizzare un chip in grado di supportare un sensore da 41 Mpixel o questo Nokia EOS utilizzerà un SoC della serie 800, l’unico a supportare sensori fotografici maggiori di 41 Mpixel

      • Gianluca ha detto:

        Avevo letto anche io una cosa del genere , in più sapevo che lo snapdragon 800 consente di registrare video in 4K… Tutte cose che fanno pensare che Nokia possa utilizzare proprio lo snapdragon 800 , quindi , BENE :D

      • jsjskska ha detto:

        HTC 8X utilizza un componente Imagechip derivato da One X, quindi Windows Phone permette di utilizzare chip dedicati.

        • leoniDAM ha detto:

          Sicuro che utilizza il chip fisico o è implementato via software come l’equalizzatore?
          Perché avevo letto proprio riguardo l’X8 che a causa di ciò HTC aveva implementato l’equalizzatore via software

  5. andrea ha detto:

    Io l’unica cosa che spero é che abbia 64 giga, perché le foto a 35 megapixel altrimenti saranno 3 o 4!!

  6. andrea ha detto:

    Io l’unica cosa che spero é che abbia 64 giga, perché le foto a 35 megapixel altrimenti saranno 3 o 4!!

  7. ja ha detto:

    Visto ciò, visto che lo aspettavo da molto, per chi fosse interessato vendo il mio 920 rosso perfetto!!(non scherzo!)

  8. ja ha detto:

    Visto ciò, visto che lo aspettavo da molto, per chi fosse interessato vendo il mio 920 rosso perfetto!!(non scherzo!)

  9. quentin60 ha detto:

    Mi fà piacere che il nome, resti nella cerchia “Lumia”, ormai stà diventando un simbolo. :-)

  10. quentin60 ha detto:

    Mi fà piacere che il nome, resti nella cerchia “Lumia”, ormai stà diventando un simbolo. :-)

  11. Gab.O.Le ha detto:

    Interessa anche a me

  12. Gab.O.Le ha detto:

    L’accordo stipulato nell’aprile 2011 è stato di tipo economico, ma Nokia non ha iniziato lo sviluppo dei suoi terminali WP da quel momento in poi… le cose cose si sono mosse prima, basti pensare che Stephen Elop (amministratore delegato di Nokia) ha preso questa carica nel settembre 2010 arrivando proprio da mamma MS. Per realizzare i telefoni, le app e tutto ciò che ci va dietro, mi pare ovvio che non abbiano potuto farlo da maggio 2011 in poi… chiaramente avendo ancora i piedi in molte scarpe (Symbian, Meego, ecc) e non avendo ancora “firmato nulla” le cose sono andate a rilento, ma ciò non toglie che il lavoro già era in opera.
    (nella mia azienda abbiamo fatto degli accordi che ci sono voluti anni per “firmarli”, ma per poterli fare si è dovuto realizzare determinate cose ed avere dei prodotti già praticamente PRONTI prima).

    Per i nomi dei telefoni, (tralasciando che il 600 non l’ha mai commercializzato, l’ha solo presentato) quei prodotti avrebbero benissimo potuto avere un nome differente per evitare confusione, ma in qualsiasi caso avendo Symbian non sarebbero stati dei LUMIA.
    Si, non mi sono espresso bene ma non cambia il fatto che quello che ho detto io e quello che hai detto tu danno lo stesso risultato… una nuova generazione di smartphone, che a mio avviso sarebbe dovuta essere la 3a. :D
    …in qualsiasi caso, come ho detto prima, questa è semplicemente la mia opinione… non dico mica che sia per forza così… io in Nokia non ci lavoro. :D

    • leoniDAM ha detto:

      Ma ovviamente Nokia avrà iniziato con la progettazione qualche tempo prima dell’ufficializzazione dell’accordo, ma questo non cambia che il rilascio dei primi esemplari WP di Nokia sia avvenuto solo ad autunno 2011 più per motivi tecnici che per scelta.
      I Nokia 600 e 700 per quanto commercializzati o no (ma comunque presentati), e per quanto possano avere diversi sistemi operativi quale pazzo del reparto martketing darebbe lo stesso nome a due prodotti della sua stessa azienda?

      Anche le mie sono opinioni, si fa per discutere (altrimenti i commenti a cosa servirebbero? :)

      • Gab.O.Le ha detto:

        Beh, il fatto che esistesse un “N800” o un “N900” non ha impedito di produrre un Lumia800 o un Lumia900 in realtà… diciamocela tutta, in casa Nokia non sono proprio dei geni nella creazione dei nomi dei propri device! :D
        Anzi, mi sa che se non avessero capito che l’utilizzo di un nome comune per identificare la famiglia è una mossa vincente (Lumia, Asha… in questo Samsung insegna) saremmo qui ancora a parlare di smartphone Nokia 523468… :D

  13. Nicolas Zannerini ha detto:

    ATTENZIONE MODERATORI. Non ho capito se controllate solo i miei post o quelli di tutti gli utenti, che vi ho fatto di male? D:

    • Plaffo ha detto:

      Solo la prima volta che si commenta viene messo in moderazione, una volta confermato i successivi commenti vengono pubblicati automaticamente. A volte Disqus fa i capricci e mette in moderazione commenti di utenti che hanno già commentato in passato ;)

  14. Nicolas Zannerini ha detto:

    ATTENZIONE MODERATORI. Non ho capito se controllate solo i miei post o quelli di tutti gli utenti, che vi ho fatto di male? D:

    • Plaffo ha detto:

      Solo la prima volta che si commenta viene messo in moderazione, una volta confermato i successivi commenti vengono pubblicati automaticamente. A volte Disqus fa i capricci e mette in moderazione commenti di utenti che hanno già commentato in passato ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *